Principale
Motivi

Come trattare la prostatite negli uomini - farmaci e segni di malattia

Nella medicina moderna, la prostatite è considerata la malattia urologica più comune. Ci sono vari motivi che portano alla malattia: sono radicati sia nelle infezioni batteriche che nello stile di vita di una persona.

Per ottenere la remissione della forma cronica e sbarazzarsi dei dolori acuti è un processo difficile, costituito da un intero complesso di procedure e misure.

Per fare questo, è importante prendere alcuni farmaci per il trattamento della prostatite negli uomini, sono prescritti quando compaiono i primi segni di malattia. Quale dei farmaci moderni sul mercato più efficaci e ad azione rapida, consideriamo in questo articolo.

Vale la pena notare che questa malattia è talvolta erroneamente identificata con un'altra patologia, l'adenoma prostatico. E, sebbene le cause e i meccanismi di sviluppo di queste malattie siano differenti, il loro trattamento in alcuni casi ha caratteristiche simili.

Segni di prostatite negli uomini

Negli uomini, i primi segni di prostatite iniziano con una minzione spiacevole e dolorosa. C'è bisogno di alzarsi 1-2 volte a notte nella toilette. Dopo un po 'di tempo, ci saranno sparatorie o dolore nel perineo e sopra il pube, c'è la possibilità di dolore al pene e all'ano.

La minzione diventerà più frequente e dolorosa, l'urina diventerà torbida. Il dolore può verificarsi con movimenti intestinali. Succede che il paziente noti il ​​rilascio di gocce di segreto bianco al mattino. La temperatura corporea sale a 38 gradi.

La prostatite è una malattia insidiosa dell'urologia moderna. Gli uomini preferiscono rimanere in silenzio a lungo e nascondere i sintomi, rivolgendosi al medico solo quando il dolore diventa insopportabile. Questo è un approccio frivolo alla salute. Le conseguenze di tale comportamento possono essere molto complesse, compresi infertilità e processi infiammatori dell'organo.

Vale anche la pena notare che, secondo i sintomi, la prostatite ha segni di altre malattie pericolose, come la cistite, i tumori benigni della prostata e il cancro alla vescica.

Quali farmaci vengono usati per trattare la prostatite?

Lo specialista, in base allo stato del corpo maschile, può prescrivere una (o più) delle forme di farmaci sotto descritte:

  1. Candele per l'input rettale. Tali farmaci migliorano il metabolismo.
  2. Iniezioni. Contribuire alla rapida penetrazione del farmaco nel corpo, stimolare il sistema immunitario e vascolare. L'iniezione più popolare è Prostatilen.
  3. Farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS) - prevenire lo sviluppo di reazioni infiammatorie.
  4. Instillazione. Con questo tipo di trattamento, il medicinale viene somministrato dal medico direttamente a destinazione.
  5. Microclysters. Considerato un metodo popolare. I decotti di erbe ed erbe sono usati come medicinali, si basano sulla temperatura e sugli effetti medicinali. Condotto al momento di coricarsi, la ghiandola prostatica dopo la procedura non deve essere troppo allenato e supercool.
  6. Compresse. Molto spesso, il trattamento delle compresse di prostatite comporta l'uso di farmaci antibatterici con una vasta gamma di azioni. Soprattutto quando non sono stati determinati patogeni specifici.
  7. Alfa-bloccanti - hanno un effetto simile bloccando i recettori alfa-adrenergici del sistema nervoso simpatico.

Ogni farmaco ha le sue caratteristiche distintive e può soddisfare un paziente, e un altro no. La cura più efficace per la prostatite è un rimedio scelto appositamente dal paziente per il paziente, tenendo conto delle sue caratteristiche e caratteristiche individuali della malattia.

antibiotici

Se viene determinato che la prostatite è causata da batteri, è necessario prescrivere antibiotici. Prima di tutto, scegli le droghe con un ampio spettro di azione, cioè quelle che possono essere distrutte contemporaneamente da diversi tipi di microbi.

In generale, gli agenti antibiotici sono rappresentati da tre gruppi di farmaci:

  • Fluoroquinoli - Ciprofloxacina, Norfoxacina, Levofloxacina, ecc.
  • Tetracicline - ossitetraciclina, minociclina, doxiciclina, ecc.
  • Penicillina - Oxacillina, Carbenicillina, Ampicillina, ecc.

Spesso utilizzato nel trattamento di candele che vengono utilizzate per via rettale (vengono inserite nell'ano). Tali farmaci alleviano efficacemente il dolore e hanno un effetto antibatterico. Le soluzioni di iniezione differiscono per la maggiore penetrazione nei tessuti corporei. Hanno un effetto sistemico, fornendo un effetto stimolante sul sistema immunitario e sul sistema vascolare.

antidolorifici

Questo gruppo di farmaci rende la vita più facile per molti pazienti. Di norma, per il trattamento come anestetico si usano i seguenti medicinali: Aspirina, Ibuprofene, Diclofenac. Tuttavia, il loro dosaggio deve essere controllato con il medico.

Alfa bloccanti

Un gruppo di farmaci che rilassa i muscoli lisci dell'uretra (uretra) e del collo della vescica, contribuendo così a un migliore flusso di urina.

I farmaci più usati sono:

  1. Tamsulosina (omnix, flamax) 0,4 mg 1 volta al giorno. Il corso del trattamento è lungo.
  2. Silodozin (urorek) 4 mg 1 volta al giorno. Il corso del trattamento è lungo.

L'azione degli alfa-bloccanti non ha lo scopo di trattare la prostatite, ma di eliminare i sintomi spiacevoli causati dalla malattia. In questo caso, il sintomo è lo sviluppo della ritenzione urinaria acuta o cronica.

Rilassanti muscolari

Hanno un effetto simile agli alfa-bloccanti, ma diretto all'area del cavallo, che è costantemente in un tono elevato con la prostatite. Ridurre la pressione sulla zona pelvica, ridurre il dolore.

Farmaci che migliorano la circolazione sanguigna

In qualsiasi forma della malattia, c'è sempre una violazione della circolazione sanguigna, che porta al verificarsi di ristagni e non consente ai tessuti dell'organo di riprendersi. Pertanto, nel trattamento complesso è necessario utilizzare farmaci che migliorano la circolazione del sangue.

Per normalizzare il riempimento dei vasi sanguigni, vengono utilizzati farmaci come Eskuzan, pentossifillina.

Farmaci fitoterapici

A base di erbe naturali Ridurre il gonfiore della prostata, la sua infiammazione, prevenire il ristagno, ripristinare il deflusso di liquidi fisiologici. I più popolari sono le droghe a base di semi di zucca, frutti di palma strisciante e sabal.

vitamine

Il ricevimento di vitamine è necessario per rafforzare il sistema immunitario del corpo, che soffre molto durante la prostatite. Il decorso cronico della malattia influenza gravemente le funzioni protettive di una persona, quindi le vitamine vengono assunte in concomitanza con la principale terapia farmacologica.

Farmaci efficaci per la prostatite: una lista e prezzi

Non è possibile scegliere una cura migliore per la prostatite, che tratterebbe tutti gli uomini, indipendentemente dalla causa dell'infiammazione dell'adenoma prostatico. Dal momento che un farmaco antibatterico, anche se è tre volte un farmaco efficace, non sarà in grado di aiutare un paziente con una forma parassitaria di infezione e viceversa.

Tuttavia, se consideriamo diversi farmaci prescritti in vari casi, i migliori farmaci per la prostatite possono essere:

  1. Prostatilen: in sostanza, questo medicinale per l'adenoma prostatico è un estratto della prostata di tori. Ha un effetto selettivo sulla prostata e sui singoli organi. L'azione del farmaco consiste nell'eliminare e ridurre l'edema tissutale, un effetto batteriostatico sulla microflora del segreto, riducendo il contenuto di leucociti nelle secrezioni della ghiandola. Prezzo 450 rub.
  2. Vitaprost è prodotto sotto forma di compresse e supposte, che comprendono polvere di Samprost, che riduce edema, trombosi venosa, infiltrazione dei leucociti e ristagno di secrezioni nei seni della prostata. Prezzo 900 rubli.
  3. Prostamol UNO è una preparazione di origine vegetale, il cui principale ingrediente attivo è un estratto dai frutti di palma sabal. Prezzo 850 rub.
  4. La prostata è una droga sintetica a base di finasteride, che, come Prostatilen, è estremamente efficace, ma a differenza di quest'ultima, la prostata colpisce la quantità totale di PSA. È questa caratteristica che ha portato a studi a lungo termine volti a determinare se il farmaco aumenta il rischio del paziente di sviluppare il cancro. Prezzo 300 rub.
  5. Peponen è un preparato a base di erbe creato sulla base di semi di zucca. Disponibile in forma di capsule. Il farmaco si è dimostrato un farmaco per il trattamento dell'adenoma prostatico nelle fasi iniziali dello sviluppo della malattia, poiché le sue sostanze naturali eliminano i disturbi urinari che si verificano con l'adenoma, alleviano il dolore e aumentano la potenza. Prezzo di 950 rub.

Mezzi efficaci per il trattamento dell'infiammazione nella ghiandola prostatica sono prodotti molto, ma non è possibile assegnarli da soli dopo aver letto le recensioni, anche se non esistono controindicazioni.

Prostatile per iniezione

Il farmaco aiuta ad aumentare l'attività dei muscoli della vescica e della ghiandola prostatica, migliora la microcircolazione del sangue negli organi della prostata, influisce positivamente sull'intero sistema immunitario del corpo.

Indicazioni per l'ammissione:

  • Prostatite cronica, adenoma prostatico, minzione ritardata e compromessa.
  • Controindicazioni: intolleranza individuale al farmaco.
  • Effetti collaterali: non identificati.
  • Istruzioni per l'uso: per via intramuscolare, 5-10 mg al giorno, il corso del trattamento va da 50 a 10 giorni. Prima dell'uso, la polvere deve essere diluita in 2 ml di soluzione fisiologica o in 2 ml di novocaina.

Vitaprost

Le supposte Vitaprost sono farmaci ad azione rapida e sono prescritti per la forma cronica o dopo l'intervento chirurgico sulla ghiandola prostatica.

Questo è un farmaco sotto forma di supposte rettali con effetti antibatterici e antinfiammatori. L'uso di supposte normalizza l'uretra e riduce il rischio di formazione di trombi nei vasi della prostata, ripristina la funzione dei muscoli della vescica e migliora la qualità del liquido seminale.

Prostamol Uno

Il farmaco regola la funzione degli organi del sistema urogenitale, ha proprietà anti-infiammatorie e ha effetti antiududici e antiandrogenici.

È indicato per l'iperplasia prostatica benigna agli stadi 1 e 2, come terapia complessa per la prostatite. La capsula viene assunta per via orale dopo un pasto, interamente, lavata con abbondante acqua a 320 mg / die allo stesso tempo. Un corso dettagliato prescritto da un medico. Il costo è da 600 a 1100 rubli.

Peponen

Il medicinale viene prodotto sulla base di olio di semi di zucca, in capsule di 0.3 n. 90. Allevia i sintomi disurici negli uomini, allevia il dolore e contribuisce ad aumentare la potenza.

Con l'uso prolungato riduce il contenuto di lipidi nel sangue. Per l'adenoma prostatico vengono prescritte da 1 a 2 capsule 3 volte al giorno. Come ogni preparazione a base di erbe, richiede solo un uso a lungo termine per ottenere l'effetto desiderato.

I farmaci più efficaci per il trattamento dell'adenoma prostatico negli uomini

L'adenoma prostatico è una malattia più benigna del cancro alla prostata, ma non meno insidiosa. Secondo le statistiche, questa è la patologia più comune del sistema genito-urinario, che attende gli uomini dopo 45 anni. Iperplasia della prostata (BPH) offre molto dolore. Un trattamento efficace dell'adenoma prostatico negli uomini è un farmaco di natura medicinale.

Cos'è l'adenoma prostatico e i suoi sintomi?

L'adenoma della prostata è espresso nella proliferazione incontrollata del tessuto ghiandolare. Di conseguenza, si verifica una neoplasia. E questo non è un tessuto "nativo", ma uno straniero, modificato.

La direzione di sviluppo di questa neoplasia può essere diversa: sia all'interno della prostata, sia dalle sue pareti esterne. A seconda della direzione della crescita, l'adenoma può causare problemi con la minzione, oppure no.

  • Oltre il 60% degli uomini di età superiore ai 60 anni presenta segni istologici di adenoma;
  • Oltre il 40% ha i suoi segni clinici;
  • Il 20% degli uomini sente un calo della qualità della vita a causa di disturbi della minzione.

Per il recupero completo, è necessario sapere esattamente cosa trattare. I sintomi di adenoma e cancro alla prostata sono in gran parte identici. Per escludere l'oncologia, è necessario effettuare diversi studi:

  • Fai un test per il PSA totale e gratuito;
  • Subire un esame rettale digitale;
  • Sottoporsi ad ultrasuoni;
  • Fare una biopsia allo scopo di campionare il biomateriale per l'istologia.

Sintomi di adenoma prostatico

I primi segni di una patologia in via di sviluppo sono le difficoltà del processo di deflusso delle urine. Possono manifestarsi in modi diversi, ma più spesso - nel falso bisogno di urinare numerosi durante e durante la notte. In questo caso, il dolore può essere presente. Un sintomo caratteristico dell'adenoma: ripetuti viaggi notturni in bagno.

In alcuni casi, gli uomini devono svegliarsi almeno 7 volte.

Tutto ciò è dannoso per lo stato emotivo e fisiologico del paziente. La mancanza cronica di sonno provoca l'insorgere della depressione, causa l'affaticamento sistematico. Il paziente può provare irritabilità, che influisce direttamente sulla qualità della comunicazione con gli altri.

La più grave complicanza dello sviluppo di adenoma è la ritenzione urinaria acuta, espressa nell'impossibilità di urinare spontaneamente, nonostante il forte bisogno di farlo. A questo proposito, l'urina inizia ad accumularsi nella vescica. La sua quantità può raggiungere i 3 litri. Ci sono due vie d'uscita: la cateterizzazione e, se è impossibile, una puntura nella parte inferiore della parete addominale.

Con il progredire della malattia, forti dolori al basso ventre iniziano a disturbare l'uomo, una mescolanza di sangue può comparire nelle urine e nello sperma. Tutto questo non può fare a meno di spaventare, e la persona inizia a cercare sodo l'opportunità di liberarsi dalla malattia. Allo stesso tempo, gli uomini spesso ignorano la necessità di visitare la clinica e rivolgersi al medico nei casi più estremi e trascurati.

Metodi di trattamento per l'adenoma della prostata

Ci sono solo tre modi per sbarazzarsi di adenoma.

  1. Terapia farmacologica;
  2. Intervento chirurgico (chirurgico);
  3. Fitopreparati.

L'automedicazione ha un pericolo: puoi scegliere la ricetta sbagliata o non essere corretta, con dati distorti sulla preparazione, sul dosaggio e sul programma di ricezione (per i mezzi della medicina tradizionale). Durante il trattamento con un tale farmaco, si svilupperà il processo patologico. E il tempo prezioso andrà perso.

È meglio non tentare il destino e iniziare immediatamente con la pratica comprovata delle droghe. Tuttavia, ci sono anche "trappole" qui.

Per evitare complicazioni, dovresti consultare un medico. Per fare una diagnosi accurata, basta fare tre cose:

  • Visita in modo indipendente il laboratorio più vicino ed esegui il test per il PSA;
  • Visita il centro medico più vicino e fai un'ecografia prostata;
  • Vieni nella clinica del luogo di residenza o visita un'istituzione medica commerciale e fai una visita con un urologo, fornendo al medico i dati di ricerca.

La maggior parte degli uomini si rifiuta di andare dal medico a causa di una possibile procedura di palpazione rettale. Secondo gli standard medici di ricezione urologica, è un metodo obbligatorio di ricerca nei casi di sospetta patologia della ghiandola prostatica.

Ma ci sono parecchi medici che, capendo la scarsa informatività della palpazione, lo rifiutano e inviano immediatamente il paziente alla TRUS (campionamento di un biomateriale con ultrasuoni simultanei). I dati ottenuti come risultato di questa procedura consentono di decidere la diagnosi esatta.

Trattamento farmacologico dell'adenoma

L'adenoma della prostata è una patologia progressivamente progressiva. La crescita di una neoplasia benigna è costante, ma la velocità del processo potrebbe essere diversa. Con l'età del paziente aumenta il rischio di comparsa di una varietà di complicanze. All'inizio dello sviluppo della malattia, la più efficace è la cura medica, che consiste nell'assunzione di medicinali prescritti dal medico. È garantito per eliminare le violazioni del processo di minzione.

Al momento ci sono tre gruppi di farmaci per il trattamento dell'adenoma prostatico:

  • Bloccanti alfa;
  • Inibitori della 5-alfa reduttasi;
  • Mezzi a base di ingredienti naturali: rimedi erboristici.

La scelta della tecnica terapeutica dipende da due caratteristiche della malattia: il suo stadio e la complessità del corso. L'azione dei farmaci ha lo scopo di eliminare le cause e i sintomi di questa malattia insidiosa.

Come trattamento concomitante, vengono spesso prescritti i probiotici (farmaci e integratori alimentari contenenti microcultura viva). Questi rimedi aiuteranno a ripristinare la microflora intestinale, che comporterà un aumento dell'immunità.

È importante capire che i bloccanti alfa-adrenergici sono in grado di eliminare solo i sintomi dell'IPB. E gli inibitori della 5-alfa reduttasi influenzano la causa di questa patologia. Pertanto, il primo gruppo di farmaci assiste rapidamente, eliminando il dolore al basso ventre e crampi. E le droghe del secondo gruppo eliminano la causa, trattano.

Alfa bloccanti nel trattamento dell'adenoma prostatico

Gli alfa-bloccanti sono farmaci medici efficaci che possono eliminare rapidamente i sintomi dei processi patologici nella prostata. Ma per eliminare i sintomi e non la causa della malattia.

Aiuta questi farmaci ad esprimere il rilassamento dei muscoli della prostata e della vescica, che contribuisce al libero flusso delle urine. Allo stesso tempo, i bloccanti alfa non influenzano la neoplasia stessa. Non sono in grado di ridurre le dimensioni del tumore o fermarne la crescita.

Azione alfa bloccanti

Un ruolo significativo nel funzionamento del sistema genitourinario gli uomini assegnano i recettori alfa-adrenergici del collo della vescica e il parto prossimale dell'uretra. Esistono tre tipi di recettori:

  1. Alfa-1A recettori adrenergici. Situato nella prostata, uretra prostatica, vescica. La funzione di questi recettori è quella di regolare l'attività della muscolatura liscia della prostata, della base e del collo della vescica, delle vescicole seminali e dei dotti deferenti.
  2. adrenergici alfa-1B. Situato nei vasi sanguigni e controlla il tono delle arterie durante la ridistribuzione del sangue. Il numero di recettori aumenta con l'età.
  3. Alfa-1D-adrenocettori. Situato nella vescica, midollo spinale e seni paranasali. Lo scopo di questi recettori non è stato completamente compreso, ma è noto che giocano un ruolo significativo nei muscoli della vescica.

Preparati alfa-bloccanti

Preparazione CARDURA "Kardura"

Rilascio di forma - compresse rotonde di piccolo diametro. Fornito in dosi di 1,2 e 4 mg. Su un lato della compressa da 1 mg c'è una scritta CN 1, dall'altra parte - Pfizer. 2 mg compresse - CN 2 e Pfizer. 4 mg compresse - CN 4 e Pfizer.

Il principio attivo è doxazosina mesilato. Il farmaco ha un impatto su tutti i gruppi di recettori alfa-adrenergici, normalizza il lavoro del sistema genito-urinario. La dose iniziale è di 1 mg al giorno, al mattino o alla sera, di notte. Concentrandosi sugli indicatori urodinamici, il dosaggio può essere fino a 2 e 4 mg al giorno.

Droga "omnik"

Più richiesto nel bloccare i recettori alfa-1. Rimuove i fenomeni antispasmodici, normalizza la vescica. Disponibile in capsule giallo-verdi alla dose di 400 mg. Assumere 1 capsula 1 volta al giorno prima dei pasti. In un pacchetto può essere 10 o 30 capsule.

Il farmaco ha una vasta gamma di controindicazioni, ha causato un sacco di recensioni negative.

Possibili effetti collaterali come nausea, vomito, prurito. diarrea, mal di testa e vertigini.

Droga "Dalfaz Retard"

Il principio attivo attivo è alfuzosina cloridrato. Ha un effetto pronunciato sugli adrenorecettori, contribuisce alla normalizzazione del sistema urinario, elimina i sintomi dell'IPB. Efficace con l'adenoma prostatico 1 e 2 gradi.

Dosaggio giornaliero 10 mg. Il farmaco viene preso due volte: al mattino e alla sera. Forma di rilascio: capsule.

Inibitori della 5-alfa reduttasi: come agiscono e perché aiutano

Il secondo gruppo di farmaci per il trattamento dell'adenoma prostatico è costituito da inibitori (bloccanti) della 5-alfa reduttasi. Questo è un composto proteico e ci sono due tipi di suoi enzimi (ioenzima): 5-alfa reduttasi tipo I e tipo II.

Gli Ioenzimi del primo tipo sono concentrati principalmente nei tessuti del fegato, dei follicoli piliferi e della pelle. Gli Ioenzimi di secondo tipo sono nella prostata. Specificamente: nei nuclei delle sue cellule stromali. Per inibire la crescita benigna della prostata, sono necessari gli inibitori del tipo 5-alfa reduttasi II.

L'industria farmacologica offre diversi tipi di farmaci per il trattamento di adenoma. Tra loro ci sono:

  • Avodart;
  • Proscar (analoghi di Finasteride, Propecia);
  • Prosterid.

La pratica urologica a lungo termine ha dimostrato che Finasteride e Dugasterid hanno l'azione più efficace. Ognuno di questi farmaci ha le sue caratteristiche farmacologiche e cliniche.

La durata del farmaco raccomandata è di 5-6 mesi. Non sono state condotte analisi comparative sull'efficacia di questi farmaci. Si noti che l'efficacia di prendere "Finasteride" e "Dugasterid" è quasi la stessa. Uno degli effetti positivi: riduzione dei livelli di PSA.

Possibili reazioni ad assumere inibitori della 5-alfa reduttasi:

  • Stati depressi;
  • Diminuzione della libido;
  • Disturbi di impotenza;
  • Palpitazioni cardiache;
  • prurito della pelle.

Gli effetti collaterali dei farmaci possono essere espressi in vari tipi di violazioni nel lavoro del sistema urinogenitale.

Spesso ci sono vari gradi di gravità del dolore nei testicoli, nelle ghiandole mammarie. Ci sono casi di qualità ridotta di sperma, meno spesso - infertilità maschile.

L'efficacia degli inibitori della 5-alfa reduttasi

Poiché questi farmaci influenzano la causa della patologia, passa molto tempo prima del pieno recupero. A seconda delle dimensioni del tumore benigno e della velocità della sua progressione, è necessario da 5 mesi a 1 anno.

Nelle fasi iniziali dello sviluppo dell'adenoma, gli inibitori della 5-alfa reduttasi sono in grado di fermare completamente lo sviluppo di una neoplasia e successivamente eliminarla. In media, questi rimedi possono ridurre l'indice dei sintomi di adenoma di 3 punti sulla scala AAU.

Phytopreparations per il trattamento di adenoma

Le fitopreparazioni sono più profilattiche che curative. Possono aiutare nelle prime fasi della malattia. Quindi, alle prime violazioni con la minzione, puoi prendere "Prostamol Uno". Questo è un rimedio completamente naturale, fatto sulla base di sereni e melkopilchatoy. Aiuta rapidamente, ma non è in grado di eliminare la causa della patologia.

Qualsiasi fondo, che include semi di zucca, è garantito per aiutare nella fase iniziale dei processi patologici nella prostata.

Il più popolare è Tykveol, che non solo normalizza il flusso di urina, ma ha anche un effetto analgesico.

I brodi delle foglie di nocciola o nocciolo contribuiranno anche a far fronte a lievi violazioni nel sistema urogenitale. Preparare un rimedio di salute è semplice: è necessario 1 cucchiaio da tavola di una pianta versare 1 tazza di acqua bollente. Infondere per 30-40 minuti. Prendi 1/3 di tazza 3 volte al giorno.

Utile per le spine della prostata. Un decotto di questa erba può essere assunto come tè, più volte al giorno. L'effetto non sarà lento a manifestarsi: la minzione sarà facile e indolore. Il brodo viene preparato come segue: un cucchiaio di erbe fermenta 1 litro di acqua bollente. Insisti tutta la notte. Accetta durante il giorno.

Efficace con la stagnazione nella zona pelvica e la proliferazione di ortica del tessuto prostatico dioica. Questa pianta onnipresente può fornire un buon aiuto nelle fasi iniziali della malattia e fermare la crescita del tumore.

Droghe combinate

Un rimedio relativamente nuovo è il "Sonirid Duo". Ha due principi attivi principali: finasteride e tamsulosina. Questo medicinale può rapidamente eliminare i sintomi dell'IPB, mentre allo stesso tempo influisce sulla causa della malattia. Ma c'è una vasta lista di controindicazioni ed effetti collaterali, che influenza la popolarità di questo farmaco nella pratica clinica.

Per un risultato di successo richiede un controllo terapeutico costante. È necessario sottoporsi a una ricerca che rivela il grado di esposizione di un farmaco.

È impossibile prevedere come l'assunzione di pillole influirà sul corpo. Solo un medico può valutare correttamente tutti i rischi. L'automedicazione è piena di serie complicazioni. Pertanto, ai primi segni di adenoma prostatico, si raccomanda di consultare un urologo.

I farmaci più efficaci per il trattamento della prostatite e dell'adenoma prostatico

Sfortunatamente, oggi le statistiche sulle malattie maschili del sistema genito-urinario mostrano che i casi di prostatite e adenoma della prostata sono diventati più frequenti e che i farmaci devono essere trovati efficaci. Qual è la ragione - nell'ambiente, nella nutrizione, nello stile di vita - un mistero, ma il fatto rimane e la malattia deve essere trattata. A tal fine, nuovi farmaci contro la prostatite e l'adenoma prostatico negli uomini compaiono sul mercato farmaceutico. Quali di questi sono i più efficaci, il che aiuterà a sbarazzarsi rapidamente ed efficacemente dei sintomi delle malattie sopra citate? Quali sono le forme di medicinali per l'adenoma della prostata e della prostata?

La forma di farmaco specificamente progettata per il tuo caso è determinata dallo stadio e dalla forma della malattia. È anche determinato dai sintomi che si manifestano o, al contrario, non si manifestano. Questo accade perché la forma del farmaco determina il meccanismo e la portata dell'effetto sul corpo.

Ma tutti sono uniti da tali forme di effetti sul corpo:

  • migliorare le dinamiche del sistema urologico;
  • normalizzazione del metabolismo;
  • normalizzazione dell'equilibrio ormonale;
  • miglioramento della microcircolazione della ghiandola prostatica.

È così che tutte le medicine per la prostatite e l'adenoma prostatico agiscono sul corpo di un uomo.

Ma quali forme di medicina offre la medicina moderna:

  • supposte rettali;
  • iniezione endovenosa;
  • iniezioni intramuscolari;
  • farmaci per compresse;
  • farmaci capsule;
  • liquido per somministrazione orale.

I farmaci più efficaci

Ora diamo un'occhiata ad alcuni farmaci che sono più attivamente usati dagli uomini per il trattamento delle malattie del sistema genito-urinario. Negli stadi iniziali delle malattie del sistema urogenitale negli uomini, il trattamento viene effettuato da quei farmaci che influenzano i muscoli interni della vescica e delle vie urinarie, cioè, viene loro negato un effetto rilassante.

Gli uomini sono trattati dal paziente prendendo farmaci che riducono le dimensioni del tumore e l'area di infiammazione. Tali farmaci sono più efficaci nelle prime fasi dell'adenoma prostatico e della prostatite. Hanno un grande effetto sulla condizione generale del sistema genito-urinario negli uomini.

I preparativi per il trattamento dell'iperplasia prostatica migliorano la minzione, riducono il gonfiore e l'irritazione, fermano la crescita dei tumori.

Nella maggior parte dei casi, i medici dispensano farmaci dai seguenti gruppi al paziente:

  1. Alfa-1-adenoblokatory.
  2. Inibitori del 5-alfa reduttosio.

Inizieremo una considerazione più dettagliata dal primo gruppo, vale a dire gli alfa 1-bloccanti: in quali casi gli adenoblocker alfa-1 sono usati per il trattamento dell'adenoma prostatico e della prostatite? In primo luogo, capiremo che tipo di fondi sono inclusi in questo gruppo e quali effetti hanno sul corpo.

Questa sezione di farmaci appartiene a dalfas, cordura, idrina, flamax, uroxeral, omnic, omsulazin, ecc. Gli elementi attivi dei farmaci sono alfuzolina, docazosina, terozina, tamsulazina. Questi bloccano gli alfa-1-adrenorecettori nella prostata, nel triangolo della vescica e nell'uretra. I farmaci riducono la pressione nelle vie urinarie, riducono la loro resistenza al flusso di liquidi, eliminano la disuria e migliorano il processo di minzione.

I bloccanti adrenergici possono eliminare abbastanza rapidamente i sintomi della malattia, ma non sono in grado di fermare la crescita dell'iperplasia prostatica. Meglio di tutto, questo tipo di farmaci può aiutare i pazienti con ghiandola prostatica moderatamente ingrandita in dimensioni o dimensioni normali.

La ricezione di adrenoblocker può avere alcuni effetti collaterali - la testa può avere vertigini, mal di testa, naso che cola, alcuni problemi con il sistema digestivo. Questa categoria di farmaci prescritti per prostatite e adenoma prostatico è controindicata per gli uomini che hanno la malattia in una forma più avanzata e avanzata. Questa forma trascurata è caratterizzata dai seguenti sintomi: difficoltà a urinare, frequente desiderio di urinare. Inoltre, le forme gravi sono spesso complicate dalle malattie infettive concomitanti del sistema urogenitale degli uomini.

0 su 13 attività completate

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13

L'infiammazione della prostata ha sintomi specifici. Durante il processo infiammatorio, il ferro si gonfia e aumenta di dimensioni, il che contribuisce ad aumentare la minzione. Se un uomo ha tali segni, deve immediatamente superare un test per la prostatite. Quindi sarai in grado di valutare le condizioni del tuo corpo e visitare gli specialisti in tempo.

Il test della prostata può essere fatto a casa da solo. Con l'infiammazione della ghiandola, non ci sono solo problemi con il deflusso delle urine, ma anche la funzione erettile si deteriora, portando alla sterilità. La diagnosi precoce della prostatite eviterà lo sviluppo di gravi complicanze.

Hai già superato il test prima. Non puoi eseguirlo di nuovo.

Devi effettuare il login o registrarti per iniziare un test.

È necessario completare i seguenti test per iniziare questo:

  1. Nessuna rubrica 0%
  2. Test per prostatite 0%

Tutto va bene.

Non hai prostatite. Vi auguriamo di continuare a mantenere la salute maschile!

Raccomandiamo di consultare uno specialista.

I risultati del test superato mostrano che si hanno segni moderati di prostatite. Contatta uno specialista e supera l'esame. Non dimenticare che la maggior parte dei problemi di salute può essere eliminata nelle fasi iniziali!

Un urgente bisogno di consultare un medico!

Hai chiaramente espresso sintomi di prostatite. Contatta il tuo medico il più presto possibile!

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13
  1. Con la risposta
  2. Con un segno di visione

Hai avuto disagio o dolore nel perineo la settimana scorsa?

  • no

Hai avuto fastidio o dolore nello scroto la settimana scorsa?

  • no

Hai avuto qualche disagio o dolore al tuo pene la settimana scorsa?

  • no

Hai avuto qualche disagio o dolore addominale la settimana scorsa?

  • no

Nell'ultima settimana, hai avuto qualche segno di prostatite, come dolore, sensazione di bruciore durante la minzione?

  • no

Nell'ultima settimana, hai avuto qualche segno di prostatite come dolore o fastidio durante l'eiaculazione?

  • no

Quante volte nella scorsa settimana ci sono stati dolori o disagi nei luoghi sopra indicati:

  • Questo non era
  • raramente
  • a volte
  • spesso
  • solitamente
  • Conteggio perso

Come giudichi l'intensità del dolore nel momento in cui sono stati disturbati su una scala da 1 (nessun dolore) a 10 (il dolore è insopportabile).

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10

Hai avuto disagio o dolore nel perineo la settimana scorsa?

  • Non è stato
  • raramente
  • a volte
  • spesso
  • sempre

Durante l'ultima settimana, hai avuto spesso il desiderio di svuotare la vescica prima di due ore dopo una precedente visita al bagno?

  • mai
  • raramente
  • a volte
  • spesso
  • sempre

In che modo i suddetti sintomi di prostatite influenzano il tuo solito stile di vita?

  • Non influenzare
  • Quasi non interferire
  • In qualche misura colpiti
  • Violare significativamente il solito modo di vivere

Hai pensato spesso ai tuoi segni di prostatite nell'ultima settimana?

  • Non ho pensato affatto
  • Quasi non ha pensato
  • a volte
  • spesso

Come vivresti se i suddetti sintomi di prostatite ti disturbassero per tutta la vita:

  • Non vorrei prestare attenzione
  • Normalmente vivrò
  • in modo soddisfacente
  • Sentimenti misti
  • Mi sentirei insoddisfacente
  • Molto male
  • terribilmente

Singoli farmaci e loro caratteristiche, proprietà

Dalfaz. Questo medicinale è destinato a quei pazienti che soffrono di disturbi del sistema urogenitale a causa di un tumore benigno della prostata. Dalfaz retard ha proprietà simili a dalfaz.

Entrambi i farmaci hanno i seguenti effetti collaterali:

  • bocca secca;
  • mal di stomaco;
  • bruciori di stomaco;
  • nausea;
  • vomito;
  • mal di testa;
  • la debolezza;
  • vertigini;
  • sonnolenza costante;
  • perdita di appetito;
  • palpitazioni cardiache.

Doxazosina e proprietà

Questo farmaco è indicato per quegli uomini che hanno sintomi di adenoma prostatico, espresso in misura debole.

Impatto: questo medicinale aiuta a curare i sintomi dell'adenoma prostatico e della prostatite principalmente perché normalizza il tono generale di tutti i muscoli e vasi sanguigni, mentre colpisce in particolare gli organi del sistema urinario maschile.

Tuttavia, questo medicinale ha alcuni effetti collaterali, vale a dire:

  • sonnolenza;
  • abbassare la pressione sanguigna;
  • mal di testa;
  • disturbo del sonno;
  • tachicardia;
  • violazione delle funzioni degli organi di senso;
  • ematuria;
  • rinite, sanguinamento nasale;
  • epatite, ittero;
  • eruzione cutanea;
  • eruzioni cutanee.

Doksaprostan

Queste compresse sono anche usate per trattare l'adenoma prostatico e la prostatite negli uomini.

Questo medicinale tratta efficacemente i sintomi dell'adenoma prostatico, dovrebbe essere assunto a partire dalla prima "dose di carico". La sindrome della "prima dose" è uno degli effetti collaterali del doxaprostan, è spesso caratterizzata da sintomi come vertigini, mal di testa, annerimento degli occhi, stato di debolezza oculare, ipotensione, tachicardia, irritabilità, diminuzione della resistenza complessiva del corpo e così via.

Compresse prostatite

Questi farmaci e le loro proprietà agiscono in modo diverso. Tra questi ci sono adrenoblocker, ma ci sono anche agenti antibatterici.

Azitromicina. Le compresse di azitromicina appartengono al gruppo dei macrolidi antibatterici con una vasta gamma di effetti antibatterici. Il suo produttore è l'azienda farmaceutica Repleck Farm. Venduto solo dietro presentazione di una prescrizione dall'ospedale. Puoi tenerlo per 2 anni.

L'effetto dell'Azitromicina si basa sul blocco della sintesi di composti proteici vitali nei microbi. Atti contro streptococchi, stafilococchi, Haemophilus influenzae, morokselly, bardetelly, neysirii, helekobakter Pilar, fuzabakterii, gardnirelly, kampilabaktera, klastridii, micobatteri, legiodell, clamidia, micoplasma, ureaplasma, Listeria, treponemi, gonococchi e Borrelia.

È prescritto in questi casi:

  • malattie infettive del tratto urinario e del sistema urinario degli uomini;
  • con infezioni del tratto respiratorio;
  • nelle malattie dell'orecchio, del naso e della gola;
  • con varie infezioni della pelle.

Wobenzym. Questo farmaco è immunomodulatore, cioè stimola il sistema immunitario del corpo, normalizza la produzione di anticorpi, immunoglobuline, lisozimi, interferoni, ha anche una proprietà efficace - ha un effetto positivo sul lavoro del sistema cardiovascolare, cioè previene la formazione di coaguli di sangue nei vasi.

Per i pazienti con prostatite, il rimedio è utile in quanto distrugge le connessioni tra i batteri patogeni, distrugge le connessioni tra i focolai di infezione, che contribuisce al rapido recupero. Inoltre, le compresse sono efficaci in quanto attenuano i sintomi della prostatite e dell'adenoma prostatico. Il trattamento con loro sarà efficace, ma non è raccomandato assumerli senza prescrizione medica.

Queste compresse hanno una composizione complessa e pertanto la loro azione ha una vasta gamma ed è molto efficace. Nelle farmacie vendute senza una prescrizione speciale, ma non è consigliabile acquistarle senza la prescrizione del medico, in quanto ha una lunga lista di controindicazioni ed effetti collaterali.

Tra le controindicazioni si determina l'intolleranza individuale di alcuni dei componenti che compongono il medicinale, ma non dovrebbero essere somministrati a bambini sotto i 5 anni, non possono essere combinati con l'emodialisi, né vengono utilizzati quando vi è una concomitante tendenza al sanguinamento. Tra gli effetti collaterali, gli esperti chiamano possibili nausea, vomito, disturbi digestivi, possibili mal di testa e vertigini, nonché allergie alla pelle.

Tetraciclina. Questo medicinale è disponibile sotto forma di compresse, polvere, unguento per gli occhi e unguento topico, è applicato localmente ed elimina efficacemente i sintomi della prostatite.

Ha relativamente pochi effetti collaterali: disturbi digestivi, dolori addominali, nausea; vertigini e aumento della pressione all'interno del cranio, sono possibili reazioni allergiche. Questo farmaco è disponibile senza prescrizione medica, ma è necessario utilizzarlo seguendo le istruzioni. È incompatibile con le bevande alcoliche e non provoca dipendenza.

Quali farmaci vengono usati nel trattamento dell'adenoma prostatico e della prostatite?

L'adenoma della prostata e la prostatite sono due malattie che causano un vero attacco di panico negli uomini. Queste patologie "maschili" non sono analoghi assoluti, sebbene in entrambi i casi la ghiandola prostatica sia interessata e bisogna assumere farmaci per curare la prostatite e l'adenoma prostatico, utilizzare terapie aggiuntive e prescrivere interventi chirurgici per le complicanze. Tuttavia, parlando di adenoma, implica una neoplasia benigna, mentre la prostatite è un processo infiammatorio nella prostata.

Entrambe le malattie sono per lo più diagnosticate negli uomini di età compresa tra 45 e 50 anni, con molti rappresentanti maschi erroneamente convinti che l'adenoma sia una complicanza della prostatite. Tale delusione è spesso basata sulla somiglianza dei sintomi - entrambe le patologie sono accompagnate da difficoltà a urinare e indolenzimento. Il trattamento ha anche alcune somiglianze, così come differenze cardinali.

Principi della terapia della malattia

Considerare le principali fasi del trattamento dell'adenoma prostatico e della prostatite. In entrambi i casi, il trattamento dovrebbe essere complesso, il che lo renderà più efficace. La prostatite acuta negli uomini può essere curata con l'aiuto della terapia antimicrobica con l'uso di farmaci con una vasta gamma di effetti, farmaci anti-infiammatori e l'uso di farmaci desensibilizzanti. Se si sospetta lo sviluppo di un ascesso, viene prescritta un'autopsia per una fonte di processo infiammatorio purulento.

Il trattamento farmacologico è progettato per stabilizzare le condizioni del paziente abbassando la temperatura, arrestando i processi infiammatori e riportando lo stato generale alla normalità. Il medico conferma la necessità di rimuovere un ascesso con esame rettale e strumentale, test di laboratorio. Dopo che l'autopsia è stata eseguita in ospedale, viene effettuato il drenaggio per scaricare il pus. Dopo che la prostata viene alleviata dal pus, i processi infiammatori si fermano, il drenaggio viene rimosso, dopo di che la ferita guarisce per circa una settimana.

La prostatite cronica negli uomini richiede un tempo di trattamento molto più lungo sullo sfondo dei cambiamenti nella solita modalità di vita e nutrizione. L'obiettivo principale della terapia è l'eliminazione della stagnazione. Per questo uso:

  • Farmaci antimicrobici, che richiedono da due a otto settimane.
  • I mezzi per migliorare la circolazione sanguigna.
  • La nomina di farmaci anti-infiammatori non steroidei.
  • L'uso di metodi fisioterapeutici - terapia magnetica e trattamento laser. Raccomanda anche l'uso di ultrasuoni, riflessologia e irudoterapia.
  • Ghiandole massaggio

Le moderne tecniche terapeutiche garantiscono l'istituzione di una remissione sufficientemente stabile, la cui durata può essere di anni, e con circostanze di successo e completa guarigione.

Quando un adenoma della prostata viene rilevato nelle fasi iniziali dello sviluppo, il trattamento più efficace è il farmaco. Allo stesso modo, il trattamento della prostatite negli uomini ha prescritto la fisioterapia, la terapia dietetica, si raccomanda di regolare lo stile di vita. Lo scopo del farmaco è quello di rallentare la crescita e diminuire il volume della ghiandola, riducendo la gravità dei disturbi durante la minzione, per i quali utilizzare:

  • Agenti antimicrobici
  • Farmaci che correggono il metabolismo ormonale, che consente di dare una dimensione più piccola della ghiandola.
  • Per stabilizzare il processo di minzione, sono raccomandati farmaci che migliorano il tono della prostata e dell'uretra.
  • Capsule di origine vegetale, la cui complessità è dovuta al fatto che la loro azione non è completamente compresa.
  • Prescritto per la terapia fotodinamica.
  • Condurre l'ozono terapia, terapia fisica

In entrambi i casi, è consentito utilizzare le ricette popolari come rimedio aggiuntivo dopo aver consultato il medico. Le medicine utilizzate per la prostatite e l'adenoma funzioneranno meglio sullo sfondo del rifiuto della vittima delle dipendenze.

L'uso di antibiotici nella formazione di prostatite e adenoma della ghiandola

Considerare quali farmaci dovrebbero essere presi dalla prostatite e dall'adenoma prostatico e iniziare con agenti antimicrobici. I farmaci antibiotici per l'adenoma prostatico sono usati solo quando l'infezione batterica si unisce alla malattia, che è considerata abbastanza comune. I farmaci antimicrobici per la prostatite sono i principali punti di terapia. In entrambi i casi, può essere nominato:

  • Farmaci di penicillina. Il più frequentemente usato amoxiclav amoxicillina o perché hanno un effetto positivo nella maggior parte dei casi. Sono prodotti sotto forma di compresse, iniezioni e sospensione orale. Amoxiclav può essere attribuito in modo sicuro per i farmaci più popolari a causa della vasta gamma di effetti a un costo abbordabile, ma si tratta di una cura per l'adenoma della prostata e può essere pericoloso per coloro che sono allergici al gruppo di penicillina.
  • Sostanze del gruppo tetraciclina. Questi includono Tetraciclina e Doxycycline, che sono raccomandati per l'uso se l'infiammazione si è sviluppata sotto l'influenza di clamidia o micoplasma. La forma di entrambe le pillole di droga, ma doxiciclina è più conveniente da prendere e viene eseguita due volte al giorno, mentre l'intervallo tra l'uso di tetraciclina non deve superare le sei ore.
  • Cefalosporine. I principali farmaci utilizzati per l'adenoma e la prostatite sono Ceftriaxone o Cefuroxime. Sono prescritti nel caso in cui l'infiammazione sia innescata da batteri gram-positivi o gram-negativi, patogeni anaerobici. Le sostanze devono essere iniettate per via parenterale.
  • I fluorochinoloni. Questi includono ofloxacina con ciprofloxacina, loro prescritti in presenza di un ureaplasma, Chlamydia, Gardnerella, agenti patogeni stafilococco o streptococco, E. coli o Mycoplasma. Ofloxacina - una capsula Ciprofloxacina è stato utilizzato come iniezioni e compresse.
  • Gruppo Macrolide. Molto spesso da questo gruppo vengono prescritte azitromicina o Josamycina, che hanno un buon effetto su clamidia, gonorrea, ureaplasma o micoplasma. Il vantaggio dei fondi è la loro bassa tossicità, inoltre, sono in grado di accumularsi nella prostata. Rilasciare farmaci in compresse o soluzioni.
  • Aminoglicosidi. Tra questi, la cura più efficace per la prostatite e l'adenoma è Gentamicina, 5-NOK o Kanamicina. Questa è un'opzione eccellente se l'agente eziologico dell'infiammazione non è identificato o ce ne sono molti. Il 5-NOK viene prodotto sotto forma di confetti e i restanti farmaci sono soluzioni di iniezione.

È importante Il trattamento antimicrobico per le malattie in questione può rimuovere molti dei sintomi negativi, ma è accompagnato da effetti collaterali. Per la maggior parte è una violazione del sistema digestivo e la formazione di disbiosi.

Terapia con inibitori e bloccanti

Tra i rimedi per la prostatite e l'adenoma prostatico, α sono ampiamente utilizzati.1-bloccanti e inibitori. I primi hanno un effetto rilassante sul tessuto muscolare della ghiandola prostatica, grazie al quale è possibile eliminare rapidamente lo spasmo muscolare, che normalizza il processo di minzione, che è disturbato nell'85%. Tuttavia, questi farmaci possono portare a una forte diminuzione della pressione sanguigna, che dovrebbe essere presa in considerazione quando si prescrive. Tra i farmaci più comunemente usati sono Setegis, Kornam, Alfuzosin, Omnik, Doxazosin e altri.

Una maggiore attenzione dovrebbe essere rivolta ai farmaci a base di Tamsulosina, poiché mancano di un effetto ipotensivo pronunciato. Tali farmaci sono ideali per i pazienti di età anche in presenza di altre malattie - ipertensione, diabete o asma. Anche piccole dosi di compresse a base di Tamsulosina aiutano ad eliminare i sintomi negativi, mentre gli effetti collaterali sono ridotti al minimo. L'elenco dei farmaci raccomandati include Adenorm, Lokren e Flosin, soprattutto nella domanda:

  • Tamsulosin. Il suo principio attivo è la tamsulosina cloridrato. Il farmaco è un farmaco che colpisce il tessuto muscolare liscio della ghiandola prostatica, il collo della vescica. L'effetto positivo è annotato già quattro ore dopo la prima dose.
  • Omnic. La composizione include anche la Tamsulosina, che garantisce la normalizzazione della minzione e stabilizza le condizioni generali della vittima. Il farmaco è un correttore di urodinamica - grazie ad esso riesce ad eliminare gli spasmi del tessuto muscolare della prostata, ridurre la pressione nell'uretra e aumentare il volume di liquido che viene espulso.

Nell'adenoma prostatico, i farmaci includono inibitori della 5-alfa reduttasi, che includono la Finasteride. Questo strumento è usato più spesso, perché impedisce efficacemente lo sviluppo della patologia, contribuirà a ridurre le dimensioni della prostata e contribuirà alla normalizzazione del processo urinario. Gli inibitori sono un rimedio molto efficace, perché dopo un ciclo di terapia, oltre il 50% delle vittime non ha bisogno di un intervento chirurgico. Un effetto ancora maggiore è ottenuto con i metodi di trattamento combinato, ei risultati ottenuti sono molto più stabili rispetto al trattamento mono.

Va tenuto presente che in caso di adenoma prostatico, accompagnato da gravi violazioni della funzione urinaria, l'uso di farmaci è controindicato. Il divieto si applica anche quando l'urina residua supera i cento millilitri per volume, ci sono inclusioni di sangue nel fluido e ci sono pietre nella vescica.

Farmaci anti-dolore e infiammatori nella prostata

La terapia per le patologie coinvolte comporta la rimozione del dolore e l'eliminazione dei processi infiammatori. Il dolore è particolarmente doloroso in caso di aggravamento del decorso delle malattie, gli antispastici aiutano a rimuoverlo. Aiutano a rilassare i muscoli lisci della ghiandola prostatica e aiutano a migliorare la circolazione del sangue. I farmaci più efficaci, anche diversi nella disponibilità:

  • No shpa. Quando si riceve elimina il dolore in breve tempo, mentre il numero di effetti collaterali e controindicazioni è minimo. L'uso della droga sistematicamente, se necessario, più di due pillole in un'unica assunzione è indesiderabile. Se questa quantità non è in grado di fermare il dolore, si può concludere che le cause del suo sviluppo sono gravi.
  • Baralgin. I mezzi di ricezione permettono di indebolire l'uretra, che, quando si considera patologie, spreme la prostata ingrossata e ingrossata. Tuttavia, Baralgin, assunto come antidolorifico per l'adenoma prostatico o la prostatite, produce un effetto temporaneo. È per questo motivo che il trattamento deve essere completo: farmaci antimicrobici e antinfiammatori devono essere assunti con antispastici.
  • Papaverina. Lo strumento migliora la circolazione sanguigna e la conduttività del sistema vascolare, effetto rilassante sui tessuti della ghiandola prostatica. Le compresse di papaverina non possono essere chiamate più veloci - per ottenere l'effetto di prendere il farmaco dovrebbero essere corsi. Tuttavia, il risultato durerà abbastanza a lungo. La papaverina è anche prescritta come misura preventiva per evitare la remissione.

I processi infiammatori nella ghiandola prostatica sono caratteristici della prostatite. Se si ignora il trattamento, progrediranno, accompagnato da dolore, alterata funzione erettile, ritenzione urinaria sullo sfondo dei dotti schiacciati. Spesso, raccomandando come trattare la prostatite, i medici prescrivono un mezzo per alleviare l'infiammazione, che in molti casi consente di rimuovere i sintomi negativi. Più spesso, viene prescritto il diclofenac, che non solo riduce l'infiammazione, ma agisce anche come farmaco anestetico e antipiretico.

Può anche essere usato il meloxicam, che è un agente anti-infiammatorio non steroideo con effetto antipiretico. Tuttavia, questo medicinale deve essere preso rigorosamente secondo la prescrizione del medico e sotto la sua supervisione diretta.

Un altro agente anti-infiammatorio - Nimesulide. Non solo sopprime l'infiammazione della prostata, ma riduce anche la temperatura ed elimina il dolore. Un ulteriore effetto è la diradamento del sangue, evitando così la formazione di coaguli di sangue nel sistema vascolare.

Utilizzato nel trattamento di preparati a base di erbe

Medicinali per l'adenoma, che hanno un significativo effetto positivo - rimedi erboristici, tra cui spicca un estratto ottenuto dal palmo di Permixon. In base all'effetto prodotto, il rimedio può essere confrontato con la Finasteride, che riduce le dimensioni della ghiandola allargata, migliora il flusso di urina e sopprime i sintomi negativi. Ma mentre questo estratto non ha gli stessi effetti collaterali ovvi.

Se consideriamo i preparati a base di erbe, la migliore cura per la prostatite - o meglio, uno di questi è Speman, che agisce delicatamente e viene utilizzato sia nella forma acuta di patologia che in quella cronica. Speman si riferisce a farmaci anti-infiammatori, ha un effetto prostata-tropico, migliora la microcircolazione e la spermatogenesi, riduce i sintomi di congestione e disuria. Lo strumento consiste in diversi estratti vegetali derivati ​​da ancore striscianti, orchidee, lattuga, fagioli di velluto, argyria e altri. Può anche essere usato:

  • Fortezh, effetto positivo sul metabolismo del sistema, è anche un agente fortificante. Contiene sandalo, salvia, ginseng, zenzero, chiodi di garofano, calamo e altri componenti.
  • Bangshil, che è un integratore alimentare e contiene più di 40 ingredienti, molti dei quali sono vegetali.
  • Pro-Essens, usato come antisettico, analgesico e immunomodulatore, che ha proprietà antipiretiche e anti-infiammatorie. La composizione dei mezzi di radice di bardana, korya olmo e cenere, bacche di ginepro e foglie di uva ursina.

I farmaci delicati per il trattamento dell'adenoma sono Afala e Tadenan. Il primo rimedio rimuove il gonfiore del tessuto e combatte i disturbi uretrali. Il secondo consente di aumentare il flusso di urina, elimina l'infiammazione e normalizza la minzione.

Questo non è un elenco completo di farmaci che possono essere utilizzati per il trattamento della prostatite e dell'adenoma prostatico. Tuttavia, dovrebbero essere prescritti esclusivamente da un medico, che eviterà conseguenze spiacevoli e pericolose.