Principale
Trattamento

Esame della prostata da parte di un urologo: indicazioni e preparazione per l'ammissione

Le statistiche sulle malattie della prostata stanno peggiorando ogni anno. Secondo gli urologi, il numero di uomini che soffrono di prostatite, adenoma e tumori maligni è in costante aumento.

Pertanto, l'esame della prostata da parte di un urologo è obbligatorio per ogni membro del sesso più forte di età superiore a 40-45 anni o anche prima se ci sono indicazioni per consultare un medico.

L'esame della ghiandola prostatica in uno specialista specializzato è necessario per la diagnosi precoce del processo infiammatorio, l'iperplasia benigna e la malignità maligna delle cellule degli organi. Il trattamento nella fase iniziale è delicato, richiede dosi di farmaci relativamente basse e consente di ripristinare completamente la funzione della ghiandola prostatica. Un uomo mantiene l'attività sessuale, la libido e la capacità di concepire (ovviamente adattato al fattore età).

L'esame della prostata da parte di un urologo deve essere effettuato almeno una volta all'anno dopo aver raggiunto i 45 anni di età.

Tuttavia, non vale la pena aspettare il prossimo appuntamento con uno specialista se un numero di sintomi indica una possibile patologia della ghiandola prostatica.

Questo è:

  • disagio nella regione perineale, indipendentemente dall'intensità, in altre parole, leggeri impulsi dolorosi minori, e ancor più, dolore acuto grave che si irradia allo scroto, retto;
  • alterata funzione erettile, compresa l'eiaculazione precoce, una minore quantità di sperma secreto;
  • disagio durante il rapporto sessuale;
  • difficoltà a concepire un bambino;
  • scarico insolito dall'uretra, soprattutto dovrebbe allertare lo scarico purulento denso con sangue;
  • disturbi della minzione, che possono manifestarsi come impulsi falsi o troppo frequenti per lo svuotamento della vescica, una sensazione di minzione incompleta, dolore durante la minzione;
  • fastidio aggravato durante le feci;
  • odore sgradevole e insolito per l'odore delle urine.

L'ingresso di batteri nei tessuti e nei condotti della prostata è accompagnato da febbre, uno stato di intossicazione generale. La presenza di uno, e anche più di alcuni di questi sintomi sono la ragione di un appello urgente alla clinica per condurre un esame della prostata all'urologo.

L'autotrattamento nel periodo acuto a volte causa sollievo alle condizioni del paziente. Tuttavia, ciò potrebbe essere dovuto alla transizione della patologia alla forma cronica, che è molto difficile da trattare.

L'esame della prostata da un urologo richiede una preparazione adeguata. È necessario che il medico durante una visita abbia condotto tutti i test diagnostici necessari.

Prima di visitare il medico dovrebbe:

  • astenersi dall'attività sessuale, compresa la masturbazione;
  • fare un clistere purificante con un decotto di camomilla o acqua salata, per questi scopi è possibile utilizzare anche farmaci sotto forma di microclima (ad esempio, Microlax), è necessario per un esame digitale rettale completo della prostata;
  • in uno smartphone o blocco note, prendere appunti riguardanti l'assunzione di alcuni farmaci (nome, durata d'uso, dosaggio, chi ha nominato), reclami, dovresti anche abbozzare le tue domande al medico;
  • preparare estratti dalla cartella clinica, gli ultimi risultati di esami del sangue e delle urine, le conclusioni di altri specialisti.

È chiaro che per risolvere un problema così delicato come esaminare la prostata da un urologo, ogni uomo si sforza di raggiungere il miglior specialista in questo campo. Se c'è un'opportunità finanziaria, si applicano a una clinica privata, che valuta la sua reputazione. Di regola, nei centri pagati sono molto sensibili alle qualifiche dei medici, inoltre, la maggior parte della ricerca può essere fatta proprio lì. Alcuni pazienti sono alla ricerca di specialisti attraverso i conoscenti e si rivolgono a loro in privato.

Tuttavia, per risparmiare tempo e denaro, l'esame iniziale o profilattico della prostata da parte di un urologo può essere fatto nella clinica in cui vivi. E ulteriori tattiche di terapia per determinare i risultati dell'esame e dei test. Tuttavia, uno specialista qualificato dovrebbe, su richiesta, fornire dati sulla sua istruzione, spiegare dettagliatamente la convenienza delle prescrizioni, emettere moduli per l'acquisto di farmaci in qualsiasi farmacia e non commerciare in modo indipendente con vari bioadditivi.

Come controllare la prostata negli uomini: esame da parte di un medico, procedure diagnostiche, esame rettale

In accordo con i dati di domande anonime, la solita timidezza e paura delle varie manipolazioni terapeutiche e diagnostiche si limitano a visitare l'urologo dei rappresentanti del sesso più forte.

Spesso, un uomo per lungo tempo cerca di essere trattato da solo, e va già dal medico con alterazioni patologiche trascurate nei tessuti della prostata.

Come controllare la prostata negli uomini - molti, piacevolmente pochi, suppongo, ma tali manipolazioni sono necessarie per la diagnosi precoce delle malattie, la prevenzione delle loro complicanze e la prescrizione della terapia. La prima visita dal dottore inizia con la raccolta dell'anamnesi. Il medico chiede cosa riguarda il paziente, chiede una descrizione dettagliata dei sintomi, un cambiamento nella loro gravità a seconda del rapporto sessuale, della minzione, dello svuotamento del retto, ecc. Di grande importanza è la storia della famiglia.

Una delle domande obbligatorie riguarda i dati sulla presenza di patologie della ghiandola prostatica maligne o benigne nella famiglia immediata. Nel processo di intervistare un paziente, il medico può anche suggerire la causa di una particolare malattia.

Quando si compila la cartella clinica del paziente, il medico deve essere informato sull'assunzione di farmaci, sulle allergie e su altre malattie concomitanti.

Se il paziente si stava preparando per la procedura di controllo della prostata negli uomini, il medico deve condurre un esame digitale rettale della ghiandola prostatica.

È fatto in questo modo:

  • al paziente viene chiesto di assumere una posizione ginocchio-gomito o sdraiarsi su un lato, con le ginocchia premute sul petto (per i pazienti fisicamente indeboliti, è possibile effettuare manipolazioni in posizione supina);
  • il medico indossa guanti monouso, lubrifica l'indice del paziente e l'ano con vaselina o lubrificante;
  • il medico inserisce lentamente un dito nel retto e palpa la superficie della ghiandola prostatica;
  • Durante la manipolazione, le secrezioni della prostata sono secrete dall'uretra, che viene spesso raccolta per l'analisi (determinazione di batteri, leucociti, flora patogena mediante PCR).

Normalmente, la dimensione della ghiandola prostatica è larga fino a 45 mm e lunga fino a 35 mm. Nel mezzo è diviso da un solco longitudinale.

I seguenti sintomi sono segni di infiammazione:

  • la presenza di nodi e sigilli;
  • immobilità relativa al guscio del retto;
  • dolore acuto alla palpazione;
  • cambiare i contorni e le dimensioni della ghiandola prostatica.

Alla palpazione della prostata un uomo ha un'erezione. Questa è una reazione abbastanza fisiologica, inoltre, è un segno del normale funzionamento degli organi del sistema urogenitale.

Se nel processo di controllo della prostata in un uomo, non sono state rilevate anomalie, non sono necessarie ulteriori procedure. Tuttavia, se ci sono una serie di sintomi, il medico emette indicazioni per test ed esami per ulteriori diagnosi.

Tipicamente, questa è un'analisi clinica di sangue e urina, ecografia e risonanza magnetica della ghiandola prostatica, studi specifici sui marcatori tumorali. Tali procedure sono necessarie per determinare l'esatta malattia, le sue cause, stadio ed estensione della lesione alla prostata.

Malattie degli uomini

La salute degli uomini non è meno fragile della salute delle donne. Il tradimento delle malattie urologiche maschili è che in oltre l'80% dei casi si verificano senza sintomi evidenti. Sì, e la maggior parte degli uomini si rivolgono al medico molto raramente, arrivando alla reception solo quando la malattia passa in una fase difficile. E molti sono impegnati nell'auto-trattamento, prendendo droghe pubblicizzate di dubbia qualità.

I problemi di salute maschile sono occupati da urologi o andrologi. Il regolare passaggio degli esami preventivi aiuterà l'uomo a evitare molte malattie spiacevoli e pericolose, oltre a mantenere un eccellente benessere per molti anni.

Quali sintomi hanno bisogno dell'aiuto di un urologo?

Secondo le osservazioni dei medici della nostra clinica, 2/3 dei nostri pazienti affetti da malattie urologiche non hanno avuto lamentele. Le malattie sono state scoperte per caso durante un'ispezione di routine. Solo di tanto in tanto, dopo shock da stress o ipotermia, i seguenti segni apparivano negli uomini.

  • Scarica dall'uretra, eruzione cutanea e arrossamento della pelle dei genitali
  • Minzione dolorosa
  • La comparsa di odore sgradevole e sangue
  • Disagio durante o dopo il rapporto sessuale
  • Esiti di debolezza e pressione alta
  • Disfunzione erettile
  • Scolorimento delle urine
  • Linfonodi ingrossati
  • Dolori addominali nell'addome inferiore, nell'inguine, nello scroto, nella prostata e nel pene.
  • Troppa minzione

Se hai notato almeno uno dei sintomi elencati, non rimandare la visita all'urologo. Quanto prima si scopre la causa della tua malattia, tanto più veloce e più efficace sarà il trattamento e meno complicazioni saranno.

Com'è l'esame dell'urologo?

In primo luogo, il medico terrà una conversazione con te, durante la quale chiarirà i dettagli del tuo stile di vita, i momenti problematici, la presenza di malattie croniche e precedenti malattie urologiche e veneree.

Quindi avviene un esame approfondito degli organi genitali esterni. Il medico controlla le condizioni del pene, i testicoli, la loro forma e le dimensioni. Assicurati di eseguire un esame rettale della prostata. Per chiarire la diagnosi, l'urologo può prescrivere i seguenti studi:

  • Ultrasuoni degli organi pelvici e scroto.
  • Analisi generale del sangue e delle urine.
  • Esame del sangue biochimico per i livelli di testosterone.
  • Analisi della secrezione dell'eiaculato e della prostata.
  • Oncomarker - per l'individuazione di forme precoci di cancro.
  • Quando l'infertilità è effettuata spermogramma.
  • Analisi delle infezioni sessualmente trasmesse.

Il numero di test dipende dall'età dell'uomo e dalla natura dei reclami con cui è andato dal medico.

Cosa può scoprire un urologo?

  • Infiammazione dell'uretra - uretrite.
  • Infezioni sessualmente trasmesse: ureasplasmosis, candidosi, micoplasmosi, gonorrea, ecc.
  • L'infiammazione che colpisce il prepuzio e glande (balanopostite), epididimo e testicoli (orchiepididymitis), vescicole seminali (vescicole), della prostata (prostata), vescica (cistite), rene (pielonefrite).

Per una diagnosi tempestiva delle malattie dell'area genitourinaria, un uomo deve sottoporsi a un esame di routine almeno due volte l'anno. Nelle fasi iniziali, tutte le malattie urologiche vengono trattate rapidamente e con successo e non danno serie complicazioni.

Se vivi una vita sessuale attiva o hai più di quarant'anni, è necessario visitare un urologo. Scartare la falsità e il pregiudizio: prendersi cura dello stato della salute dei propri uomini è davvero un atto adulto.

Prevenzione delle malattie urologiche

Per evitare le malattie urologiche, i medici della nostra clinica ti raccomandano di seguire semplici regole:

  • La biancheria intima dovrebbe adattarsi alle tue dimensioni, essere cucita con tessuti morbidi naturali, assicurare un buon ricambio d'aria.
  • Mangia cibi sani ed esercizio fisico.
  • Evita il sesso occasionale. Utilizzare l'equipaggiamento protettivo.
  • Non sedersi su superfici fredde. Vestito per il tempo.
  • Osservare l'igiene personale.
  • Sottoposto regolarmente ad ispezione da parte di uno specialista.

Nella nostra clinica stai aspettando medici esperti, attenti e cordiali. Tutto ciò che verrà detto in ufficio è protetto dal segreto medico e nessuno saprà del tuo problema intimo. Nella nostra clinica vengono utilizzate solo moderne attrezzature per la diagnosi e il trattamento. Prenditi cura della tua salute oggi e prendi un appuntamento in questo momento.

Come dovrebbe passare l'esame all'urologo?

Ecco un elenco di malattie che rientrano nelle competenze dell'urologo:

  • Tutti i processi infiammatori del sistema genito-urinario - cistite, uretrite.
  • Urolitiasi.
  • Lesioni e neoplasie localizzate nella vescica e nel tratto urinario.
  • Patologie e difetti genitali negli uomini.
  • Patologia della ghiandola prostatica.
  • Malattie dei reni e delle ghiandole surrenali.
  • Infertilità.

La scienza dell'urologia appartiene alla categoria delle specializzazioni chirurgiche. Pertanto, è possibile ricevere assistenza chirurgica di emergenza direttamente all'appuntamento dell'urologo.

Prepararsi a ricevere

Il trattamento urologico richiede un po 'di preparazione, che varia leggermente per donne e uomini. Oltre all'ispezione visiva generale e all'anamnesi, il medico svolge altre procedure diagnostiche. Come sarà l'esame all'urologo, diremo un po 'più in basso, ma per ora concentreremo la tua attenzione sull'allenamento che è necessario prima di prendere un urologo.

Come preparare una donna?

Proprio come ricevere un ginecologo. Per l'esame delle donne usato sedia ginecologica. Quindi non dimenticare di portare un pannolino per l'ispezione. Un giorno prima della visita al dottore è necessario escludere il sesso. Non fare la doccia prima dell'esame dell'urologo. Non è necessario eseguire l'igiene degli organi genitali con soluzioni disinfettanti (furatsilina, clorexidina). Il medico dovrà sottoporsi a test e, dopo l'uso di soluzioni medicinali, gli indicatori potrebbero non essere affidabili.

Come preparare un uomo?

Per gli uomini, oltre alla toilette igienica dei genitali, è richiesto:

  • Rifiuto di rapporti sessuali entro 2 giorni prima di un'ispezione.
  • Clistere purificante È necessario pulire il retto in modo che il medico possa condurre un esame digitale della ghiandola prostatica attraverso il retto. Non avere paura, e erezioni imbarazzate, che si verificano durante un tale esame - questo è normale. Peggio ancora, se non si verifica un'erezione. Clistere detergente può essere sostituito assumendo un farmaco lassativo il giorno prima.

Secondo gli esperti

È meglio fare un test delle urine prima della prima visita all'urologo. Ciò faciliterà la diagnosi corretta. Soprattutto dal momento che tale analisi dovrà essere presa comunque.

È anche auspicabile alcuni giorni prima dell'esame da parte dell'urologo per iniziare a tenere un registro dei sintomi:

  • Annota quante volte al giorno urini;
  • in quale area si verifica il dolore e quanto è forte;
  • cosa hai mangiato e bevuto durante il giorno;
  • Cerca di tracciare la connessione tra dieta e stile di vita e il peggioramento o il miglioramento dei sintomi.

Questo sarà molto utile quando parlerai del tuo problema con un dottore e gli farai delle domande.

Com'è il primo esame da parte di un urologo?

Mentre il tuo urologo ti esamina, puoi contare su una lunga discussione dei tuoi sintomi.

Un urologo può porre varie domande, ad esempio:

  • Con quale frequenza e quando appaiono i sintomi per la prima volta?
  • Ti danno davvero fastidio?
  • Hai del sangue nelle tue urine? Se sì, quanto spesso?
  • Hai avuto una malattia del tratto urinario in passato?
  • Soffri di ipertensione?
  • I tuoi parenti hanno problemi con il sistema genito-urinario?
  • Si sono verificati episodi di incontinenza?

Il medico può anche eseguire una scansione delle dita della ghiandola prostatica e una scansione rapida della vescica mediante ultrasuoni. Non preoccuparti, questa non è una procedura invasiva.

È importante saperlo Sebbene l'urologo prima faccia domande sulla condizione del sistema genito-urinario, è probabile che il suo problema urologico sia effettivamente correlato ad altri sistemi del corpo. Siate pronti a fornire all'urologo un elenco completo di tutti i farmaci assunti, incluso il rapporto su qualsiasi prescrizione di farmaci. Si consiglia di compilare questo elenco in anticipo.

Dopo aver completato l'esame, il medico discuterà con voi il piano di trattamento. Solitamente include il superamento di test e analisi aggiuntivi, che devono essere eseguiti al momento della visita o in occasione di visite successive.

Tali studi possono includere:

  • esami del sangue;
  • test del testosterone;
  • Ultrasuoni dei reni, della vescica e della prostata;
  • cistoscopia;
  • TC o RM per valutare le condizioni dei reni o degli organi pelvici;
  • biopsia della vescica o della ghiandola prostatica.

Grazie a queste procedure, lo specialista sarà in grado di determinare la giusta linea d'azione da intraprendere per il trattamento. Assegnare se stessi rimedi popolari per prostatite e altre malattie senza previa consultazione con il vostro urologo non dovrebbe essere.

Cosa ti aspetta dal dottore? Passo dopo passo

  1. In primo luogo, il medico parla con il paziente. Chiede come si sente la persona, quali problemi lo infastidiscono. Per un quadro più completo della malattia, il medico pone le domande principali, impara come i sintomi cambiano a seconda della situazione. Inoltre, l'urologo dovrebbe avere familiarità con la storia della vita del paziente, cioè, sapere cosa e quando la persona era malata. È particolarmente importante per lui chiedere la presenza di malattie urinogenitali nella vita di una persona.
  2. Ispezione sul divano. Il medico ti chiederà di spogliarti in mutande e sdraiarti sulla schiena. Così sarà in grado di sondare i reni e gli organi adiacenti.
  3. Il ricevimento presso l'urologo negli uomini comprende anche l'esame e il sondaggio degli organi genitali esterni: il pene, lo scroto. Non fa male affatto, non porta alla comparsa di sensazioni spiacevoli, se i tessuti di questi organi non sono influenzati dalla patologia.
  4. Esame della prostata Viene eseguito solo attraverso il retto. Per fare ciò, il paziente dovrà prendere la posizione del ginocchio-gomito o accovacciarsi, dopo aver rimosso tutti i vestiti sotto la cintura. Il medico inserirà un dito guantato nel retto del paziente, spalmato di glicerina, sonderà la sua prostata. Questa è una procedura piuttosto spiacevole, ma il dolore si verifica solo se la prostata è infiammata. L'esame della prostata può essere accompagnato dall'erezione. Non c'è niente di terribile in questo, anche se sei esaminato dall'urologo di una donna - una tale reazione dovrebbe normalmente verificarsi con questa manipolazione, il medico non ha sentimenti personali. Piuttosto, al contrario, è importante per il medico, indipendentemente dal pavimento, palpare la ghiandola prostatica, non solo per stimare la dimensione, la densità e l'uniformità della ghiandola stessa, ma anche per analizzare il livello di erezione.

Quali procedure può eseguire un urologo al momento del ricovero?

  • prende una macchia dall'uretra (una donna ha bisogno di giacere su una sedia ginecologica)
  • produce un massaggio prostatico
  • affronta lo studio del segreto ("succo") della prostata
  • imposta la parafimosi
  • cateterizzazione della vescica
  • buzhiruet urethra, cioè, conduce attraverso la sonda di metallo dell'uretra in anestesia locale
  • rimuove un elettrocoagulatore di piccole dimensioni sui genitali esterni
  • produce la tempra del tubercolo di semi
  • rimuove un corpo estraneo dall'uretra
  • produce un cambiamento permanente del catetere urinario
  • inietta sostanze medicinali nella vescica attraverso il catetere
  • produce diafanoscopia scroto
  • modifica le bende e rimuove i punti dopo le operazioni urologiche
  • suturare piccole ferite sui genitali maschili
  • rivela bolle sui genitali maschili
  • aderenze dissecanti nel prepuzio
  • nomina e può eseguire egli stesso un'ecografia dello scroto, ecografia prostatica, cistoscopia e altri metodi strumentali.

Come capire cosa hai bisogno di vedere un urologo medico?

Esistono due tipi di infezione del tratto urinario:

  • Infezioni delle basse vie urinarie, che comprendono infiammazione o irritazione dell'uretra e della vescica.
  • Infezioni delle vie urinarie superiori (compresi i reni e gli ureteri).

Un appuntamento con un urologo è necessario se compaiono i seguenti sintomi di infezione del tratto urinario inferiore:

  • Sentite un leggero disagio allo stomaco e la minzione diventa un problema.
  • C'è dolore o sensazione di bruciore durante la minzione.
  • Urge di urinare, anche di notte, è diventato più frequente.
  • Non sei in grado di controllare la minzione.
  • Periodicamente si ha la sensazione di non svuotare completamente la vescica.
  • L'urina cominciò a fiutare molto forte.
  • Il colore delle urine è cambiato, è diventato torbido, il sangue è apparso in esso.
  • Senti dolore nel basso addome e stanchezza inspiegabile.

Medico urologo Fominykh MA

Cosa può scoprire un urologo?

  • Infiammazione dell'uretra - uretrite.
  • Infezioni sessualmente trasmesse: ureasplasmosis, candidosi, micoplasmosi, gonorrea, ecc.
  • L'infiammazione che colpisce il prepuzio e glande (balanopostite), epididimo e testicoli (orchiepididymitis), vescicole seminali (vescicole), della prostata (prostata), vescica (cistite), rene (pielonefrite).

Per una diagnosi tempestiva delle malattie dell'area genitourinaria, un uomo deve sottoporsi a un esame di routine almeno due volte l'anno. Nelle fasi iniziali, tutte le malattie urologiche vengono trattate rapidamente e con successo e non danno serie complicazioni. Se vivi una vita sessuale attiva o hai più di quarant'anni, è necessario visitare un urologo. Scartare la falsità e il pregiudizio: prendersi cura dello stato della salute dei propri uomini è davvero un atto adulto.

Prevenzione delle malattie urologiche

Per evitare le malattie urologiche, i medici raccomandano attenersi a semplici regole:

  • La biancheria intima dovrebbe adattarsi alle tue dimensioni, essere cucita con tessuti morbidi naturali, assicurare un buon ricambio d'aria.
  • Mangia cibi sani ed esercizio fisico.
  • Evita il sesso occasionale. Utilizzare l'equipaggiamento protettivo.
  • Non sedersi su superfici fredde. Vestito per il tempo.
  • Osservare una buona igiene.
  • Sottoposto regolarmente ad ispezione da parte di uno specialista.

Come scegliere un buon specialista?

Per ottenere un appuntamento con un urologo, è sufficiente registrarsi presso la clinica. Se un paziente viene raccomandato di sottoporsi a un esame urologico da un altro specialista, egli ti fornirà ulteriori test. Molti pazienti li portano in laboratori pagati per ottenere risultati più velocemente. Ti apriamo un piccolo segreto medico. Qualsiasi medico, incluso l'urologo, al quale devi iscriverti, si fida del laboratorio dell'istituzione in cui lavora. Se hai bisogno di ulteriori analisi utilizzando reagenti rari o costosi, l'urologo ti consiglierà di iscriverti per i test presso un laboratorio privato di un buono, a suo avviso, a livello.

E se non vivi in ​​una megalopoli e l'urologo alle tue latitudini non lo trovi? Come fissare un appuntamento e, soprattutto, dove trovare un buon specialista?

Trova nel nostro tempo un dottore è facile. Gli indirizzi delle cliniche e delle strutture mediche private sono facili da trovare su Internet, puoi anche registrarti senza uscire di casa. Ma vuoi essere esaminato da un buon dottore, e non colui il cui telefono ha attirato la tua attenzione! Pertanto, ci auguriamo di darti alcuni consigli che garantiscano un servizio competente e di qualità.

  • È più facile trovare un buon urologo in una grande clinica, dove c'è un dipartimento di urologia.
  • È possibile registrarsi per un appuntamento con un medico di alta classe se si è agenti assicurativi che forniscono assicurazione sanitaria personale. Di solito conoscono i medici non solo personalmente, ma ricevono anche feedback da pazienti che hanno già utilizzato i servizi urologici.

Com'è l'esame di un urologo?

L'elenco delle specializzazioni ristrette dei medici può portare il paziente in una leggera confusione. Pertanto, in caso di qualsiasi patologia, si visita il terapeuta distrettuale in modo che possa capire dove inviarti ulteriormente. La patologia sospetta del sistema urogenitale e dei reni stessi non è difficile. Il marcatore per questo è esami delle urine insoddisfacenti e alcuni reclami. Per un esame dettagliato e una diagnosi, si riceve un rinvio a un urologo.

Non considerare l'urologo solo maschio (questa è un'opinione comune). Un medico di questa specializzazione si occupa delle patologie del sistema genito-urinario, indipendentemente dal tipo di persona che sono. Forse, in un gruppo separato possono essere identificati solo gli urologi pediatrici che trattano i giovani pazienti. La divisione di tutti i medici in adulti e bambini è dovuta alle caratteristiche fisiologiche e anatomiche del corpo dei bambini.

Che cosa tratta l'urologo del medico

Ecco un elenco di malattie che rientrano nelle competenze dell'urologo:

  • Tutti i processi infiammatori del sistema genito-urinario - cistite, uretrite.
  • Urolitiasi.
  • Lesioni e neoplasie localizzate nella vescica e nel tratto urinario.
  • Patologie e difetti genitali negli uomini.
  • Patologia della ghiandola prostatica.
  • Malattie dei reni e delle ghiandole surrenali.
  • Infertilità.

La scienza dell'urologia appartiene alla categoria delle specializzazioni chirurgiche. Pertanto, è possibile ricevere assistenza chirurgica di emergenza direttamente all'appuntamento dell'urologo.

Classificazione dei medici

Tutte le specialità urologiche sono divise in gruppi aggiuntivi più ristretti:

  1. Urogenikologiya. Il medico cura i disturbi uroginecologici nelle donne. Ci sono un gran numero di patologie che possono essere ugualmente considerate come urologiche e ginecologiche.
  2. Andrologia. Un medico andrologo tratta patologie maschili. Ciò include non solo le malattie infiammatorie, ma anche i difetti congeniti del sistema riproduttivo maschile.
  3. Urologia pediatrica. La consultazione dell'urologo pediatrico è necessaria per i difetti congeniti del sistema urogenitale, ecc.
  4. Oncourology. Il suo obiettivo è quello di trovare e curare i processi di cancro del sistema genito-urinario.
  5. Ftiziourologiya. Tratta patologie urologiche di natura tubercolare.
  6. Urologia geriatrica. Abbastanza una vasta e complessa area di scienza urologica. La sua coorte è costituita da pazienti anziani.
  7. Urologia di emergenza. Il medico è specializzato nel fornire cure chirurgiche di emergenza nel campo degli organi urinari.

Prepararsi a ricevere

Il trattamento urologico richiede un po 'di preparazione, che varia leggermente per donne e uomini. Oltre all'ispezione visiva generale e all'anamnesi, il medico svolge altre procedure diagnostiche. Come sarà l'esame all'urologo, diremo un po 'più in basso, ma per ora concentreremo la tua attenzione sull'allenamento che è necessario prima di prendere un urologo.

Come preparare una donna

Proprio come ricevere un ginecologo. Per l'esame delle donne usato sedia ginecologica. Quindi non dimenticare di portare un pannolino per l'ispezione. Un giorno prima della visita al dottore è necessario escludere il sesso.

Non fare la doccia prima dell'esame dell'urologo. Non è necessario eseguire l'igiene degli organi genitali con soluzioni disinfettanti (furatsilina, clorexidina). Il medico dovrà sottoporsi a test e, dopo l'uso di soluzioni medicinali, gli indicatori potrebbero non essere affidabili.

Come preparare un uomo

Per gli uomini, oltre alla toilette igienica dei genitali, è richiesto:

  • Rifiuto di rapporti sessuali entro 2 giorni prima di un'ispezione.
  • Clistere purificante È necessario pulire il retto in modo che il medico possa condurre un esame digitale della ghiandola prostatica attraverso il retto. Non avere paura, e erezioni imbarazzate, che si verificano durante un tale esame - questo è normale. Peggio ancora, se non si verifica un'erezione. Clistere detergente può essere sostituito assumendo un farmaco lassativo il giorno prima.

Ricevimento dell'urologo

Comprendiamo che l'eccitazione per uomini e donne di fronte all'ambulatorio del medico è una cosa comune. Cosa fa l'urologo alla reception, l'esame è doloroso, quali test sono richiesti, come fa il medico a effettuare la diagnosi? Questi pensieri non ti danno la pace della mente, e non ti permettono di entrare in ufficio calmo e rilassato. E questo è necessario.

Consiglio. Se sei troppo preoccupato, prenda delle gocce lenitive prima di andare dal medico.

Non succede nulla di terribile nell'ufficio dell'urologo. Il sondaggio inizia con la solita conversazione. Rispondi alle domande del medico in dettaglio, aiuterà una diagnosi accurata. Se ci sono malattie croniche, il medico deve sapere quali medicine il paziente assume regolarmente. Non dimenticare di menzionarli. Lungo la strada, il medico esamina la tua scheda ambulatoriale, rivede i test, i cui risultati devono essere incollati ad esso. Se il ricevimento è primario, e non hai dato i test, il medico sicuramente li prescriverà. Alcune analisi sono fornite dai pazienti direttamente in ufficio.

La fase successiva è l'esame palpatorio (manuale) dell'addome e dei reni. Eseguito sul divano, a volte in piedi.

Per l'esame dei genitali delle donne, il medico usa una sedia ginecologica. Negli uomini, il medico esegue un esame visivo e la palpazione esamina gli organi genitali esterni, quindi procede all'esame della ghiandola prostatica. Anatomicamente, la ghiandola prostatica degli uomini, da un lato, è adiacente alla vescica, dall'altro, riguarda il retto. Pertanto, l'unico modo possibile per determinare la dimensione, la densità di un organo è esaminarlo attraverso l'ano. Per fare questo, al paziente viene chiesto di appoggiarsi sul divano, sporgendosi in avanti. Il medico inserisce un dito nel retto e sente la prostata. Per vostra informazione, lo stesso metodo è usato per massaggiare la prostata negli uomini, e le analisi delle secrezioni dalla ghiandola prostatica vengono anche prese usando la pressione delle dita sulla ghiandola.

L'esame della prostata negli uomini può causare dolore solo in presenza di prostatite acuta. In altri casi, la procedura è indolore.

Come scegliere un buon specialista

Per ottenere un appuntamento con un urologo, è sufficiente registrarsi presso la clinica. Se un paziente viene raccomandato di sottoporsi a un esame urologico da un altro specialista, egli ti fornirà ulteriori test. Molti pazienti li portano in laboratori pagati per ottenere risultati più velocemente. Ti apriamo un piccolo segreto medico. Qualsiasi medico, incluso l'urologo, al quale devi iscriverti, si fida del laboratorio dell'istituzione in cui lavora. Se hai bisogno di ulteriori analisi utilizzando reagenti rari o costosi, l'urologo ti consiglierà di iscriverti per i test presso un laboratorio privato di un buono, a suo avviso, a livello.

E se non vivi in ​​una megalopoli e l'urologo alle tue latitudini non lo trovi? Come fissare un appuntamento e, soprattutto, dove trovare un buon specialista?

Trova nel nostro tempo un dottore è facile. Gli indirizzi delle cliniche e delle strutture mediche private sono facili da trovare su Internet, puoi anche registrarti senza uscire di casa. Ma vuoi essere esaminato da un buon dottore, e non colui il cui telefono ha attirato la tua attenzione! Pertanto, ci auguriamo di darti alcuni consigli che garantiscano un servizio competente e di qualità.

  • È più facile trovare un buon urologo in una grande clinica, dove c'è un dipartimento di urologia.
  • È possibile registrarsi per un appuntamento con un medico di alta classe se si è agenti assicurativi che forniscono assicurazione sanitaria personale. Di solito conoscono i medici non solo personalmente, ma ricevono anche feedback da pazienti che hanno già utilizzato i servizi urologici.

Non raccomanderemmo davvero di usare il consiglio di colleghi e amici. La loro esperienza non ha necessariamente avuto successo, l'aspetto psicologico dell'accoglienza è di grande importanza. Se vai ancora da un urologo in una struttura privata, prima controlla la disponibilità di una licenza e dei diplomi di istruzione pertinente. Miele serio. le istituzioni non li nascondono.

Esame urologico maschile

L'esame urologico negli uomini è un esame primario da parte di un urologo, che al primo stadio consente di valutare la funzione del sistema urogenitale. Durante il sondaggio, può essere integrato da metodi di esame strumentali e di laboratorio.

Procedura d'esame nell'ufficio urologico

Un esame da un urologo include i seguenti punti principali:

1) Raccolta dei reclami (soggettivi, oggettivi), cronologia.

2) Ispezione dei genitali del paziente.

3) Palpazione dei genitali, parete addominale anteriore, percussione della regione lombare.

4) Esame delle dita della prostata.

Inoltre, il medico effettua un esame visivo delle urine prima dell'esame della prostata, prendendo un materiale per uno striscio batterioscopico dall'uretra e / o per PCR. Inoltre, è possibile eseguire cistouretroscopia ed ecografia della prostata (classico accesso addominale o sensore transuretrale).

I nostri dottori

Preparazione per il sondaggio

Alla vigilia del viaggio verso l'urologo, è necessario astenersi dal rapporto sessuale per 24-48 ore; smettere di prendere farmaci antibatterici per 2-3 giorni; svuota l'intestino per mezzo di un clistere o prendendo lassativi. Le misure di igiene si svolgono la sera prima del giorno dell'esame. 2-3 ore prima dell'esame richiede l'astensione dalla minzione.

Dati anamnestici

La raccolta di reclami consente di identificare la prescrizione, le possibili cause della malattia, il trattamento che il paziente ha ricevuto o ricevuto.

Ispezione visiva

L'esame del paziente urologico comprende una valutazione dei genitali, del perineo, dell'area perianale, permette di rilevare la presenza di segni infiammatori, verruche anogenitali, crescite papillomatose. Una palpazione dello scroto, linfonodi periferici (gruppo inguinale).

Ulteriori metodi soggettivi di esame

Anche eseguita la palpazione della parete addominale anteriore, regione lombare; i confini del rene sinistro e destro sono determinati. Percussione della zona di localizzazione del rene (sintomo di Pasternatsky) per determinare il possibile dolore, seguita dalla valutazione delle urine per escludere i segni di ematuria (sangue nelle urine).

La diagnostica in urologia può essere completata con uno striscio dal canale uretrale per valutare lo scarico su inclusioni infiammatorie e infezioni veneree.

L'esame delle dita della prostata viene effettuato in tre posizioni possibili del paziente. Prima della manipolazione, al paziente viene chiesto di urinare e spremere l'uretra esterna. Lo studio delle dita consente di valutare le dimensioni, la simmetria dei lobi della ghiandola, la consistenza, la sporgenza della ghiandola nel lume intestinale o l'atrofia dell'organo. Il risultato dell'esame è completato dalla microscopia e dall'analisi della secrezione prostatica ottenuta dopo la stimolazione della ghiandola.

Gli urologi principali della nostra clinica a loro. Fronshteyna garantisce un atteggiamento delicato nei confronti del paziente, un alto livello professionale, una diagnosi tempestiva e precoce delle malattie dell'area genitourinaria negli uomini.

Accettazione di un urologo, come scegliere un buon dottore

L'esame di un medico deve essere effettuato dopo che il paziente ha seguito alcune semplici regole. Negli uomini e nelle donne, è in qualche modo diverso.

Quando dovresti andare dall'urologo

È necessario fissare un appuntamento con questo specialista se:

  • difficoltà a urinare
  • dolore durante la minzione
  • cattivo odore di urina
  • minzione frequente per urinare
  • comparsa di sangue o altre impurità nelle urine
  • diminuzione della libido
  • se si riscontra una neoplasia su ultrasuoni della vescica o altri organi del sistema urinario
  • Jet "debole" quando si urina negli uomini
  • problemi di erezione
  • dolore negli uomini durante il rapporto sessuale
  • sintomi di urolitiasi
  • alterazioni tissutali del pene (gonfiore, arrossamento, formazioni anormali, cambiamenti di forma).

Cosa dovrebbe essere fatto prima dell'ispezione

Prima di visitare l'urologo, devi seguire queste regole:

  1. due giorni prima dell'esame, gli uomini dovrebbero astenersi dal rapporto sessuale
  2. Al mattino, prima di visitare il medico, è necessario inserire nel retto una supposta glicerina, Microclima Mikrolax o Norgalax. È possibile limitare il solito clistere per pulire il retto
  3. cambia biancheria intima
  4. condurre l'igiene degli organi genitali esterni.

Cosa ti aspetta dal dottore


Qui ti parleremo dell'accoglienza all'urologo. In alcuni aspetti, è diverso nelle donne e negli uomini. Per prima cosa forniamo i punti generali:

  1. In primo luogo, il medico parla con il paziente. Chiede come si sente la persona, quali problemi lo infastidiscono. Per un quadro più completo della malattia, il medico pone le domande principali, impara come i sintomi cambiano a seconda della situazione. Inoltre, l'urologo dovrebbe avere familiarità con la storia della vita del paziente, cioè, sapere cosa e quando la persona era malata. È particolarmente importante per lui chiedere la presenza di malattie urinogenitali nella vita di una persona.
  2. Ispezione sul divano. Il medico ti chiederà di spogliarti in mutande e sdraiarti sulla schiena. Così sarà in grado di sondare i reni e gli organi adiacenti.

Include anche una visita a un urologo per uomini

  1. Esame e sondaggio degli organi genitali esterni: il pene, lo scroto. Non fa male affatto, non porta alla comparsa di sensazioni spiacevoli, se i tessuti di questi organi non sono influenzati dalla patologia.
  2. Esame della prostata Viene eseguito solo attraverso il retto. Per fare ciò, il paziente dovrà prendere la posizione del ginocchio-gomito o accovacciarsi, dopo aver rimosso tutti i vestiti sotto la cintura. Il medico inserirà un dito guantato nel retto del paziente, spalmato di glicerina, sonderà la sua prostata. Questa è una procedura piuttosto spiacevole, ma il dolore si verifica solo se la prostata è infiammata.

L'esame della prostata può essere accompagnato dall'erezione. Non c'è niente di terribile in questo, anche se sei esaminato dall'urologo di una donna - una tale reazione dovrebbe normalmente verificarsi con questa manipolazione, il medico non ha sentimenti personali. Piuttosto, al contrario, è importante per il medico, indipendentemente dal pavimento, palpare la ghiandola prostatica, non solo per stimare la dimensione, la densità e l'uniformità della ghiandola stessa, ma anche per analizzare il livello di erezione.

Se l'urologo ha avuto bisogno dell'esame, viene eseguito per analogia con l'esame del ginecologo - su una sedia speciale. Per il suo possesso di una donna dovrà spogliarsi sotto la cintura.

Cosa può fare un urologo mentre lo riceve

Diciamo cosa fa l'urologo alla reception:

  • prende una macchia dall'uretra (una donna ha bisogno di giacere su una sedia ginecologica)
  • produce un massaggio prostatico
  • affronta lo studio del segreto ("succo") della prostata
  • imposta la parafimosi
  • cateterizzazione della vescica
  • buzhiruet urethra, cioè, conduce attraverso la sonda di metallo dell'uretra in anestesia locale
  • rimuove un elettrocoagulatore di piccole dimensioni sui genitali esterni
  • produce la tempra del tubercolo di semi
  • rimuove un corpo estraneo dall'uretra
  • produce un cambiamento permanente del catetere urinario
  • inietta sostanze medicinali nella vescica attraverso il catetere
  • produce diafanoscopia scroto
  • modifica le bende e rimuove i punti dopo le operazioni urologiche
  • suturare piccole ferite sui genitali maschili
  • rivela bolle sui genitali maschili
  • punte di dissezione sul prepuzio.

L'urologo prescrive e può eseguire l'ecografia dello scroto, l'ecografia prostatica, la cistoscopia e altri metodi strumentali. Se è stata scoperta una patologia renale durante l'esame, e uno specialista stretto, un nefrologo (si occupa solo di malattie renali), lavora nella città di residenza, l'urologo ti dà un rinvio.

Chi può sostituire l'urologo


Il ricevimento di un nefrologo differisce da esame urologico in quanto questo medico non esegue un esame e la palpazione degli organi genitali esterni. Ma lui, proprio come l'urologo, sarà interessato alle malattie che hai sofferto, in ciò che le hai trattate e dove. Questo stretto specialista presterà particolare attenzione alle tue malattie delle articolazioni, del cuore e del fegato, indipendentemente dal fatto che tu abbia trattato i tuoi reni a casa.

Il nefrologo prescrive e interpreta i risultati di studi come:

  • Ultrasuoni dei reni e della vescica
  • MRI
  • tomografia computerizzata dei reni
  • radiografia dei reni
  • urografia renale
  • angiografia dei vasi renali
  • scansione radioisotopica di questo organo
  • esami del sangue: test reumatici, urea, creatinina, acido urico, test di Reberg
  • test delle urine: generale, secondo Nechiporenko, secondo Zimnitsky, coltura di urina su microflora
  • esame istologico dei dati sulla biopsia tissutale renale.

Quali qualità dovrebbe avere un buon dottore?

È meglio scegliere uno specialista non per il numero di titoli scientifici e vari diplomi sullo stand, ma su consiglio di amici o conoscenti. Ma spesso una persona deve fare il suo modo di scegliere un medico. Vi presentiamo alcuni suggerimenti su come scegliere uno specialista di alta classe:

  1. Un buon dottore non ha necessariamente un ricevimento a pagamento. Di solito è l'urologo operativo dell'ospedale, che consiglia e nella clinica in determinati giorni.
  2. Non nascondere informazioni sulla loro educazione. Molti di questi possono essere ottenuti presso lo stand vicino al suo ufficio o direttamente al suo interno.
  3. Chiede in dettaglio le tue lamentele, a volte pone domande su altre malattie, situazioni che sembrano non essere correlate allo stato attuale.
  4. Giustifica lo scopo di ogni analisi, esame, droga. Di solito lo fa da solo, senza aspettare le tue domande.
  5. Spiega in dettaglio i risultati dei sondaggi. Non sempre prescrive il trattamento solo mediante ultrasuoni, risonanza magnetica o altri studi, esegue test aggiuntivi.
  6. Non prescrive solo farmaci pubblicizzati, unguenti "d'autore", tinture o supposte, integratori alimentari. Ogni droga prende un posto ragionevole nella lista.
  7. Può consigliare un medico per ecografia o radiologia.

Come scegliere un buon specialista

Ci sono solo 3 modi per cercare un medico, così come qualsiasi specialista:

  1. Internet. Ci sono molti forum dedicati alla salute, tra cui regionale (urbano). In questi forum, la comunicazione dal vivo e si può fare una domanda sul problema di interesse e medici. Sicuramente risponderai.
  2. Passaparola Questi sono i tuoi amici, conoscenti, colleghi, conoscenti di conoscenti, ecc. Qualcuno si rivolge necessariamente a uno specialista che è interessato e ha un'opinione se è cattivo o buono e può darti il ​​consiglio che ti serve.
  3. Agenzie di assistenza medica. Il metodo è rilevante per le grandi città e per coloro che hanno l'opportunità di venire. Nelle agenzie ci sono enormi database per tutti i medici. I dipendenti di queste agenzie conoscono dalle recensioni di persone reali di tutti i medici, i loro punti di forza e di debolezza, chi è specializzato in cosa. Ti troveranno lo specialista giusto in pochi minuti.

Ricordate! Non cercare gli specialisti di cui hai bisogno sul principio più vicino a casa. Non consultare il primo medico, soprattutto nei casi più gravi. Trascorri un po 'di tempo e troverai lo specialista giusto e ben noto. I costi del tuo tempo pagheranno molte volte.

Quindi, l'appuntamento di un urologo è necessario in alcune situazioni. Non dovrebbe avere paura, ma sii sicuro di venire preparato. Le informazioni di cui sopra, che descrivono ciò che deve essere fatto prima di visitare il medico e ciò che accadrà nel suo ufficio, servono da guida per l'addestramento delle informazioni del paziente.

Com'è il ricevimento all'urologo: ispezione ed esame

L'urologo è uno specialista in malattie della zona urogenitale: reni e ghiandole surrenali, vescica e genitali.

Le sue responsabilità comprendono operazioni diagnostiche, trattamento e ulteriori misure preventive per prevenire il verificarsi di malattie urologiche.

Si ritiene che un urologo sia solo un medico di sesso maschile. Questa credenza popolare non è vera - l'urologo si occupa dei problemi dei disturbi urinari nelle persone di entrambi i sessi.

Per una categoria separata di medici può essere attribuito solo agli urologi pediatrici, a causa delle differenze fisiologiche del bambino da un adulto.

Malattie che tratta l'urologo

Le seguenti malattie sono di competenza dello specialista:

  • malattie dei genitali;
  • urolitiasi;
  • problemi e malattie dei reni e delle ghiandole surrenali;
  • infiammazione del sistema urinario - uretrite, cistite;
  • infertilità;
  • neoplasie delle vie urinarie e della vescica;
  • trauma al sistema genito-urinario.

classificazione

L'urologia è un'area di medicina piuttosto estesa, suddivisa in diverse categorie più ristrette:

  1. Andrologia - trattamento della patologia del sistema riproduttivo negli uomini: processi infiammatori, difetti congeniti del sistema riproduttivo.
  2. Fitologia - trattamento di malattie di origine tubercolare.
  3. Urogenologia: trattamento delle patologie uroginecologiche nelle donne.
  4. La giriatricologia è una delle aree più complesse ed estese dell'urologia, con una popolazione di pazienti anziani.
  5. Oncologia - trattamento dei processi oncologici che si verificano nel sistema urogenitale del paziente.
  6. Urologia pediatrica. Specialisti in questa categoria considerano problemi nei bambini con malattie congenite del sistema genito-urinario.
  7. Urologia di emergenza. I medici di questo gruppo forniscono assistenza chirurgica immediata ai pazienti che lo hanno trattato con problemi agli organi urinari.

Quando vedere un dottore

Esistono due tipi di infezioni del tratto urinario:

  • che colpisce il tratto urinario superiore: ureteri e reni;
  • processi infiammatori che si sviluppano nelle basse vie urinarie: la vescica e l'uretra.

I sintomi delle malattie infettive nel tratto urinario superiore, che richiedono una visita a uno specialista:

  • brividi;
  • vomito;
  • alta temperatura;
  • nausea;
  • dolore alla schiena o un lato;
  • un aumento delle dimensioni dei reni (è difficile stabilirlo da soli)

Sintomi di infezione nel tratto urinario inferiore:

  • grave bruciore o dolore durante la minzione;
  • odore sgradevole di urina;
  • sensazioni addominali prolungate a disagio;
  • frequente necessità di svuotare la vescica;
  • perdita parziale del controllo della minzione;
  • la presenza di sangue nelle urine, un forte cambiamento nel suo colore;
  • forte dolore addominale acuto;
  • affaticamento.

Dopo aver condotto una serie di test, sarà in grado di diagnosticare la malattia e prescrivere il corso di trattamento necessario.

Ci stiamo preparando per la visita

Prepararsi a visitare il dipartimento di urologia non richiede molto tempo. Il processo di preparazione delle donne è un po 'diverso dal processo di preparazione degli uomini.

Preparare un uomo per l'ispezione

Prima di visitare un medico, un uomo deve avere un bagno igienico.

Inoltre, due giorni prima della visita dal medico per abbandonare il sesso.

Poiché, alla reception, il medico esamina la ghiandola prostatica dell'uomo inserendo le dita nel colon, dovrà essere pulito con un clistere purificante.

Può essere sostituito prendendo farmaci lassativi.

Cucina donna

Per prepararsi ad un esame urologico una donna dovrebbe essere nello stesso modo di prima di una visita dal ginecologo. Le donne sono esaminate su una sedia ginecologica.

Effettuare la pulizia immediatamente prima dell'ispezione. È anche impossibile eseguire l'igiene degli organi genitali esterni con l'aiuto di furatsilin, clorexil o altro disinfettante, perché lo specialista medico dovrà fare dei test.

L'uso di soluzioni disinfettanti influenzerà negativamente l'affidabilità dei risultati.

Di cosa ha bisogno un bambino

I genitori dovrebbero capire che la preparazione del bambino dipende dalla sua fascia d'età, e cioè:

  1. Meno di tre anni Per i bambini al di sotto dei tre anni, non è richiesta alcuna preparazione preliminare o il rispetto di eventuali norme igieniche.
  2. Più vecchio di tre anni. A questa età, il bambino inizia a rendersi conto che vedrà un medico speciale. I genitori dovrebbero dirgli chi è l'urologo e in cosa si specializza.
  3. Bambino minore A questa età, i genitori dovrebbero essere informati dettagliatamente, perché è necessario visitare un'istituzione medica e che la propria salute dipenderà molto dalla salute dei suoi organi genitali, così come dalla possibilità di diventare un genitore in futuro.
  4. Adolescente. Se un adolescente non è mai stato esaminato prima, i genitori dovrebbero prepararsi per la conversazione in anticipo. Gli adolescenti parlano raramente di problemi intimi, preferendo rimanere in silenzio su questo argomento. Quando si offre ad un adolescente di contattare uno specialista, è necessario fargli sapere che sta facendo bene, che tutto è in ordine con la sua salute, ma l'esame non farà nemmeno del male. Se un adolescente insiste che non ci sono genitori in ufficio durante l'ispezione, questo non dovrebbe essere scoraggiato.

Ricevimento specializzato

Dovrebbe essere capito che una visita all'urologo è una questione ordinaria. Non succede nulla di terribile quando ciò accade, la procedura è assolutamente indolore. Se, tuttavia, prima della visita c'è una sorta di eccitazione, puoi prendere gocce rilassanti.

Per tutti i pazienti, l'esame inizia con una conversazione. Le domande specialistiche dovrebbero essere risolte in dettaglio. Ciò contribuirà a condurre una diagnosi più accurata. In presenza di malattie croniche, il medico dovrebbe parlarne.

Un paziente effettuerà una serie di test direttamente nello studio del medico. Dopo la conversazione, il medico inizia l'esame.

Esame degli uomini

Negli uomini, uno specialista esamina la pelle attorno al pene, i testicoli, lo scroto, la prostata. Poiché la prostata si trova nella pelvi, viene esaminata attraverso il retto di un uomo.

Le donne studiano

L'esame urologico di donne è effettuato su una sedia ginecologica. Lo scopo di questo esame è quello di esaminare la pelle della zona inguinale, determinare le condizioni del tratto urinario, i reni e la secchezza della mucosa vaginale. Per determinare la diagnosi corretta, questo può giocare un ruolo importante.

Esame del bambino

Come per gli adulti, la nomina di un urologo pediatrico inizia con la raccolta di informazioni. I genitori del bambino parlano della sua malattia, della salute in generale. Successivamente, il medico esamina i genitali, esamina l'addome. La presenza dei genitori durante l'ispezione è obbligatoria.

Procedure aggiuntive

Dopo l'esame, il medico e il paziente discutono sull'ulteriore corso del trattamento, compresa una serie di test aggiuntivi. Possono essere trattenuti il ​​giorno della visita o la prossima visita. Test aggiuntivi includono:

  • diagnostica ecografica della prostata, della vescica e dei reni;
  • analisi delle urine;
  • cistoscopia;
  • biopsia della vescica;
  • esame del sangue;

Queste procedure aiuteranno il medico a scegliere il corso appropriato di trattamento.

In conclusione

Al fine di diagnosticare tempestivamente le malattie nell'area urogenitale, è necessario effettuare un'ispezione almeno due volte l'anno. Le fasi iniziali di qualsiasi malattia in urologia sono trattate con molto successo in breve tempo e non causano complicazioni gravi.

Per prevenire il verificarsi di malattie urologiche, si raccomanda di osservare un certo numero di regole elementari:

  • fare sport;
  • mangiare bene;
  • escludere il sesso occasionale;
  • indossare biancheria intima adatta alle sue dimensioni, dare la preferenza a biancheria intima realizzata con materiali naturali che forniscono un buon ricambio d'aria;
  • indossare vestiti "secondo il tempo", non sedersi a lungo su una superficie fredda;
  • mantenere l'igiene personale;
  • sottoporsi periodicamente all'esame di un urologo.

Durante l'esame, il medico non dovrebbe provare disagio, imbarazzo, preoccupazione e paura. È meglio sopportare tutto per 15-20 minuti che curare la malattia in uno stadio più avanzato.