Principale
Sintomi

Uva orsina - proprietà medicinali e controindicazioni dell'orecchio d'orso

Uva orsina, Arctostáphylos úva-úrsi ("viti d'orso", "orsi d'orso"), le sue proprietà curative e controindicazioni, l'uso nella medicina popolare - questo è l'argomento dell'articolo di oggi su alter-zdrav.ru.

Uva orsina - descrizione della pianta, dove e come cresce, foto

L'uva ursina è una pianta medicinale della famiglia delle eriche, considerata un eccellente diuretico (diuretico). Cresce sotto forma di cespugli alti fino a due metri, non si trova in grandi boschetti.

"Gli alberi crescono su pietre" - questo riguarda lei, poiché tollera molto la presenza di altre piante nelle vicinanze e "preferisce" i luoghi in cui sono più piccoli. È fotofilo, di solito cresce in luoghi aperti, nei boschi di pino e latifoglie della Russia centrale, la pianta è resistente alle basse temperature.

La fioritura dura da maggio a giugno, dopo di che l'aspetto di piccole bacche rotonde di colore rosso simile a mirtilli rossi, di solito in agosto-settembre. Le foglie sono piccole, arrotondate, morbide al tatto.

A proposito, non solo le bacche di uva ursina sono come mirtilli rossi, foglioline e, in effetti, l'intera pianta, i novizi collezionisti di risorse forestali possono facilmente essere confusi con i mirtilli rossi, soprattutto perché la loro area di distribuzione è molto simile.

E questi aspiranti fan fanno domande - l'uva ursina e il mirtillo rosso, la stessa cosa o no? Certo, no, queste sono piante completamente diverse, e ognuna ha le proprie proprietà benefiche.

Come distinguere? Le bacche di uva ursina sono insipide, con una massa di polvere bianca all'interno, che ricorda la farina d'avena, e non sono adatte alle diete umane, se si mangia più di un paio di bacche, si può essere avvelenati. Anche se per gli orsi, galli cedroni - semplicemente delizioso!

Le foglie delle piante sono leggermente diverse, in quelle dell'orso sono soffici, sembrano un occhiello con una base sottile e una cima strombata. La foglia di mirtillo rosso ha macchie scure sul lato sbagliato.

Raccolta, preparazione e conservazione della foglia di uva ursina

La raccolta di germogli e foglie può essere effettuata due volte durante la stagione primaverile-autunnale, prima della fioritura in aprile-maggio e dopo la fruttificazione.

L'autunno è il momento più favorevole per questo, la quantità di sostanze utili è molto più grande. La foglia delle orecchie dell'orso è tagliata o tagliata con cura dalle mani. In nessun caso non è possibile effettuare una ripresa con la radice.

Quindi i frutti e le foglie di uva ursina vengono sottoposti ad essiccazione naturale in una stanza ombreggiata e ben ventilata. Allo stesso modo, la bacca viene anche essiccata, poiché questi frutti non differiscono nel loro gusto speciale.

Quindi possono essere schiacciati nella farina (da cui il nome "uva ursina") e utilizzati, come le foglie, come base per preparare i decotti. È possibile conservare in piccoli sacchetti di tessuto di materiale naturale, ad esempio lino, calico o calico, la durata di conservazione è di circa 5 anni.

Erbe dell'orso ursina - proprietà curative

Le proprietà salutari dell'orsberry non si limitano alla sfera di influenza sul sistema renale e urinario, ma aiutano anche con successo nel trattamento di malattie dell'apparato digerente, disordini metabolici, sistema nervoso.

  • antisettico;
  • diuretici;
  • anti-infiammatori;
  • il dolore;
  • leganti;
  • avvolgente;
  • antibatterico;
  • disinfettanti;
  • sedativi;
  • rigenerativa;
  • antiossidante - prevenzione dell'invecchiamento precoce;
  • prevenzione dello sviluppo delle cellule tumorali.

L'uso delle orecchie d'orso nella medicina tradizionale

L'uva ursina molto richiesta della pianta medicinale nella medicina tradizionale e nel tradizionale.

  • È efficace nel prevenire le malattie del sistema urogenitale, in particolare la vescica (cistite), il rene (pielonefrite, pielite) e la prostata (prostatite), ha un forte effetto diuretico, facilitando la rimozione del fluido in eccesso dal corpo, eliminando l'edema e normalizzando la funzione renale.
  • Per effetti complessi sul corpo può essere utilizzato in combinazione con la radice di liquirizia e fiori di fiordaliso.
  • È anche in grado di mitigare l'effetto di varie reazioni allergiche, ha un effetto benefico nell'interruzione del tratto gastrointestinale, creando le condizioni necessarie per la riparazione dei tessuti in caso di ulcere dello stomaco e dell'intestino, colite, gastrite, aiuto con bruciore di stomaco, relax con stitichezza.
  • Forte effetto disinfettante marcato.
  • La foglia di uva ursina è un efficace sedativo naturale, che ripristina il sonno-veglia.
  • Anche le orecchie d'orso sono utili per la pelle: una volta applicate, le rughe sono ridotte, il tono della pelle è alleggerito e le reazioni infiammatorie si riducono.
  • Applicare l'uva ursina in gotta, reumatismi, diatesi, sanguinamento uterino, diabete.

Controindicazioni ordinario, danno

  • Non raccomandato per l'uso in caso di insufficienza renale, glomerulonefrite.
  • Inoltre, le foglie e le bacche di uva ursina possono essere innocue durante la gravidanza (possono causare aborto spontaneo o parto prematuro), allattamento, bambini sotto i 12 anni, intolleranza individuale dei componenti è possibile.

Se la raccolta non viene effettuata in modo indipendente, ma è acquistata presso una rete di farmacie al dettaglio o in altri negozi altamente specializzati, sarà utile sapere come verificare se questo prodotto è realmente quello che è indicato sulla confezione. Puoi confondere con le foglie di mirtillo rosso.

Per questo, un cristallo di solfato ferroso, collocato il mercoledì dell'infusione dell'orsacchiotto, è utile, e nel caso di acquisire un liquido di una tonalità rossastra e poi viola, non vi è alcun dubbio sull'autenticità.

In un certo numero di regioni, la Russia è elencata nel Libro Rosso come una specie in via di estinzione. Quando si maneggia, si raccomanda di essere estremamente attenti.

Sintomi di sovradosaggio e dieta necessaria nel trattamento dell'uveberry

Evitare il sovradosaggio, che è irto di possibili disturbi allo stomaco come manifestazioni di nausea e persino vomito, ronzio nelle orecchie, brividi e febbre, mal di schiena - non più di 1 cucchiaio 6 volte al giorno per un adulto.

Quando si prescrive un ciclo di questa infusione di erbe, si raccomanda di ridurre la quantità di proteine, cibi fritti, troppo salati, i funghi nella dieta, limitare l'uso di prodotti da forno, dolci e anche eliminare completamente l'alcol. Come sostituto puoi usare cereali da cereali, verdure crude e frutta.

Infusi di ricette popolari, tinture e decotti di uva ursina

Le proprietà benefiche dell'herberry bearberry si realizzano in una varietà di ricette di guarigione popolare. Analizzeremo l'infusione di cottura domestica, la decozione e la tintura di vodka.

  • Infusion. Le foglie secche degli orsi sono riempite con acqua a temperatura ambiente e infuse per 12-20 ore.
  • 1 cucchiaio. l. 200 ml di acqua calda (non bollente) vengono versati sulle foglie essiccate di uva ursina, lasciate riposare per 2,5 ore, filtrate, diluite a piacere con acqua bollita. L'infusione è pronta. Bevi un cucchiaio tre volte al giorno, conservato in frigorifero per un paio di giorni.
  • Decotto.1 Art. l. 200 ml di acqua bollita vengono versati sulle foglie secche triturate della pianta dell'orsberry e vengono tenuti a bagnomaria per un quarto d'ora. Lasciare riposare per un'ora, quindi filtrare, riportare a 200 ml. versando acqua bollita. Prendere un decotto di 50 ml tre volte al giorno 30 minuti dopo i pasti. Nel frigorifero, il decotto rimarrà per due giorni.
  • Tintura. Preparare la tintura dell'orsberry è anche facile: 4 cucchiai di erba di uva ursina tritata vengono versati con un bicchiere di vodka di alta qualità. Il rimedio viene infuso per 14 giorni, dopo di che viene filtrato e utilizzato 15 gocce tre volte al giorno. Ad esempio, per il trattamento della cistite, l'uretrite.

Orecchie d'erba - cosa tratta, come applicare?

Orecchie da orso (altri nomi popolari sono la vite dell'orso, l'uva ursina, l'uva dell'orso) sono una famosa erba medicinale. È una pianta sempreverde a crescita bassa.

L'uva orsina non è solo una pianta ornamentale, ma anche un rimedio popolare. Usato per trattare e prevenire un gran numero di malattie. Particolarmente efficace nel trattamento del sistema genito-urinario.

Caratteristica vegetale

Orecchie da orso - piccolo arbusto della famiglia delle eriche. Una pianta corta e strisciante con un gambo sottile e foglie semi-ovali coriacee. Il sistema di root sta crescendo.

L'orsacchiotto è in fiore tra aprile e giugno, fiori rosa-bianchi e campanule.

Frutta - drupe tonde di colore rosso, sapore - acidulo.

Impianto distribuito in America, Europa. In Russia, le viti da orso sono più comuni in Siberia e nella fascia centrale. Preferisce le paludi o le foreste di conifere.

Oggi sono conosciute più di 50 specie di piante. Di questi, solo alcuni di essi sono usati nella medicina tradizionale. Più popolare:

  1. Bearberry alpino. Arbusto non più alto di 30 cm. Con foglie frastagliate, che diventano rosse con l'inizio del freddo. I frutti sono di colore viola scuro. Distribuito nei paesi scandinavi, Canada, Russia. È usato per trattare l'infiammazione nei reni e nel sistema genito-urinario.
  2. L'uva orsina è comune. Altezza della pianta - 5-30 cm Le foglie sono oblunghe, dense. I frutti sono ricchi di rosso. Cresce in Nord America, in Siberia. Utilizzato nel trattamento della urolitiasi e problemi gastrointestinali.

Proprietà curative

Le orecchie di erba contengono abbastanza vitamina B, E, C. L'uso di uva ursina ha un effetto benefico sulla salute. È attivamente utilizzato per:

  • trattamento di gastrite, malattie gastrointestinali;
  • cistite;
  • disfunzioni degli organi digestivi;
  • la necessità di rafforzare il sistema immunitario;
  • malattie del sistema nervoso;
  • cura le ferite, l'eczema, i graffi.

Inoltre, la pianta contribuisce alla rimozione del fluido in eccesso dal corpo, satura di vitamine utili. Ma l'uva ursina dovrebbe essere presa solo secondo le istruzioni, seguendo rigorosamente il dosaggio.

Le donne portano orecchi consigliati per l'assunzione con bassa funzione immunitaria, carenza di vitamine, disfunzione dell'apparato digerente, malattie dermatologiche e lesioni cutanee.

La pianta medicinale maschile è raccomandata per il trattamento della prostatite. Ha un effetto tonico, ripristina la funzione del sistema riproduttivo, aumenta la potenza.

I bambini con l'aiuto di mezzi sulla base di bearberry trattano la gastrite, i graffi, le ferite. Va tenuto presente che il dosaggio per un bambino è significativamente inferiore a quello di un adulto.

L'uso corretto non danneggia la salute dei bambini.

Utilizzare nella medicina tradizionale

  • Dalla cistite

Il decotto di Bearberry è un noto agente di guarigione con un forte effetto diuretico, anti-infiammatorio e anti-batterico. È ampiamente usato nel trattamento della cistite.

Per la preparazione usare foglie secche (sono vendute in ogni farmacia).

Un cucchiaio di foglie di tè viene versato 200 ml di acqua calda pre-bollita. A 25 minuti mettere un bagno di vapore. Dopo che il brodo è raffreddato e filtrato. La medicina finita può essere diluita con un piccolo volume di acqua bollita.

Prendere un decotto di 100 ml dopo 30 minuti. dopo aver mangiato

Il corso del trattamento dipende dal decorso della malattia. I miglioramenti di solito si verificano in 3-4 giorni, la maggior parte dei sintomi scompare.

  • Dai reumatismi

Per il trattamento dei reumatismi applicare l'infusione di mirtilli rossi.

Un bicchiere d'acqua (temperatura ambiente) versa un cucchiaio di materie prime secche. Lasciare per 9-10 ore. Dopo aver portato l'infusione a 100 ° C e fatto bollire per 5 minuti. sul bagno turco. Quindi lasciare raffreddare e scolare.

Fai 5-6 ricevimenti durante l'infusione giornaliera e 1 cucchiaio. l. Tra cibo e farmaci dovrebbe essere tenuto per almeno 3 ore.

In grandi quantità, l'erba contiene tannini, il cui uso eccessivo è dannoso per il corpo. Pertanto, è necessario prendere la medicina attenendosi scrupolosamente alle istruzioni.

  • Con pielonefrite

I benefici dell'orsberry per le persone affette da pielonefrite sono l'azione antimicrobica e antinfiammatoria. A causa delle proprietà diuretiche, l'infezione viene espulsa rapidamente dal corpo insieme all'urina.

Per il trattamento, utilizzare l'infuso con l'aggiunta di altre erbe.

Preparare una miscela di erbe da tre cucchiai di orsi d'orso, salvia, foglie di mirtillo rosso, successione, una foglia di tè al rene, equiseto, quattro cucchiai di dente di leone, un cucchiaio di erbe adonis, cinque cucchiai di radice di liquirizia. La collezione di erbe che ne è derivata ha versato un litro d'acqua bollente, insistono tutta la notte.

Prendi 5-8 volte al giorno, 50 ml.

  • Per il trattamento della prostatite

La prostatite colpisce gli uomini di età superiore ai quaranta. Alcuni non attribuiscono importanza a questa malattia, considerando che tutto passerà da solo. Ma nel tempo, la prostatite acquisisce una forma più complessa, che porta a molte complicazioni.

Nel trattamento della prostatite la vite orsi è usata insieme ad altre erbe medicinali.

Per ortica, salvia, campo equiseto, camomilla, achillea, preso 1 cucchiaino, aggiungere mezzo cucchiaino di menta, motherwort, piantaggine e due cucchiaini di uva ursina. Le erbe sono schiacciate e mescolate in un piatto asciutto. Dalla miscela ottenuta prendere due cucchiai e infarinarlo in mezzo litro di acqua bollente. Per due o tre ore, il medicinale viene infuso, quindi filtrato.

Prendilo tre volte al giorno, 100 ml. trenta minuti prima dei pasti. Il corso di trattamento consigliato è di tre settimane.

Per prevenire la prostatite, per pulire il corpo del sale accumulato, puoi usare un'altra ricetta, una più semplice: mettere le foglie d'uva ursina (5-6 pezzi) in un thermos e versare 200 ml di acqua bollente. L'infusione risultante viene bevuta per tutto il giorno. Il corso preventivo dovrebbe durare almeno due settimane.

  • Come energia naturale

Nella medicina popolare si usa una prescrizione che allevia la fatica e rinvigorisce il corpo. Funziona sul principio di una bevanda energetica.

Solo 10 grammi. l'uva ursina versa 200 ml. acqua bollente e mettere in un bagno d'acqua per circa 5-7 minuti. Il brodo raffreddato è pronto da mangiare.

Questo strumento è consigliato come restauratore per le persone sottoposte a uno sforzo fisico costante.

Prendilo un cucchiaio ogni volta dopo i pasti. È vietato usare il farmaco più di sei volte al giorno. La durata dell'ammissione non dovrebbe essere superiore a 2 settimane.

  • Applicazione di infusione tonica

Durante l'epidemia stagionale di malattie virali e infettive, al fine di aumentare la funzione immunitaria del corpo, può essere presa l'infusione di un ribes rosso.

Per prepararlo, mettere 10 gr in articoli smaltati. foglie secche, versare 200 ml di acqua bollita, incubare per 15 minuti a bagnomaria. Lasciare raffreddare, il precipitato è drenato. E nella quantità rimanente di infusione aggiungere acqua bollita per ottenere il volume iniziale (200 ml).

Non è necessario preparare un'infusione in grandi volumi, poiché perde le sue preziose proprietà entro 24 ore.

L'infusione prende una terza tazza fino a cinque volte al giorno, mezz'ora dopo i pasti.

  • Tè, contribuendo alla rimozione delle tossine

Per pulire il corpo dalle tossine accumulate e dalle tossine, puoi preparare il tè.

In un thermos, aggiungere 5-6 foglie di uva ursina fresche, precedentemente lavate e versare 200 ml. acqua bollente

Prendi il tè qualche sorso per tutto il giorno. Per l'effetto migliore, il tè viene consumato per almeno 14 giorni.

Caratteristiche del trattamento

Le preparazioni medicinali preparate sulla base delle viti degli orsi vengono prese come trattamento indipendente o in aggiunta ai farmaci. Possono anche essere usati in combinazione con antibiotici.

Nonostante ciò, la ricezione di un vitigno non è raccomandata a tutti. Controindicazioni all'uso di bearberry possono essere:

  1. Gravidanza. Alcuni componenti della pianta irritano i muscoli dell'utero. Questa potrebbe essere la ragione della sua contrazione prematura.
  2. Allattamento. Avendo un effetto diuretico, l'uva ursina ritira molto liquido dal corpo e questo influenza la quantità di latte.
  3. La diarrea. Le foglie della pianta contengono sostanze che irritano le mucose degli organi digestivi. Per questo motivo, il disturbo può essere aggravato e integrato con il vomito.
  4. Costipazione cronica. I gambi e le foglie della pianta in grandi quantità contengono tannini, che hanno un effetto astringente e possono rafforzare la stitichezza.

Le orecchie d'orso, come qualsiasi altra pianta medicinale, possono curare e possono causare nuovi problemi di salute. Non si può trattare incurantemente la ricezione di erbe medicinali, è necessario rispettare rigorosamente il dosaggio e le istruzioni per l'uso.

Orecchio d'erba (orecchi d'orso) - istruzioni per l'uso

Fin dall'antichità sono noti l'erba e le bacche dell'orecchio dell'orso o dell'orso. La medicina alternativa usa sempre decotti, tinture, tinture. L'orecchio d'orso è un'erba, il cui uso è descritto nel dodicesimo secolo. È usato dai guaritori popolari moderni.

Luogo di crescita

L'orecchio di un orso è una pianta erbacea perenne. Questo arbusto appartiene alla famiglia Vereskov. Ha uno stelo basso e sottile e un apparato radicale tenace e diffuso. Fiorisce da aprile a giugno. Fiori bianchi e rosa. Le foglie sono semi-ovali, spesse, all'interno - farinose. Le bacche sono rosse, dal gusto acidulo. A seconda del luogo di crescita, l'orecchio di un orso ha altri nomi: uva ursina, orecchie d'orso, bacche d'orso e altri. E cresce in luoghi freddi e montuosi. Questo è principalmente il Nord, la Siberia occidentale, l'Estremo Oriente, gli Stati baltici e il Caucaso.

Descrizione dell'impianto

Nel dodicesimo secolo, la pianta con i nomi di cui sopra era conosciuta come una guaritrice. La gente la raccoglieva in anticipo e veniva usata per curare varie malattie. Foglie, bacche e gambo erano usati come medicine. La pianta è l'orecchio di un orso, o l'uva ursina, sembra un mirtillo rosso e spesso cresce con esso nel vicinato. Ma distinguerlo da un altro arbusto di erica è facile. Nella parte inferiore della foglia di mirtillo ci sono macchie scure e le foglie di uva ursina sono lisce. Ogni bacca contiene solo cinque semi. La pianta non ha paura del freddo e negli inverni gelidi le sue foglie rimangono verdi. Le foglie e le bacche alla fine dell'estate sono ricche di proprietà curative. Pertanto, la materia prima viene raccolta in agosto-settembre. Asciugalo all'ombra o al sole, che non importa. Questa è un'altra caratteristica dell'orecchio dell'orso - quando si asciugano le sue proprietà curative non perdono forza.

La composizione e l'uso della pianta

Il fatto che le orecchie d'orso sono erba utile è noto da molti a lungo. Secondo la sua composizione, è molto ricco di oli essenziali, acidi utili, minerali, sostanze tanniche e altre sostanze utili. Le foglie, raccolte durante il periodo di fioritura, meritavano l'attenzione di molti medici e guaritori tradizionali per le loro proprietà curative. La presenza di tannini nell'erba ha un effetto astringente. Aiuta a liberarsi dai disturbi intestinali, favorisce la guarigione delle ferite. Il glucosio e l'idrochinone contenuti nell'erba hanno un effetto disinfettante e analgesico. L'orecchio di un orso è dotato di proprietà tali da alleviare una persona da molte malattie. Migliora e prolunga la sua vita.

Le persone che soffrono di malattie cardiache, devono eliminare il gonfiore. Un buon aiuto in questo è bacche di ribes nero. Fa parte delle tinture e dei tè, che sono venduti liberamente nelle farmacie. Nello stesso posto, puoi consigliare un prodotto da bagno che allevierà la condizione.

Applicazione Bearberry

Applicare orecchi da orso sotto forma di infusi, decotti, vassoi, polveri, unguenti. Lavare le ferite con soluzioni, fare lozioni e impacchi. L'uso più comune di erbe nel trattamento della cistite, processi infiammatori nei reni e nella vescica. L'azione è la più favorevole: e con l'incontinenza e con la rimozione della diuresi. Il trattamento per infusione è preparato come segue: 20 grammi. foglie secche e schiacciate di uva ursina (orecchio d'orso), versate mezzo litro di acqua fredda e infuse per 10-12 ore. Dopo questo, l'infusione viene fatta bollire per cinque minuti e filtrata. Assumere prima dei pasti (20 minuti) a 30 grammi. Succede che l'infusione causa nausea o diarrea. Per evitare questo, è necessario prima di prendere il farmaco a prendere 5 grammi. soda, lavata con acqua.

Ricette di cucina

Un'altra ricetta non è meno efficace: 10 gr. le foglie vengono versate 20 ml di acqua calda, mantenute a bagnomaria per 10-15 minuti. Dopo tutto viene filtrato attraverso una densa garza, viene aggiunta acqua bollita, fino a 200 ml. Prendi un'infusione terapeutica di 60 ml, più volte al giorno, prima dei pasti.

La pianta è orecchie da orso, l'erba e le bacche di cui sono usati per fare un decotto, può essere usata per fare le tinture. È più facile e più conveniente. Nella medicina popolare, si raccomanda di prendere la tintura per normalizzare la pressione sanguigna. Per fare questo, in 100 ml di alcol etilico del 40% insistono 20 grammi. foglie secche e schiacciate per 15 giorni in un luogo secco e caldo. Dopo due settimane tutto viene filtrato e la tintura è pronta. Prendilo per 10 gocce, tre volte al giorno, dopo i pasti. La tintura è usata per trattare il sistema nervoso, nella lotta contro l'alcolismo, per fermare il sanguinamento uterino.

Uso da guaritori tibetani

Nella medicina tibetana, le orecchie da orso, il cui uso è molto popolare sotto forma di decotti e tinture, sono usate per il trattamento di antritis, un bazar, anemia, gonorrea e tubercolosi polmonare. Unguenti preparati sulla base di bacche di uva ursina, trattare le articolazioni dolenti, la gotta. Le foglie di brodo lavavano le ferite purulente. Utilizzare la pianta in polvere per polveri. Il brodo viene preparato come segue: 20 gr. le foglie secche vengono poste in un piatto, preferibilmente smaltato, versare 200 ml di acqua bollente. Lasciare a bagnomaria per 15 minuti. Il brodo si raffredda a temperatura ambiente per quasi un'ora. Quindi viene filtrato. La materia prima viene spremuta e il brodo viene rabboccato con acqua, naturalmente, bollito (fino a 200 ml). Prendi mezzo bicchiere (o 60 ml) più volte al giorno pochi minuti dopo un pasto.

Avvertito - Armato

Farmacia orso d'orso - erba, il cui uso è sempre indicato sulla confezione. Il suo lenzuolo fa parte del tè, consigliato per alleviare l'infiammazione della vescica, normalizzare l'azione dei dotti, eliminare la colica renale. L'istruzione è sempre allegata a ciascuna preparazione farmaceutica. È necessario leggerlo attentamente prima di procedere con il suo uso. Anche se ti sembra che tu ricordi bene i consigli e le raccomandazioni del dottore. Si deve prestare estrema attenzione quando si usano medicinali raccomandati dalla medicina tradizionale. Qualsiasi pianta che abbia proprietà curative può danneggiare la salute se viene usata impropriamente. Compreso l'orecchio di erba. Anche le istruzioni per il suo uso dovrebbero essere seguite completamente.

Cosa tratta le orecchie dell'orso: l'uso e le controindicazioni

Uva orsina o orsacchiotto - un arbusto sempreverde comune nella corsia centrale con frutti rossi rotondi che sembrano mirtilli.

La pianta medicinale è ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale per la prevenzione e il trattamento delle vie urinarie e dei reni. Come preparare le ricette per la guarigione del corpo, descriveremo di seguito.

Descrizione generale

Nella medicina popolare, la pianta è usata per curare le malattie del sistema escretore:

  • cistite;
  • uretrite;
  • pielonefrite (tè ai reni);
  • pielotsistit.

Orecchie da brodo e aiuti con la prostatite:

  • Stimola la funzionalità renale, riduce l'infiammazione e facilita la minzione.

Compresse con decotto di uva ursina sono utilizzate nel trattamento delle ulcere trofiche, eczema e ferite purulente.

Con l'aiuto del brodo di bacche di uva ursina, le nostre nonne hanno curato con successo la gastrite e altre malattie gastrointestinali:

  • L'effetto astringente del decotto utilizzato nella dieta (qui scritto) contribuisce alla stabilizzazione della funzione intestinale.

Le sostanze contenute nelle bacche, accelerano la rigenerazione delle mucose dell'apparato digerente, quindi i decotti e le infusioni delle orecchie d'orso sono efficaci nell'ulcera gastrica (trattamento dei rimedi popolari) e nel duodeno.

Le ricette a base di orsacchi sono sicure per i bambini piccoli, l'importante è non esagerare con il dosaggio.

Le orecchie d'orso sono utilizzate come mezzo alternativo per il trattamento di tumori maligni:

  • I flavonoidi e gli antiossidanti contenuti nella pianta inibiscono lo sviluppo delle cellule tumorali.

. E cosa sai delle ricette curative della farina di amaranto? Leggi informazioni sulla cottura in un utile articolo.

Sull'efficacia del sapone da bucato contro i papillomi è scritto qui.

La medicina tradizionale prevede l'uso di tutte le parti della pianta:

La più alta concentrazione di flavonoidi è nei frutti e foglie di uva ursina.

Cistite al brodo di uva orsina

Il decotto delle foglie delle orecchie d'orso ha un pronunciato effetto diuretico ed è anche un efficace rimedio popolare anti-infiammatorio e antibatterico.

Per la sua preparazione vengono utilizzate le foglie essiccate della pianta (il modo più semplice è comprarle in forma finita in farmacia).

Un cucchiaio di foglie viene versato con un bicchiere di acqua bollente pre-bollita e messo in un bagno d'acqua per 25 minuti.

Il brodo raffreddato a temperatura ambiente viene filtrato attraverso un setaccio e diluito con una piccola quantità di acqua bollita.

Prendere il brodo dovrebbe essere mezzo bicchiere in 30 minuti dopo ogni pasto.

La durata del trattamento con un decotto di uva ursina (proprietà medicinali e controindicazioni) dipende dalla gravità della malattia, ma, di norma, già per 3-4 giorni di somministrazione, i principali sintomi della cistite si estinguono.

Con i reumatismi

1 cucchiaio. l. l'uva ursina secca deve versare un bicchiere di acqua fredda per 10 ore. Quindi l'infuso viene fatto bollire a bagnomaria per 5 minuti e ha insistito per mezz'ora.


Decotto separato prendere 1 cucchiaio. l. 6 volte al giorno.

L'intervallo tra l'assunzione di cibo e il farmaco dovrebbe essere di almeno 3 ore.

Questa infusione contiene una grande quantità di tannini, il cui sovradosaggio è dannoso per il corpo, pertanto, non è desiderabile superare la dose.

Energia naturale

Questa ricetta popolare ti permette di alleviare la stanchezza e portare il corpo in tono non peggiore di qualsiasi bevanda energetica.

La sua tecnica è raccomandata per il recupero in condizioni di regolare sforzo fisico. 10 g di mirtillo rosso secco versare un bicchiere di acqua bollente e inviato a bagnomaria per 5 minuti.

Il brodo raffreddato viene filtrato e bevuto su un cucchiaio dopo ogni pasto. La frequenza ottimale di ammissione - 6 volte al giorno.

La durata massima dell'uso di energia dalle orecchie d'orso è di 3 settimane.

Infusione tonica

Questa ricetta viene utilizzata per rafforzare il corpo durante le epidemie stagionali.

10 g di foglie essiccate di orecchie d'orso sono versate con un bicchiere d'acqua bollita in un contenitore di smalto e conservate per 15 minuti a bagnomaria.

Dopo aver raffreddato il brodo, il precipitato viene drenato e il liquido rimanente viene diluito con acqua bollita al volume originale (1 tazza).

L'infusione risultante viene consumata 4-5 volte al giorno per mezzo o un terzo di un bicchiere 30 minuti dopo un pasto.

Preparare un gran numero di birra restitutiva per il futuro, non è necessario:

  • perde le sue proprietà benefiche dopo un giorno.

Tè curativo per rimuovere le tossine dal corpo

Per fare questa infusione, uso foglie di mirtillo fresco (devono essere lavate accuratamente in anticipo).

Metti 5-6 foglie sul fondo del thermos e versaci sopra un bicchiere di acqua bollente.

Caratteristiche del trattamento

Decotti e infusi sulla base delle orecchie d'orso possono essere utilizzati in parallelo con la terapia con farmaci, tra cui e antibiotici.

Ma, in connessione con le proprietà della pianta, non può essere assunto da alcuni gruppi di pazienti:

  • Donne incinte
    Le sostanze contenute nell'orsberry irritano la muscolatura liscia dell'utero, che può portare alla sua prematura contrazione.
  • Madri che allattano.
    Poiché le orecchie d'orso sono un diuretico, l'uso di decotti e infusi da questa pianta può causare disidratazione, che porta a una diminuzione della lattazione.
  • Pazienti con diarrea.
    Le sostanze contenute nelle foglie della pianta irritano le membrane mucose del tubo digerente (in questo articolo sono scritti i semi di aneto per il pancreas), di conseguenza, un mal di stomaco aumenta e può essere accompagnato da vomito.
  • Pazienti con stitichezza
    I tannini presenti nelle foglie del gambo dell'orso nero sono caratterizzati da un effetto astringente e sono in grado di aumentare la stitichezza.

Offriamo di guardare un video sulle proprietà benefiche della pianta medicinale.

Che cosa è utile l'orsetto dell'erba (ricette per il suo uso)?

Bearberry, che ha ricevuto il nome di orecchi nelle persone, è stato applicato non solo nella medicina popolare, ma anche nella medicina tradizionale. L'uva orsina è usata per un numero enorme di malattie, agendo con delicatezza ma efficacemente. Uva orsina - un arbusto rampicante sempreverde. Cresce su terreni sabbiosi, in pinete secche, tra arbusti, principalmente in foreste con copertura di licheni. È stato osservato che durante gli incendi, le orecchie d'orso possono conservare gemme dormienti. È grazie a questo che l'uva ursina nella nazione è diventata un simbolo di vita. La composizione contiene tannini e acidi indispensabili per il corpo. I tannini contenuti nella composizione hanno un effetto astringente, alleviano i disturbi intestinali e aiutano a guarire rapidamente le ferite. Le persone con malattie cardiache per eliminare il gonfiore aiuteranno a portare le orecchie.

Descrizione e proprietà

Durante gli anni della guerra, la gente produceva farina dalle bacche di uva ursina, che veniva aggiunta all'impasto e preparavano la farina d'avena. Non sorprende che una tale pianta che è utile per gli umani abbia preso il suo posto d'onore tra i rituali popolari. Ad esempio, in Lituania, una sposa nella casa dello sposo è stata accolta con un rametto di uva ursina, in modo che ci sarebbe sempre pace e armonia nella famiglia. La composizione di uva ursina è una pianta davvero unica. Contiene una quantità enorme di oli essenziali, vitamine e oligoelementi che hanno un effetto benefico sul corpo. Nelle farmacie puoi trovare molti tè a base di bacche di questa pianta. L'uva ursina è famosa per la sua abbondanza di proprietà curative, tra cui:

  • un diuretico;
  • disinfettante;
  • antidolorifico;
  • coleretica;
  • antimicotico;
  • diuretico.

Indicazioni per l'uso

Le orecchie d'orso sono indispensabili nel trattamento della colelitiasi, per il trattamento e la prevenzione delle infezioni trasmesse sessualmente. Per ferite, ulcere e ascessi, si consiglia di utilizzare lozioni dal decotto delle orecchie d'orso. La pianta è usata per tosse e raffreddore, essendo parte di molte collezioni infermieristiche. I fondi basati su questa erba sono ampiamente usati anche per il trattamento dell'asma bronchiale. L'uso dell'orecchio di un orso è stato trovato anche nella medicina tibetana sotto forma di decotti e infusi. I medici tibetani li raccomandano per il trattamento di malattie come la gonorrea, la sinusite, la malattia di basilit e persino la tubercolosi polmonare. L'unguento sulla base delle orecchie d'orso è usato nel trattamento delle articolazioni e della gotta malate e non bisogna dimenticare che l'ursina non è una panacea per tutte le malattie.

Pertanto, prima dell'uso, è necessario consultare uno specialista, perché se usato in modo improprio, qualsiasi medicinale può causare danni significativi alla salute.

Controindicazioni e prescrizioni

Nonostante l'abbondanza di proprietà utili, ci sono una serie di controindicazioni che devono essere studiate prima di utilizzare l'uva ursina. Ecco alcuni di loro:

  1. L'uva orsina non deve essere utilizzata nelle forme acute di malattia renale.
  2. Non usare l'orecchio di un orso durante la gravidanza. L'erba ha un effetto diuretico, il suo uso può causare una pressione sui muscoli dell'utero, che porta all'aborto o alla nascita prematura.
  3. Quando allatti al seno anche non dovrebbe applicare l'uva ursina. I tannini contenuti nelle foglie in grandi quantità possono causare stitichezza e coliche nei neonati.
  4. I bambini di età inferiore ai 12 anni non dovrebbero mangiare brodi o tinture di uva orsina.
  5. Va ricordato che esiste il rischio di reazioni allergiche.

Le ricette dell'orso dell'uovo sono abbondanti. Considereremo solo alcuni di loro. Va ricordato che la raccolta delle foglie dell'orecchio di un orso deve essere effettuata prima dell'inizio della fioritura, o in autunno, dopo la maturazione delle bacche. Dovrebbero essere asciugati in una stanza ben ventilata in condizioni il più vicino possibile al naturale. Soggetto a tutte le raccomandazioni, la raccolta può essere conservata per più di 5 anni. Quando l'infusione urolitiasi di mirtillo è preparata come segue:

  1. Le foglie versano 1 litro di acqua calda.
  2. La miscela risultante viene fatta bollire a bagnomaria per 10 minuti.
  3. Insistere per un'ora, quindi filtrare attraverso diversi strati di garza.
  4. Aggiungi acqua al volume originale.

Questa tintura è necessaria per bere 2 volte al giorno dopo aver mangiato. Quando l'orsina della prostata viene utilizzata in combinazione con salvia, equiseto, ortica, achillea e camomilla. Le erbe sopra sono aggiunte in una porzione. Metà del peso dell'aggiunta di menta, piantaggine e motherwort.

Orsi da orso allo stesso tempo prendi 2 parti. 2 cucchiai. l. miscela preparata versare 0,5 litri di acqua bollente, lasciare in infusione per 2-3 ore, quindi filtrare. Consuma entro 3 settimane 0,5 st. non meno di mezz'ora prima di mangiare. Nella cistite si aggiungono alcuni grammi di uva ursina, foglie di betulla, frutti di ginepro, poi si aggiunge l'equiseto e in una piccola quantità di radice femme-sassolino. La miscela risultante viene versata 1 cucchiaio. acqua fresca e lasciare in infusione per almeno 6 ore. Quindi fate bollire per diversi minuti, quindi filtrate e lasciate raffreddare. Per utilizzare questo brodo dovrebbe essere 50 g 3-4 volte al giorno. Per rimuovere i sali in eccesso dal corpo, nonché per aumentare l'immunità dopo l'inverno, si raccomanda la seguente ricetta: diverse foglie di uva ursina vengono versate con un bicchiere di acqua bollente e cotte a vapore in un thermos. L'infusione risultante è necessaria per bere durante il giorno. La prevenzione è raccomandata per almeno 2 settimane. Ricorda che qualsiasi trattamento deve essere eseguito sotto la stretta guida di uno specialista. Si deve prestare estrema attenzione all'uso di droghe. Ti benedica!

Modi per usare l'erba di monte (orecchie d'orso)

Oggi i metodi di guarigione popolare sono sempre meno applicati al trattamento di varie malattie. Tuttavia, nonostante ciò, è necessario capire da dove provengono i moderni mezzi farmacologici e perché le componenti vegetali sono state il principale strumento terapeutico per migliaia di anni. Il fatto è che nella composizione di molte piante c'è un gran numero di nutrienti per il corpo che hanno un effetto curativo. A questo proposito, è inaccettabile passare una pianta così meravigliosa, come l'uva ursina.

Composizione terapeutica dell'uveberry

L'uva ursina è un arbusto sempreverde che in primavera appaga l'occhio con la sua fioritura, e nella caduta con bacche brillanti, e ha un enorme potenziale di guarigione. Questa pianta ha un altro nome: orecchie d'orso o wolfberry, altri nomi di arbusti sono noti, ma raramente si trovano. Le proprietà benefiche dell'orsberry sono determinate dalla sua ricca composizione chimica, a cui si deve prestare attenzione quando si descrive una particolare pianta.

Per la preparazione di agenti terapeutici utilizzare le foglie della pianta, che comprendono l'intera "farmacia". Tra la composizione componente di mirtillo rosso sono presenti:

  • glucoside di arbutina;
  • flavonoidi;
  • acido ursuloico;
  • acido gallico;
  • tannini;
  • olio;
  • micro e macronutrienti;
  • vitamine C, A, B-gruppo, ecc.

Proprietà utili dell'erba Orecchie da orso

Come già notato, il wolfberry ha un enorme potenziale terapeutico, poiché questa pianta ha proprietà benefiche, che si riflettono nella terapia. La principale qualità di uva ursina, a cui è richiesta attenzione, è l'effetto diuretico del prodotto. È per questo che l'uva ursina viene venduta nelle farmacie in compresse, come uno dei diuretici più efficaci e sicuri.

Non dobbiamo dimenticare che questa pianta contiene nella sua composizione i flavonoidi, che hanno un effetto antisettico, antimicrobico e antivirale. Ciò rende possibile l'uso di un particolare prodotto non solo per scopi terapeutici, ma anche come agente profilattico efficace, sia per uso esterno che interno.

Le orecchie d'orso affrontano in modo eccellente focolai infiammatori, bloccando la diffusione del processo e riducendo la sua gravità. Inoltre, i prodotti a base di foglie di arbusti contribuiscono a una significativa riduzione delle malattie tumorali. La pianta è un farmaco efficace, la cui azione è volta ad aumentare la produttività della tosse durante il raffreddore, a rafforzare il sistema immunitario e il ringiovanimento generale del corpo, che influisce sulle condizioni fisiche del paziente e sul suo aspetto.

Che cosa tratta l'erba: indicazioni

Le foglie dell'arbusto chiamate orsi d'orso possono essere utilizzate per scopi medicinali in un certo numero di malattie. Uno strumento medicinale specifico ha guadagnato molta popolarità a causa del fatto che ha un effetto curativo generale, essendo una droga universale. Molto spesso, questa pianta è usata per trattare i processi infiammatori che si verificano nei reni e nella vescica. E se si prendono in considerazione le proprietà diuretiche delle foglie di uva ursina, allora possono essere utilizzate per combattere l'urolitiasi.

L'uso delle orecchie d'orso è anche rilevante per una serie di problemi ginecologici, incluso il mughetto. Per l'attuazione della terapia di un gruppo specifico di malattie, viene eseguita la siringatura con un decotto delle foglie della pianta descritta. Spesso con l'aiuto delle infusioni di ribes nero vengono trattati una varietà di problemi dermatologici, inclusi acne, ulcere, diatesi, dermatiti, ecc.

Trattata con successo con l'infiammazione dell'uva orsina della mucosa dello stomaco e dell'intestino, i disturbi del tratto digerente e le alterazioni patologiche nel lavoro di questi organi. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata al fatto che l'uva ursina aiuta con esacerbazioni di gastrite e altre condizioni croniche che causano dolore spasmodico. Descritto anche significa normalizzare i processi metabolici, a seguito del quale può essere utilizzato per la perdita di peso.

Ricette popolari e istruzioni per l'uso

Non tutti sanno come raccogliere correttamente le orecchie d'orso, creare medicine basate su di loro, e anche come bere il decotto di uva ursina, che può causare problemi con l'uso di questo prodotto medicinale. È importante capire che tipi diversi di ricette possono essere usati per combattere vari disturbi, come descritto più dettagliatamente in seguito.

Come preparare l'erba e bere durante la cistite

Per combattere la cistite, è possibile preparare un brodo efficace a base di uva ursina in combinazione con altri ingredienti a base di erbe. Per preparare un rimedio efficace, sarà necessario prendere dieci grammi di foglie di uva ursina e gryzhnika e mescolarli con celidonia e prezzemolo, che sarà già sufficiente per prendere cinque grammi. Tutti i componenti devono essere correttamente macinati e quindi versare un bicchiere di acqua bollente. Un'ora dopo, il farmaco può essere applicato a scopo terapeutico, nonostante debba essere bevuto tre volte al giorno per un quarto di tazza mezz'ora dopo un pasto.

Utilizzare per il trattamento dei reni

Per il trattamento di una varietà di malattie renali adatto all'infusione, wolfberry, invecchiato sulle foglie dell'arbusto. Per preparare il prodotto avrete bisogno di dieci grammi di foglie essiccate di uva ursina e versate due tazze di acqua fresca. Successivamente, la miscela risultante deve essere lasciata in un luogo buio per 12 ore, dopo di che l'agente dovrà essere messo a fuoco lento per riscaldarlo per cinque minuti, ma non portare ad ebollizione. Dopo aver terminato di bollire il medicinale, il prodotto finito deve essere drenato e preso giornalmente, trenta grammi dopo i pasti tre volte al giorno.

Domanda di gonfiore dei piedi

Al fine di eliminare il gonfiore delle gambe, è possibile utilizzare il decotto di uva ursina, che è facile da preparare e aiuta a liberarsi rapidamente del problema. Per preparare il brodo a casa sarà necessario versare nella padella tre cucchiai di uva ursina, che viene versata mezzo litro di acqua corrente. Inoltre, il contenitore con la medicina futura viene inviato a fuoco lento, dove viene portato a ebollizione. Quindi è necessario coprire la pentola con un coperchio e mescolare il prodotto per un quarto d'ora, quindi rimuovere il brodo dal fuoco e lasciarlo raffreddare senza rimuovere il coperchio. Bevi un decongestionante due volte al giorno con i pasti.

Con la prostata

Per sbarazzarsi della prostatite, gli uomini sono invitati a prendere un'infusione spiritica di uva ursina, che consente di affrontare rapidamente il decorso acuto della malattia, rimuovendo l'infiammazione e il dolore. Per preparare il prodotto, devi versare nel contenitore 40 grammi di foglie, portare le orecchie e poi versarle con un bicchiere di vodka. Questa miscela deve essere inviata in un luogo buio per due settimane, in modo che l'agente debba essere infuso correttamente. Dopo una quindicina di giorni, l'infusione deve essere drenata e quindi il trattamento può essere iniziato, prendendo due volte al giorno, 15 gocce del prodotto finito, diluito in un bicchiere d'acqua, dopo i pasti.

Danni e effetti collaterali dell'uso di erbe

Nonostante le sue proprietà diuretiche, che sono così importanti durante la gravidanza, l'uva ursina irrita i muscoli dell'utero, che possono provocare una cessazione prematura della gravidanza. Inoltre, l'uso di questo prodotto nelle madri che allattano può causare una carenza di latte - a volte può essere usato intenzionalmente, ma, in realtà, è un danno dall'uso delle orecchie d'orso.

La pianta ha un pronunciato effetto astringente sull'intestino, che può portare a grave stitichezza. Una mucosa della pianta, al contrario, irrita, che può causare dolore, nausea e vomito. L'uso di una pianta dovrebbe essere moderato e ragionevole, nei casi opposti non si possono evitare conseguenze negative per l'organismo.

Controindicazioni al trattamento delle piante

È necessario rifiutare la terapia con l'uso della pianta nelle seguenti situazioni:

  • durante la gravidanza e l'allattamento al seno;
  • malattie infiammatorie dello stomaco nella fase di esacerbazione;
  • malattie dei reni e dell'intestino in forma acuta;
  • costipazione;
  • intossicazione alimentare;
  • età fino a 12 anni;
  • crampi frequenti

Video sulle proprietà medicinali del mirtillo rosso ordinario

Il materiale video specifico è educativo, rivelando l'essenza, la composizione e le proprietà di base di una pianta come l'uva ursina. L'autore spiega come e in quale periodo dell'anno deve essere raccolta una particolare pianta e fornisce anche consigli sulla preparazione di medicinali a base di foglie di orecchie d'orso.

Recensioni

Anna: mi sono liberato della gastrite con l'aiuto dell'infusione di uva ursina, un ottimo rimedio.

Karina: La cattiva decisione è stata quella di bere il decotto per avvelenare - il vomito si è solo intensificato, sono dovuto andare all'ospedale.

Ira: un buon strumento, ma solo in quantità ragionevoli. Non dovresti mai dimenticare che tutto ha controindicazioni.

Orecchie di erba - applicazione

Orecchie da orso d'erba o uva ursina - uno dei rimedi curativi popolari più popolari. La medicina tradizionale utilizza attivamente la pianta abbastanza a lungo. È dimostrato che usa l'orsacchiotto in molte malattie. La malattia di Bearberry aiuta a far fronte in modo molto efficace, ma la pianta ha un effetto lieve.

Proprietà utili e uso dell'erba

Proprietà utili dell'erba grazie alla sua ricca composizione. L'uva orsina contiene oli essenziali, tannini, vitamine e oligoelementi e molte altre sostanze biologicamente attive che influiscono positivamente sul corpo. Oltre all'orecchio può essere usato come decotto o infuso, oggi l'erba fa parte di molte medicine.

Bear ear grass vanta un enorme numero di proprietà utili:

  • un diuretico;
  • antimicotico;
  • anti-infiammatori;
  • disinfettante;
  • astringente;
  • antisettico;
  • calmante;
  • un antiossidante;
  • coleretica;
  • diuretico.

L'uva ursina è così utile che anche molti rappresentanti della medicina tradizionale l'hanno riconosciuto.

Per il trattamento utilizzare principalmente la tintura o il decotto a base di orecchie d'orso. Preparare questi strumenti non è difficile - basta versare un paio di cucchiai di erba secca con acqua bollente e lasciare per diverse ore. A volte (per la diarrea e la gastrite, per esempio) si consiglia di far bollire l'uva ursina nel latte. Applicare orsi da erba per combattere tali malattie:

  1. L'uva ursina molto attivamente è usata per trattare varie malattie dei reni - pielite, pielonefrite e altri, che richiedono l'uso di diuretici. Le orecchie d'orso riducono rapidamente l'infiammazione e distruggono i microrganismi dannosi.
  2. Con l'aiuto di Uva ursina, è possibile recuperare rapidamente da uretrite. L'erba non solo distrugge molto rapidamente virus e batteri patogeni, ma contribuisce anche al rapido recupero del corpo.
  3. Un'altra indicazione per l'uso delle orecchie da orso erba - con cistite. I mezzi a base di uva ursina hanno un effetto complesso, fornendo così un risultato più efficace. È possibile utilizzare come un decotto puro delle orecchie d'orso e una miscela di erbe. Il risultato può essere percepito il giorno stesso dopo l'inizio dell'uso di uva ursina.
  4. Le proprietà astringenti dell'erba consentono di essere utilizzato per il trattamento di varie malattie del tratto gastrointestinale. L'assunzione di mirtillo durante la diarrea può prevenire lo sviluppo di disbiosi.
  5. Molti esperti consigliano di bere decotti di orsi da orso per disturbi nervosi, insonnia e forti mal di testa, depressioni.
  6. Gli uomini bearberry sono indicati per la prostatite.
  7. Nella composizione della collezione toracica, le orecchie da orso aiutano nel trattamento della tosse e della rinite. I mezzi a base di uva ursina possono anche essere usati per combattere l'asma bronchiale.
  8. Decotto esterno di orsi d'orso è usato per trattare ulcere, ferite ed eczema.

Controindicazioni all'uso dell'erba orecchie d'orso

Sebbene l'uva ursina sia considerata una pianta estremamente utile, non tutti possono usarla. Prima di iniziare il trattamento, dovresti familiarizzare con le controindicazioni che assomigliano a questo:

  1. Sebbene la malattia renale sia ben tollerata, non è raccomandata per l'uso in forme acute di malattia.
  2. L'erba d'orso è controindicata durante la gravidanza e l'allattamento.
  3. Non si possono prendere fondi sulla base dell'orsberry e di coloro che soffrono di allergie o idiosincrasia dei singoli componenti che compongono l'erba.

Orecchie da orso per cistite

La terapia a base di erbe svolge un ruolo importante nel trattamento dell'infiammazione della vescica. E una delle piante più comunemente usate è chiamata orecchi, o uva ursina. A che cosa serve questa erba? Come applicarlo per una pronta guarigione?

Orecchie da orso - erba: usare in medicina

L'uva orsina è ampiamente usata nella medicina tradizionale. Grazie alla sua speciale composizione chimica, tra cui resine, sali minerali, tannini, flavonoidi e molti altri componenti utili, l'erba agisce come:

  • un diuretico;
  • antimicrobica;
  • antisettico;
  • anti-infiammatori;
  • antidolorifico.

Le orecchie d'orso sono usate per una varietà di malattie. L'uva ursina è efficace nei disturbi del tratto gastrointestinale (diarrea, colite, gastrite), malattie del sistema genito-urinario (cistite, uretrite, pielonefrite, prostatite), tombe, reumatismi, ferite non cicatrizzanti, insufficienza cardiaca.

L'urgenza di utilizzare le orecchie d'orso per l'infiammazione della vescica è spiegata dalle proprietà della pianta. Distrugge enterococchi, micoplasmi, ureaplasma, stafilococco, listeria, pseudomonas e bacilli intestinali. È l'ultimo batterio che provoca la cistite più spesso.

Orecchie d'erba: usare durante la gravidanza e durante l'infanzia

Nonostante l'utilità della pianta, l'uva ursina deve essere trattata con cautela. In nessun caso le orecchie da orso devono essere trattate durante il periodo:

  • gravidanza, perché l'erba irrita i muscoli uterini, che possono portare a parto prematuro o aborto spontaneo;
  • l'allattamento al seno, a causa delle pronunciate proprietà diuretiche dell'uva orsina provoca una carenza di latte.

E se nel caso di HB la pianta non causa danni critici alla salute della madre o del bambino (il latte materno può sempre essere sostituito con la formula del lattante), allora durante la gravidanza prendere le orecchie d'orso è inaccettabile categoricamente. Con sintomi di cistite, dovresti consultare un medico: prescriverà medicine o raccomanderà rimedi popolari compatibili con il trasporto del feto.

Dovremmo anche menzionare il trattamento del bambino bearberry. Dato che la pianta agisce molto forte, quindi, di regola, non è prescritta fino all'età di dodici anni. Su consiglio di un medico, le orecchie d'orso possono essere utilizzate per più "giovani" pazienti, ma sotto forma di bacca kissel (anche se a volte decotti, i tè o le infusioni possono essere visualizzati in dosi minime).

Sia gli adulti che i bambini devono considerare: Orecchie da orso - un'erba con una lista specifica di controindicazioni al cento per cento. Tra questi ci sono glomerulonefrite, insufficienza renale, stitichezza e intolleranza individuale. Durante l'infanzia, la reazione negativa è molto pronunciata, quindi non si dovrebbe correre il rischio ancora una volta e senza un reale bisogno di trattare il bambino con le orecchie d'orso.

Orecchio d'erba da cistite: le migliori ricette per la guarigione di bevande

Ci sono molte ricette che la medicina tradizionale offre per la cistite. Ognuna di queste bevande dimostra alta efficienza:

  1. Tintura alcolica a base di uva ursina. Questa forma di fitoterapia è considerata la più efficace. Ma c'è un inconveniente: la tintura deve essere riservata per un uso futuro, dal momento che è relativamente lunga per prepararlo. È anche controindicato nella cistite acuta. Dovrebbe versare 2 cucchiai. l. foglie con alcool (40%) e mettere il contenitore in un luogo buio per quattordici giorni. Dalla tintura finita, è necessario rimuovere lo spessore, dopo di che la bevanda può essere presa 15 gocce dopo un pasto (3 volte al giorno). La droga alcolica viene conservata per diversi mesi senza perdita di proprietà curative.
  2. Infusion. La seconda forma più efficace di rimedi casalinghi. I vantaggi dell'infusione d'acqua: preparazione rapida e conservazione dei nutrienti grazie all'assenza di trattamento termico. È vero, la durata di una bevanda non è più lunga di due giorni, quindi dovrà essere ricotta. Rendilo semplice: versa 1 cucchiaio in una pentola. l. foglie, versare 200-250 ml di acqua su di loro e immergere in un luogo caldo e buio per mezza giornata. Filtrare e mangiare tre volte al giorno e 1 cucchiaio. l.
  3. Brodo / tè Quando il riscaldamento entra nel "gioco", la bevanda perde alcuni dei suoi componenti utili. Tuttavia, può ancora essere utilizzato nel trattamento della cistite: per fare un decotto, è necessario versare 1 cucchiaio. l. Lascia con acqua e fai bollire per 25-30 minuti. Quando il brodo bolle, è necessario drenare e, se necessario, aggiungere acqua bollita ad un volume di 250 ml. Dopo un'ora, la bevanda si raffredderà e sarà pronta per l'uso. Prendilo allo stesso modo dell'infusione; per fare il tè, è necessario gettare 2 litri di acqua in 2 litri. l. foglie e far bollire per 30 minuti. Bere alla stessa frequenza di un normale tè.
  4. Kissel. A vantaggio considerevolmente concede alle bevande sopra descritte. Ma non ha gravi effetti collaterali peculiari dell'orso e si comporta in modo molto più morbido. I Kissels sono di solito dati ai bambini piccoli. Fare una bevanda è facile. È necessario schiacciare mezzo bicchiere di bacche, precedentemente scottate con acqua bollente. Versare il succo in un'altra pentola e far bollire la polpa. Bollendo la massa in uno stato di purè di patate, è necessario filtrare e bollire di nuovo, aggiungendo 3 cucchiai. l. zucchero. Amido (2 cucchiaini) Versato in acqua (un quarto di tazza) deve essere versato nella miscela bollita. Tenere a fuoco per 5-7 minuti, mescolando di tanto in tanto. Continua a mescolare finché non si raffredda. Quindi versare il succo nella bevanda finita.
  5. Composta. Analogamente al kissel, è consigliato ai bambini a causa dell'azione leggera della bevanda. Per preparare la composta, è necessario riempire le bacche con acqua, aggiungere lo zucchero e cuocere per 40-60 minuti.

Ovviamente, le orecchie da orso si sono affermate come uno strumento eccellente per la cistite e altre malattie del sistema urinario. Se prendi la pianta secondo le regole e tenendo conto delle controindicazioni esistenti, puoi eliminare l'infiammazione della vescica abbastanza rapidamente. Certo, per prima cosa è meglio consultare un medico.