Principale
Motivi

Com'è l'esame di un urologo?

L'elenco delle specializzazioni ristrette dei medici può portare il paziente in una leggera confusione. Pertanto, in caso di qualsiasi patologia, si visita il terapeuta distrettuale in modo che possa capire dove inviarti ulteriormente. La patologia sospetta del sistema urogenitale e dei reni stessi non è difficile. Il marcatore per questo è esami delle urine insoddisfacenti e alcuni reclami. Per un esame dettagliato e una diagnosi, si riceve un rinvio a un urologo.

Non considerare l'urologo solo maschio (questa è un'opinione comune). Un medico di questa specializzazione si occupa delle patologie del sistema genito-urinario, indipendentemente dal tipo di persona che sono. Forse, in un gruppo separato possono essere identificati solo gli urologi pediatrici che trattano i giovani pazienti. La divisione di tutti i medici in adulti e bambini è dovuta alle caratteristiche fisiologiche e anatomiche del corpo dei bambini.

Che cosa tratta l'urologo del medico

Ecco un elenco di malattie che rientrano nelle competenze dell'urologo:

  • Tutti i processi infiammatori del sistema genito-urinario - cistite, uretrite.
  • Urolitiasi.
  • Lesioni e neoplasie localizzate nella vescica e nel tratto urinario.
  • Patologie e difetti genitali negli uomini.
  • Patologia della ghiandola prostatica.
  • Malattie dei reni e delle ghiandole surrenali.
  • Infertilità.

La scienza dell'urologia appartiene alla categoria delle specializzazioni chirurgiche. Pertanto, è possibile ricevere assistenza chirurgica di emergenza direttamente all'appuntamento dell'urologo.

Classificazione dei medici

Tutte le specialità urologiche sono divise in gruppi aggiuntivi più ristretti:

  1. Urogenikologiya. Il medico cura i disturbi uroginecologici nelle donne. Ci sono un gran numero di patologie che possono essere ugualmente considerate come urologiche e ginecologiche.
  2. Andrologia. Un medico andrologo tratta patologie maschili. Ciò include non solo le malattie infiammatorie, ma anche i difetti congeniti del sistema riproduttivo maschile.
  3. Urologia pediatrica. La consultazione dell'urologo pediatrico è necessaria per i difetti congeniti del sistema urogenitale, ecc.
  4. Oncourology. Il suo obiettivo è quello di trovare e curare i processi di cancro del sistema genito-urinario.
  5. Ftiziourologiya. Tratta patologie urologiche di natura tubercolare.
  6. Urologia geriatrica. Abbastanza una vasta e complessa area di scienza urologica. La sua coorte è costituita da pazienti anziani.
  7. Urologia di emergenza. Il medico è specializzato nel fornire cure chirurgiche di emergenza nel campo degli organi urinari.

Prepararsi a ricevere

Il trattamento urologico richiede un po 'di preparazione, che varia leggermente per donne e uomini. Oltre all'ispezione visiva generale e all'anamnesi, il medico svolge altre procedure diagnostiche. Come sarà l'esame all'urologo, diremo un po 'più in basso, ma per ora concentreremo la tua attenzione sull'allenamento che è necessario prima di prendere un urologo.

Come preparare una donna

Proprio come ricevere un ginecologo. Per l'esame delle donne usato sedia ginecologica. Quindi non dimenticare di portare un pannolino per l'ispezione. Un giorno prima della visita al dottore è necessario escludere il sesso.

Non fare la doccia prima dell'esame dell'urologo. Non è necessario eseguire l'igiene degli organi genitali con soluzioni disinfettanti (furatsilina, clorexidina). Il medico dovrà sottoporsi a test e, dopo l'uso di soluzioni medicinali, gli indicatori potrebbero non essere affidabili.

Come preparare un uomo

Per gli uomini, oltre alla toilette igienica dei genitali, è richiesto:

  • Rifiuto di rapporti sessuali entro 2 giorni prima di un'ispezione.
  • Clistere purificante È necessario pulire il retto in modo che il medico possa condurre un esame digitale della ghiandola prostatica attraverso il retto. Non avere paura, e erezioni imbarazzate, che si verificano durante un tale esame - questo è normale. Peggio ancora, se non si verifica un'erezione. Clistere detergente può essere sostituito assumendo un farmaco lassativo il giorno prima.

Ricevimento dell'urologo

Comprendiamo che l'eccitazione per uomini e donne di fronte all'ambulatorio del medico è una cosa comune. Cosa fa l'urologo alla reception, l'esame è doloroso, quali test sono richiesti, come fa il medico a effettuare la diagnosi? Questi pensieri non ti danno la pace della mente, e non ti permettono di entrare in ufficio calmo e rilassato. E questo è necessario.

Consiglio. Se sei troppo preoccupato, prenda delle gocce lenitive prima di andare dal medico.

Non succede nulla di terribile nell'ufficio dell'urologo. Il sondaggio inizia con la solita conversazione. Rispondi alle domande del medico in dettaglio, aiuterà una diagnosi accurata. Se ci sono malattie croniche, il medico deve sapere quali medicine il paziente assume regolarmente. Non dimenticare di menzionarli. Lungo la strada, il medico esamina la tua scheda ambulatoriale, rivede i test, i cui risultati devono essere incollati ad esso. Se il ricevimento è primario, e non hai dato i test, il medico sicuramente li prescriverà. Alcune analisi sono fornite dai pazienti direttamente in ufficio.

La fase successiva è l'esame palpatorio (manuale) dell'addome e dei reni. Eseguito sul divano, a volte in piedi.

Per l'esame dei genitali delle donne, il medico usa una sedia ginecologica. Negli uomini, il medico esegue un esame visivo e la palpazione esamina gli organi genitali esterni, quindi procede all'esame della ghiandola prostatica. Anatomicamente, la ghiandola prostatica degli uomini, da un lato, è adiacente alla vescica, dall'altro, riguarda il retto. Pertanto, l'unico modo possibile per determinare la dimensione, la densità di un organo è esaminarlo attraverso l'ano. Per fare questo, al paziente viene chiesto di appoggiarsi sul divano, sporgendosi in avanti. Il medico inserisce un dito nel retto e sente la prostata. Per vostra informazione, lo stesso metodo è usato per massaggiare la prostata negli uomini, e le analisi delle secrezioni dalla ghiandola prostatica vengono anche prese usando la pressione delle dita sulla ghiandola.

L'esame della prostata negli uomini può causare dolore solo in presenza di prostatite acuta. In altri casi, la procedura è indolore.

Come scegliere un buon specialista

Per ottenere un appuntamento con un urologo, è sufficiente registrarsi presso la clinica. Se un paziente viene raccomandato di sottoporsi a un esame urologico da un altro specialista, egli ti fornirà ulteriori test. Molti pazienti li portano in laboratori pagati per ottenere risultati più velocemente. Ti apriamo un piccolo segreto medico. Qualsiasi medico, incluso l'urologo, al quale devi iscriverti, si fida del laboratorio dell'istituzione in cui lavora. Se hai bisogno di ulteriori analisi utilizzando reagenti rari o costosi, l'urologo ti consiglierà di iscriverti per i test presso un laboratorio privato di un buono, a suo avviso, a livello.

E se non vivi in ​​una megalopoli e l'urologo alle tue latitudini non lo trovi? Come fissare un appuntamento e, soprattutto, dove trovare un buon specialista?

Trova nel nostro tempo un dottore è facile. Gli indirizzi delle cliniche e delle strutture mediche private sono facili da trovare su Internet, puoi anche registrarti senza uscire di casa. Ma vuoi essere esaminato da un buon dottore, e non colui il cui telefono ha attirato la tua attenzione! Pertanto, ci auguriamo di darti alcuni consigli che garantiscano un servizio competente e di qualità.

  • È più facile trovare un buon urologo in una grande clinica, dove c'è un dipartimento di urologia.
  • È possibile registrarsi per un appuntamento con un medico di alta classe se si è agenti assicurativi che forniscono assicurazione sanitaria personale. Di solito conoscono i medici non solo personalmente, ma ricevono anche feedback da pazienti che hanno già utilizzato i servizi urologici.

Non raccomanderemmo davvero di usare il consiglio di colleghi e amici. La loro esperienza non ha necessariamente avuto successo, l'aspetto psicologico dell'accoglienza è di grande importanza. Se vai ancora da un urologo in una struttura privata, prima controlla la disponibilità di una licenza e dei diplomi di istruzione pertinente. Miele serio. le istituzioni non li nascondono.

Com'è il ricevimento all'urologo: ispezione ed esame

L'urologo è uno specialista in malattie della zona urogenitale: reni e ghiandole surrenali, vescica e genitali.

Le sue responsabilità comprendono operazioni diagnostiche, trattamento e ulteriori misure preventive per prevenire il verificarsi di malattie urologiche.

Si ritiene che un urologo sia solo un medico di sesso maschile. Questa credenza popolare non è vera - l'urologo si occupa dei problemi dei disturbi urinari nelle persone di entrambi i sessi.

Per una categoria separata di medici può essere attribuito solo agli urologi pediatrici, a causa delle differenze fisiologiche del bambino da un adulto.

Malattie che tratta l'urologo

Le seguenti malattie sono di competenza dello specialista:

  • malattie dei genitali;
  • urolitiasi;
  • problemi e malattie dei reni e delle ghiandole surrenali;
  • infiammazione del sistema urinario - uretrite, cistite;
  • infertilità;
  • neoplasie delle vie urinarie e della vescica;
  • trauma al sistema genito-urinario.

classificazione

L'urologia è un'area di medicina piuttosto estesa, suddivisa in diverse categorie più ristrette:

  1. Andrologia - trattamento della patologia del sistema riproduttivo negli uomini: processi infiammatori, difetti congeniti del sistema riproduttivo.
  2. Fitologia - trattamento di malattie di origine tubercolare.
  3. Urogenologia: trattamento delle patologie uroginecologiche nelle donne.
  4. La giriatricologia è una delle aree più complesse ed estese dell'urologia, con una popolazione di pazienti anziani.
  5. Oncologia - trattamento dei processi oncologici che si verificano nel sistema urogenitale del paziente.
  6. Urologia pediatrica. Specialisti in questa categoria considerano problemi nei bambini con malattie congenite del sistema genito-urinario.
  7. Urologia di emergenza. I medici di questo gruppo forniscono assistenza chirurgica immediata ai pazienti che lo hanno trattato con problemi agli organi urinari.

Quando vedere un dottore

Esistono due tipi di infezioni del tratto urinario:

  • che colpisce il tratto urinario superiore: ureteri e reni;
  • processi infiammatori che si sviluppano nelle basse vie urinarie: la vescica e l'uretra.

I sintomi delle malattie infettive nel tratto urinario superiore, che richiedono una visita a uno specialista:

  • brividi;
  • vomito;
  • alta temperatura;
  • nausea;
  • dolore alla schiena o un lato;
  • un aumento delle dimensioni dei reni (è difficile stabilirlo da soli)

Sintomi di infezione nel tratto urinario inferiore:

  • grave bruciore o dolore durante la minzione;
  • odore sgradevole di urina;
  • sensazioni addominali prolungate a disagio;
  • frequente necessità di svuotare la vescica;
  • perdita parziale del controllo della minzione;
  • la presenza di sangue nelle urine, un forte cambiamento nel suo colore;
  • forte dolore addominale acuto;
  • affaticamento.

Dopo aver condotto una serie di test, sarà in grado di diagnosticare la malattia e prescrivere il corso di trattamento necessario.

Ci stiamo preparando per la visita

Prepararsi a visitare il dipartimento di urologia non richiede molto tempo. Il processo di preparazione delle donne è un po 'diverso dal processo di preparazione degli uomini.

Preparare un uomo per l'ispezione

Prima di visitare un medico, un uomo deve avere un bagno igienico.

Inoltre, due giorni prima della visita dal medico per abbandonare il sesso.

Poiché, alla reception, il medico esamina la ghiandola prostatica dell'uomo inserendo le dita nel colon, dovrà essere pulito con un clistere purificante.

Può essere sostituito prendendo farmaci lassativi.

Cucina donna

Per prepararsi ad un esame urologico una donna dovrebbe essere nello stesso modo di prima di una visita dal ginecologo. Le donne sono esaminate su una sedia ginecologica.

Effettuare la pulizia immediatamente prima dell'ispezione. È anche impossibile eseguire l'igiene degli organi genitali esterni con l'aiuto di furatsilin, clorexil o altro disinfettante, perché lo specialista medico dovrà fare dei test.

L'uso di soluzioni disinfettanti influenzerà negativamente l'affidabilità dei risultati.

Di cosa ha bisogno un bambino

I genitori dovrebbero capire che la preparazione del bambino dipende dalla sua fascia d'età, e cioè:

  1. Meno di tre anni Per i bambini al di sotto dei tre anni, non è richiesta alcuna preparazione preliminare o il rispetto di eventuali norme igieniche.
  2. Più vecchio di tre anni. A questa età, il bambino inizia a rendersi conto che vedrà un medico speciale. I genitori dovrebbero dirgli chi è l'urologo e in cosa si specializza.
  3. Bambino minore A questa età, i genitori dovrebbero essere informati dettagliatamente, perché è necessario visitare un'istituzione medica e che la propria salute dipenderà molto dalla salute dei suoi organi genitali, così come dalla possibilità di diventare un genitore in futuro.
  4. Adolescente. Se un adolescente non è mai stato esaminato prima, i genitori dovrebbero prepararsi per la conversazione in anticipo. Gli adolescenti parlano raramente di problemi intimi, preferendo rimanere in silenzio su questo argomento. Quando si offre ad un adolescente di contattare uno specialista, è necessario fargli sapere che sta facendo bene, che tutto è in ordine con la sua salute, ma l'esame non farà nemmeno del male. Se un adolescente insiste che non ci sono genitori in ufficio durante l'ispezione, questo non dovrebbe essere scoraggiato.

Ricevimento specializzato

Dovrebbe essere capito che una visita all'urologo è una questione ordinaria. Non succede nulla di terribile quando ciò accade, la procedura è assolutamente indolore. Se, tuttavia, prima della visita c'è una sorta di eccitazione, puoi prendere gocce rilassanti.

Per tutti i pazienti, l'esame inizia con una conversazione. Le domande specialistiche dovrebbero essere risolte in dettaglio. Ciò contribuirà a condurre una diagnosi più accurata. In presenza di malattie croniche, il medico dovrebbe parlarne.

Un paziente effettuerà una serie di test direttamente nello studio del medico. Dopo la conversazione, il medico inizia l'esame.

Esame degli uomini

Negli uomini, uno specialista esamina la pelle attorno al pene, i testicoli, lo scroto, la prostata. Poiché la prostata si trova nella pelvi, viene esaminata attraverso il retto di un uomo.

Le donne studiano

L'esame urologico di donne è effettuato su una sedia ginecologica. Lo scopo di questo esame è quello di esaminare la pelle della zona inguinale, determinare le condizioni del tratto urinario, i reni e la secchezza della mucosa vaginale. Per determinare la diagnosi corretta, questo può giocare un ruolo importante.

Esame del bambino

Come per gli adulti, la nomina di un urologo pediatrico inizia con la raccolta di informazioni. I genitori del bambino parlano della sua malattia, della salute in generale. Successivamente, il medico esamina i genitali, esamina l'addome. La presenza dei genitori durante l'ispezione è obbligatoria.

Procedure aggiuntive

Dopo l'esame, il medico e il paziente discutono sull'ulteriore corso del trattamento, compresa una serie di test aggiuntivi. Possono essere trattenuti il ​​giorno della visita o la prossima visita. Test aggiuntivi includono:

  • diagnostica ecografica della prostata, della vescica e dei reni;
  • analisi delle urine;
  • cistoscopia;
  • biopsia della vescica;
  • esame del sangue;

Queste procedure aiuteranno il medico a scegliere il corso appropriato di trattamento.

In conclusione

Al fine di diagnosticare tempestivamente le malattie nell'area urogenitale, è necessario effettuare un'ispezione almeno due volte l'anno. Le fasi iniziali di qualsiasi malattia in urologia sono trattate con molto successo in breve tempo e non causano complicazioni gravi.

Per prevenire il verificarsi di malattie urologiche, si raccomanda di osservare un certo numero di regole elementari:

  • fare sport;
  • mangiare bene;
  • escludere il sesso occasionale;
  • indossare biancheria intima adatta alle sue dimensioni, dare la preferenza a biancheria intima realizzata con materiali naturali che forniscono un buon ricambio d'aria;
  • indossare vestiti "secondo il tempo", non sedersi a lungo su una superficie fredda;
  • mantenere l'igiene personale;
  • sottoporsi periodicamente all'esame di un urologo.

Durante l'esame, il medico non dovrebbe provare disagio, imbarazzo, preoccupazione e paura. È meglio sopportare tutto per 15-20 minuti che curare la malattia in uno stadio più avanzato.

Com'è l'esame per la cistite nelle donne

Visita all'urologo: come prepararsi?

In risposta alla domanda "come prepararsi per una visita a un urologo", un motore di ricerca popolare distribuisce oltre 23 mila link. Gli utenti di Internet sono interessati a come si svolge l'esame del medico e se è necessario prendere qualsiasi misura prima di visitarla. Ne hai davvero bisogno? Scopriamo che sarebbe utile prendere nota di coloro che hanno intenzione di visitare l'urologo.

... un medico impegnato nella prevenzione, diagnosi e cura delle malattie della sfera urinaria (nelle donne) e del sistema urogenitale (negli uomini). La specializzazione dell'urologo è in parte vicina all'andrologo e al ginecologo, medici maschi e femmine, ma in nessun caso li sostituisce. Molte malattie e disturbi che sono al centro dell'urologia: ad esempio, sindrome della vescica iperattiva, incontinenza urinaria, cistite, pielonefrite, urolitiasi, sono caratteristiche di entrambi i sessi, così come le lesioni dell'uretere, della vescica e dei reni.


Motivo per contattare un urologo

Coloro che monitorano la salute sono invitati a visitare un urologo una o due volte l'anno per un esame di routine. La ragione per non posticipare una visita dal medico può essere un così preoccupante segno di benessere, come ad esempio:

minzione frequente (più spesso 8 volte al giorno), anche di notte (più spesso 1 volta a notte);

insopportabile voglia di urinare, incontinenza urinaria al suono dell'acqua che versa;

disagio durante la minzione (dolore, crampi, ecc.);

tirando dolori all'addome inferiore, nella regione lombare;

impurità nelle urine (sangue, pus) o un cambiamento nel suo colore (la comparsa di sfumature rosa, rosse, marroni);

incontinenza urinaria durante l'esercizio, indipendentemente dalla sua intensità (in particolare durante risate, tosse, starnuti, sollevamento pesi, camminare, praticare sport, rapporti sessuali).

Come prepararsi per una visita all'urologo

La prima raccomandazione si applica alla visita di un medico di qualsiasi specialità: è necessario fare la doccia (senza usare cosmetici per la cura personale: gel, saponi per l'igiene intima), indossare intimo fresco e avere un aspetto ordinato in generale. È anche possibile portare con sé una bottiglia di acqua potabile, necessariamente non gassata (0,5-1 l) e pre-riempire il diario della minzione. Un modulo di esempio o diario (e in effetti un questionario con un piccolo numero di elementi) è facile da trovare sul web. E l'acqua è utile se hai bisogno di fare un'ecografia della vescica: piena di liquido, sarà meglio visibile sul monitor, che permetterà al medico di fare una conclusione più accurata sullo stato dell'organo. Per lo stesso motivo, si raccomanda di non andare in bagno per un piccolo bisogno per un paio d'ore prima dell'ispezione.

Dovresti anche temporaneamente (il giorno prima della visita dal medico) per escludere dalla dieta cibo e bevande, provocando una maggiore formazione di gas: piselli, lenticchie e altri legumi, verdure fresche, bacche, frutta, latticini e prodotti caseari. Bannata e alcol.

Anche gli urologi consigliano di astenersi dal rapporto sessuale, soprattutto per gli uomini, due giorni prima della prevista visita allo specialista. In questo caso, il medico sarà in grado di eseguire i test necessari (strisci e raschiature dalla membrana mucosa degli organi genitali ed escretori), se necessario, al primo ricovero.

Com'è l'esame dell'urologo

La consultazione primaria dell'urologo comprende, prima di tutto, un'indagine - scoprire i reclami del paziente e raccogliere informazioni per la storia (anamnesi): sintomi, natura della malattia, stile di vita, disturbi cronici ed ereditari, farmaci assunti, allergie, interventi chirurgici. Quindi il medico effettua un'ispezione visiva e alla fine del ricevimento esprime una diagnosi preliminare e formula raccomandazioni.

Di regola, sono come segue: tenere un diario di urinazione per tre giorni (se il paziente non l'ha tenuto in anticipo); completa analisi delle urine, esami del sangue clinici e biochimici, striscio dall'uretra, coltura di urina batterica, spermogramma (per gli uomini); Per sottoporsi a ecografia - alle donne viene prescritto un esame ecografico dei reni e della vescica, uomini - uno studio sui reni, sulla vescica, sulla prostata e sullo scroto.

Sono possibili anche altre forme di esame e test di laboratorio, ad esempio diagnostica per PCR, test di infezione a trasmissione sessuale, uroflussimetria, esame urodinamico, esame su una sedia ginecologica (per le donne) e esame rettale (per gli uomini). Tutto ciò è necessario per una diagnosi più accurata e un trattamento efficace della malattia.

È importante! Non c'è bisogno di vergognarsi della tua malattia, di nasconderne qualcosa al medico - il vincolo è inappropriato qui. Più informazioni il medico conosce, più è facile per lui fare la diagnosi corretta e prescrivere una terapia adeguata. Al livello attuale di sviluppo dell'urologia, non esistono praticamente malattie del sistema urinario (urogenitale) che non siano suscettibili di diagnosi e trattamento. La cosa principale è il desiderio di una persona di prendersi cura della propria salute e la volontà di soddisfare gli appuntamenti del medico.

L'ARTICOLO INDOSSA UN PERSONAGGIO FAMOSO. PER TUTTE LE QUESTIONI RELATIVE ALLA TUA SALUTE, SI PREGA DI CONTATTARE IL MEDICO.

Materiali sull'argomento

Escursione all'urologo. Spaventoso.

Voglio chiedere se, e se necessario, perché, togliere il reggiseno e abbassare leggermente le mutandine dall'urologo. Sentirsi solo pancia.
Molto sgradevole nell'anima dopo una visita dal dottore. Troppo bello, davvero non ha detto nulla


Dimentica l'espressione: ***** non è un uccello, il dottore non è un uomo!. Tutti loro sono lo stesso mondo mazana. Dovevamo cercare un dottore donna.

38. Sergei | 25.12., 12:36:02 [1379307641]

pucemu muziki stisniajutsa idti k urologu, raskazyvat svoji problemy, un potomi cto byl by glazas glaz svraciom, trogoet jaicki, mazet lubrikantom anale, io proveriaet prostatu.takoe osiusenije cto su izdevaetsa, poluciaet kakoi a fetis.priciniaet diskamfort pacientu.

39. Sasha | 29.12., 14:38:00 [1379307641]

di recente c'era un urologo che il mio amico mi aveva detto ubriaco del taglio del perineo. Non so cosa sia successo, ma sembra giovane e sano, niente fa male e sesso senza problemi. Gli urologi maschi sono sempre gli uomini stessi, le donne non lavorano qui. Pensavo che fosse così che ho capito di recente. In breve, mi ha fatto dargli del succo di prostata per l'analisi. Nel culo mise le dita in un guanto e cominciò a impastare nel retto. Dalla fine gocciolava liquido e dal modo in cui fa male! Sono stato ferito, ma come va? In generale, in un barattolo gocciolava un po 'e lasciami andare.
***** come sono stato spiacevole e vergognoso che gli ho permesso di farlo. Capisco che è necessario per l'analisi, ma dannazione è incredibilmente umiliante e disgustoso. Chi altro ha avuto questa esperienza? Se improvvisamente mi ammalo, devo spesso prendere di nuovo questo raccolto di succo di prostata?

40. Svetlana | 27 marzo, 19:12:00 [3096957530]

Ero all'urologo. All'inizio aveva anche molta paura, per qualche motivo questa particolare direzione della medicina è molto popolare tra i contadini. In tutta la città non ha trovato un urologo donna. Il dottore non ha nemmeno toccato. Immediatamente ho inviato un test delle urine generale, ma il problema che avevo era un altro, spesso la necessità di urinare. La visita successiva prescritto trattamento. Molto utile.

Ora ho lo stesso bit spaventoso. È necessario andare dall'urologo, è un uomo, ma questa non è la cosa che spaventa). Il fatto è che è amico di un amico e conosce mio marito. Quando ho chiamato per consultare, ha detto quali test prendere e ha detto che è necessario fare un controllo.. In qualche modo diventa imbarazzante al pensiero che qualcuno dei tuoi amici è a conoscenza del tuo interno)))) Per qualche motivo, altri ginecologi e urologi non sono così spaventare))

L'utente del sito Woman.ru comprende e accetta di essere l'unico responsabile per tutti i materiali pubblicati parzialmente o interamente da lui utilizzando il servizio Woman.ru.
L'utente del sito Woman.ru garantisce che il posizionamento dei materiali sottoposti a loro non viola i diritti di terze parti (incluso ma non limitato ai diritti d'autore) e non danneggia l'onore e la dignità.
L'utente del sito Woman.ru, che invia materiali, è quindi interessato a pubblicarli sul sito ed esprime il proprio consenso al loro ulteriore utilizzo da parte degli editori del sito Woman.ru.
Tutti i materiali del sito Woman.ru, indipendentemente dalla forma e dalla data di collocamento sul sito, possono essere utilizzati solo con il consenso degli editori del sito. Ristampare materiali da Woman.ru è impossibile senza il permesso scritto dell'editore.

Gli editori non sono responsabili per il contenuto di pubblicità e articoli. L'opinione degli autori potrebbe non coincidere con il punto di vista degli editori.

I materiali inseriti nella sezione Sesso non sono consigliati per la visualizzazione a persone di età inferiore ai 18 anni (18+)

Quando visiti un sito woman.ru, accetti i Termini d'uso di Woman.ru. compresi e in termini di cookie.

Pubblicazione di rete Woman.ru (Certificato di mezzi EL n. FS 77 - 65950, rilasciato da Roskomnadzor il 10 giugno dell'anno).

Diagnosi di cistite nelle donne

1. Esame non strumentale

Le misure di diagnosi non strumentale di cistite che un urologo può intraprendere includono:

  • Storia medica cioè:
    • episodi di infezioni urogenitali;
    • precedenti operazioni sul sistema urinario e sulla piccola pelvi;
    • patologie associate (sistemi nervoso ed endocrino, malattie del tratto gastrointestinale);
    • anche registrato casi di violazione della dieta sotto forma di provocare cibo, alcool.
  • Raccolta di reclami su:
    • minzione frequente e dolorosa, che si verifica di solito dopo una violazione della dieta o ipotermia;
    • sulla presunta voglia di urinare;
    • sulla comparsa di impurità nel sangue nelle urine.
    • dolore nella zona della vescica, la cui intensità è direttamente correlata alla gravità del processo infiammatorio;
    • colore scuro dell'urina, che indica la presenza di globuli rossi, leucociti, batteri, epitelio.
  • Esame fisico (dito) della proiezione della vescica e dell'area al di sopra del pube al fine di identificare il dolore;
  • Formazione del diario di minzione. cioè, i dati sul volume di un singolo apporto di liquidi e una singola scarica di urina entro 2-3 giorni;
  • Esame ginecologico in poltrona per valutazione:
    • condizioni della membrana mucosa del vestibolo della vagina;
    • l'apertura esterna dell'uretra e la sua posizione rispetto alla vagina;
    • dolore alla palpazione attraverso la vagina del fondo della vescica;
    • condizioni dell'uretra e dei tessuti adiacenti;
    • rigidità dell'anello imeniale e sue tracce - è possibile l'imbottitura dell'infezione durante il rapporto sessuale (esame vaginale con il metodo O Donnel).
  • Calibrare l'uretra con l'aiuto del bougie d'oliva per rilevare l'ostruzione dello sbocco della vescica organica.

2. Esame di laboratorio per cistite

I metodi diagnostici di laboratorio sono:

  • Analisi generale delle urine per rilevare i segni di infiammazione, che consiste in un gran numero di globuli bianchi e globuli rossi nelle urine;
  • Esame batteriologico delle urine per determinare la reazione di microrganismi a farmaci antibatterici (103 CFU / ml.);
  • Diagnostica PCR per infezioni trasmesse sessualmente;
  • Studio ELISA per l'individuazione di citomegalovirus, herpes;
  • Striscio vaginale (per rilevare la disbiosi vaginale);
  • Analisi clinica del sangue (se necessario) per escludere il processo infiammatorio sistemico (livelli elevati di leucociti e ESR).

3. Studi strumentali sulla cistite nelle donne

La diagnostica strumentale viene eseguita utilizzando:

  • Ultrasuoni dei reni e della vescica riempita per valutare lo stato delle sue pareti, escludere neoplasie, urolitiasi, presenza di urina residua, struttura dei tessuti adiacenti all'uretra;
  • Urografia del sondaggio per escludere l'urolitiasi;
  • Urografia a contrasto per via endovenosa per escludere neoplasie, urolitiasi, disturbi nello sviluppo del sistema urinario. Un agente di contrasto viene iniettato in una vena e viene eseguita una serie di raggi X;
  • Cistoscopia. cioè, l'inserimento nella vescica attraverso l'uretra di uno strumento speciale con una videocamera, che consente una valutazione visiva delle pareti della vescica, per escludere i tumori. Questo metodo è controindicato nel periodo acuto della malattia. Se ci sono aree sospette, quindi durante la cistoscopia, vengono sottoposte a biopsia per la successiva analisi istologica;
  • Uroflowmetry con l'istituzione del volume di urina residua, per eliminare l'ostruzione della vescica;
  • Esame urodinamico completo. consistente nel condurre uroflussometria, profilometria, cistometria, elettromiografia degli organi pelvici, per stabilire la capacità di evacuazione della vescica, l'instabilità dell'uretra e valutare lo stato funzionale delle basse vie urinarie. Durante l'esame, la pressione nell'uretra e nella vescica, così come la pressione addominale, vengono determinate e registrate;
  • Tomografia computerizzata degli organi pelvici. come il metodo di indagine più informativo, che fornisce radiografie strato per strato di tutti gli organi pelvici;
  • MSCT (tomografia computerizzata multispirale) degli organi pelvici. Questo metodo è altamente informativo, accurato, ad alta risoluzione, la capacità di ottenere immagini tridimensionali di organi e tessuti. MSCT è usato con successo nella diagnosi precoce e nello screening di numerose malattie;
  • Imaging a risonanza magnetica degli organi pelvici. È un metodo di ricerca sicuro e altamente informativo, che consente di valutare la condizione di tutti gli organi e tessuti della pelvi e di identificare in essi cambiamenti patologici.

Qualche domanda? Chiedi al tuo urologo online! Urologo andrologo online risponderà presto qui.

Il tuo dottore è Chakiryan Mikael Ashotovich. Ha una vasta esperienza nella diagnosi di cistite nelle donne, nei trattamenti farmacologici e chirurgici.

Come dovrebbe passare l'esame all'urologo?

Ecco un elenco di malattie che rientrano nelle competenze dell'urologo:

  • Tutti i processi infiammatori del sistema genito-urinario - cistite, uretrite.
  • Urolitiasi.
  • Lesioni e neoplasie localizzate nella vescica e nel tratto urinario.
  • Patologie e difetti genitali negli uomini.
  • Patologia della ghiandola prostatica.
  • Malattie dei reni e delle ghiandole surrenali.
  • Infertilità.

La scienza dell'urologia appartiene alla categoria delle specializzazioni chirurgiche. Pertanto, è possibile ricevere assistenza chirurgica di emergenza direttamente all'appuntamento dell'urologo.

Prepararsi a ricevere

Il trattamento urologico richiede un po 'di preparazione, che varia leggermente per donne e uomini. Oltre all'ispezione visiva generale e all'anamnesi, il medico svolge altre procedure diagnostiche. Come sarà l'esame all'urologo, diremo un po 'più in basso, ma per ora concentreremo la tua attenzione sull'allenamento che è necessario prima di prendere un urologo.

Come preparare una donna?

Proprio come ricevere un ginecologo. Per l'esame delle donne usato sedia ginecologica. Quindi non dimenticare di portare un pannolino per l'ispezione. Un giorno prima della visita al dottore è necessario escludere il sesso. Non fare la doccia prima dell'esame dell'urologo. Non è necessario eseguire l'igiene degli organi genitali con soluzioni disinfettanti (furatsilina, clorexidina). Il medico dovrà sottoporsi a test e, dopo l'uso di soluzioni medicinali, gli indicatori potrebbero non essere affidabili.

Come preparare un uomo?

Per gli uomini, oltre alla toilette igienica dei genitali, è richiesto:

  • Rifiuto di rapporti sessuali entro 2 giorni prima di un'ispezione.
  • Clistere purificante È necessario pulire il retto in modo che il medico possa condurre un esame digitale della ghiandola prostatica attraverso il retto. Non avere paura, e erezioni imbarazzate, che si verificano durante un tale esame - questo è normale. Peggio ancora, se non si verifica un'erezione. Clistere detergente può essere sostituito assumendo un farmaco lassativo il giorno prima.

Secondo gli esperti

È meglio fare un test delle urine prima della prima visita all'urologo. Ciò faciliterà la diagnosi corretta. Soprattutto dal momento che tale analisi dovrà essere presa comunque.

È anche auspicabile alcuni giorni prima dell'esame da parte dell'urologo per iniziare a tenere un registro dei sintomi:

  • Annota quante volte al giorno urini;
  • in quale area si verifica il dolore e quanto è forte;
  • cosa hai mangiato e bevuto durante il giorno;
  • Cerca di tracciare la connessione tra dieta e stile di vita e il peggioramento o il miglioramento dei sintomi.

Questo sarà molto utile quando parlerai del tuo problema con un dottore e gli farai delle domande.

Com'è il primo esame da parte di un urologo?

Mentre il tuo urologo ti esamina, puoi contare su una lunga discussione dei tuoi sintomi.

Un urologo può porre varie domande, ad esempio:

  • Con quale frequenza e quando appaiono i sintomi per la prima volta?
  • Ti danno davvero fastidio?
  • Hai del sangue nelle tue urine? Se sì, quanto spesso?
  • Hai avuto una malattia del tratto urinario in passato?
  • Soffri di ipertensione?
  • I tuoi parenti hanno problemi con il sistema genito-urinario?
  • Si sono verificati episodi di incontinenza?

Il medico può anche eseguire una scansione delle dita della ghiandola prostatica e una scansione rapida della vescica mediante ultrasuoni. Non preoccuparti, questa non è una procedura invasiva.

È importante saperlo Sebbene l'urologo prima faccia domande sulla condizione del sistema genito-urinario, è probabile che il suo problema urologico sia effettivamente correlato ad altri sistemi del corpo. Siate pronti a fornire all'urologo un elenco completo di tutti i farmaci assunti, incluso il rapporto su qualsiasi prescrizione di farmaci. Si consiglia di compilare questo elenco in anticipo.

Dopo aver completato l'esame, il medico discuterà con voi il piano di trattamento. Solitamente include il superamento di test e analisi aggiuntivi, che devono essere eseguiti al momento della visita o in occasione di visite successive.

Tali studi possono includere:

  • esami del sangue;
  • test del testosterone;
  • Ultrasuoni dei reni, della vescica e della prostata;
  • cistoscopia;
  • TC o RM per valutare le condizioni dei reni o degli organi pelvici;
  • biopsia della vescica o della ghiandola prostatica.

Grazie a queste procedure, lo specialista sarà in grado di determinare la giusta linea d'azione da intraprendere per il trattamento. Assegnare se stessi rimedi popolari per prostatite e altre malattie senza previa consultazione con il vostro urologo non dovrebbe essere.

Cosa ti aspetta dal dottore? Passo dopo passo

  1. In primo luogo, il medico parla con il paziente. Chiede come si sente la persona, quali problemi lo infastidiscono. Per un quadro più completo della malattia, il medico pone le domande principali, impara come i sintomi cambiano a seconda della situazione. Inoltre, l'urologo dovrebbe avere familiarità con la storia della vita del paziente, cioè, sapere cosa e quando la persona era malata. È particolarmente importante per lui chiedere la presenza di malattie urinogenitali nella vita di una persona.
  2. Ispezione sul divano. Il medico ti chiederà di spogliarti in mutande e sdraiarti sulla schiena. Così sarà in grado di sondare i reni e gli organi adiacenti.
  3. Il ricevimento presso l'urologo negli uomini comprende anche l'esame e il sondaggio degli organi genitali esterni: il pene, lo scroto. Non fa male affatto, non porta alla comparsa di sensazioni spiacevoli, se i tessuti di questi organi non sono influenzati dalla patologia.
  4. Esame della prostata Viene eseguito solo attraverso il retto. Per fare ciò, il paziente dovrà prendere la posizione del ginocchio-gomito o accovacciarsi, dopo aver rimosso tutti i vestiti sotto la cintura. Il medico inserirà un dito guantato nel retto del paziente, spalmato di glicerina, sonderà la sua prostata. Questa è una procedura piuttosto spiacevole, ma il dolore si verifica solo se la prostata è infiammata. L'esame della prostata può essere accompagnato dall'erezione. Non c'è niente di terribile in questo, anche se sei esaminato dall'urologo di una donna - una tale reazione dovrebbe normalmente verificarsi con questa manipolazione, il medico non ha sentimenti personali. Piuttosto, al contrario, è importante per il medico, indipendentemente dal pavimento, palpare la ghiandola prostatica, non solo per stimare la dimensione, la densità e l'uniformità della ghiandola stessa, ma anche per analizzare il livello di erezione.

Quali procedure può eseguire un urologo al momento del ricovero?

  • prende una macchia dall'uretra (una donna ha bisogno di giacere su una sedia ginecologica)
  • produce un massaggio prostatico
  • affronta lo studio del segreto ("succo") della prostata
  • imposta la parafimosi
  • cateterizzazione della vescica
  • buzhiruet urethra, cioè, conduce attraverso la sonda di metallo dell'uretra in anestesia locale
  • rimuove un elettrocoagulatore di piccole dimensioni sui genitali esterni
  • produce la tempra del tubercolo di semi
  • rimuove un corpo estraneo dall'uretra
  • produce un cambiamento permanente del catetere urinario
  • inietta sostanze medicinali nella vescica attraverso il catetere
  • produce diafanoscopia scroto
  • modifica le bende e rimuove i punti dopo le operazioni urologiche
  • suturare piccole ferite sui genitali maschili
  • rivela bolle sui genitali maschili
  • aderenze dissecanti nel prepuzio
  • nomina e può eseguire egli stesso un'ecografia dello scroto, ecografia prostatica, cistoscopia e altri metodi strumentali.

Come capire cosa hai bisogno di vedere un urologo medico?

Esistono due tipi di infezione del tratto urinario:

  • Infezioni delle basse vie urinarie, che comprendono infiammazione o irritazione dell'uretra e della vescica.
  • Infezioni delle vie urinarie superiori (compresi i reni e gli ureteri).

Un appuntamento con un urologo è necessario se compaiono i seguenti sintomi di infezione del tratto urinario inferiore:

  • Sentite un leggero disagio allo stomaco e la minzione diventa un problema.
  • C'è dolore o sensazione di bruciore durante la minzione.
  • Urge di urinare, anche di notte, è diventato più frequente.
  • Non sei in grado di controllare la minzione.
  • Periodicamente si ha la sensazione di non svuotare completamente la vescica.
  • L'urina cominciò a fiutare molto forte.
  • Il colore delle urine è cambiato, è diventato torbido, il sangue è apparso in esso.
  • Senti dolore nel basso addome e stanchezza inspiegabile.

Medico urologo Fominykh MA

Cosa può scoprire un urologo?

  • Infiammazione dell'uretra - uretrite.
  • Infezioni sessualmente trasmesse: ureasplasmosis, candidosi, micoplasmosi, gonorrea, ecc.
  • L'infiammazione che colpisce il prepuzio e glande (balanopostite), epididimo e testicoli (orchiepididymitis), vescicole seminali (vescicole), della prostata (prostata), vescica (cistite), rene (pielonefrite).

Per una diagnosi tempestiva delle malattie dell'area genitourinaria, un uomo deve sottoporsi a un esame di routine almeno due volte l'anno. Nelle fasi iniziali, tutte le malattie urologiche vengono trattate rapidamente e con successo e non danno serie complicazioni. Se vivi una vita sessuale attiva o hai più di quarant'anni, è necessario visitare un urologo. Scartare la falsità e il pregiudizio: prendersi cura dello stato della salute dei propri uomini è davvero un atto adulto.

Prevenzione delle malattie urologiche

Per evitare le malattie urologiche, i medici raccomandano attenersi a semplici regole:

  • La biancheria intima dovrebbe adattarsi alle tue dimensioni, essere cucita con tessuti morbidi naturali, assicurare un buon ricambio d'aria.
  • Mangia cibi sani ed esercizio fisico.
  • Evita il sesso occasionale. Utilizzare l'equipaggiamento protettivo.
  • Non sedersi su superfici fredde. Vestito per il tempo.
  • Osservare una buona igiene.
  • Sottoposto regolarmente ad ispezione da parte di uno specialista.

Come scegliere un buon specialista?

Per ottenere un appuntamento con un urologo, è sufficiente registrarsi presso la clinica. Se un paziente viene raccomandato di sottoporsi a un esame urologico da un altro specialista, egli ti fornirà ulteriori test. Molti pazienti li portano in laboratori pagati per ottenere risultati più velocemente. Ti apriamo un piccolo segreto medico. Qualsiasi medico, incluso l'urologo, al quale devi iscriverti, si fida del laboratorio dell'istituzione in cui lavora. Se hai bisogno di ulteriori analisi utilizzando reagenti rari o costosi, l'urologo ti consiglierà di iscriverti per i test presso un laboratorio privato di un buono, a suo avviso, a livello.

E se non vivi in ​​una megalopoli e l'urologo alle tue latitudini non lo trovi? Come fissare un appuntamento e, soprattutto, dove trovare un buon specialista?

Trova nel nostro tempo un dottore è facile. Gli indirizzi delle cliniche e delle strutture mediche private sono facili da trovare su Internet, puoi anche registrarti senza uscire di casa. Ma vuoi essere esaminato da un buon dottore, e non colui il cui telefono ha attirato la tua attenzione! Pertanto, ci auguriamo di darti alcuni consigli che garantiscano un servizio competente e di qualità.

  • È più facile trovare un buon urologo in una grande clinica, dove c'è un dipartimento di urologia.
  • È possibile registrarsi per un appuntamento con un medico di alta classe se si è agenti assicurativi che forniscono assicurazione sanitaria personale. Di solito conoscono i medici non solo personalmente, ma ricevono anche feedback da pazienti che hanno già utilizzato i servizi urologici.

Com'è la ricezione dell'urologo nelle donne

I nostri vantaggi:

  • Appuntamento medico a buon mercato da 900 rubli
  • Analisi urgenti il ​​giorno del trattamento da 20 minuti a 1 giorno
  • Vicino a 5 minuti dalla stazione della metropolitana Varshavskaya e Chistye Prudy
  • Lavoriamo comodamente ogni giorno dalle 9 alle 21 tutti i giorni (festività comprese)
  • Anonimo!

Un urologo è spesso visto come un medico esclusivamente maschile che aiuta con varie malattie del sistema urogenitale, che vanno dalle infezioni trasmesse sessualmente e termina con i tumori del rene, della prostata e della vescica. Pertanto, gli amministratori della clinica non hanno quasi mai ulteriori domande quando registrano un paziente maschio per un appuntamento con un urologo.

Le donne tradizionalmente con qualsiasi lamentela nell'area pelvica si riferiscono a un ginecologo, il quale, se necessario, può organizzare un esame congiunto con un profilo urologico specialistico.

I medici, gli urologi, ovviamente, non pretendono di essere esaminati e trattati per malattie della vagina, della cervice, dell'utero stesso e delle sue appendici. Ma ci sono malattie specifiche in cui sono coinvolti e, sia negli uomini che nelle donne.

Per le malattie urologiche nelle donne includono:

  1. Cistite acuta e cronica.
  2. Uretrite acuta e cronica.
  3. Pielonefrite.
  4. Sindrome della vescica iperattiva neurogena.
  5. Urolitiasi.
  6. Tumori del sistema urinario.

L'esame di una donna da parte di un urologo porta le caratteristiche di un esame ginecologico e terapeutico generale.

Dopo aver raccolto i disturbi e l'anamnesi, quando viene rilevato il momento dell'esordio dei sintomi, le loro caratteristiche, in particolare la presenza di dolore nella proiezione dei reni e della vescica e il cambiamento nella minzione, l'esame urologico inizia:

Un esame urologico è solo la prima parte dell'esame di una donna da parte di un urologo. Successivamente, un'ecografia dei reni, vescica, ureteri e test di laboratorio di urina, strisci dall'uretra e sangue.

Sulla base della totalità dei dati ottenuti come risultato dell'esame da parte di un urologo e di un'ecografia con analisi, viene effettuata una diagnosi urologica e viene prescritto un trattamento. Inoltre, quando nella vescica vengono rilevati agenti patogeni delle malattie veneree e delle infezioni genitali nell'uretra o nella vescica, la donna non viene più curata da un ginecologo, ma da un urologo.

  • Il medico esamina la regione lombare della donna e il basso ventre, fa picchiettamento e palpazione di queste zone, scopre la presenza di dolore e cambiamenti visibili.
  • Successivamente, il paziente viene posto su un divano o su una sedia urologica, dove l'urologo esamina gli organi genitali esterni, l'uretra, determina i cambiamenti visibili (secrezione anormale, papillomi, ulcere), palpata l'uretra e la vescica attraverso la vagina e la parete addominale.
  • In questo momento, l'urologo può produrre materiale dall'uretra per la diagnostica PCR delle infezioni sessualmente trasmissibili, semina per flora e sensibilità agli antibiotici.
  • A volte devi eseguire uretra e cistoscopia. Cioè, un apparato speciale, che ha la forma di un tubo, entra nell'uretra e nella vescica e con l'aiuto di un sistema video esamina la mucosa di questi organi. Durante l'ispezione, puoi prendere in esame un tessuto sospetto.

Un esame urologico è solo la prima parte dell'esame di una donna da parte di un urologo. Successivamente, un'ecografia dei reni, vescica, ureteri e test di laboratorio di urina, strisci dall'uretra e sangue.

Sulla base della totalità dei dati ottenuti come risultato dell'esame da parte di un urologo e di un'ecografia con analisi, viene effettuata una diagnosi urologica e viene prescritto un trattamento. Inoltre, quando nella vescica vengono rilevati agenti patogeni delle malattie veneree e delle infezioni genitali nell'uretra o nella vescica, la donna non viene più curata da un ginecologo, ma da un urologo.

Medico della clinica "Pratica privata" dermatovenerologo, urologo Volokhov EA parla dell'ammissione dell'urologo.

Centro medico a Chistye Prudy e Varshavka

Ricevimento nelle nostre cliniche tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00

Nel sud Okrug amministrativo e Okrug amministrativo sudoccidentale - la stazione della metropolitana Varsavia, Kakhovskaya, Sevastopolskaya - ul. Bolotnikovskaya building 5 bldg 2, tel. 8-499-317-29-72

Nel centro (CAO) - Metro Chistye Prudy, Turgenevskaya, Lubyanka - Krivokolenny lane house 10, edificio 9, tel. 8-495-980-13-16

I pazienti non cercano sempre un esame urologico.

I pazienti non cercano sempre un esame urologico.

Molto spesso, il viaggio è posticipato a lungo.

Ciò è dovuto al fatto che i pazienti si vergognano di parlare della malattia o hanno paura del disagio durante l'esame e la ricerca.

Nella maggior parte dei casi, le persone vanno dal medico quando diventano insopportabili.

Quando la malattia diventa obsoleta, che è molto più difficile da trattare.

Questo articolo ti aiuterà a dissipare la paura dell'urologo e ti informerà.

Urologo del sondaggio: quando necessario?

Quando la minzione dolorosa, le inclusioni di sangue nelle urine, le sensazioni lancinanti nella parte bassa della schiena dovrebbero consultare uno specialista.

L'urologo è specializzato nelle seguenti malattie:

  • Infiammazione della prostata;
  • dell'uretere;
  • Canale urinario;
  • Danno renale;
  • Ghiandola surrenale

Preparazione per l'esame dell'urologo

In preparazione per l'ispezione non dovrebbe essere di fretta e dovrebbe seguire una serie di regole obbligatorie

La preparazione per l'ispezione non richiede nulla di impossibile, devi solo fare i seguenti punti:

  • Condurre un bagno completo degli organi riproduttivi al fine di evitare l'imbarazzo quando visto.
  • Due ore prima di visitare l'urologo, è consigliabile astenersi dall'andare in bagno. Dal momento che visto dalla vescica dovrebbe essere pieno.
  • Due giorni prima di una visita all'urologo, devi rinunciare al sesso.
  • È necessario svuotare completamente l'intestino. Se c'è stitichezza, devi usare un clistere o un lassativo.

Si consiglia di fare una doccia e cambiare la biancheria intima.

Esame dell'urologo: quali test possono essere prescritti?

Se un urologo ti sta aspettando alla reception, i test saranno una parte obbligatoria della ricerca prima di fare una diagnosi.

Questi studi sono presentati da una serie di test.

Sono eseguiti direttamente durante l'esame o con ulteriore consultazione del medico.

Le misure diagnostiche includono i seguenti test:

  1. I. ultrasuoni (controlla se ci sono cambiamenti negli organi del sistema urinario);
  2. II. cistoscopia;
  3. III. Scansione TC;
  4. VI. Imaging a risonanza magnetica;
  5. V. Effettuare un test del testosterone;
  6. VI. Emocromo completo;
  7. VII. Biopsia (urinaria o prostata).

Dopo aver esaminato tutte le ricerche e ricevuto i risultati dell'analisi, il medico prescrive il corso di trattamento necessario.

È selezionato individualmente per ciascun paziente.

Ricordate! È vietata la consultazione con uno specialista per utilizzare il trattamento dei metodi popolari. Questo può portare a complicazioni.