Principale
Analisi

"Digran": istruzioni per l'uso, indicazioni e controindicazioni

Cifran (Cifran) è un antibiotico prodotto da una delle più grandi aziende farmaceutiche in India, Ranbaxy Laboratories Ltd.

Il principio attivo "Cifran" - ciprofloxacina cloridrato (equivalente a ciprofloxacina 500 mg), che viene usato per trattare le infezioni batteriche.

Azione farmacologica:

La ciprofloxacina appartiene al gruppo di farmaci chiamati chinoloni / fluorochinoloni. Essi inibiscono il rilassamento del DNA e inibiscono la DNA girasi negli organismi sensibili, contribuiscono alla "rottura" del DNA a doppio filamento. Metabolizzato nel fegato, emivita: 2-5 ore (nei bambini), 3-5 ore (negli adulti). Escrezione: urina (30-50%), feci (15-43%).

Indicazioni per l'uso per gli adulti:

  • infezioni bronchiali;
  • malattie degli organi ENT;
  • mal di denti e flusso (locale);
  • febbre tifoide causata da tifo salmonella;
  • gonorrea;
  • infezioni oculari;
  • la tubercolosi;
  • E. coli diarrea batterica, Campylobacter jejuni o vari tipi di shigella;
  • infezione renale;
  • prostatite batterica;
  • sepsi;
  • infezioni delle articolazioni e delle ossa causate da enterobacter cloaca, seghettatura marcescense o Pseudomonas aeruginosa;
  • infezioni dei tessuti molli e strutture cutanee;
  • antrace.

Indicazioni per l'uso "Cifran" per i bambini:

  • Trattamento e prevenzione dell'antrace.
  • Complicazioni causate da Pseudomonas aeruginosa nei bambini dai 5 ai 17 anni con fibrosi cistica (fibrosi cistica) dei polmoni.

Digran è disponibile in compresse rivestite con film alla dose di 250 mg e 500 mg, come collirio e come concentrato per infusione.

"Digran": istruzioni per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento

La maggior parte degli studi non ha rilevato un aumento del rischio di malformazioni congenite quando le donne hanno assunto ciprofloxacina o altri antibiotici chinolonici / fluorochinolonici durante il primo trimestre di gravidanza. Poiché questi studi includevano principalmente donne che assumevano ciprofloxacina per soli 5-7 giorni, gli effetti dell'uso a lungo termine di Cifran non sono noti. Tuttavia, non vi era un aumento del rischio di difetti alla nascita in un piccolo numero di bambini esposti a un periodo più lungo di uso di ciprofloxacina.

Solo il ginecologo che controlla una donna durante la gravidanza e l'allattamento può decidere se il beneficio di Cifran per la madre prevale sul possibile pericolo del medicinale per il feto.

Diversi effetti collaterali possono essere associati all'uso di Digran. I più comuni includono:

  • nausea;
  • mal di testa;
  • rash cutaneo;
  • arrossamento della pelle (specialmente quando è al sole). Si consiglia di andare in strada dopo aver preso "Cifran" per usare la protezione solare;
  • sapore metallico in bocca;
  • vomito;
  • dolore addominale;
  • diarrea.

Effetti indesiderati più gravi (sono rari, ma non esclusi):

  • Convulsioni.
  • Svenimento.
  • Grave eruzione cutanea.
  • Danni al fegato, che si manifestano con i seguenti sintomi: ittero (ingiallimento della pelle e degli occhi), colore delle urine scure, nausea, vomito, perdita di appetito, dolore nella parte superiore dell'addome destro.
  • Gonfiore dei tendini, specialmente nelle donne di età superiore ai 60 anni. L'edema, a sua volta, aumenta la probabilità di rottura del tendine durante l'attività fisica. L'edema tendineo può manifestarsi diversi mesi dopo l'interruzione dell'uso di Digran.
  • Sebbene Digran sia usato per trattare infezioni causate da una bassa conta dei globuli bianchi, può di per sé ridurre il numero di globuli bianchi nel corpo. Ciò porta al deterioramento del sistema immunitario e aumenta anche la suscettibilità del paziente alle infezioni.
  • Sensibilità alla luce (elevata sensibilità eccessiva alla luce solare).
  • Peggioramento dei sintomi nei pazienti con disturbi psichiatrici Questo può portare a pensieri di suicidio.

Controindicazioni:

  • Allergia alla ciprofloxacina.
  • Miastenia (una malattia autoimmune del sistema neuromuscolare).
  • Epilessia.
  • Malattie cardiache
  • Malattia renale o epatica.

Non dovrebbe essere combinato con i seguenti farmaci:

  • "Tizanidina" - è usato per trattare la spasticità muscolare. Minaccia: aumenta il rischio di effetti collaterali specificati nella descrizione di "Digitale" (istruzioni per l'uso).
  • "Warfarin" è un farmaco utilizzato nel trattamento dei disturbi emorragici. Minaccia: aumento del rischio di sanguinamento.
  • "Teofillina" - viene utilizzato per aprire le vie aeree nel trattamento dell'asma. Minaccia: l'uso simultaneo di "Teofillina" e "Digran" può portare a convulsioni e all'interruzione del ritmo cardiaco.
  • Il sildenafil (Viagra) è un farmaco usato nel trattamento della disfunzione erettile. Minaccia: il livello di sildenafil nel sangue aumenta, è probabile l'insorgenza di effetti collaterali del Viagra.
  • "Pentoxifylline-Teva" - è usato per migliorare la circolazione periferica. Minaccia: il livello di questo farmaco nel sangue aumenta e aumenta il rischio di effetti collaterali.
  • Omeprazolo è un farmaco usato per uccidere l'Helicobacter Pylori e per il trattamento della malattia da reflusso gastroesofageo. Minaccia: diminuisce il livello di "Digran" nel sangue, peggiorando così l'efficacia di questo farmaco.
  • Preparazioni a base di calcio, magnesio o ferro (anche sotto forma di compresse effervescenti). Minaccia: l'efficacia di Digran sta diminuendo.
  • Gli antiacidi sono farmaci che neutralizzano l'acido nello stomaco. Minaccia: l'efficienza sta diminuendo.
  • Le compresse di Digran possono aumentare l'effetto stimolante della caffeina.

I pazienti che devono sottoporsi a un intervento chirurgico (incluso quello dentistico) devono informare il chirurgo o l'anestesista di Cifran. Questo rimedio può influire su altri farmaci utilizzati durante l'intervento chirurgico.

Nonostante il fatto che il farmaco venga usato di solito per alcune infezioni batteriche, non è sempre efficace, e quindi è importante che il medico prescriva dei test per determinare la fattibilità di Tsifran. Le istruzioni per l'uso includono non solo una vasta gamma di indicazioni, ma anche numerose controindicazioni, quindi non devi auto-medicare.

Come prendere "Digran" per la prostata e altre malattie

Sfortunatamente, ha poca attività contro i batteri anaerobici (clamidia e micoplasma), che consente agli agenti patogeni di stabilirsi nella prostata, e i cicli ripetuti di "Cifran" si rivelano prevedibilmente falliti e si perde tempo prezioso per il trattamento.

Per gli adulti con i primi sintomi di prostatite batterica, le compresse di Digitran sono generalmente prescritte a un dosaggio di 500 mg due volte al giorno per due o quattro settimane. Tuttavia, l'urologo che si presenta, in base alla gravità della malattia, fornirà un'accurata istruzione su come portare Digran a un paziente.

Uno studio condotto in Corea del Sud ha dimostrato che la combinazione di aglio e ciprofloxacina era superiore all'uso della ciprofloxacina per il trattamento della prostatite batterica cronica. I ricercatori hanno valutato le proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie dell'aglio, insieme all'effetto sinergico dell'aglio, insieme alla ciprofloxacina nei ratti maschi adulti con prostatite batterica cronica.

Un totale di 41 ratti con questa malattia sono stati divisi casualmente in quattro gruppi di trattamento: il controllo, "aglio", ricevendo solo ciprofloxacina e ricevendo aglio più ciprofloxacina. Dopo tre settimane di trattamento, i ratti nel gruppo aglio hanno avuto una riduzione statisticamente significativa della crescita batterica e migliorato i sintomi di infiammazione della prostata rispetto al gruppo di controllo. Tuttavia, nel gruppo a cui era stato somministrato l'aglio più ciprofloxacina, vi era una riduzione più significativa della crescita batterica e un miglioramento significativo dei sintomi di infiammazione della ghiandola prostatica rispetto al gruppo trattato con ciprofloxacina.

Questi risultati suggeriscono che l'aglio può fornire sia benefici antimicrobici e anti-infiammatori, sia un effetto sinergico con ciprofloxacina.

I pazienti con prostatite che assumono Tsifran di solito lamentano effetti collaterali quali nausea (2,5%), diarrea (1,6%), vomito (1%) ed eruzione cutanea (1%).

Come prendere "Digran" per via orale:

  • La dose raccomandata per gli adulti varia da 250 mg a 750 mg, due volte al giorno. A seconda del tipo di infezione da trattare, potrebbe essere necessario assumere Digran da 3 a 28 giorni.
  • Con cistite non complicata, il trattamento del corso dura 3 giorni, con forme moderate o gravi 1-2 settimane.
  • In uretrite, il corso del trattamento dura da 8 a 10 giorni.
  • Con otite, mal di gola, tonsillite, il corso del trattamento è, in media, 5 giorni.
  • Con infezioni gastrointestinali, a seconda della gravità, il trattamento richiede da 7 a 28 giorni.
  • Il corso del trattamento "Digran" infezioni del tratto urinario 7-10 giorni.
  • Per le infezioni alle ossa e alle articolazioni, potrebbe essere necessario assumere Digran fino a 3 mesi.
  • Le compresse non devono essere masticate, hanno un sapore sgradevole.
  • Le compresse di "Digran" possono essere assunte con il cibo o a stomaco vuoto.
  • Sebbene la ciprofloxacina possa essere assunta con il cibo, che include i latticini, non è possibile assumere il farmaco separatamente con il latte o con prodotti arricchiti con calcio.
  • Non assumere antiacidi, integratori con calcio, magnesio, ferro o multivitaminici 6 ore prima o 2 ore dopo l'assunzione di Digran.

Come prendere Digran per via endovenosa:

  • Il corso standard di terapia infusionale (trattamento con una soluzione endovenosa) "Digran" per infezioni acute è di 5-7 giorni.
  • "Digran" per via endovenosa viene somministrato in un breve periodo di tempo (da 30 minuti a un'ora).
  • L'infusione "Cifran" contiene una soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% p / v.
  • L'infusione è compatibile con tutti i liquidi per via endovenosa.

Digran: dosaggio per adulti e bambini, prezzo e analoghi del farmaco

Il tipo di infezione batterica dipenderà dal corso del trattamento e dalla dose di terapia con Cyran.

Il dosaggio prescritto dal medico può differire da quello indicato nell'articolo.

È necessario seguire rigorosamente le raccomandazioni del dottore.

Digran: dosaggio per adulti:

  • Sinusite acuta (lieve o moderata): 500 mg due volte al giorno o 400 mg due volte al giorno per infusione (endovenosa) per 10 giorni. L'infusione di "Digran" differisce dalla somministrazione orale per il fatto che il farmaco viene somministrato per mezzo di un contagocce.
  • Infezioni di ossa e articolazioni (lievi o moderate): 500 mg due volte al giorno o 400 mg con il metodo dell'infusione due volte al giorno per 30 giorni.
  • Prostatite batterica cronica (lieve o moderata). Il dosaggio è indicato per la prostatite batterica cronica causata da E. coli o Proteus Mirabilis: 500 mg due volte al giorno o 400 mg con il metodo di infusione due volte al giorno per 28 giorni.
  • Otite media cronica: 500 mg due volte al giorno o 400 mg con il metodo di infusione due volte al giorno per 1-2 settimane.
  • Diarrea infettiva: 500 mg due volte al giorno per 5-7 giorni.
  • Infezioni delle basse vie respiratorie (lievi o moderate): 500 mg due volte al giorno o 400 mg mediante infusione due volte al giorno per una o due settimane.
  • Infezioni della struttura della pelle (lieve o moderata): 500 mg due volte al giorno o 400 mg per via endovenosa due volte al giorno per una o due settimane.
  • Infezioni del tratto urinario (lieve / non complicata): 250 mg due volte al giorno per 3 giorni.
  • Infezioni uretrali e gonococciche (non complicate): 250-500 mg una volta.
  • Antrace, terapia post-esposizione e prevenzione: 500 mg due volte al giorno o 400 mg per infusione ogni giorno per 60 giorni.

Ai pazienti anziani viene prescritto un numero ridotto di compresse chiamate Digran. Il dosaggio è calcolato in base alla gravità dei sintomi e dei segni della malattia, così come alla clearance della creatinina. Ad esempio, se questa cifra è compresa tra 30 e 50 ml / min, la dose di Digran va da 250 a 500 mg due volte al giorno.

Digran non è la prima scelta in pediatria (ad eccezione dell'antrace), a causa di un aumento dell'incidenza di effetti collaterali (inclusa l'artropatia) rispetto al gruppo di controllo. Non sono disponibili dati di dosaggio per pazienti pediatrici con insufficienza renale.

"Digran": dosaggio per bambini da 5 a 17 anni:

  1. Antrace polmonare (terapia post-contatto).
    Soluzione per infusioni: al tasso di 10 mg / kg, due volte al giorno, durante due mesi. La dose individuale non deve superare i 400 mg.
    Compresse: al tasso di 15 mg / kg, due volte al giorno per due mesi; una dose individuale non deve superare i 500 mg.
  2. Fibrosi cistica
    Compresse: al tasso di 40 mg / kg / giorno, due volte al giorno. La dose individuale non deve superare 2 g / die.
    Soluzione per infusioni: 20-30 mg / kg / giorno, ogni 8 ore. La dose individuale non deve superare 1,2 g / die.

Un grande sovradosaggio di ciprofloxacina può causare danni ai reni.

Negli studi su animali, dosi molto elevate di ciprofloxacina hanno causato problemi respiratori, vomito e convulsioni.

Analoghi "digitali":

  • Compresse di Baycip - 500 mg. Produttore - Bayer.
  • Compresse di Cebran - 500 mg. Corsetti blu produttore.
  • Compresse di Ciplox - 500 mg. Produttore - Cipla.
  • Compresse di ciprowin - 500 mg. Produttore - Alembic Pharma.
  • Compresse Alcipro - 500 mg. Produttore - Alkem Labs.
  • Cipronat compresse - 500 mg. Produttore - Natco Pharma.
  • Compresse di ciprofen - 500 mg. Produttore - Franklin Labs.
  • Compresse di Ciprobid - 500 mg. Produttore - Cadila Pharma.
  • Compresse Quintor - 500 mg. Produttore - Torrent Pharma.
  • Gocce orecchio e occhi "Betaciprol" - 0,3%. Produttore - Beta-Lek.
  • Soluzione di Ificipro per infusione - 2 mg / ml. Produttore - UNIQUE FARMACEUTICAL Laboratories.

Il prezzo di "Digrana" in varie farmacie russe varia da 51 rubli (per 10 compresse da 250 mg ciascuno) a 92 rubli (per compresse con un dosaggio di 500 mg ciascuna).

Il costo di "Digran" nella forma di una soluzione per iniezione è da 44 a 56 rubli.

Il prezzo di "Digrana" sotto forma di colliri è da 48 a 60 rubli.

tsifran

Descrizione del 24 giugno 2014

  • Nome latino: Cifran
  • Codice ATC: J01MA02
  • Principio attivo: ciprofloxacina (ciprofloxacina)
  • Produttore: società indiana "RANBAXY LABORATORIES"

struttura

Una compressa contiene 250, 500 o 1000 mg di ciprofloxacina ingrediente attivo. Sostanze addizionali: talco, idrossipropilmetilcellulosa, alginato di sodio, magnesio stearato, crospovidone, gel di silice colloidale anidro, bicarbonato di sodio.

Digran CT contiene inoltre 600 mg di tinidazolo.

100 ml di soluzione contengono 200 mg di lattato di ciprofloxacina.

Modulo di rilascio

Il farmaco è disponibile in forma di compresse e sotto forma di una soluzione.

Azione farmacologica

Digitally, è un antibiotico o no?

Sì, il principio dell'esposizione antimicrobica si basa sull'ostacolo alla moltiplicazione dei batteri, che porta alla morte del microrganismo. Il farmaco colpisce i batteri gram-positivi e la flora gram-negativa resistente all'azione degli aminoglicosidi, delle penicilline e delle cefalosporine. L'effetto antimicrobico è osservato in tutti gli organi e sistemi, sopprimendo il processo infettivo e l'infiammazione, che consente l'uso di un antibiotico per il mal di denti.

Il principio attivo di Tsiprolet è la ciprofloxacina, quindi, in realtà, Tsiprolet e Tsifran sono gli stessi per la loro azione farmacologica.

Digan OD - ciprofloxacina prolungata a lunga durata d'azione.

Farmacodinamica e farmacocinetica

In relazione alla flora gram-negativa, un effetto battericida (uccisione) si manifesta nella fase di divisione e dormienza (il principio attivo agisce sull'enzima DNA girasi e provoca la morte, la lisi). Sulla flora gram-positiva, Digran 500 agisce solo durante la divisione. Nei macroorganismi, non vi è alcuna enzima DNA girasi, che rende la ciprofloxacina di bassa tossicità per l'uomo. Non si osserva uno sviluppo parallelo della resistenza ad altri farmaci antimicrobici (tetracicline, aminoglicosidi) sullo sfondo del trattamento. La resistenza si forma molto lentamente.

Indicazioni per l'uso

Da quali compresse Digran? Il farmaco è prescritto per le infezioni batteriche causate da microrganismi che sono sensibili agli effetti dell'antibiotico ciprofloxacina.

Malattie dell'apparato respiratorio:

  • fibrosi cistica;
  • la polmonite;
  • bronchite (forma acuta e cronica);
  • bronchiectasie.

Malattie degli organi ENT:

Malattie del tratto urinario:

Infezioni addominali:

  • il colera;
  • febbre tifoide;
  • shigellosi;
  • peritonite;
  • salmonellosi.

Cos'altro può essere prescritto Cifran: ustioni, cellulite, artrite settica, osteomielite, ulcere infette, sepsi.

Tsifran ST è prescritto per le infezioni miste gravi: empiema, sinusite, piaghe da decubito, dissenteria.

Controindicazioni

  • intolleranza al principio attivo ciprofloxacina;
  • gravidanza portando;
  • l'allattamento.

In caso di malattie mentali, cambiamenti aterosclerotici espressi nel cervello, sindrome epilettica, patologia del sistema renale, il farmaco viene prescritto con cautela, ponderando le possibili complicanze e il risultato atteso. Non raccomandato per l'uso da parte degli anziani.

Effetti collaterali (reazioni indesiderabili)

Sistema cardiovascolare:

Tratto digestivo:

  • ittero colestatico (più spesso in persone predisposte);
  • disturbo dell'appetito;
  • sindrome da diarrea;
  • nausea;
  • dolore epigastrico;
  • epatite epatite.

Sistema nervoso:

  • ansia;
  • mal di testa;
  • stanchezza;
  • disturbi del sonno;
  • paralgesia periferica (percezione alterata della sindrome del dolore);
  • rash cutaneo;
  • varie reazioni psicotiche.

Organi di senso:

  • deficit uditivo;
  • tinnito;
  • violazione della percezione del colore, diplopia;
  • perversione del gusto.

Tratto genitourinario:

Possibile risposta allergica sotto forma di orticaria, febbre da farmaci, necrolisi epidermica. Mialgia, artralgia, rotture dei tendini, alterazioni del sangue raramente registrate.

Istruzioni per l'uso digitale (metodo e dosaggio)

Come assumere il farmaco: per aumentare la biodisponibilità si consiglia vivamente di assumere le compresse a stomaco vuoto. Durante l'intero periodo di trattamento è necessario aumentare l'assunzione di acqua. La soluzione per infusione è possibile solo per via endovenosa entro 0,5-1 ore.

Trattamento di patologia non complicata del tratto urogenitale: ogni 12 ore a 250 mg.

Trattamento della prostatite, grave patologia del sistema urinario: due volte al giorno, 500 mg.

Trattamento della patologia ORL, malattie dell'apparato respiratorio, febbre tifoide: 500 mg ogni 12 ore. Nei casi più gravi, il farmaco deve essere somministrato per via parenterale secondo lo schema: 200 mg (flaconcino da 100 ml) lentamente per via endovenosa due volte al giorno (è possibile un aumento di una dose singola fino a 400 mg).

Istruzioni su Digran CT: le compresse devono essere assunte dopo i pasti senza distruggere l'integrità della guaina protettiva. Il dosaggio raccomandato è -250 300 mg (il rapporto tra i principi attivi di ciprofloxacina e tinidazolo) due volte al giorno, 2 compresse.

Istruzioni per l'uso Cifran OD: il farmaco a digiuno accelera l'effetto antibatterico. Regime di trattamento raccomandato: 250 mg 2-3 volte al giorno.

overdose

Le alte dosi del farmaco aumentano la gravità delle reazioni avverse. Raccomandiamo l'induzione del vomito, l'adeguata idratazione, la terapia asintomatica. L'antidoto speciale non è stato sviluppato.

interazione

I livelli di teofillina aumentano con il trattamento simultaneo con ciprofloxacina. Si raccomanda di resistere a una finestra di 4 ore tra i ricevimenti di Cifran e i preparati contenenti zinco, ferro, magnesio, sucralfato, alluminio. I farmaci anti-infiammatori e non steroidei aumentano l'effetto stimolante del farmaco sul sistema nervoso. È richiesto il controllo obbligatorio del coagulogramma durante l'assunzione di warfarin.

Condizioni di vendita

Lasciare sul modulo di prescrizione.

Condizioni di conservazione

In un luogo asciutto, la modalità di temperatura è fino a 25 gradi.

Periodo di validità

2 anni. In caso di precipitazione in soluzione, il medicinale viene riconosciuto come non idoneo.

Istruzioni speciali

Per prevenire la cristalluria è necessario un adeguato apporto di liquidi durante il trattamento. Si raccomanda di evitare l'esposizione al sole.

Analoghi Tsifran ST

Sostituti per la preparazione combinata Tsifran ST non. Analoghi della droga Tsifran: Tsiprinol, Tsiprobay, Tsiprolet.

Compatibilità con alcol

Viene registrato un rallentamento del tasso di reazioni psicomotorie. L'alcol aumenta gli effetti epatotossici del farmaco.

Recensioni su Digran

Portali e forum medici contengono solo recensioni positive sul farmaco.

Recensioni su OD di Tsifran caratterizzano il farmaco come un antibiotico ad ampio spettro altamente efficace con buona tollerabilità.

Recensioni su Tsifran ST indicano l'efficacia del farmaco nel trattamento della dissenteria e della sindrome diarrea.

Prezzo su Digran, dove acquistare

Il costo del farmaco è determinato dalla regione di vendita e dalla dose del principio attivo. Il prezzo di compresse Tsifran OD 1000 mg a Mosca è di 300 rubli. Il prezzo per Digran ST 500 mg è 350 rubli. Il prezzo minimo per un antibiotico è di 180 rubli. Puoi scoprire quanto costa un farmaco e comprarlo in qualsiasi farmacia della tua zona.

tsifran

contenuto

Proprietà farmacologiche della medicina Tsifran

Farmacodinamica. Ciprofloxacina (1-ciclopropil-6-fluoro-1,4-diidro-4-osso-7-piperazin-1-il-chinolone-3-carbossilico cloridrato) - fluorochinolone agente antimicrobico. Il meccanismo d'azione è dovuto all'inibizione dell'enzima DNA girasi di batteri e alla violazione della sintesi del DNA. TSifran attivo contro batteri gram-positivi e gram-negativi, compresi i ceppi resistenti a penicilline, cefalosporine e aminoglicosidi. Digran è attivo contro un'ampia gamma di microrganismi:
gram-negativi aerobi - Escherichia coli, Klebsiella spp, Salmonella spp, Rroteus spp, Shigella spp, Yersinia spp, Enterobacter spp, Morganella morganii, Providencia spp, Vibrio spp, Citrobacter spp, Serratia spp,.......... Campylobacter spp, Pseudomonas aeruginosa, P. cepacia, Neisseria gonorrhoeae, N. meningitidis, Haemophilus influenzae, H. ducreyi, Acinetobacter spp, Moraxella catarrhalis, Gardnerella vaginalis, Pasteurella multocida, Helicobacter pylori..;
batteri gram-positivi aerobici - stafilococchi, compresi ceppi produttori di penicillinasi e ceppi resistenti alla meticillina; streptococchi, tra cui Streptococcus pneumoniae, Listeria monocytogenes, Corynebacterium spp.
Batteri anaerobici, rickettsia, asteroidi di Nocardia, spirocheta pallida, virus, funghi e protozoi sono insensibili al farmaco.
Farmacocinetica. Digran: la ciprofloxacina viene rapidamente assorbita dopo somministrazione orale, la sua biodisponibilità è quasi del 70%. Il cibo non influenza il grado di assorbimento del farmaco, ma può ridurre leggermente il tasso di assorbimento. La Cmax di ciprofloxacina plasmatica raggiunge 1,5 e 2,5 μg / ml entro 1-2 ore dall'ingestione alla dose di 250 e 500 mg, rispettivamente. T1 / 2 - 3,5-4,5 ore; può aumentare nei pazienti anziani con cirrosi epatica; in caso di insufficienza renale grave, aumenta fino a 8 ore. Farmacocinetica La figura non cambia nei pazienti con fibrosi cistica. Il farmaco raggiunge concentrazioni terapeutiche in quasi tutti i tessuti e fluidi biologici del corpo. La ciprofloxacina che si lega alle proteine ​​plasmatiche è bassa - 19-40%. La ciprofloxacina passa attraverso la placenta e nel latte materno. 40-50% del farmaco escreto nelle urine invariato, circa il 15% - sotto forma di metaboliti. Circa il 20-35% del farmaco viene escreto nelle feci.
Digid OD: compresse di ciprofloxacina di azione prolungata sono progettate in modo che il rilascio della sostanza farmaceutica sia più lento rispetto alle compresse tradizionali con rilascio immediato. Le compresse a ciprofloxacina a lunga durata d'azione e le compresse a rilascio immediato di ciprofloxacina non sono intercambiabili. Il profilo farmacocinetico di compresse azione prolungata ciprofloxacina e 500 sulla ricezione 1000 mg 1 volta al giorno è simile a quella delle compresse 250 e 500 mg di rilascio immediato quando ricevono 2 volte al giorno indicatore AUC per un periodo di 24 ore.
Il volume di distribuzione per la ciprofloxacina iniettata per via endovenosa è di circa 2,1-2,7 l / kg di peso corporeo. I risultati di studi condotti con orale e / o nell'uso di ciprofloxacina, indicano che, a seconda del metodo di utilizzo, il farmaco penetra in diversi tessuti. Il legame della ciprofloxacina alle proteine ​​plasmatiche è del 20-40%. Ci sono 4 metaboliti identificati nelle urine. Questi metaboliti hanno un'attività antimicrobica meno pronunciata rispetto alla ciprofloxacina immodificata. L'escrezione di questi metaboliti avviene quasi completamente entro 24 ore dopo l'uso del farmaco. La cinetica di eliminazione della ciprofloxacina con azione prolungata è simile a quella delle compresse di ciprofloxacina a rilascio immediato. Circa il 35% di una dose ingerita per via orale viene escreta con le urine invariate. L'escrezione nelle urine avviene quasi completamente entro 24 ore dall'applicazione del farmaco. Nei pazienti con ridotta funzionalità renale T1 / 2, la ciprofloxacina è prolungata in misura limitata.

Indizi per applicazione della medicina Tsifran

Malattie infettive e infiammatorie causate da microrganismi sensibili al farmaco:

  • infezioni delle vie respiratorie (polmoniti causate da Klebsiella spp., Enterobacter spp., Proteus spp., Escherichia coli, Pseudomonas aeruginosa, Haemophilus spp., Moraxella catarrhalis, Legionella e Staphylococcus, esacerbazione bronchite cronica, pleurite, empiema, ascesso polmonare, infettati bronchiectasie, anche nei pazienti con fibrosi cistica);
  • infezioni genito-urinario (pielonefrite acuta e cronica, prostatite, cistite, epididimite, comprese le complicanze e ricorrenti), l'infezione gonococcica (uretrite, o proctite faringiti);
  • infezioni del tratto respiratorio superiore (inclusi esterni e otite media, sinusite, mastoidite);
  • infezioni della pelle e dei tessuti molli (incluse ulcere infette, ferite e ustioni, ascessi, cellulite);
  • infezioni del tratto digestivo (tra cui febbre tifoide, peritonite, ascessi intra-addominali, colangite, colecistite, empiema della cistifellea);
  • malattie infettive e infiammatorie degli organi pelvici (compresa salpingite, endometrite);
  • infezioni di ossa e giunture (compreso osteomyelitis affilato e cronico, artrite settica);
  • setticemia e infezioni in pazienti immunocompromessi.

Uso della droga Tsifran

Digran: la dose viene impostata individualmente, tenendo conto della gravità dell'infezione, del tipo di agente patogeno, dell'età, del peso corporeo e della funzionalità renale del paziente. Per una migliore biodisponibilità del farmaco si consiglia di assumere prima dei pasti. Per gli adulti, la dose di Tsifran è di 250-750 mg per dose 2 volte al giorno. Nella gonorrea acuta non complicata e nella prevenzione della meningite da meningococco, una volta viene prescritta una dose di 500 mg. Nei pazienti con clearance della creatinina di 20 ml / min o meno, viene utilizzata la metà della dose abituale. Il corso del trattamento dipende dalla gravità dell'infezione, dalle dinamiche cliniche e dai reperti batteriologici. In genere, la durata del trattamento per le infezioni acute è di 5-7 giorni, per infezioni croniche ricorrenti - 10-14 giorni, a volte - 21 giorni.
In / nella flebo iniettato 200-400 mg 2 volte al giorno a una velocità di 200 mg / h.
OD digitale: assunto dopo i pasti. La pillola viene inghiottita intera. Non tagliare, schiacciare o masticare il tablet. La dose per ciascun paziente viene selezionata tenendo conto del peso corporeo, del tipo di agente infettivo, della sensibilità dell'agente patogeno, del sistema immunitario del paziente, nonché della funzione dei reni e del fegato. La durata del trattamento dipende dalla gravità dell'infezione e di solito è di 7-14 giorni. Tuttavia, per infezioni gravi o complicate, può essere necessaria una terapia più lunga.

infezione
peso
Dose di droga
Durata normale *

500 mg una volta al giorno

500 mg una volta al giorno

1000 mg una volta al giorno

Infezione degli organi pelvici (gonorrea, annessite, prostatite)

1000 mg una volta al giorno

Infezione del tratto respiratorio

1000 mg una volta al giorno

1000 mg una volta al giorno

Infezione dell'orecchio medio e dei seni paranasali

1000 mg una volta al giorno

1000 mg una volta al giorno

1000 mg una volta al giorno

Infezione di ossa e articolazioni

1000 mg una volta al giorno

1000 mg una volta al giorno

Infezione degli organi addominali; infezione batterica del tratto gastrointestinale, della cistifellea e delle vie biliari, nonché della peritonite **

1000 mg una volta al giorno

Dose per adulti raccomandata
* Di solito, la ciprofloxacina deve essere continuata per almeno 2 giorni dopo la scomparsa dei segni e dei sintomi dell'infezione.
** È usato in combinazione con metronidazolo.
Il passaggio dall'iniezione alla forma orale del farmaco in pazienti adulti il ​​cui trattamento è stato iniziato con iniezione iv di ciprofloxacina è possibile se vi sono indicazioni da trasferire alla somministrazione orale.
Regimi di dosaggio che forniscono AUC equivalente:

Dose orale
Dose equivalente di ciprofloxacina in / in

500 mg (1 compressa) digitalizzati con OD 1 volta al giorno

200 mg ogni 12 ore

1000 mg (1 compressa) digitalizzati con OD 1 volta al giorno

400 mg ogni 12 ore

Nei pazienti con insufficienza renale, specialmente con insufficienza renale grave, è necessario un aggiustamento della dose.
Di seguito è riportata una tabella contenente le raccomandazioni di dosaggio per l'uso in pazienti con ridotta funzionalità renale.

Clearance della creatinina, ml / min

Solita dose raccomandata

Compresse digitali OD 500-1000 mg 1 volta al giorno

Le compresse di Digran OD non sono raccomandate per l'uso, è possibile utilizzare normali pastiglie di ciprofloxacina nella seguente dose: 250-500 mg di ciprofloxacina ogni 18 ore

Pazienti con emonia o dialisi peritoneale

Le compresse Digen-OD non sono raccomandate, le compresse regolari possono essere utilizzate nella seguente dose: 250-500 mg di ciprofloxacina ogni 24 ore (dopo la dialisi)

* Nei pazienti con clearance della creatinina ≤ 30 ml / min nelle infezioni complicate delle vie urinarie e nella pielonefrite acuta non complicata, la dose è di 500 mg. La OD della cifra è 1 volta al giorno.

Se è nota solo la concentrazione sierica di creatinina, è possibile utilizzare la seguente formula per valutare la clearance della creatinina:
per gli uomini:

Peso corporeo (kg) × (140 anni)

72 (creatinina plasmatica (mg / dL))

per le donne:
0,85 × (calcolato per gli uomini).
Non è necessario aggiustare la dose di ciprofloxacina per i pazienti con un ciclo stabile di cirrosi cronica. Tuttavia, la farmacocinetica della ciprofloxacina in pazienti con insufficienza epatica acuta non è stata ancora completamente studiata.

Controindicazioni all'uso della droga Tsifran

Ipersensibilità ai componenti del farmaco o di altri chinoloni, età fino a 16 anni (per Digest OD - fino a 18 anni), il periodo di gravidanza e allattamento, al tempo stesso terapia in corso con tizanidina.

Effetti collaterali della droga Tsifran

Frequenza ≥1, ≤10%
Organi dell'apparato digerente: nausea, diarrea.
Pelle: eruzione cutanea.
Frequenza ≥0,1, ≤1%
Il corpo nel suo insieme: dolore addominale, candidosi, astenia.
Organi del tratto gastrointestinale: aumento dei livelli di transaminasi epatiche: AlAT, Asat, fosfatasi alcalina, vomito, dispepsia, anoressia, flatulenza, bilirubinemia
Sistema ematopoietico: eosinofilia, leucopenia.
Sistema urinario: aumento della creatinina, azoto ureico.
Sistema muscolo-scheletrico: artralgia.
CNS: vertigini, mal di testa, disturbi del sonno, agitazione, confusione.
Pelle: prurito, eruzione cutanea carattere maculo-papulare, orticaria.
Organi di senso: una violazione del gusto.
Frequenza ≥0,01, ≤0,1%
Il corpo nel suo insieme: dolore, dolore agli arti, dolore alla schiena, petto.
Sistema cardiovascolare: tachicardia, emicrania, sincope, vasodilatazione, ipotensione.
Organi del tratto gastrointestinale: candidosi (orale), ittero, ittero colestatico, colite pseudomembranosa.
Sistema ematico e sistema linfatico: anemia, leucopenia (granulocitopenia), leucocitosi, alterazioni del livello di protrombina, trombocitopenia, trombocitemia (trombocitosi).
Ipersensibilità: reazione allergica, febbre da farmaci, reazioni anafilattiche.
Disturbi metabolici: edema (periferico, vascolare, facciale), iperglicemia.
Sistema muscolo-scheletrico: mialgia, gonfiore delle articolazioni.
CNS: emicrania, allucinazioni, sudorazione, parestesia (paralgesia periferica), ansia (paura, ansia), disturbi del sonno (incubi), convulsioni, ipersesia, depressione, tremore.
Apparato respiratorio: dispnea, edema laringeo.
Pelle: reazione di fotosensibilità.
Organi di senso: tinnito, sordità provvisoria (particolarmente ad alta frequenza di suono), violazioni visive (anomalie visive), diplopia, chromatopsia, perdita di gusto (violazioni di gusto).
Sistema urogenitale: OPN, disfunzione renale, candidosi vaginale, ematuria, cristalluria, nefrite interstiziale.
Frequenza ≤0,01%
Sistema cardiovascolare: vasculite.
Organi del tratto gastrointestinale: candidosi, necrosi epatica (molto raramente - progredendo con lo sviluppo di insufficienza epatica pericolosa per la vita), colite pseudomembranosa con possibile esito fatale, pancreatite, epatite.
Sistema ematico e sistema linfatico: anemia emolitica, petecchie, agranulocitosi, pancitopenia (pericolo di vita), soppressione della funzionalità midollare (pericolo di vita).
Ipersensibilità: shock (anafilattico, pericolosa per la vita), eruzione cutanea, una reazione simile alla malattia da siero.
Violazione del metabolismo: aumento dell'attività di amilasi e / o lipasi nel sangue.
Sistema muscolo-scheletrico: miastenia, tendinite (tendinite principalmente achillea), rottura parziale o totale del tendine (principalmente tendine di Achille).
CNS: convulsioni pronunciate di grandi muscoli, instabilità dell'andatura, psicosi, ipertensione endocranica, atassia, iperestesia, tic.
Pelle: petecchie, eritema multiforme, eritema nodoso, sindrome di Stevens-Johnson, necrolisi epidermica (sindrome di Lyell), eruzione cutanea persistente.
Organi di senso: parosmia, perdita di profumo (generalmente reversibile con sospensione del farmaco).

Istruzioni speciali per uso della medicina Tsifran

La ciprofloxacina è un inibitore dell'enzima epatico CYP 1A2. L'uso combinato di ciprofloxacina e altri farmaci metabolizzati da questo enzima (ad esempio teofillina, tizanidina), porta ad un aumento della concentrazione plasmatica del farmaco, che viene somministrato contemporaneamente; questo può causare effetti farmacodinamici clinicamente significativi.
Convulsioni, aumento della pressione intracranica e psicosi di fronte all'intossicazione sono state rilevate in pazienti che assumevano chinoloni, inclusa ciprofloxacina. La ciprofloxacina può anche causare reazioni dal SNC, tra cui vertigini, confusione, tremore, allucinazioni, depressione; pensieri o azioni raramente suicidi. Queste reazioni possono verificarsi dopo l'assunzione della prima dose. Se si verificano tali reazioni, il farmaco deve essere sospeso e deve essere intrapresa un'azione appropriata. Come tutti i chinoloni, la ciprofloxacina viene utilizzata con cautela nei pazienti con disturbi del SNC noti o sospetti che possono causare convulsioni o abbassare la soglia di prontezza convulsiva (ad esempio grave aterosclerosi cerebrale, epilessia) o in presenza di altri fattori di rischio che possono portare a convulsioni o ridurre soglia convulsiva (ad esempio, trattamento con alcuni farmaci, disfunzione renale).
Reazioni avverse gravi e morte sono state rilevate in pazienti che hanno utilizzato contemporaneamente ciprofloxacina e teofillina. Queste reazioni includevano arresto cardiaco, convulsioni, stato epilettico e insufficienza respiratoria. Sebbene questi effetti gravi siano stati riportati in pazienti che assumono solo teofillina, non è possibile escludere la possibilità che la ciprofloxacina possa potenziare tali reazioni. Se l'uso combinato di questi farmaci non può essere evitato, è necessario monitorare il livello di teofillina nel siero e regolare di conseguenza la dose.
Sono state osservate gravi reazioni di ipersensibilità, caratterizzate da eruzione cutanea, ipertermia, eosinofilia, ittero e sviluppo di necrosi epatica con possibile esito fatale, in pazienti che assumevano chinoloni con altri farmaci e dopo aver assunto la prima dose. È possibile che queste reazioni siano associate alla ciprofloxacina. La ciprofloxacina deve essere interrotta quando compaiono i primi segni di una reazione allergica (rash cutaneo) o altri segni di ipersensibilità.
Colite pseudomembranosa di qualsiasi gravità si nota quando si utilizzano quasi tutti i farmaci antibatterici, inclusa la ciprofloxacina. Pertanto, deve essere considerata la probabilità del suo sviluppo in pazienti con diarrea dopo l'assunzione di farmaci antibatterici. Le manifestazioni minori di colite pseudomembranosa di solito scompaiono dopo l'interruzione del farmaco. Con manifestazioni moderate e gravi, è necessario correggere i disturbi dell'acqua ed elettrolitici e prescrivere un trattamento etiotropico (un farmaco antibatterico che agisce sull'agente causativo della colite Clostridium difficile). È necessario evitare l'uso di farmaci che sopprimono la peristalsi intestinale.
I pazienti che assumevano chinoloni, inclusa la ciprofloxacina, hanno raramente riportato casi di polineuropatia sensoriale o sensoriale-motoria, che hanno portato a parestesia, ipoestesia, disestesia e debolezza. La ciprofloxacina deve essere interrotta quando compaiono sintomi di neuropatia, inclusi dolore, bruciore, formicolio, intorpidimento e / o debolezza o altri disturbi sensoriali.
Le rotture dei tendini della spalla, della mano, del tendine d'Achille e di altri tendini con necessità di riparazione chirurgica, che hanno causato una disabilità a lungo termine, sono state registrate in pazienti che assumevano chinoloni, inclusa ciprofloxacina. Questo rischio aumenta nei pazienti che assumono corticosteroidi allo stesso tempo, specialmente negli anziani. La ciprofloxacina deve essere prelevata se si nota dolore, infiammazione o rottura del tendine. I pazienti devono osservare il riposo e ridurre l'attività fisica fino a quando non viene esclusa la diagnosi di tendinite o rottura del tendine. La rottura del tendine può verificarsi durante o dopo il trattamento con chinoloni, inclusa la ciprofloxacina.
La cristalluria associata all'assunzione di ciprofloxacina è stata osservata raramente. È necessario evitare l'assunzione di farmaci o prodotti che aumentano la risposta alcalina dell'urina nei pazienti che assumono ciprofloxacina. Al fine di prevenire un aumento della concentrazione di urina e la comparsa di cristalluria, i pazienti devono consumare una quantità sufficiente di liquido.
Manifestazioni di fototossicità (moderate o gravi) sono state osservate in pazienti che sono stati esposti alla luce solare diretta durante il periodo di utilizzo di farmaci chinolonici di classe. Durante il periodo di trattamento, l'esposizione alla luce solare deve essere evitata e, in caso di segni di fototossicità, la terapia deve essere interrotta. Nel trattamento ambulatoriale della polmonite causata da pneumococchi, la ciprofloxacina non deve essere utilizzata come farmaco di prima scelta.
Utilizzare durante la gravidanza o l'allattamento. Durante la gravidanza, il farmaco viene utilizzato solo quando il beneficio atteso per la madre supera il potenziale rischio per il feto. La ciprofloxacina è escreta nel latte materno. La quantità di ciprofloxacina prodotta da un bambino non è nota. Se è necessario utilizzare il farmaco durante l'allattamento al seno, tenendo conto della probabilità di gravi reazioni avverse nel bambino, l'allattamento al seno deve essere interrotto.
Usare nei bambini I dati sulla sicurezza e sull'efficacia del farmaco in questa fascia di età non sono disponibili, quindi non si deve prescrivere il farmaco a bambini di età inferiore ai 16 anni (per D di grado - minori di 18 anni).
La capacità di influenzare la velocità di reazione quando si guida o si lavora con altri meccanismi. Quando si utilizza il farmaco, è necessario astenersi dal guidare e lavorare con macchinari potenzialmente pericolosi.

Interazioni farmacologiche Tsifran

L'uso simultaneo di tizanidina e ciprofloxacina è controindicato. Come nel caso di assunzione di altri chinoloni, l'uso combinato di ciprofloxacina con teofillina può causare un aumento della concentrazione sierica di teofillina e il prolungamento della sua emivita. Ciò può aumentare il rischio di reazioni avverse correlate alla teofillina. Se l'uso simultaneo di questi farmaci non può essere evitato, il livello di teofillina sierica deve essere monitorato e il regime posologico adeguato di conseguenza.
Alcuni chinoloni, inclusa la ciprofloxacina, influenzano il metabolismo della caffeina. Questo può portare ad una diminuzione della clearance della caffeina e al prolungamento della sua emivita dal plasma.
L'uso simultaneo di qualsiasi farmaco della classe dei chinoloni, compresa la ciprofloxacina, con farmaci cationici multivalenti, come antiacidi contenenti magnesio o idrossido di alluminio, sucralfato, compresse masticabili alla didanosina o prodotti contenenti calcio, ferro o zinco, può ridurre significativamente il suo assorbimento, dovuto quale concentrazione nel siero e nelle urine sarà significativamente inferiore al necessario.
Gli antagonisti dei recettori H2 dell'istamina, ovviamente, non hanno un effetto significativo sulla biodisponibilità della ciprofloxacina. L'assorbimento del farmaco può essere leggermente ridotto (20%), se usati in combinazione con omeprazolo.
I cambiamenti nei livelli sierici di fenitoina (aumento o diminuzione) sono stati osservati in pazienti che assumevano contemporaneamente ciprofloxacina.
L'uso combinato di ciprofloxacina e sulfonilurea raramente ha portato a gravi ipoglicemie.
Il ricevimento di alcuni chinoloni, inclusa la ciprofloxacina, è stato associato ad un aumento a breve termine dei livelli sierici di creatinina in pazienti che ricevevano contemporaneamente ciclosporina.
Ci sono state segnalazioni che i chinoloni, inclusa la ciprofloxacina, aumentano l'effetto dell'anticoagulante orale warfarin o dei suoi derivati. Se necessario, l'uso simultaneo di questi farmaci deve essere attentamente monitorato tempo di protrombina e altri indicatori di coagulazione del sangue. Il probenecid influenza la secrezione di ciprofloxacina da parte dei tubuli renali, a seguito della quale aumenta la concentrazione di ciprofloxacina nel siero del sangue. Queste circostanze devono essere prese in considerazione se il paziente sta assumendo entrambi i farmaci nello stesso momento. Il trasporto di metotrexato da parte dei tubuli renali può essere inibito con l'uso simultaneo di ciprofloxacina, portando potenzialmente ad un aumento del livello di metotrexato nel plasma sanguigno. Ciò potrebbe aumentare il rischio di reazioni tossiche causate dal metotrexato. I pazienti che ricevono terapia con metotrexato richiedono un attento monitoraggio se sono contemporaneamente prescritti terapia con ciprofloxacina.
La metoclopramide accelera significativamente l'assorbimento della ciprofloxacina somministrata per via orale, aumentando così il tempo di raggiungere la sua massima concentrazione plasmatica. Tuttavia, non è stato notato alcun effetto sulla biodisponibilità della ciprofloxacina.

Overdose del farmaco Tsifran, sintomi e trattamento

Sintomi: confusione, sonnolenza, letargia, disorientamento, vertigini, nausea, vomito, insufficienza renale reversibile.
Trattamento: non esiste un antidoto specifico per ciprofloxacina; se necessario, condurre una terapia sintomatica. Lavare lo stomaco, indurre il vomito; il paziente deve essere attentamente monitorato e supportato dalla terapia di mantenimento, incluso il monitoraggio della funzionalità renale; l'introduzione di antiacidi contenenti magnesio, alluminio o calcio, che può ridurre l'assorbimento di ciprofloxacina; mantenere un adeguato regime idrico. Solo una piccola quantità di ciprofloxacina (≤10%) viene rimossa dal corpo durante l'emodialisi o la dialisi peritoneale.

Le condizioni di conservazione della droga Tsifran

In un luogo secco e buio a temperature fino a 25 ° C, non congelare.

Tratta il cuore

Suggerimenti e ricette

Digitare come assumere prima dei pasti o dopo

Digran è un farmaco antibatterico che fa parte del gruppo chinoloni / fluorochinolone. Il componente attivo dell'agente è ciprofloxacina. "Digran" è usato per trattare malattie infettive e infiammatorie.

Istruzioni per l'uso "Digitale"

"TSifran" designa le seguenti patologie: infezioni del sistema urogenitale (croniche e pielonefrite acuta, cistite, prostatite, epididimite), infezioni respiratorie (polmonite, polmonite, esacerbazione di bronchite cronica, bronchite acuta, pleurite, ascesso polmonare, empiema), gonorrea, proctite, uretriti, infezioni delle vie respiratorie (otite basso ed esterna, sinusite, mastoiditis), infezioni della cute e dei tessuti molli (ustioni, ferite, ulcere infette, ascessi), infezione tratto gastrointestinale (peritonite, febbre tifoide, colangite), infettive e malattie infiammatorie Organo bacino piccolo (endometrite, salpingite), infezioni delle articolazioni e delle ossa.

La dose e la durata del trattamento "tsifran" Medico impostare individualmente in ogni caso in base alla gravità della malattia, l'infezione patogeno identificato, l'età del paziente, il peso corporeo e le funzioni renali. I bambini di 12 anni di TSifran "somministrato in una quantità giornaliera di 5-10 mg per 1 kg di peso corporeo, che è diviso in 2 dosi. Le compresse devono essere assunte prima dei pasti. Adulti "TSifran" somministrato per via endovenosa (lentamente) in un'infusione di 200 mg 2 volte al giorno con infezioni del tratto urinario e degli arti inferiori. In altre infezioni farmaco viene somministrato in una quantità di 200 mg ogni 12 ore. In caso di disturbi renali dose giornaliera ridotta di 2 volte. In alcuni casi, dopo la / nell'introduzione, vai a mezzi orali. Il trattamento per le malattie infettive acute viene eseguito per almeno 5-7 giorni, dopo che i sintomi scompaiono, il corso viene prolungato per altri 3 giorni.

Effetti collaterali e controindicazioni all'uso di "Digran"

"TSifran" può causare tali effetti collaterali come la flatulenza, vomito, nausea, dolore addominale, epatite, cefalea, parestesia, vertigini, irritabilità, confusione, sincope, emicrania, tremore degli arti, visione offuscata, olfatto, gusto, disturbi del ritmo cardiaco, eosinofilia, leucopenia, leucocitosi, anemia, trombocitosi, anemia emolitica, enzimi epatici, iperglicemia, ematuria, glomerulonefrite, disuria, poliuria, ritenzione urinaria, sanguinamento uretrale, mialgia, artralgia, tendovag filati, artrite, rottura del tendine, colite pseudomembranosa, candidosi, debolezza generalizzata.

Il farmaco è controindicato in caso di ipersensibilità ai suoi componenti, durante la gravidanza e l'allattamento, bambini di età inferiore ai 12 anni. Con estrema cautela "TSifran" viene utilizzato in persone con gravi manifestazioni di arteriosclerosi cerebrale con ictus, malattie mentali, epilessia, sindrome epilettica, insufficienza epatica e / o insufficienza renale negli anziani.

"Digran" è un farmaco con un marcato effetto antimicrobico. Il farmaco colpisce attivamente i batteri che causano malattie infettive e infiammatorie di vari organi. "Digran" è prodotto sotto forma di compresse, soluzione per infusione, così come sotto forma di colliri.

Le compresse "Tsifran" devono essere bevute prima dei pasti. Devi prendere la medicina 2 volte al giorno - ogni 12 ore. Nel trattamento delle basse vie respiratorie

dipende dalla gravità della malattia. Per le infezioni lievi, il farmaco viene assunto in 250 mg, in forme moderate e gravi, in 500 mg. Per le infezioni causate da streptococco, il dosaggio è di 750 mg di Cifran per ricezione.

Nel trattamento delle infezioni del tratto urinario non complicato, una singola dose è di 250 mg, con infezioni complicate e prostatite - 500 mg. Nel trattamento delle infezioni ginecologiche e della febbre tifoide, si raccomanda di usare 500 mg del farmaco per dose. Per la gonorrea, "Tsifran" è usato una volta in una quantità di 500 mg.

Nel trattamento delle infezioni del tratto respiratorio superiore, così come delle ossa e delle articolazioni, dovrebbero essere usati 500-750 mg ciascuno. Il dosaggio per le lesioni infettive del tratto gastrointestinale è 250-500 mg. La dose giornaliera per i bambini sopra i 12 anni è di 5-10 mg / kg di peso del bambino. Questo numero di "Digital" dovrebbe essere diviso in 2 passaggi.

La soluzione di Digran viene iniettata per via endovenosa. L'infusione di 200 mg deve essere continuata per 1 ora. Quando si utilizza un dosaggio più elevato, il tempo di somministrazione del farmaco viene aumentato in base al rapporto specificato. È necessario applicare mezzi ogni 12 ore.

In caso di infezioni del tratto respiratorio superiore e del tratto respiratorio, devono essere somministrate infusioni da 200 mg. Per le lesioni del sistema urinario, una singola quantità del farmaco varia da 200-400 mg, a seconda della complessità del decorso della malattia. In caso di infezioni gravi di varia localizzazione, 400 mg di "Tsifran" devono essere somministrati contemporaneamente.

La durata del corso di terapia di "Digran" è determinata individualmente. Per le infezioni acute, il trattamento viene eseguito per 5-7 giorni. Se è necessario continuare la terapia dopo somministrazione endovenosa, è possibile passare all'uso del farmaco in

. Dopo la scomparsa dei sintomi patogeni, si raccomanda di continuare il trattamento per altri 3 giorni.

Collirio Tsifran deve essere iniettato nel sacco congiuntivale inferiore. Una singola dose del farmaco per le infezioni di grado lieve e moderato è di 1-2 gocce in ciascun occhio affetto. È necessario usare il farmaco ogni 4 ore. Nel caso di una forma grave della malattia, il dosaggio di "Digran" aumenta a 2 gocce ogni ora. In tale quantità, il farmaco deve essere utilizzato fino a quando si verifica un miglioramento notevole, dopo il quale la dose deve essere ridotta.

Per i pazienti con insufficienza renale grave, la dose giornaliera di compresse e soluzione per infusione deve essere dimezzata.

Come prendere Digran

Proprietà farmacologiche della medicina Tsifran

Farmacodinamica. Ciprofloxacina (1-ciclopropil-6-fluoro-1,4-diidro-4-osso-7-piperazin-1-il-chinolone-3-carbossilico cloridrato) - fluorochinolone agente antimicrobico. Il meccanismo d'azione è dovuto all'inibizione dell'enzima DNA girasi di batteri e alla violazione della sintesi del DNA. TSifran attivo contro batteri gram-positivi e gram-negativi, compresi i ceppi resistenti a penicilline, cefalosporine e aminoglicosidi. Digran è attivo contro un'ampia gamma di microrganismi:
gram-negativi aerobi - Escherichia coli, Klebsiella spp, Salmonella spp, Rroteus spp, Shigella spp, Yersinia spp, Enterobacter spp, Morganella morganii, Providencia spp, Vibrio spp, Citrobacter spp, Serratia spp,.......... Campylobacter spp, Pseudomonas aeruginosa, P. cepacia, Neisseria gonorrhoeae, N. meningitidis, Haemophilus influenzae, H. ducreyi, Acinetobacter spp, Moraxella catarrhalis, Gardnerella vaginalis, Pasteurella multocida, Helicobacter pylori..;
batteri gram-positivi aerobici - stafilococchi, compresi ceppi produttori di penicillinasi e ceppi resistenti alla meticillina; streptococchi, tra cui Streptococcus pneumoniae, Listeria monocytogenes, Corynebacterium spp.
Batteri anaerobici, rickettsia, asteroidi di Nocardia, spirocheta pallida, virus, funghi e protozoi sono insensibili al farmaco.
Farmacocinetica. Digran: la ciprofloxacina viene rapidamente assorbita dopo somministrazione orale, la sua biodisponibilità è quasi del 70%. Il cibo non influenza il grado di assorbimento del farmaco, ma può ridurre leggermente il tasso di assorbimento. La Cmax di ciprofloxacina plasmatica raggiunge 1,5 e 2,5 μg / ml entro 1-2 ore dall'ingestione alla dose di 250 e 500 mg, rispettivamente. T1 / 2 - 3,5-4,5 ore; può aumentare nei pazienti anziani con cirrosi epatica; in caso di insufficienza renale grave, aumenta fino a 8 ore. Farmacocinetica La figura non cambia nei pazienti con fibrosi cistica. Il farmaco raggiunge concentrazioni terapeutiche in quasi tutti i tessuti e fluidi biologici del corpo. La ciprofloxacina che si lega alle proteine ​​plasmatiche è bassa - 19-40%. La ciprofloxacina passa attraverso la placenta e nel latte materno. 40-50% del farmaco escreto nelle urine invariato, circa il 15% - sotto forma di metaboliti. Circa il 20-35% del farmaco viene escreto nelle feci.
Digid OD: compresse di ciprofloxacina di azione prolungata sono progettate in modo che il rilascio della sostanza farmaceutica sia più lento rispetto alle compresse tradizionali con rilascio immediato. Le compresse a ciprofloxacina a lunga durata d'azione e le compresse a rilascio immediato di ciprofloxacina non sono intercambiabili. Il profilo farmacocinetico di compresse azione prolungata ciprofloxacina e 500 sulla ricezione 1000 mg 1 volta al giorno è simile a quella delle compresse 250 e 500 mg di rilascio immediato quando ricevono 2 volte al giorno indicatore AUC per un periodo di 24 ore.
Il volume di distribuzione per la ciprofloxacina iniettata per via endovenosa è di circa 2,1-2,7 l / kg di peso corporeo. I risultati di studi condotti con orale e / o nell'uso di ciprofloxacina, indicano che, a seconda del metodo di utilizzo, il farmaco penetra in diversi tessuti. Il legame della ciprofloxacina alle proteine ​​plasmatiche è del 20-40%. Ci sono 4 metaboliti identificati nelle urine. Questi metaboliti hanno un'attività antimicrobica meno pronunciata rispetto alla ciprofloxacina immodificata. L'escrezione di questi metaboliti avviene quasi completamente entro 24 ore dopo l'uso del farmaco. La cinetica di eliminazione della ciprofloxacina con azione prolungata è simile a quella delle compresse di ciprofloxacina a rilascio immediato. Circa il 35% di una dose ingerita per via orale viene escreta con le urine invariate. L'escrezione nelle urine avviene quasi completamente entro 24 ore dall'applicazione del farmaco. Nei pazienti con ridotta funzionalità renale T1 / 2, la ciprofloxacina è prolungata in misura limitata.

Indizi per applicazione della medicina Tsifran

Malattie infettive e infiammatorie causate da microrganismi sensibili al farmaco:

  • infezioni delle vie respiratorie (polmoniti causate da Klebsiella spp., Enterobacter spp., Proteus spp., Escherichia coli, Pseudomonas aeruginosa, Haemophilus spp., Moraxella catarrhalis, Legionella e Staphylococcus, esacerbazione bronchite cronica, pleurite, empiema, ascesso polmonare, infettati bronchiectasie, anche nei pazienti con fibrosi cistica);
  • infezioni genito-urinario (pielonefrite acuta e cronica, prostatite, cistite, epididimite, comprese le complicanze e ricorrenti), l'infezione gonococcica (uretrite, o proctite faringiti);
  • infezioni del tratto respiratorio superiore (inclusi esterni e otite media, sinusite, mastoidite);
  • infezioni della pelle e dei tessuti molli (incluse ulcere infette, ferite e ustioni, ascessi, cellulite);
  • infezioni del tratto digestivo (tra cui febbre tifoide, peritonite, ascessi intra-addominali, colangite, colecistite, empiema della cistifellea);
  • malattie infettive e infiammatorie degli organi pelvici (compresa salpingite, endometrite);
  • infezioni di ossa e giunture (compreso osteomyelitis affilato e cronico, artrite settica);
  • setticemia e infezioni in pazienti immunocompromessi.

Uso della droga Tsifran

Digran: la dose viene impostata individualmente, tenendo conto della gravità dell'infezione, del tipo di agente patogeno, dell'età, del peso corporeo e della funzionalità renale del paziente. Per una migliore biodisponibilità del farmaco si consiglia di assumere prima dei pasti. Per gli adulti, la dose di Tsifran è di 250-750 mg per dose 2 volte al giorno. Nella gonorrea acuta non complicata e nella prevenzione della meningite da meningococco, una volta viene prescritta una dose di 500 mg. Nei pazienti con clearance della creatinina di 20 ml / min o meno, viene utilizzata la metà della dose abituale. Il corso del trattamento dipende dalla gravità dell'infezione, dalle dinamiche cliniche e dai reperti batteriologici. In genere, la durata del trattamento per le infezioni acute è di 5-7 giorni, per infezioni croniche ricorrenti - 10-14 giorni, a volte - 21 giorni.
In / nella flebo iniettato 200-400 mg 2 volte al giorno a una velocità di 200 mg / h.
OD digitale: assunto dopo i pasti. La pillola viene inghiottita intera. Non tagliare, schiacciare o masticare il tablet. La dose per ciascun paziente viene selezionata tenendo conto del peso corporeo, del tipo di agente infettivo, della sensibilità dell'agente patogeno, del sistema immunitario del paziente, nonché della funzione dei reni e del fegato. La durata del trattamento dipende dalla gravità dell'infezione e di solito è di 7-14 giorni. Tuttavia, per infezioni gravi o complicate, può essere necessaria una terapia più lunga.

Infezione dei reni e delle vie urinarie

500 mg una volta al giorno

500 mg una volta al giorno

1000 mg una volta al giorno

Infezione degli organi pelvici (gonorrea, annessite, prostatite)

1000 mg una volta al giorno

Infezione del tratto respiratorio

1000 mg una volta al giorno

1000 mg una volta al giorno

Infezione dell'orecchio medio e dei seni paranasali

1000 mg una volta al giorno

Infezione della pelle e dei tessuti molli

1000 mg una volta al giorno

1000 mg una volta al giorno

Infezione di ossa e articolazioni

1000 mg una volta al giorno

1000 mg una volta al giorno

Infezione degli organi addominali; infezione batterica del tratto gastrointestinale, della cistifellea e delle vie biliari, nonché della peritonite **

1000 mg una volta al giorno

Dose per adulti raccomandata
* Di solito, la ciprofloxacina deve essere continuata per almeno 2 giorni dopo la scomparsa dei segni e dei sintomi dell'infezione.
** È usato in combinazione con metronidazolo.
Il passaggio dall'iniezione alla forma orale del farmaco in pazienti adulti il ​​cui trattamento è stato iniziato con iniezione iv di ciprofloxacina è possibile se vi sono indicazioni da trasferire alla somministrazione orale.
Regimi di dosaggio che forniscono AUC equivalente:

500 mg (1 compressa) digitalizzati con OD 1 volta al giorno

200 mg ogni 12 ore

1000 mg (1 compressa) digitalizzati con OD 1 volta al giorno

400 mg ogni 12 ore

Nei pazienti con insufficienza renale, specialmente con insufficienza renale grave, è necessario un aggiustamento della dose.
Di seguito è riportata una tabella contenente le raccomandazioni di dosaggio per l'uso in pazienti con ridotta funzionalità renale.

Solita dose raccomandata

Compresse digitali OD 500-1000 mg 1 volta al giorno

Le compresse di Digran OD non sono raccomandate per l'uso, è possibile utilizzare normali pastiglie di ciprofloxacina nella seguente dose: 250-500 mg di ciprofloxacina ogni 18 ore

Pazienti con emonia o dialisi peritoneale

Le compresse Digen-OD non sono raccomandate, le compresse regolari possono essere utilizzate nella seguente dose: 250-500 mg di ciprofloxacina ogni 24 ore (dopo la dialisi)

* Nei pazienti con clearance della creatinina ≤ 30 ml / min nelle infezioni complicate delle vie urinarie e nella pielonefrite acuta non complicata, la dose è di 500 mg. La OD della cifra è 1 volta al giorno.

Se è nota solo la concentrazione sierica di creatinina, è possibile utilizzare la seguente formula per valutare la clearance della creatinina:
per gli uomini:

Peso corporeo (kg) × (140 anni)

72 (creatinina plasmatica (mg / dL))

per le donne:
0,85 × (calcolato per gli uomini).
Non è necessario aggiustare la dose di ciprofloxacina per i pazienti con un ciclo stabile di cirrosi cronica. Tuttavia, la farmacocinetica della ciprofloxacina in pazienti con insufficienza epatica acuta non è stata ancora completamente studiata.

Controindicazioni all'uso della droga Tsifran

Ipersensibilità ai componenti del farmaco o di altri chinoloni, età fino a 16 anni (per Digest OD - fino a 18 anni), il periodo di gravidanza e allattamento, al tempo stesso terapia in corso con tizanidina.

Effetti collaterali della droga Tsifran

Frequenza ≥1, ≤10%
Organi dell'apparato digerente: nausea, diarrea.
Pelle: eruzione cutanea.
Frequenza ≥0,1, ≤1%
Il corpo nel suo insieme: dolore addominale, candidosi, astenia.
Organi del tratto gastrointestinale: aumento dei livelli di transaminasi epatiche: AlAT, Asat, fosfatasi alcalina, vomito, dispepsia, anoressia, flatulenza, bilirubinemia
Sistema ematopoietico: eosinofilia, leucopenia.
Sistema urinario: aumento della creatinina, azoto ureico.
Sistema muscolo-scheletrico: artralgia.
CNS: vertigini, mal di testa, disturbi del sonno, agitazione, confusione.
Pelle: prurito, eruzione cutanea carattere maculo-papulare, orticaria.
Organi di senso: una violazione del gusto.
Frequenza ≥0,01, ≤0,1%
Il corpo nel suo insieme: dolore, dolore agli arti, dolore alla schiena, petto.
Sistema cardiovascolare: tachicardia, emicrania, sincope, vasodilatazione, ipotensione.
Organi del tratto gastrointestinale: candidosi (orale), ittero, ittero colestatico, colite pseudomembranosa.
Sistema ematico e sistema linfatico: anemia, leucopenia (granulocitopenia), leucocitosi, alterazioni del livello di protrombina, trombocitopenia, trombocitemia (trombocitosi).
Ipersensibilità: reazione allergica, febbre da farmaci, reazioni anafilattiche.
Disturbi metabolici: edema (periferico, vascolare, facciale), iperglicemia.
Sistema muscolo-scheletrico: mialgia, gonfiore delle articolazioni.
CNS: emicrania, allucinazioni, sudorazione, parestesia (paralgesia periferica), ansia (paura, ansia), disturbi del sonno (incubi), convulsioni, ipersesia, depressione, tremore.
Apparato respiratorio: dispnea, edema laringeo.
Pelle: reazione di fotosensibilità.
Organi di senso: tinnito, sordità provvisoria (particolarmente ad alta frequenza di suono), violazioni visive (anomalie visive), diplopia, chromatopsia, perdita di gusto (violazioni di gusto).
Sistema urogenitale: OPN, disfunzione renale, candidosi vaginale, ematuria, cristalluria, nefrite interstiziale.
Frequenza ≤0,01%
Sistema cardiovascolare: vasculite.
Organi del tratto gastrointestinale: candidosi, necrosi epatica (molto raramente - progredendo con lo sviluppo di insufficienza epatica pericolosa per la vita), colite pseudomembranosa con possibile esito fatale, pancreatite, epatite.
Sistema ematico e sistema linfatico: anemia emolitica, petecchie, agranulocitosi, pancitopenia (pericolo di vita), soppressione della funzionalità midollare (pericolo di vita).
Ipersensibilità: shock (anafilattico, pericolosa per la vita), eruzione cutanea, una reazione simile alla malattia da siero.
Violazione del metabolismo: aumento dell'attività di amilasi e / o lipasi nel sangue.
Sistema muscolo-scheletrico: miastenia, tendinite (tendinite principalmente achillea), rottura parziale o totale del tendine (principalmente tendine di Achille).
CNS: convulsioni pronunciate di grandi muscoli, instabilità dell'andatura, psicosi, ipertensione endocranica, atassia, iperestesia, tic.
Pelle: petecchie, eritema multiforme, eritema nodoso, sindrome di Stevens-Johnson, necrolisi epidermica (sindrome di Lyell), eruzione cutanea persistente.
Organi di senso: parosmia, perdita di profumo (generalmente reversibile con sospensione del farmaco).

Istruzioni speciali per uso della medicina Tsifran

La ciprofloxacina è un inibitore dell'enzima epatico CYP 1A2. L'uso combinato di ciprofloxacina e altri farmaci metabolizzati da questo enzima (ad esempio teofillina, tizanidina), porta ad un aumento della concentrazione plasmatica del farmaco, che viene somministrato contemporaneamente; questo può causare effetti farmacodinamici clinicamente significativi.
Convulsioni, aumento della pressione intracranica e psicosi di fronte all'intossicazione sono state rilevate in pazienti che assumevano chinoloni, inclusa ciprofloxacina. La ciprofloxacina può anche causare reazioni dal SNC, tra cui vertigini, confusione, tremore, allucinazioni, depressione; pensieri o azioni raramente suicidi. Queste reazioni possono verificarsi dopo l'assunzione della prima dose. Se si verificano tali reazioni, il farmaco deve essere sospeso e deve essere intrapresa un'azione appropriata. Come tutti i chinoloni, la ciprofloxacina viene utilizzata con cautela nei pazienti con disturbi del SNC noti o sospetti che possono causare convulsioni o abbassare la soglia di prontezza convulsiva (ad esempio grave aterosclerosi cerebrale, epilessia) o in presenza di altri fattori di rischio che possono portare a convulsioni o ridurre soglia convulsiva (ad esempio, trattamento con alcuni farmaci, disfunzione renale).
Reazioni avverse gravi e morte sono state rilevate in pazienti che hanno utilizzato contemporaneamente ciprofloxacina e teofillina. Queste reazioni includevano arresto cardiaco, convulsioni, stato epilettico e insufficienza respiratoria. Sebbene questi effetti gravi siano stati riportati in pazienti che assumono solo teofillina, non è possibile escludere la possibilità che la ciprofloxacina possa potenziare tali reazioni. Se l'uso combinato di questi farmaci non può essere evitato, è necessario monitorare il livello di teofillina nel siero e regolare di conseguenza la dose.
Sono state osservate gravi reazioni di ipersensibilità, caratterizzate da eruzione cutanea, ipertermia, eosinofilia, ittero e sviluppo di necrosi epatica con possibile esito fatale, in pazienti che assumevano chinoloni con altri farmaci e dopo aver assunto la prima dose. È possibile che queste reazioni siano associate alla ciprofloxacina. La ciprofloxacina deve essere interrotta quando compaiono i primi segni di una reazione allergica (rash cutaneo) o altri segni di ipersensibilità.
Colite pseudomembranosa di qualsiasi gravità si nota quando si utilizzano quasi tutti i farmaci antibatterici, inclusa la ciprofloxacina. Pertanto, deve essere considerata la probabilità del suo sviluppo in pazienti con diarrea dopo l'assunzione di farmaci antibatterici. Le manifestazioni minori di colite pseudomembranosa di solito scompaiono dopo l'interruzione del farmaco. Con manifestazioni moderate e gravi, è necessario correggere i disturbi dell'acqua ed elettrolitici e prescrivere un trattamento etiotropico (un farmaco antibatterico che agisce sull'agente causativo della colite Clostridium difficile). È necessario evitare l'uso di farmaci che sopprimono la peristalsi intestinale.
I pazienti che assumevano chinoloni, inclusa la ciprofloxacina, hanno raramente riportato casi di polineuropatia sensoriale o sensoriale-motoria, che hanno portato a parestesia, ipoestesia, disestesia e debolezza. La ciprofloxacina deve essere interrotta quando compaiono sintomi di neuropatia, inclusi dolore, bruciore, formicolio, intorpidimento e / o debolezza o altri disturbi sensoriali.
Le rotture dei tendini della spalla, della mano, del tendine d'Achille e di altri tendini con necessità di riparazione chirurgica, che hanno causato una disabilità a lungo termine, sono state registrate in pazienti che assumevano chinoloni, inclusa ciprofloxacina. Questo rischio aumenta nei pazienti che assumono corticosteroidi allo stesso tempo, specialmente negli anziani. La ciprofloxacina deve essere prelevata se si nota dolore, infiammazione o rottura del tendine. I pazienti devono osservare il riposo e ridurre l'attività fisica fino a quando non viene esclusa la diagnosi di tendinite o rottura del tendine. La rottura del tendine può verificarsi durante o dopo il trattamento con chinoloni, inclusa la ciprofloxacina.
La cristalluria associata all'assunzione di ciprofloxacina è stata osservata raramente. È necessario evitare l'assunzione di farmaci o prodotti che aumentano la risposta alcalina dell'urina nei pazienti che assumono ciprofloxacina. Al fine di prevenire un aumento della concentrazione di urina e la comparsa di cristalluria, i pazienti devono consumare una quantità sufficiente di liquido.
Manifestazioni di fototossicità (moderate o gravi) sono state osservate in pazienti che sono stati esposti alla luce solare diretta durante il periodo di utilizzo di farmaci chinolonici di classe. Durante il periodo di trattamento, l'esposizione alla luce solare deve essere evitata e, in caso di segni di fototossicità, la terapia deve essere interrotta. Nel trattamento ambulatoriale della polmonite causata da pneumococchi, la ciprofloxacina non deve essere utilizzata come farmaco di prima scelta.
Utilizzare durante la gravidanza o l'allattamento. Durante la gravidanza, il farmaco viene utilizzato solo quando il beneficio atteso per la madre supera il potenziale rischio per il feto. La ciprofloxacina è escreta nel latte materno. La quantità di ciprofloxacina prodotta da un bambino non è nota. Se è necessario utilizzare il farmaco durante l'allattamento al seno, tenendo conto della probabilità di gravi reazioni avverse nel bambino, l'allattamento al seno deve essere interrotto.
Usare nei bambini I dati sulla sicurezza e sull'efficacia del farmaco in questa fascia di età non sono disponibili, quindi non si deve prescrivere il farmaco a bambini di età inferiore ai 16 anni (per D di grado - minori di 18 anni).
La capacità di influenzare la velocità di reazione quando si guida o si lavora con altri meccanismi. Quando si utilizza il farmaco, è necessario astenersi dal guidare e lavorare con macchinari potenzialmente pericolosi.

Interazioni farmacologiche Tsifran

L'uso simultaneo di tizanidina e ciprofloxacina è controindicato. Come nel caso di assunzione di altri chinoloni, l'uso combinato di ciprofloxacina con teofillina può causare un aumento della concentrazione sierica di teofillina e il prolungamento della sua emivita. Ciò può aumentare il rischio di reazioni avverse correlate alla teofillina. Se l'uso simultaneo di questi farmaci non può essere evitato, il livello di teofillina sierica deve essere monitorato e il regime posologico adeguato di conseguenza.
Alcuni chinoloni, inclusa la ciprofloxacina, influenzano il metabolismo della caffeina. Questo può portare ad una diminuzione della clearance della caffeina e al prolungamento della sua emivita dal plasma.
L'uso simultaneo di qualsiasi farmaco della classe dei chinoloni, compresa la ciprofloxacina, con farmaci cationici multivalenti, come antiacidi contenenti magnesio o idrossido di alluminio, sucralfato, compresse masticabili alla didanosina o prodotti contenenti calcio, ferro o zinco, può ridurre significativamente il suo assorbimento, dovuto quale concentrazione nel siero e nelle urine sarà significativamente inferiore al necessario.
Gli antagonisti dei recettori H2 dell'istamina, ovviamente, non hanno un effetto significativo sulla biodisponibilità della ciprofloxacina. L'assorbimento del farmaco può essere leggermente ridotto (20%), se usati in combinazione con omeprazolo.
I cambiamenti nei livelli sierici di fenitoina (aumento o diminuzione) sono stati osservati in pazienti che assumevano contemporaneamente ciprofloxacina.
L'uso combinato di ciprofloxacina e sulfonilurea raramente ha portato a gravi ipoglicemie.
Il ricevimento di alcuni chinoloni, inclusa la ciprofloxacina, è stato associato ad un aumento a breve termine dei livelli sierici di creatinina in pazienti che ricevevano contemporaneamente ciclosporina.
Ci sono state segnalazioni che i chinoloni, inclusa la ciprofloxacina, aumentano l'effetto dell'anticoagulante orale warfarin o dei suoi derivati. Se necessario, l'uso simultaneo di questi farmaci deve essere attentamente monitorato tempo di protrombina e altri indicatori di coagulazione del sangue. Il probenecid influenza la secrezione di ciprofloxacina da parte dei tubuli renali, a seguito della quale aumenta la concentrazione di ciprofloxacina nel siero del sangue. Queste circostanze devono essere prese in considerazione se il paziente sta assumendo entrambi i farmaci nello stesso momento. Il trasporto di metotrexato da parte dei tubuli renali può essere inibito con l'uso simultaneo di ciprofloxacina, portando potenzialmente ad un aumento del livello di metotrexato nel plasma sanguigno. Ciò potrebbe aumentare il rischio di reazioni tossiche causate dal metotrexato. I pazienti che ricevono terapia con metotrexato richiedono un attento monitoraggio se sono contemporaneamente prescritti terapia con ciprofloxacina.
La metoclopramide accelera significativamente l'assorbimento della ciprofloxacina somministrata per via orale, aumentando così il tempo di raggiungere la sua massima concentrazione plasmatica. Tuttavia, non è stato notato alcun effetto sulla biodisponibilità della ciprofloxacina.

Overdose del farmaco Tsifran, sintomi e trattamento

Sintomi: confusione, sonnolenza, letargia, disorientamento, vertigini, nausea, vomito, insufficienza renale reversibile.
Trattamento: non esiste un antidoto specifico per ciprofloxacina; se necessario, condurre una terapia sintomatica. Lavare lo stomaco, indurre il vomito; il paziente deve essere attentamente monitorato e supportato dalla terapia di mantenimento, incluso il monitoraggio della funzionalità renale; l'introduzione di antiacidi contenenti magnesio, alluminio o calcio, che può ridurre l'assorbimento di ciprofloxacina; mantenere un adeguato regime idrico. Solo una piccola quantità di ciprofloxacina (≤10%) viene rimossa dal corpo durante l'emodialisi o la dialisi peritoneale.

Le condizioni di conservazione della droga Tsifran

In un luogo secco e buio a temperature fino a 25 ° C, non congelare.

Elenco delle farmacie in cui è possibile acquistare Digran:

Analoghi, articoli Commenti

Numero di registrazione:

Nome commerciale: Digran®