Principale
Prevenzione

Le cause principali e il trattamento della ritenzione urinaria negli uomini

Violazione del deflusso delle urine, l'impossibilità di svuotare la vescica porta a ischuria - la ritenzione urinaria si verifica negli uomini, le cui cause e il cui trattamento dovrebbero essere determinati dal medico.

I disturbi del sistema urinario sono comuni, specialmente negli uomini più anziani. Il deflusso ostruito delle urine porta a dolore e disagio, peggiora il generale benessere di un uomo. La malattia è piena di complicanze, se non trattata, cambia da acuta a cronica, l'ostruzione dell'uretere diventa un evento permanente.

Le difficoltà con il deflusso naturale di urina si verificano improvvisamente e questo non è associato al lavoro dei reni. La vescica straripante inizia a premere contro le pareti dell'inguine, facendola esplodere. Forse un brusco aumento di temperatura, nausea, vomito, mal di testa, debolezza in tutto il corpo, sensazioni dolorose alla palpazione nella zona inguinale, un aumento delle sue dimensioni. Se hai questi sintomi, la ritenzione urinaria può essere considerata una esacerbazione della malattia di base, e dovresti urgentemente svuotare la vescica con un catetere e consultare un medico. Altrimenti, questa condizione può portare a complicazioni:

  • peritonite;
  • sepsi urogenica;
  • colica renale, insufficienza;
  • rotture della vescica con perdita dell'uretra nella cavità addominale.

Molto spesso, la patologia si sviluppa a un tasso ridotto di deflusso delle urine, con un valore di PSA superiore al normale a 2,5 ng / ml, con un volume della ghiandola prostatica superiore a 40 ml.

Se una ritenzione urinaria acuta si verifica in caso di emergenza, l'urina deve essere urgentemente rimossa con un catetere morbido o metallico, deve essere chiamata un'ambulanza, una piastra riscaldante calda deve essere collocata sulla zona inguinale o un bagno dovrebbe essere presa se c'è un dolore acuto.

Perché si verifica la ritenzione di urina?

L'orinazione diventa rara, dolorosa, con uno svuotamento insufficiente della vescica in un uomo con:

  • urolitiasi a causa del blocco dei tubuli urinari;
  • restringimento del prepuzio;
  • ematomi esistenti, aneurismi pelvici;
  • malattie infettive;
  • infiammazione della prostata, il prepuzio della testa del pene;
  • trauma all'uretra o alla vescica.

Come si possono osservare ulteriori sintomi:

  • sanguinamento, scarico di coaguli di sangue;
  • un tumore nella vescica, prostata e altri organi nella regione pelvica;
  • struttura anormale congenita del sistema urinario, che impedisce il flusso di urina;
  • infiammazione, danno all'uretra, che ha portato ad un restringimento del lume in esso;
  • adenoma prostatico, considerata la malattia più comune negli uomini.

La ritenzione di urina può essere di natura neurogena e apparire quando:

  • sclerosi multipla;
  • danno al midollo spinale;
  • grave intossicazione con alcol, droghe, in caso di sovradosaggio con sonniferi;
  • ipotermia del corpo;
  • forte e frequente stress;
  • incapacità di svuotare tempestivamente la vescica a causa, ad esempio, dell'assenza di un bagno (la ritenzione urinaria diventa arbitraria nel tempo).

Evita spesso di urinare la presenza di un uomo:

  • prostatite;
  • pietre nella vescica o nell'uretra;
  • adenomi prostatici;
  • fimosi;
  • gonfiore;
  • cancro alla prostata;
  • Malattie del SNC sotto forma di lesioni nel midollo spinale o nel cervello.

Una condizione acuta associata a un ritardo nello svuotamento della vescica è possibile se una persona è intossicata, sotto stress, isteria, dopo precedenti interventi sul retto, perineo, a seguito di una lunga permanenza a letto e intossicazione da droghe.

Possibili cause di difficoltà a urinare

L'interruzione improvvisa, o ritenzione urinaria acuta, è più spesso osservata nell'adenoma prostatico negli uomini di età compresa tra 60 e 65 anni. Inoltre, con uno stile di vita sedentario, frequenti diarrea o stitichezza, quando la ghiandola sperimenta una forte ondata di sangue. Il ritardo è caratteristico dell'adenoma prostatico: l'urina non fluisce completamente, è dolorosa, con sangue, il paziente è in febbre, la temperatura sale. Le fratture delle ossa pelviche, le lesioni dell'uretra provocano anche ritenzione urinaria.

La ritenzione urinaria acuta negli uomini può avere una forma particolare: prima le foglie di urina, poi improvvisamente viene interrotta, mentre la vescica non rimane completamente vuota. Questo è un chiaro sintomo che ci sono pietre nella vescica che bloccano l'apertura dell'uretra o del canale urinario. Quando si modifica la posizione del paziente, la minzione può essere regolata e continuata. Se la ritenzione urinaria diventa un fenomeno permanente, le pareti muscolari della vescica e dello sfintere si allungano gradualmente, forse la minzione involontaria di urina nelle goccioline, in piccole porzioni.

La ritenzione urinaria acuta è accompagnata da dolore all'inguine, taglio con uscita di urina, sollecitazione. È necessario effettuare la cateterizzazione della vescica con un catetere di gomma e trattare la malattia sulla base di una diagnosi, identificando le cause iniziali che hanno portato a tale malattia.

Metodi di trattamento

Come già accennato, la principale malattia del paziente porta alla ritenzione urinaria. Gli uomini devono sottoporsi a un esame approfondito. Dopo la diagnosi, il medico selezionerà il trattamento, prescriverà il ricevimento di farmaci anti-infiammatori e antibatterici. Il catetere inserito riduce al minimo il decorso acuto della malattia, faciliterà la condizione del paziente. Ma questa manipolazione una tantum, quindi è necessario eliminare la malattia sottostante attraverso un trattamento medico. Inoltre, il trattamento può essere effettuato e rimedi popolari.

Se il flusso urinario è disturbato per ragioni meccaniche, la chirurgia è possibile. Se la malattia è associata a processi infettivi infiammatori nel corpo, vengono prescritti antibiotici e sulfonamidi.

Forse l'inserimento di un impianto speciale sulla parete della vescica, che diventerà uno stimolante per la normale contrazione muscolare nell'uretra, che migliorerà il flusso delle urine, lo renderà regolare e pieno.

Rimedi popolari

I rimedi popolari non sono in grado di curare la malattia di base, ma servono solo come supplemento alla terapia farmacologica, possono alleviare spiacevoli sintomi dolorosi e alleviare le condizioni generali del paziente. È utile prendere i frutti della rosa del tè infusi con alcol, decotti di corteccia di ginepro, infuso di rosa canina con alcool, gusci di noci, macinati in polvere o infusi con alcool. Prima dell'autoterapia, è meglio consultare prima il medico, altrimenti si può esacerbare la situazione, non conoscendo la vera causa del verificarsi della malattia.

La ritenzione urinaria è una conseguenza di un'altra patologia che si sviluppa nel corpo, per individuare e identificare che in modo tempestivo significa liberarsi dei sintomi collaterali nella forma di un ritardo, una condizione dolorosa dell'uretra.

Aiuterà ad alleviare i sintomi, se i frutti di una rosa sono versati con acqua o alcool, insistere qualche giorno prima di acquisire una tonalità giallo paglierino. Prendi questo strumento dovrebbe essere 10 gocce 2 volte al giorno, dopo aver diluito la composizione con una piccola quantità di acqua.

Puoi abbaiare, le foglie di noce macinare in polvere, prendere 8-10 g 2-3 volte al giorno, lavato con acqua calda bollita.

Puoi tritare foglie di betulla secche, versare vino bianco secco (1 l), far bollire la miscela per 20-25 minuti, raffreddare e filtrare. Aggiungi 3 cucchiai. l. tesoro, prendi 3 volte al giorno dopo i pasti, 1/3 di tazza.

Aiuterà se si tagliano i fianchi, mettendoli in una bottiglia di vetro a metà, si riempiono di vodka, si alzano per 7 giorni in un luogo buio, scuotendo di tanto in tanto. La tintura finita dovrebbe avere un colore marrone chiaro, è necessario prenderla per 10 gocce 2-3 volte al giorno, 1 cucchiaio. l. mezz'ora prima dei pasti

Nella fase acuta della ritenzione urinaria, la lenticchia d'acqua allo stato polveroso aiuta molto. Assumere 3 volte al giorno prima dei pasti per 1 cucchiaio. l. acqua potabile.

La ritenzione della minzione negli uomini richiede una diagnosi dell'intero sistema urogenitale. L'urina viene prelevata per l'analisi rimuovendola dalla vescica attraverso un catetere, striscio dall'uretra, sangue per la presenza o l'esclusione di infezione nell'uretra, ecografia dell'uretere e della vescica in caso di muscoli indeboliti, TC, risonanza magnetica per disturbi nervosi della colonna vertebrale o del cervello. È possibile che il medico prescriverà la cistomia con una piccola puntura sulla vescica e l'introduzione di un tubo di gomma per assicurare il flusso completo di urina o l'introduzione di novocaina, proserpina, pilocarpina nell'uretra.

Il trattamento della ritenzione urinaria, o di ischuria, dovrebbe essere eseguito da specialisti competenti che sono in grado di trovare i giusti metodi per ripristinare il deflusso delle urine e di eliminare i problemi associati alla minzione.

Cause e trattamento della ritenzione urinaria negli uomini

La ritenzione urinaria acuta è chiamata ischuria. Può verificarsi in persone di qualsiasi genere ed età, persino un bambino.

Negli uomini, questa condizione può verificarsi per molte ragioni. La ritenzione di urina porta allo stiramento della vescica, che porta non solo al dolore, ma anche alla disfunzione di altri organi.

motivi

Quando l'urina viene espulsa irregolarmente, con dolore e svuotamento incompleto dell'organo negli uomini, diverse ragioni contribuiscono a questo:

  1. La presenza di pietre, da cui si ha un blocco dell'uretra.
  2. Il restringimento del prepuzio.
  3. Ematomi e aneurismi nella pelvi.
  4. La presenza di infezioni.
  5. Il processo infiammatorio nella prostata o nel prepuzio del glande.
  6. Lesioni all'uretra o alla vescica.

Inoltre, la conservazione urinaria può apparire per altri motivi:

  1. Sclerosi multipla
  2. Danni al midollo spinale o al cervello.
  3. In caso di avvelenamento da alcol o droghe, con un sovradosaggio di sonniferi.
  4. Dopo l'ipotermia.
  5. In presenza di stress costante.
  6. Ritenzione urinaria forzata dovuta all'incapacità di andare in bagno, che alla fine diventa un'abitudine.
  7. Prostatite o adenoma prostatico.
  8. La fimosi, o restringimento del prepuzio, si sviluppa spesso nei ragazzi.
  9. Tumori benigni o maligni, incluso nella ghiandola prostatica.

sintomi

La ritenzione urinaria acuta si manifesta con la sensazione di una vescica straripante, ma i tentativi di rilasciarlo dal fluido non hanno successo. Esistono diversi tipi di ischuria, prima di tutto, ritenzione urinaria acuta, condizione cronica e svuotamento completo e incompleto dell'organo:

  1. Un ritardo acuto inizia improvvisamente con un dolore insopportabile nell'addome inferiore. La voglia di andare in bagno è frequente, ma senza successo. Il periodo acuto di ischuria è pericoloso per la salute degli uomini.
  2. La ritenzione urinaria cronica si verifica senza sintomi visibili. Per molto tempo, una persona non può sospettare della sua malattia fino a quando non compaiono ulteriori sintomi.
  3. La completa ritenzione urinaria è caratterizzata dalla mancanza di escrezione di liquido dalla vescica. Dobbiamo usare un catetere per rimuovere l'urina.
  4. La ritenzione urinaria incompleta può accompagnare un uomo per lungo tempo. Tuttavia, non sente molto fastidio. Possono comparire i seguenti sintomi: difficoltà a urinare, tentativi forzati, escrezione di urina, nessuna necessità di urinare.

A volte c'è un altro tipo di questa patologia - questa è paradossale ischuria. Il paradosso di questo stato è che l'uretra trabocca di urina, le sue pareti si estendono, ma non è possibile rilasciarlo. L'urina lascia in piccole porzioni.

diagnostica

Ritardare la minzione negli uomini non può svilupparsi proprio così, quindi è necessario prima identificare le cause. Determinare la ritenzione di urina può già al primo esame del paziente. Quando si colpisce la parte sovrapubica dell'addome, si sente un suono sordo.

La diagnosi viene effettuata dopo il primo soccorso.

Procedure diagnostiche per l'ischuria negli uomini:

  1. Esame ecografico degli organi pelvici.
  2. Cystourethrography escretore.
  3. Uretrografia retrograda.
  4. Pyelography prodotta per via endovenosa.
  5. CT.

Questi metodi consentono di effettuare la diagnosi e il trattamento corretti.

trattamento

Si sconsiglia di posticipare il trattamento con sintomi di ritenzione di urina, inoltre, talvolta sono necessarie cure mediche di emergenza. Con l'auto-trattamento di questa malattia può sviluppare varie complicazioni:

  • Rottura dell'organo urinario
  • Ottenere un infezione.
  • Lesione dell'uretra quando si cerca di entrare nel catetere.

Nel decorso cronico della malattia può sviluppare insufficienza renale cronica.

Se hai dolore durante la minzione, consulta il tuo urologo o chiama un'ambulanza. Se avverti dolore acuto prima dell'arrivo di un'ambulanza o di un medico, puoi applicare calore all'addome, fare un bagno con acqua tiepida o usare un antispasmodico. Prima di prescrivere il trattamento, il medico invierà il paziente a fare dei test.

Il primo trattamento di emergenza per l'ischuria acuta prevede l'inserimento di un catetere nella vescica per rimuovere il liquido in eccesso. Solo uno specialista dovrebbe farlo, altrimenti l'uretra potrebbe essere danneggiata. Se necessario, il catetere viene lasciato per diversi giorni.

In questo caso, è necessario fare attenzione che l'infezione non penetri nell'organo. Il medico può prescrivere un ciclo di terapia antibiotica e antisettici per uso locale.

Se è impossibile inserire un catetere, viene eseguita una puntura della vescica o viene eseguita un'operazione corrispondente. Nel caso estremo, viene eseguita una epistostomia, quando viene inserito un catetere speciale attraverso la parete addominale e l'urina viene espulsa.

Succede che la ritenzione urinaria è causata dall'assenza riflessa della minzione. In questo caso, alcune azioni vengono applicate, ad esempio, sotto forma di irrigazione del pene con acqua calda, ascoltando il suono dell'acqua che bolle. Tutto ciò contribuisce in modo riflessivo alla minzione indolore. Dopo il primo soccorso, vengono condotte ulteriori ricerche, dopo le quali viene sollevata la questione di un ulteriore trattamento conservativo o di rimozione chirurgica del problema.

Ritenzione di urina maschile

Il disturbo del sistema genito-urinario è molto comune negli uomini anziani. Il deterioramento della corrente urinaria provoca dolore ed è accompagnato da una sensazione di disagio, inoltre, il benessere generale dei rappresentanti maschili è significativamente peggiorato.

La violazione del flusso naturale delle urine e l'incapacità della vescica a svuotarsi completamente favorisce la comparsa di una malattia chiamata isuria, caratterizzata da ritenzione urinaria. In assenza di trattamento tempestivo, questa patologia entra in uno stadio cronico dall'acuto e l'ostruzione del tratto urinario diventa permanente.

Classificazione della malattia

La classificazione della malattia riflette il grado di ritenzione urinaria negli uomini. Sulla base della velocità di sviluppo e delle caratteristiche individuali della salute del paziente, il medico curante sceglie il metodo di trattamento più efficace. Gli urologi condividono l'isuria in:

L'ischuria acuta progredisce piuttosto rapidamente ed è accompagnata da segni come il dolore nell'addome inferiore, le visite troppo frequenti alla latrina e anche la sensazione che l'urina abbia ancora urina dopo la minzione. All'inizio, l'uomo è ancora in grado di eliminare alcune urine, ma in seguito, il deflusso dell'urina si interrompe completamente. La ritenzione urinaria acuta negli uomini è una malattia molto pericolosa che richiede un intervento medico immediato.

La ritenzione urinaria cronica avviene senza evidenti segni di problemi. Solo nel caso di un significativo restringimento o chiusura del tratto urinario un uomo cerca aiuto medico.

Con una completa ischuria, uno svuotamento indipendente della vescica è impossibile, con incompleta - si accumula la cosiddetta urina residua.

L'ischuria paradossa caratterizza la situazione, nel caso in cui il paziente non è in grado di urinare e l'urina della vescica piena viene involontariamente drenata a gocce.

Sintomi di ischuria

I problemi con il fallimento del sistema genito-urinario, per la maggior parte, non sono legati ai reni. Non è difficile determinare la presenza di difficoltà con le vie urinarie: non ci sono problemi con la ritenzione urinaria, senza problemi con il flusso naturale delle urine. Come ulteriori segni che dovrebbero essere prestati attenzione e, se necessario, consultare il proprio medico, si osservi quanto segue:

  • Aumento della temperatura;
  • Il verificarsi di nausea e voglia di vomitare;
  • Dolore alla palpazione dell'inguine;
  • Dolori da taglio nella colonna lombare;
  • Cambiamenti esterni ai genitali;
  • Isolamento dei coaguli di sangue (spesso questo accade quando la lesione ha causato la patologia);
  • Nel processo di urinare il getto divenne letargico;
  • La presenza di una sensazione di svuotamento della vescica non è completamente;
  • Minzione aumentata per urinare;
  • Dolore nel processo di escrezione di urina.

Cause di ritenzione urinaria

Oltre alla disfunzione neurogena e alla comparsa di alterazioni patologiche nella piccola pelvi e negli organi urinari, la ritenzione urinaria negli uomini ha le sue cause e metodi di trattamento, che dipendono dallo stadio della malattia.

La causa più comune di ritenzione urinaria acuta è lo sviluppo dell'adenoma prostatico nel corpo del paziente.

Con la crescita di questo tumore benigno, l'uretra, passando attraverso la prostata, viene trasformata, il che contribuisce al deterioramento di un flusso completo di urina. Inoltre, il gonfiore della ghiandola prostatica stessa porta allo sviluppo di ischuria. Inoltre, la ritenzione urinaria della fase acuta nei rappresentanti della metà forte dell'umanità può verificarsi a causa dei seguenti motivi:

  • In caso di varie lesioni del cervello o delle terminazioni del nervo spinale;
  • Quando si esegue un'operazione sulla colonna vertebrale o sugli organi interni addominali, la procedura per il recupero richiede il rispetto degli standard di riposo a letto;
  • In caso di intossicazione da droghe, bevande alcoliche o stupefacenti;
  • In caso di sperimentare una situazione fortemente stressante;
  • Con lo sforzo fisico;
  • A causa di ipotermia;
  • In presenza di coaguli di sangue nella vescica.

La ritenzione urinaria cronica ha le sue cause di malattia. Il danno traumatico alla vescica o al canale urinario è uno di questi. Inoltre, gli urologi identificano le seguenti cause dello sviluppo della patologia negli uomini:

  • Blocco dell'uretra a causa della sporgenza delle pareti della vescica;
  • Ostruzione nel segmento cistico dell'uretra dovuta alla presenza di un polipo o di un tumore maligno nella vescica;
  • A causa di cancri degli organi interni;
  • In reazioni infiammatorie nella prostata;
  • Con ernie inguinali;
  • In caso di infiammazione della testa del glande o del prepuzio.

diagnostica

Per stabilire il fatto di ischuria, è sufficiente la presenza di una denuncia di ritenzione urinaria da parte di un uomo. La diagnostica, nella maggior parte dei casi, è finalizzata a stabilire le cause della patologia e prevenire le conseguenze negative. Di solito al paziente vengono prescritte le seguenti procedure:

  • Analisi dell'urina, che, se necessario, viene presa dal catetere;
  • Esame del sangue da una vena, per escludere malattie infettive;
  • Ultrasuoni del sistema urinario;
  • Esame cistoscopico;
  • Risonanza magnetica e TC degli organi addominali;
  • Una varietà di test urodinamici che aiutano a determinare il tasso di escrezione e la quantità residua di urina, così come le proprietà contrattili della vescica.

Complicanze con urina ritardata

In assenza di interventi medici tempestivi, possono verificarsi complicazioni molto sfavorevoli per il corpo dell'uomo. Le conseguenze più gravi dei medici includono quanto segue:

  • Rottura della vescica e avvelenamento del corpo da prodotti di rifiuto nocivi;
  • Sviluppo di peritonite;
  • Aspetto dell'insufficienza renale;
  • Istruzione sepsi urogenica.

Trattamento di ritenzione urinaria

Il metodo più comune usato per controllare l'isuria è la cateterizzazione. In questa procedura, un uomo viene iniettato nella vescica attraverso un catetere dell'uretra. I cateteri utilizzati in questa patologia possono essere di metallo o di gomma. Quest'ultimo può essere presente nell'uretra da 24 ore e fino a 2 settimane. Dopo l'inizio dei miglioramenti in cui l'uomo è in grado di urinare, il catetere viene rimosso delicatamente. Per un risultato più efficace e veloce di un risultato positivo, al paziente vengono prescritti farmaci dal gruppo di alfa-bloccanti usati per combattere l'adenoma prostatico.

Tra i fattori negativi della cateterizzazione, va notato che esiste una probabilità di microtrauma alla mucosa uretrale, che a sua volta può causare l'urosepsis. Inoltre, alcuni cateteri possono causare infiammazioni infettive e sviluppare uretrite.

In una situazione in cui un paziente che soffre di ritenzione urinaria, è malato di prostatite o ha varie lesioni dell'uretra, il medico curante prescrive una puntura capillare. Quando questa procedura viene eseguita, il paziente sotto anestesia viene iniettato con un ago lungo circa 15 cm nella vescica, e l'urina esce molto rapidamente attraverso l'estremità esterna dell'ago. Dopo un deflusso completo di urina dalla vescica, l'ago va e il sito di iniezione viene trattato con iodopirina. La frequenza di tali procedure può raggiungere più volte durante un giorno.

Un altro modo efficace per sbarazzarsi delle difficoltà durante la minzione è il drenaggio della vescica. Per l'attuazione di questa procedura, il paziente viene sottoposto ad anestesia e il chirurgo taglia la pelle nel mezzo della cavità addominale sopra l'articolazione pubica e introduce un trocar. Dopo che il trocar ha raggiunto la vescica e la sua puntura, il medico inserisce un catetere di gomma che rimuove l'urina dalla vescica. Questo intervento chirurgico non causa la formazione di perdite urinarie e non danneggia la prostata.

Rimedi popolari

Le droghe della medicina tradizionale da sole non sono in grado di curare questa patologia, aiutano solo a liberarsi delle sensazioni dolorose e migliorare la salute generale di un uomo. Brodi e tinture di cinorrodi, rose di tè, corteccia di ginepro hanno un effetto molto benefico sul corpo. Un decotto molto efficace di foglie di corteccia e noci frantumate, diluito con miele. I rimedi popolari dovrebbero essere presi sulla raccomandazione del medico curante o dopo la consultazione con un fito-terapeuta.

Come misura preventiva di ritenzione urinaria, i pazienti sono invitati a rivolgersi a cibo dietetico e terapia fisica.

Gli aggiustamenti apportati alla dieta hanno un effetto positivo sulla salute generale e la dieta maschile stessa è caratterizzata dalla limitazione dell'assunzione di proteine ​​e sale e appartiene alla tabella n. 7. Esercizi La fisioterapia aiuta a migliorare le funzioni del sistema genito-urinario, normalizza anche il processo di circolazione del sangue, corregge il metabolismo e aumenta il livello del sistema immunitario.

Ritenzione di urina negli uomini: cause, tipi e trattamento

L'impossibilità di svuotare l'urea (isuria) è osservata in varie patologie del sistema urogenitale negli uomini. Tuttavia, una persona non può svuotare la vescica quando è piena. In questo contesto, l'intenso desiderio di urinare. La ritenzione urinaria acuta richiede un aiuto urgente, poiché porta a conseguenze potenzialmente letali. Il nostro articolo descriverà le cause e il trattamento della ritenzione urinaria negli uomini. Inoltre, ti diremo cosa fare con la ritenzione di urina negli uomini a casa.

Perché la ritenzione di urina si verifica negli uomini?

Le cause di ritenzione urinaria negli uomini sono divise in due gruppi:

  • collegato a ostacoli meccanici;
  • e quelli che sorgono a causa di fallimenti nella regolazione nervosa.

Ostacoli meccanici a causa dei quali l'urina di un uomo non si allontana è:

  • neoplasie maligne e benigne della prostata;
  • lesione del tratto urinario;
  • calcoli nel tratto urinario e urinario;
  • stenosi uretrale;
  • tumori uretrali;
  • tumori nel retto, che comprimono il canale urinario;
  • fimosi, a causa della quale la testa dell'organo non si apre completamente;
  • anomalie intrauterine della formazione dell'uretra (patologia valvolare o proliferazione del tubercolo seme);
  • lesioni infettive del sistema urogenitale, con conseguente restringimento dell'uretra e edema grave.

Tra le cause associate ai disturbi del regolamento nervoso, si dovrebbe menzionare quanto segue:

  • varie neoplasie nel cervello e nel midollo spinale;
  • lesione del midollo spinale;
  • una malattia in cui le membrane delle cellule nervose vengono distrutte.

È importante! Alcuni farmaci possono ritardare la trasmissione degli impulsi nervosi, che causa l'ischuria.

Inoltre, la frenata temporanea del sistema nervoso centrale e il ritardo dell'urina si verificano in background:

  • lo stress;
  • alto consumo di alcol;
  • dopo le operazioni nella zona pelvica, così come la cavità addominale;
  • con immobilità prolungata (ad esempio, in pazienti costretti a letto).

Tipi e forme della malattia

La ritenzione urinaria è divisa in diverse varietà:

  1. L'ischuria acuta appare improvvisamente e rapidamente si sviluppa (in poche ore). Il paziente avverte dolore nell'area dell'addome inferiore. Sullo sfondo di un forte desiderio di svuotare l'urea, l'urina non può allontanarsi.
  2. Ischuria cronica. In questa forma della malattia, l'urina degli uomini va male, cioè il processo di minzione che una persona esercita, ma dopo di lui, una certa quantità di liquido fisiologico rimane sempre nelle urine, che normalmente non dovrebbe essere. In questa forma di malattia non c'è urgente bisogno di svuotarsi.
  3. Ritenzione urinaria paradossa negli uomini. Questa forma è caratterizzata dal fatto che la ritenzione urinaria è assente negli uomini, ma quando l'urina è sovraffollata, si verifica l'incontinenza urinaria. Questa patologia si verifica a causa dell'eccessivo allungamento della valvola nell'uretra.

Sintomi caratteristici

Se non c'è urina negli uomini, ciò che si decide è solo dopo che l'anuria si distingue dall'urchuria. Nel primo caso, l'urina semplicemente non si accumula nella vescica, quindi il paziente non ha la possibilità di urinare.

I sintomi di ischuria acuta sono i seguenti:

  • grave disagio e dolore nell'area dell'ostruzione del canale urinario;
  • una persona prova un forte desiderio di urinare, ma non può farlo;
  • l'addome nella parte inferiore diventa acutamente teso e doloroso quando viene toccato.

L'ischuria cronica è accompagnata dalle seguenti manifestazioni cliniche:

  • l'uomo non ha né dolore né voglia intensa di svuotare l'urea;
  • tuttavia, vi è costante disagio in questo settore;
  • il processo di minzione è alquanto difficile, per la sua attuazione il paziente deve sottoporre a sforzi molto pesanti la pressione (in alcuni casi premere anche sull'addome inferiore in modo che l'urina inizi ad allontanarsi);
  • debole flusso intermittente di urina;
  • dopo lo svuotamento, non vi è alcuna sensazione di completo svuotamento dell'urea e vi è un desiderio ripetuto di urinare.

Quando compare almeno un sintomo, è necessario consultare un medico per determinare la causa dell'anguria e iniziare il trattamento in tempo.

Metodi di trattamento farmacologico

Se l'urina di un uomo si allontana male, solo un urologo esperto dirà cosa fare. Nel caso di ischuria acuta, il trattamento chirurgico è indicato se la patologia è causata da ostruzioni meccaniche. Se la causa della malattia si trova nei processi infiammatori, la patologia verrà trattata con antibiotici, sulfamidici e farmaci per la terapia sintomatica.

Per l'ischemica acuta a casa in attesa di un'ambulanza, cerca di rilassare i muscoli delle vie urinarie come segue:

  • posizionare una supposta rettale con no-spa o papaverina;
  • usare una doccia calda sull'addome inferiore;
  • in alcuni casi, il solito clistere purificante aiuta.

In ischuria acuta in ambiente ospedaliero, sarà richiesto un cateterismo urinario. Per questo, un catetere flessibile viene inserito nell'uretra attraverso l'uretra. Attraverso di esso, l'urina stagnante è facilmente escreta. Se non è possibile inserire un catetere, viene installato un drenaggio speciale con un tubo più sottile. Dopo il recupero del deflusso delle urine, viene trattata la patologia che ha portato a questa pericolosa condizione.

Il trattamento dell'urchuria cronica dipende dalla causa della patologia. A volte viene eseguito un esame endoscopico per effettuare una diagnosi accurata. Spesso è necessario un intervento chirurgico per rimuovere un'ostruzione meccanica.

Rimedi popolari per il trattamento

In una situazione in cui l'urina è dannosa per gli uomini, la medicina tradizionale ti dirà cosa fare:

  1. Sull'addome inferiore, una volta in un colpo per un paio d'ore, fanno impacchi con cipolle (solo crudo).
  2. Sotto la schiena per ¾ ore si chiude inzuppato d'acqua e si schiaccia fogli, piegandolo più volte. Poi per un'ora fanno lo stesso impacco sull'addome. Nei primi giorni della procedura viene eseguita due volte, poi una volta al giorno.
  3. All'interno è utile utilizzare una miscela di infuso sulle radici più vecchie e l'equiseto grattugiato. Si consuma un bicchiere al giorno.
  4. ½ un barattolo da mezzo litro pieno di rosa selvatica, lapidato. Versare la vodka e insistere 5-7 giorni per ottenere una miscela di tinta leggermente brunastra. Accetta due volte su 5-10 a, dopo averli sciolti in 15 ml di acqua.
  5. Le radici di sedano appena grattugiate spremono il succo e usano 5-10 ml tre volte ½ ora prima dei pasti.
  6. Per migliorare il flusso delle urine, è utile masticare bacche di ginepro fresche.
  7. La buona medicina è fatta dalla cicoria. Per fare questo, 5 g di erba vengono versati acqua bollente (0,2 l). Dopo l'infusione aggiungere lo zucchero. Assumere prima dei pasti per ½ porzioni.

Attenzione! È vietato utilizzare i frutti di ginepro nelle patologie infiammatorie renali acute.

  1. Per l'ischuria viene preparato il seguente medicinale: 2-3 g di germogli di betulla tritati e semi di aneto vengono versati con acqua bollente (0,4 l). Insistere per 1,5 ore e filtrare. Accettato ogni mezz'ora a gola. Un bicchiere di prodotto è bevuto durante il giorno.
  2. 15 grammi di fiori di mughetto possono versare acqua bollente (0,2 l). Consumare 10 ml tre volte al giorno.
  3. Avrai bisogno di rizomi e radici di burnet. 15 g di materia prima viene versata acqua bollente (0,28 l). Far bollire per ½ ora e insistere per 2 ore Dopo la filtrazione, assumere 15 ml di 5 r / giorno prima dei pasti.

I fondi basati su burnet sono controindicati durante la gravidanza.

Il seguente farmaco aiuterà anche. 15 grammi di foglie di mora hanno versato acqua bollente (0,23 litri). Lasciato fermentare per mezz'ora e filtrato. Assumi ¼ di tazza quattro volte al giorno. Inoltre, è utile bere il tè dai frutti secchi di ribes nero. 15 g di materie prime vengono prodotte con acqua bollente (vetro), come il tè, e ½ tazza viene bevuta tre volte.

Ritenzione urinaria acuta

La ritenzione urinaria acuta e la mancanza di minzione sono uno stato del corpo in cui la persona non urina in modo indipendente, ma la vescica è piena. Con questo fenomeno, i reni funzionano e formano l'urina, ma non esce dalla vescica a causa di un'ostruzione che esiste a livello dell'uretra o dello sfintere.

Qual è la ritenzione urinaria acuta?

Quasi sempre, i sintomi di ritenzione urinaria acuta sono associati alla presenza di un forte bisogno di urinare. Allo stesso tempo, l'urina non viene espulsa o viene espulsa solo una piccola quantità. La ritenzione urinaria acuta è molto spesso accompagnata da dolore doloroso all'addome inferiore. Il dolore diventa più forte quando la persona si muove, cerca di fare alcuni sforzi fisici, fa tentativi di urinare.

La ritenzione urinaria acuta negli uomini e nelle donne è spesso accompagnata da sintomi aspecifici, la cui manifestazione dipende dalle ragioni dello sviluppo di tale condizione. La ritenzione urinaria acuta nelle donne è una condizione in cui possono verificarsi perdite vaginali; negli uomini, dall'uretra. Inoltre, nausea e vomito, mal di testa, un forte aumento della pressione. Il paziente può avere la febbre, a volte c'è la sensazione di spingere a sgabello.

Visivamente, una protuberanza nella parte inferiore della parete addominale anteriore può essere evidente, o un medico, assistendo con ritenzione urinaria acuta, osserva il sovraffollamento della vescica. Durante la palpazione, viene determinata una formazione sferica nell'addome inferiore che è dolorosa durante la pressione.

Molto spesso, i pazienti che soffrono di ritenzione urinaria acuta, notano che prima di tale fenomeno la minzione è dolorosa, il getto è molto pigro, con una piccola quantità di liquido.

Il ritardo completo e incompleto è determinato. Un'assoluta assenza di urina è caratteristica di uno stato di ritardo completo, nonostante la tensione e l'impulso pronunciato di urinare. In alcune malattie, la ritenzione urinaria cronica in uomini e donne porta al fatto che l'urina viene rilasciata al paziente solo con un catetere per molti anni. È importante distinguere l'intero grado di ritenzione dallo stato di anuria, in cui si interrompe la formazione di urina nel corpo.

Il ritardo incompleto è una condizione in cui il fluido dalla vescica esce parzialmente. In questo caso, dopo ogni atto di minzione, una certa quantità di liquido rimane nella vescica. A volte può essere una quantità significativa - fino a 1 l. Questa condizione diventa spesso cronica e per lungo tempo rimane invisibile al paziente. Di conseguenza, possono svilupparsi ristagno di urina nelle vie urinarie e interruzione del normale funzionamento dei reni. Se una tale condizione dura per un tempo molto lungo, in seguito il paziente sviluppa uno stiramento pronunciato della parete muscolare della vescica, atonia e stiramento degli sfinteri. Con tali disturbi, l'urina viene rilasciata involontariamente, uscendo in gocce. Questa condizione in medicina è chiamata isuria grave.

Perché la ritenzione urinaria acuta?

Le cause della ritenzione urinaria nelle donne e negli uomini possono essere associate a vari fattori che influenzano la funzione del sistema urinario. In particolare, possono esserci cause meccaniche di ritenzione urinaria acuta associate alla comparsa di calcoli nella vescica o nell'uretra, lesioni all'uretra, sviluppo di tumori, ecc. Le cause della ritenzione urinaria negli uomini sono talvolta spiegate dallo sviluppo di adenoma o cancro alla prostata, prostatite acuta e fimosi.

Questo sintomo è caratteristico di alcune malattie del sistema nervoso centrale. I sintomi di ritenzione urinaria nelle donne e negli uomini si manifestano in lesioni e tumori del cervello, del midollo spinale e nella mielite, midollo spinale. In questo caso, vi è un disturbo nella regolazione del detrusore, così come lo sfintere della vescica da parte del sistema nervoso. Problemi con la minzione possono anche essere una conseguenza di una lesione spinale precedentemente ricevuta.

Sono inoltre determinate le ragioni funzionali riflesse per la ritenzione urinaria nelle donne e negli uomini. Stiamo parlando dello stato dopo l'intervento sugli organi genitali umani, il retto. La ritenzione urinaria riflessa si verifica durante la prima volta dopo le procedure chirurgiche sugli organi addominali. Un tale sintomo a volte appare dopo il parto, in uno stato di stress, isteria, in uno stato di grave intossicazione. La ritenzione urinaria acuta in alcuni casi si osserva anche nelle persone che rimangono a lungo in posizione sdraiata a causa di determinate patologie e patologie nel corpo.

Problemi con lo scarico di urina possono verificarsi sullo sfondo di intossicazione da farmaci del corpo, derivanti dall'uso di grandi dosi di sonniferi o analgesici narcotici.

Gli esperti notano che il più delle volte le cause della ritenzione urinaria negli uomini anziani sono associate allo sviluppo dell'adenoma prostatico. Negli uomini con adenoma, la ritenzione urinaria acuta si sviluppa a causa di una prolungata sedentesi, costipazione, sovraraffreddamento del corpo e consumo di alcol.

In caso di traumi dell'uretra, le difficoltà con la minzione si osservano principalmente negli uomini, poiché, a differenza dell'uretra femminile, il maschio è più lungo.

Se il ritardo si manifesta con un'improvvisa interruzione della minzione, ciò potrebbe essere dovuto alla comparsa di calcoli nella vescica. Quando inizia il processo di scarico delle urine, la pietra mobile chiude l'apertura all'interno dell'uretra, che porta all'interruzione del processo. Per riprendere la minzione, una persona è costretta a cambiare la sua posizione. Spesso, le persone che formano le pietre nella vescica sono in grado di urinare solo prendendo una certa posizione del corpo.

Nelle donne, in rari casi, la ritenzione di urina si verifica durante la gravidanza. Ciò si verifica negli ultimi mesi di gestazione, poiché l'utero aumenta in modo significativo, provocando un'ulteriore spremitura della vescica.

Come sbarazzarsi della ritenzione urinaria acuta?

Se una persona ha un tale sintomo, deve assolutamente fornire assistenza medica specializzata, inoltre, è impossibile rinviare un ricorso a un medico con tali reclami. L'autotrattamento della ritenzione urinaria nelle donne e negli uomini porta spesso a conseguenze spiacevoli. In particolare, possono verificarsi la rottura della vescica, l'infezione che porta allo sviluppo di malattie croniche e lesioni uretrali che si verificano quando si tenta di installare un catetere da soli. La ritenzione urinaria cronica porta a insufficienza renale cronica. Pertanto, in nessun caso non dovrebbe agire in modo indipendente, praticando il trattamento dei rimedi popolari. Le cure d'emergenza per la ritenzione urinaria acuta devono essere eseguite solo da specialisti qualificati. Il paziente deve immediatamente contattare un urologo o chiamare un'ambulanza.

Prima che il medico inizi il trattamento della ritenzione urinaria acuta in uomini e donne, è temporaneamente possibile alleviare un po 'le condizioni di una persona se mettiamo il calore sull'addome inferiore o sul perineo. Prima dell'arrivo del medico, puoi fare un bagno caldo, usare farmaci antispastici.

Il medico deve diagnosticare, determinare le cause e il trattamento. Per stabilire la diagnosi corretta, vengono necessariamente effettuati esami di laboratorio di urina, sangue, esame ecografico dei reni, della vescica e degli organi pelvici. Prima del trattamento della ritenzione urinaria negli uomini, viene esaminata anche la prostata. Secondo la testimonianza possono essere nominati altri studi (uretrografia, cistografia, urografia, ecc.).

Il trattamento di emergenza della ritenzione urinaria nelle donne e negli uomini comporta l'uso di un catetere, che viene inserito nell'uretra e consente di svuotare la vescica. Il catetere deve essere somministrato solo da uno specialista, poiché con una somministrazione impropria si rischia di danneggiare l'uretra. Se c'è un bisogno, il catetere nella vescica rimane per diversi giorni. In questo caso, è importante prendere tutte le misure per evitare l'infezione. A tal fine, al paziente viene prescritto un ciclo di antibiotici, gli antisettici sono utilizzati per il lavaggio. Se è impossibile introdurre un catetere in gomma per il paziente, è necessario contattare urgentemente l'urologo. Nei casi in cui il cateterismo della vescica non può essere eseguito per determinate ragioni, viene praticata la puntura della vescica o un intervento chirurgico. A volte viene eseguita una epistostomia: si tratta di un catetere che viene portato fuori attraverso la parete addominale anteriore e attraverso cui passa l'urina.

Se una persona soffre di ritenzione urinaria riflessa, alcuni metodi vengono utilizzati per ripristinare la minzione normale. Ad esempio, i genitali esterni possono essere irrigati con acqua calda. Una persona può provare ad ascoltare il suono dell'acqua balbettante, la cui percezione contribuisce riflessivamente alla minzione.

Durante il trattamento, il medico può prescrivere la somministrazione di una soluzione all'1-2% di novocaina nell'uretra. A volte è consigliabile effettuare l'introduzione di prozerina per via sottocutanea, il medico determina il dosaggio individualmente.

In caso di un ritardo acuto dopo che l'assistenza è stata prestata, il medico conduce uno studio e prende una decisione sulla necessità di un trattamento o di un intervento chirurgico al fine di eliminare gli ostacoli meccanici al normale svuotamento.

L'intero ulteriore sistema di trattamento dipende direttamente dalla malattia che ha provocato la manifestazione di questo sintomo. Dovrebbe essere chiaramente compreso che dopo l'installazione del catetere, il sintomo può successivamente ricomparire. Per prevenire gravi complicazioni, è necessario adottare le misure necessarie per il trattamento.

Ritenzione urinaria cronica e acuta negli uomini: cause e trattamento dell'accumulo di urina senza possibilità di ritiro dalla vescica

La ritenzione urinaria acuta richiede cure mediche urgenti: l'accumulo di urina senza possibilità di recesso dalla vescica può portare a gravi conseguenze. È importante conoscere le cause principali della condizione pericolosa e le regole per il primo soccorso.

I medici raccomandano agli uomini di monitorare le condizioni delle vie urinarie, specialmente quando rilevano l'adenoma prostatico. Se hai problemi con la minzione, hai bisogno di una visita urgente all'urologo.

Cause di patologia

Il principale fattore che causa problemi con la minzione è il tumore benigno e maligno della prostata. Il tessuto della ghiandola troppo cresciuto porta alla compressione e alla pervietà compromessa dell'uretra.

Quando i tessuti della prostata sono gonfiati, la pressione sulle pareti dell'uretra interferisce con il flusso libero di urina, si sviluppa il liquido stagnante e il processo infiammatorio aumenta. Nell'adenoma prostatico, i medici rilevano una forma acuta di ritenzione urinaria nell'1-7% dei pazienti.

Altre cause di ischuria negli uomini:

  • ostruzione dell'uretra con un grumo di pietra o di sangue;
  • flusso di urina debole - indicatori inferiori a 12 ml / s;
  • restringimento dell'uretra con un processo infiammatorio attivo;
  • lesione alla prostata;
  • infiammazione e sviluppo dell'ascesso prostatico;
  • cancro alla prostata;
  • effetti delle operazioni sulla vescica, sugli organi a forma di fagiolo, sulla prostata;
  • riposo a letto lungo dopo il trattamento chirurgico;
  • patologie del sistema nervoso, provocando una violazione del tono della vescica, degli sfinteri e dell'uretra.

I problemi con la rimozione del liquido nella maggior parte dei casi si sviluppano in età avanzata, nei pazienti il ​​cui volume della ghiandola prostatica supera i 40 ml. Quando si è seduti, la stitichezza persistente, la dipendenza da alcol, l'isuria è diagnosticata più spesso negli uomini. Un punto importante per determinare il rischio di cancro alla prostata è livelli di PSA superiori a 2,5 ng / ml. Codice Ishuria sull'ICD - 10 - R33.

Cosa significa muco nelle urine degli uomini e quali malattie indica? Abbiamo la risposta!

Scopri i sintomi e i metodi di trattamento della malattia renale multi-cistica in un bambino da questo articolo.

Primi segni e sintomi

La ritenzione urinaria acuta (isuria) è pericolosa per il corpo. Gli uomini dovrebbero conoscere i primi sintomi di una condizione pericolosa al fine di consultare un medico in tempo.

È importante prestare attenzione a diversi fattori:

  • una diminuzione graduale del numero di urina, derivata dalla minzione;
  • dolore e crampi durante la minzione, difficoltà nello svuotamento della vescica;
  • sullo sfondo del processo infiammatorio, la temperatura aumenta, appare debolezza, mal di testa, nausea e vomito possibili;
  • dolore nella zona inguinale con bolla di pressione riempita di liquido;
  • disagio e tensione nella zona pubica quando la bolla è traboccante;
  • diminuzione della funzione sessuale.

Tipi e forme della malattia

I sintomi negativi dipendono dalla forma di ischuria:

  • Acuta. La ritenzione urinaria si sviluppa improvvisamente, dolorosa e frequente minzione, ma è quasi impossibile rimuovere l'urina. La bolla è piena, il superamento delle dimensioni critiche può portare alla rottura dell'organo. Di conseguenza, il liquido con tossine disciolte penetra nella cavità addominale, si sviluppa la peritonite. L'accumulo di sostanze nocive provoca rapidamente avvelenamento del corpo, le condizioni del paziente peggiorano. Senza un aiuto urgente, la morte è possibile.
  • Cronica. Nel caso di ischuria incompleta, il paziente svuota la vescica, ma non completamente, i residui stagnanti intensificano l'infiammazione, mentre la patologia progredisce, i sintomi appaiono più luminosi. Con lo sviluppo della forma completa della malattia, è necessaria una cateterizzazione della vescica per rimuovere l'urina: l'uomo non è in grado di controllare indipendentemente il processo fisiologico.
  • Ischuria paradossale. Questa forma di patologia si sviluppa con una vescica molto tesa. Il processo di minzione è disturbato, è difficile urinare, ma involontariamente, gocce di urina dall'uretra goccia a goccia.

diagnostica

Nella forma cronica della patologia, molti uomini non cercano aiuto medico fino a quando non si verifica un momento critico con lo sviluppo di completa ischuria. Non è difficile riconoscere la forma acuta di ritenzione urinaria: il paziente non può urinare senza l'introduzione di un catetere, lo stato generale di salute si sta fortemente deteriorando, compaiono sintomi di intossicazione.

La diagnosi è necessaria per stabilire il fattore che ha provocato la violazione del deflusso di urina. Spesso gli uomini non sono consapevoli che la ragione risiede nel tumore, nel calcolo o nella compressione dell'uretra.

Urologo nomina:

  • esami di laboratorio di urina e sangue, naturalmente, bakprosev per sospetta patologia infettiva;
  • urography;
  • cistoscopia;
  • ecografia della cavità vescicale, tessuto prostatico, rene.

Opzioni di trattamento efficaci

In caso di triactura acuta, è importante fornire il primo soccorso - per eseguire la cateterizzazione della vescica. Una chiamata tempestiva a un'ambulanza previene gravi complicazioni, riduce il rischio di intossicazione e peritonite quando si rompe un organo.

Dopo lo svuotamento della vescica prescritti composti antibatterici, farmaci che riducono i segni di intossicazione. È importante eliminare il processo infiammatorio, normalizzare il lavoro degli organi a forma di fagiolo e della vescica. In situazioni critiche, sono richieste procedure emostatiche e anti-shock.

Il trattamento viene effettuato tenendo conto del fattore che ha provocato l'isuria:

  • schiacciare e rimuovere le pietre;
  • rimuovere il tumore nei tessuti della prostata;
  • viene eseguito uno stent uretrale per normalizzare il flusso di urina;
  • rimuovere i coaguli di sangue o le pietre che bloccano l'uretra;
  • in situazioni critiche, viene eseguita un'operazione di emergenza nella forma acuta di ischuria, se viene rilevato un blocco uretrale o un tessuto prostatico infiammatorio a tal punto che è impossibile fare a meno del trattamento chirurgico;
  • prescrivere farmaci che riducono l'ipertonicità muscolare con disfunzione neurogena;

Scopri le istruzioni per l'uso di compresse di Norbactina per la cistite e altre malattie urologiche.

Le ragioni della minzione frequente nelle donne al naso e nel trattamento della malattia sono riportate in questo articolo.

Vai a http://vseopochkah.com/mochevoj/mocheispuskanie/diurez.html e leggi le peculiarità di determinare la produzione giornaliera di urina in uomini e donne.

Possibili complicazioni

Se non trattata, l'ischuria può portare a gravi conseguenze:

  • i batteri patogeni si moltiplicano attivamente nell'urina stagnante, l'infiammazione appare, le tossine del tratto urinario penetrano in altre parti del corpo, si sviluppano pielonefrite e cistite. Particolarmente pericoloso per un paziente è l'avvelenamento del sangue (urosepsis) - una condizione che minaccia la salute e la vita;
  • con un trabocco evidente di urina, ischuria completa, la vescica si espande, c'è una possibilità di rottura di un organo importante. L'urina versata nel tessuto contiene microrganismi dannosi, si sviluppa un processo infiammatorio;
  • l'incapacità di rimuovere l'urina accumulata riduce l'abilità funzionale dei reni. Il ritardo dell'urina in assenza di terapia provoca lo sviluppo di insufficienza renale - una condizione grave in cui gli organi a forma di fagiolo non funzionano completamente o non possono accumularsi, filtrare e rimuovere il fluido. Nella fase terminale dell'insufficienza renale acuta e cronica, è richiesto il trapianto di filtri naturali, fino a quando non si trova un donatore, dovrà essere ottenuta l'emodialisi cronica - pulizia extrarenale del sangue da tossine e prodotti di decomposizione azotati.

Linee guida di prevenzione

È importante sapere quali fattori aumentano il rischio di danni alla ritenzione urinaria. Maggiore è l'attenzione che un uomo dà alla salute della prostata, del rene e della vescica, minore è il rischio di problemi con il sistema urinario. Patologie croniche e non trattate delle vie urinarie e dei genitali spesso provocano complicazioni pericolose, incluso il cancro alla prostata.

10 regole per la prevenzione dell'urchuria:

  • Evitare l'ipotermia, frequente sollevamento pesi.
  • Smetti di bere alcolici forti, smetti di fumare. È importante sbarazzarsi delle abitudini e degli effetti dei veleni che compromettono l'afflusso di sangue a organi e tessuti importanti, che riducono l'elasticità dei vasi che avvelenano il corpo.
  • Rifiutare farmaci non controllati.
  • Muoviti di più per prevenire le vene emorroidarie da flebite.
  • Meno nervoso, con situazioni stressanti frequenti, prendendo sedativi a base di erbe, bevendo tè di melissa, radice di valeriana, menta piperita, camomilla.
  • Prestare attenzione ai segni di infiammazione della prostata.
  • Ogni anno, visita un urologo (anche in assenza di disagio alle vie urinarie), passa un'analisi generale delle urine, fai un'ecografia dei reni, della prostata, della vescica.
  • Seguire le regole per la prevenzione dell'infiammazione dopo il trattamento chirurgico delle patologie del sistema genito-urinario.
  • Prevenire malattie sessualmente trasmissibili, usare un preservativo.
  • In tempo per svuotare la vescica, non tollerare con una forte spinta a svuotare l'organo.

Video. Specialista della Clinica medica di Mosca sulle cause e i metodi di trattamento della ritenzione urinaria negli uomini: