Principale
Trattamento

Hirudotherapy per prostata: quello che è utile e controindicato

Sin dai tempi antichi, le sanguisughe sono state utilizzate nella medicina tradizionale, essendo un mezzo vivente per trattare molte malattie con l'aiuto del salasso. I guaritori speravano che rimuovere il sangue "cattivo" avrebbe guarito il corpo del paziente.

Nella foto e nel video le sanguisughe non sembrano troppo attraenti ed è difficile per molte persone superare il disgusto istintivo al pensiero che possano trovarsi sul corpo.

Tuttavia, le sanguisughe sono state usate per scopi medicinali per secoli, e non solo sono relativamente innocue, ma anche molto utili. Allo stato attuale, il ramo di hirudoterapia ha trovato un secondo vento ed è un'efficace aggiunta al complesso trattamento di un certo numero di malattie.

Ci sono circa 600 specie di sanguisughe conosciute in tutto il mondo e solo 15 specie sono considerate mediche e sono usate per trattare l'infiammazione della prostata e altri problemi di salute.

Le sanguisughe sono "usa e getta", cioè dopo la procedura di trattamento vengono distrutte.

La saliva della sanguisuga contiene più di 100 sostanze biologicamente attive che sono molto utili:

  • Uno di questi componenti è l'irudina, che agisce come anticoagulante. Il sangue, che ha una consistenza densa, aumenta il rischio di coaguli di sangue e aumenta anche la pressione sanguigna di una persona. I coaguli di sangue (coaguli di sangue) possono spostarsi in diverse parti del corpo e bloccare i vasi sanguigni, causando probabilmente un ictus o un infarto, e a causa del sangue spesso, le estremità distali, specialmente le punte delle dita delle mani e dei piedi, non riceveranno sangue ossigenato e i nutrienti di cui hanno bisogno. Pertanto, la componente anticoagulante nella saliva della sanguisuga è importante per migliorare la salute umana.
  • Il Kalin è un altro ingrediente che inibisce anche la coagulazione del sangue.
  • Il componente che scioglie i fili di fibrina di un coagulo di sangue e inibisce anche la formazione di un coagulo di sangue è chiamato destabilase.
  • La saliva della sanguisuga contiene ialuronidasi, che aumenta la viscosità del fluido extracellulare.
  • Le sostanze acetilcolina e istamina-like, così come gli inibitori della carbossipeptidasi A, agiscono come un effetto vasodilatatore.Queste tre componenti possono aumentare il flusso sanguigno allungando i vasi ristretti. Questa proprietà consente di applicare l'irudoterapia per la prostatite.

Questi sono solo alcuni degli ingredienti molto benefici trovati nella saliva della sanguisuga.

La terapia di Hirudotherapy è indicata per i pazienti con malattie cardiovascolari, le sanguisughe contribuiranno a migliorare il flusso di sangue nell'area colpita; pazienti con alopecia, compresi quelli causati da infezioni fungine o forfora; pazienti con artrite con prostatite cronica e adenoma prostatico; diabetici; pazienti con i tre più comuni problemi uditivi e uditivi: perdita uditiva improvvisa, ronzio nelle orecchie e otite; pazienti con endometriosi; pazienti con glaucoma progressivo; pazienti ipertesi; malati di emicrania; pazienti con vene varicose.

L'irudoterapia è controindicata nei pazienti con emofilia; persone con anemia grave (anemia); pazienti con diatesi emorragica; donne incinte; bambini; gipotonikam; persone con intolleranza individuale a uno dei componenti contenuti nella saliva della sanguisuga; pazienti con trombosi venosa profonda; pazienti con sindrome del piede diabetico e necrosi tessutale; pazienti con infezione fungina della pelle.

Che effetto ha l'irudoterapia sulla prostatite?

  1. Meccanico. Essendo posizionato su determinati punti, la sanguisuga riduce il volume di sangue che circola nella prostata.
  2. Reflex. La sanguisuga, mordendo attraverso la pelle nei punti giusti, impegna il meccanismo di risposta riflesso-segmentale. Questo migliora il flusso sanguigno nella prostata.
  3. Biologica. Insieme alla saliva della sanguisuga nel corpo umano sono sostanze utili che alleviano i sintomi della malattia.

I vantaggi dell'irudoterapia per la prostata sono che la saliva della sanguisuga contiene enzimi benefici. Hanno proprietà anti-coagulazione, cioè aiutano a prevenire la coagulazione e l'ispessimento del sangue. Inoltre, nel segreto delle ghiandole salivari della sanguisuga c'è un enzima che impedisce la formazione di coaguli di sangue che possono ostruire le vene.

Il sangue liquefatto scorre liberamente attraverso le vene. Di conseguenza, la fornitura della prostata (e non solo della prostata) con il sangue è migliorata e il funzionamento dei suoi tessuti è migliorato. La saliva della sanguisuga contiene enzimi antinfiammatori che aiutano a ridurre l'infiammazione della prostata.

Dopo che l'infiammazione si è attenuata, il sangue può fluire liberamente nei vasi, che sono ulteriormente dilatati con agenti vasodilatatori nella saliva della sanguisuga. La saliva della sanguisuga ha anche proprietà antibatteriche, che aiutano le persone con prostatite batterica.

L'Hirudoterapia è meglio utilizzata in combinazione con un programma di controllo del peso, dieta ed esercizio fisico.

Trattamento della prostatite con le sanguisughe: regime di trattamento e costo

Il trattamento di prostatitis con le sanguisughe è effettuato non a casa, ma sotto la supervisione di un urologo. Di solito richiede due corsi, tra i quali è necessario prendere una pausa di due mesi.

Ogni corso è progettato per 8-9 procedure, e tra ognuna di esse dovrebbe esserci una pausa per 3-4 giorni, 35 sanguisughe "vanno via" per un corso.

  1. Durante la prima procedura, 5 sanguisughe sono posizionate nella regione del fegato, lungo il bordo dell'arco costiero di destra.
  2. Nella seconda sessione vengono utilizzate 3 sanguisughe: una alla base del pene, le altre due ai lati del pene e 1,5 cm sopra la prima. Si scopre un triangolo isoscele.
  3. Nella terza e quarta seduta, il medico posiziona 7 sanguisughe sul corpo del paziente: 3 tra l'ombelico e l'osso pubico e il resto - a semicerchio, appena sopra il pube.
  4. Nella quinta procedura, vengono posizionate 3 sanguisughe: una nella zona tra lo scroto e l'ano e due alla base dei glutei.
  5. Nella sesta sessione, 4 sanguisughe sono posizionate in un rombo nell'area sacrale.
  6. Nella settima procedura, 5 sanguisughe sono posizionate orizzontalmente sulla regione lombare.
  7. L'ottavo e il nono procedimento sono simili alle procedure 3 e 4.

La sanguisuga può essere curata e l'adenoma prostatico, in questo caso, le sanguisughe sono posizionate il più vicino possibile all'area inguinale.

Di norma, l'irudoterapia per l'adenoma prostatico e la prostatite integra un altro trattamento (principalmente farmacologico) o allevia il dolore, ma non cura le principali cause della malattia.

Recensioni sul trattamento della prostatite con le sanguisughe su risorse come Otzovik e iRecommend sono per lo più positive.

I pazienti sono soddisfatti del fatto che l'effetto della hirudotherapy viene immediatamente e dura per diversi mesi. Il dolore diminuisce, diventa più facile camminare. Effetti aggiuntivi: la pressione sanguigna si normalizza, i passaggi della vena varicosa.

Tra i difetti, il prurito è notato in quei luoghi in cui le sanguisughe si bloccavano, l'alto costo della procedura, la riduzione dell'emoglobina e le reazioni allergiche. La scia dei morsi dura diversi giorni, il che non è troppo estetico. Trattamento del prezzo della prostatite sanguisuga - da 2000 rubli per 60 minuti, o da 230 rubli per 1 sanguisuga (a seconda della clinica).

Trattamento di prostatitis con le sanguisughe - piccoli assistenti a dottori

L'irudoterapia o, più semplicemente, il trattamento della prostatite con le sanguisughe, è diventato un modo popolare di trattare l'infiammazione della ghiandola prostatica, che non è contagiosa. Circa esattamente come queste creature stanno lottando con la patologia della ghiandola prostatica ed eliminano l'impotenza sessuale negli uomini, e saranno discusse.

Sanguisughe: come funziona o la pagina della storia

"Leech healing" è noto alle persone fin dai tempi antichi ed è stato usato ovunque, ma il periodo di massimo splendore è arrivato, naturalmente, nell'Europa medievale. Il fatto è che, secondo l'allora moda medica europea (chiamarla scienza, il linguaggio non si accende) la causa della malattia era il cosiddetto sangue cattivo. Quindi la conclusione: per guarire, è necessario fare in modo che il sangue cattivo lasci il corpo.

Si dice - fatto. Sanguinando in quei tempi bui letteralmente tutto è stato trattato, dal morbillo alle ferite di battaglia. Spesso, per il salasso, le incisioni venivano usate sulle "vene" con mezzi improvvisati, che, con il livello di igiene e la mancanza di un concetto di sterilità, portavano il paziente nella tomba più rapidamente e più accuratamente della stessa malattia. Ma il salasso prodotto dalle sanguisughe spesso ha dato un risultato positivo. Non sorprende che la medicina medievale usasse le sanguisughe su scala industriale, che quasi portarono alla loro scomparsa.

Dopo lo sviluppo della scienza e il rifiuto finale dell'ipotesi di "sangue cattivo", l'irudoterapia sembrava essere una cosa del passato. Fino all'inizio del secolo scorso, era consuetudine deridere apertamente questo metodo di trattamento, attribuendolo a guaritori e ciarlatani (ricorda almeno il libro Duremar).

Ma alla fine del XIX secolo dei seri scienziati raggiunsero le sanguisughe. Si è scoperto che la saliva di queste sostanze contiene una sostanza (chiamata irudina) che impedisce la coagulazione - coagulazione del sangue. La penetrazione di questa sostanza nel sangue ha un effetto anticoagulante, facilitando le malattie associate al ristagno di sangue, coaguli di sangue e scorie nei vasi. Un effetto secondario è anche un effetto tonico sulle zone biologicamente attive in cui vengono eseguite le sanguisughe.

Il ritorno trionfante della sanguisuga alla medicina ebbe luogo a metà del secolo scorso. I metodi di Hirudotherapy trattano tutta una serie di malattie, compresa la prostatite.

Chi mostra le sanguisughe ed è proibito?

Si dice che la principale debolezza maschile sia rappresentata dalle donne. Ma quando il concetto di "debolezza" comincia a relazionarsi con la dignità dell'uomo principale, bisogna dimenticare il gentil sesso, ma per un tempo o per sempre - dipende solo dalla perseveranza e dalla determinazione del proprietario di questa dignità. Cosa non puoi fare per l'opportunità di imparare tutte le delizie dell'amore.

L'impostazione delle sanguisughe per la prostatite è prescritta in molti casi, vale a dire:

  • forma protratta della malattia, per niente o per niente rispondente agli interventi terapeutici classici;
  • HPD (iperplasia prostatica di origine benigna);
  • prostatite cronica non infettiva;
  • disturbi del ritmo abituale della minzione.

In generale, l'irudoterapia dovrebbe iniziare nelle prime fasi della patologia, quando compaiono i primi sintomi di infiammazione latente e disfunzione sessuale futura. Quando un uomo inizia a avere difficoltà a urinare, e spesso va in bagno "un po '" di notte.

Nonostante il fatto che le sanguisughe siano generalmente utili per la prostata e altre malattie, le revisioni dei pazienti, il loro uso può essere pericoloso in alcuni casi:

  • bassa pressione sanguigna nelle arterie;
  • malattie del sangue che sono accompagnate da bassi livelli di coagulazione (ad esempio, emofilia);
  • anemia di qualsiasi gravità;
  • reazioni allergiche a quelle sostanze che sanguisughe;
  • oncologia;
  • tutti i tipi di sanguinamento;
  • diabete;
  • tubercoli;
  • l'obesità;
  • ipotiroidismo;
  • patologia acuta della pelle, localizzata nel punto di attacco delle sanguisughe.

Com'è il trattamento della prostatite sanguisuga

Punti di sosta della leech per la prostatite

Avendo capito se le sanguisughe sono utili per la prostatite, dovresti familiarizzare con l'imminente prova di disgusto e coraggio. Quindi, è necessario frequentare le sessioni a giorni alterni, e solo nel caso di infezioni urogenitali protratte, si consiglia di sottoporsi a un paio di tali procedure ad intervalli di 2 giorni.

Dopo questi, è il momento di usare gli antibiotici e altri 8-10 approcci, ma con una pausa di un giorno. La durata di una di queste sessioni non supera i 30 minuti e durante questo periodo il medico allega 2-5 sanguisughe. Si noti che il tempo della loro aspirazione non è accompagnato da dolore, e il sollievo è notato letteralmente immediatamente.

La posizione principale dei vermi anellati è la base del membro maschile e la linea mediana sopra l'osso pubico.

Tutti gli altri luoghi di attaccamento, cioè sacrale, epatico, perianale e ipogastrico, sono ausiliari, ma subiscono anche l'irudoterapia.

Molti pazienti sono preoccupati per la domanda su quanto sia doloroso un morso di sanguisuga? Non dovresti aver paura di forti dolori: in primo luogo, i denti delle sanguisughe sono molto sottili e, quindi, estremamente affilati, e in secondo luogo, la saliva contiene sostanze anestetiche che anestetizzano istantaneamente il sito del morso. Non è sorprendente, dal momento che la sopravvivenza di quest'ultimo dipende dal fatto che il donatore noterà la sanguisuga risucchiata.

Inoltre, molti temono che la sanguisuga si aggrappi saldamente, e dovrà strapparsi quasi con la carne. Questo, ancora una volta, non è vero: una sanguisuga nutrita lascia il "posto di lavoro" stesso. Se è necessario interrompere la sessione, è sufficiente inumidire la pelle intorno al sito di aspirazione con alcool - la sanguisuga sarà immediatamente otlipnet.

Qual è il destino dei piccoli aiutanti? La sanguisuga medica è un rimedio una tantum e deve essere distrutta dopo l'uso. Ma non vale la pena di mostrare generosità alla creatura, che, pur non sapendolo, ha reso la vita più facile? Porta alla sessione un barattolo di acqua pulita e chiedi al medico di darti le sanguisughe "usate" con te, quindi rilascialo nel laghetto più vicino. Quindi ti purifichi non solo il sangue, ma anche il karma.

Lo schema di seeding delle sanguisughe per la prostatite è il seguente:

  • Sessione numero 1: 5 sanguisughe attaccate al bordo della costola destra, nella posizione del fegato.
  • Sessione numero 2: una sanguisuga è posta alla base del pene, un'altra coppia - su entrambi i lati del pene e ad un'altezza di 1,5 cm dal primo esemplare. Essenzialmente, le creature formano un triangolo isoscele.
  • Sessioni №3 e №4: tre sanguisughe succhiano tra l'ombelico e il pube dell'uomo, e un altro 4 formano un semicerchio sopra il pube, dove di solito c'è una fascia dalla tela.
  • Sessione n. 5: un individuo viene risucchiato tra l'ano e lo scroto, i rimanenti due - alla base dei muscoli glutei.
  • Sessioni n. 6: 4 sanguisughe sono attaccate sotto forma di un diamante alla posizione del sacro.
  • Sessioni №7: cinque creature sono poste in una linea orizzontale, indicando la parte bassa della schiena.
  • Le sessioni №8 e №9 vengono eseguite allo stesso modo dei viaggi numerati 3 e 4.

Come si può trovare esattamente il trattamento della prostatite con le sanguisughe nel video.

Che effetto ha il trattamento della prostatite con le sanguisughe?

Il trattamento della prostatite con le sanguisughe ha numerose recensioni positive, quindi sarebbe opportuno sapere esattamente come queste creature colpiscono il corpo maschile, in particolare la prostata.

L'influenza delle sanguisughe ha tre incarnazioni:

  • Biologica. Con un morso, quasi 100 sostanze biologicamente attive penetrano nel sangue umano, il principale dei quali è l'irudina, un inibitore altamente efficace della trombina. È in grado di ridurre in modo significativo il tasso iniziale di coagulazione del sangue, e con la stessa efficacia di nessuno dei suoi equivalenti sintetici.
  • Meccanico. Leech succhia il sangue dalla ferita, riducendo il suo volume e la pressione nel post.
  • Reflex. Nel posto in cui dovrebbero essere usate le sanguisughe per la prostatite, ci sono punti usati nell'agopuntura. Il morso della creatura attiva i meccanismi riflessi per migliorare l'afflusso di sangue a una specifica area del corpo.

Il risultato è la diluizione del sangue, l'accelerazione del suo movimento lungo la griglia vascolare locale e il deflusso dal luogo dell'infiammazione formatasi. A causa di ciò, si sta verificando stagnazione, il gonfiore della ghiandola prostatica diminuisce, il dolore nella regione pelvica e la regione perineale si attenuano e i farmaci antibatterici cadono completamente nel tessuto prostatico.
Ricorda che l'irudoterapia dovrebbe essere eseguita da una persona con un'educazione speciale e esperienza in questa pratica. Altrimenti, non puoi semplicemente non ottenere il risultato desiderato, ma anche peggiorare significativamente lo stato attuale.

Medico sessuologo andrologo 1 categoria.
Esperienza lavorativa: 27 anni

La prostata sanguisuga aiuta meglio delle droghe

Non tutte le sanguisughe sono adatte per il trattamento della prostatite, ma solo quelle mediche.

Secondo l'Ayurveda, le sanguisughe sono grandi per ridurre il fuoco o la bile (Pitta) e per trattare l'infiammazione.

Questo perché sono bravi a rimuovere il calore e le tossine dal flusso sanguigno.

Pertanto, è meglio non trattare il trattamento della prostatite a casa nella palude vicina con sanguisughe fresche, altrimenti si può solo aggravare la malattia.

Vale la pena notare che le sanguisughe hanno una caratteristica strana e succhiano sangue "sporco" solo nelle aree in cui sono concentrate le tossine.

Prima di succhiare, stanno cercando un punto speciale (agopuntura) con temperatura elevata.

Nel processo di trattamento le sanguisughe secernono una sostanza irudina, che migliora la circolazione sanguigna e linfatica e aumenta la permeabilità delle pareti dei capillari. Questa sostanza combatte anche i germi e riduce l'infiammazione e il gonfiore dei tessuti.

Chi ha paura del dolore non può avere paura del trattamento con le sanguisughe per la prostatite.

Il massimo che si può provare con questa procedura è un leggero pizzicore nel punto in cui la sanguisuga succhia.

Come è l'hirudotherapy per la prostatite

Le sanguisughe si trovano sul corpo, tra l'ano e lo scroto, e talvolta nell'ombelico o nel punto in cui si trovano la punta del fegato, del pancreas o della milza. La saliva di queste creature introduce un agente antinfiammatorio naturale direttamente sul sito del morso. Nel processo di hirudotherapy, la prostatite ripristina la corretta circolazione del sangue nella zona interessata.

Il numero di sessioni dipende dalle condizioni del paziente. Di solito non sono richieste più di nove sedute. Se la prostatite è nella fase iniziale, la terapia con le sanguisughe viene eseguita una volta alla settimana, ma nei casi più gravi è necessario tenere sessioni ogni giorno o ogni altro giorno.

Sanguisughe della prostata

Il trattamento della prostatite con le sanguisughe o l'hirudoterapia è offerto dalla medicina moderna come uno dei metodi per trattare l'infiammazione della prostata. Questo metodo di trattamento è noto da tempo. Secondo la medicina antica, tutte le malattie venivano dal cattivo sangue. Il sanguinamento era letteralmente tutto. A volte usavano oggetti sporchi e non sterili, che portavano all'infezione e inviavano il paziente al mondo successivo prima del tempo.

Dopo che gli scienziati hanno scoperto l'invarianza della composizione del sangue, hanno dimenticato l'irudoterapia per molto tempo. Ma alla fine del 19 ° secolo, gli scienziati hanno scoperto che la composizione della saliva dei vermi scoiattolo sangue include l'irudina, che impedisce al sangue di coagularsi. Molti uomini sono preoccupati per il problema, puoi curare la prostatite con le sanguisughe.

Cosa aiuta le sanguisughe

L'infiammazione della ghiandola prostatica porta a prostatiti e adenomi permanenti. Il trattamento della prostatite con le sanguisughe è molto spesso usato nella medicina convenzionale e alternativa. Indipendentemente dalle cause della malattia, l'ipostasi del sangue è caratteristica della malattia. I vermi aiutano a migliorare la circolazione sanguigna. Durante la sessione viene stimolata la circolazione venosa e arteriosa. La saliva di individui succhiatori di sangue contiene più di 100 sostanze utili.

Le sostanze più efficaci:

  • Hirudin assottiglia il sangue;
  • Destabilase dissolve i coaguli di sangue;
  • Ialuronidasi aiuta a sciogliere i punti e le cicatrici;
  • Gli Eglins riducono l'infiammazione;
  • I bradichinine agiscono come antinfiammatori.

Leech allevia le malattie associate a stasi di sangue, coaguli di sangue. Aumentare la permeabilità dei vasi capillari, eliminare gonfiore e infiammazione, anestetizzare, ridurre il livello di intossicazione. Agisci dolcemente e non tossico. Per la terapia vengono utilizzati vermi medici che crescono in un ambiente speciale e non si nutrono per diversi mesi. Dove metterà il dottore delle sanguisughe.

La terapia succhiasangue è benefica a causa di tre fattori:

  • Un individuo aspira fino a 5-10 ml di sangue e questo contribuisce al suo rinnovamento;
  • Il verme inietta l'irudina, che assottiglia il sangue;
  • Gli individui agiscono su punti riflessi come l'agopuntura.

A chi è stata prescritta l'irudoterapia

L'Hirudoterapia ha un effetto positivo nelle fasi iniziali della malattia, quando compaiono solo i primi segni, la minzione frequente durante la notte e viene utilizzata nei seguenti casi:

  • Trattamento della prostatite cronica;
  • Tumore di eziologia benigna;
  • La prostatite permanente non è infettiva;
  • Violazione della minzione.

Come vengono usate le sanguisughe

Solo uno specialista in questo settore può mettere sanguisughe per la prostata. Si consiglia di eseguire le procedure a giorni alterni. Per il trattamento della prostatite negli uomini, vengono usati speciali punti di agopuntura, ai quali sono attaccati i vermi. Loro stessi determinano il punto di assorbimento. In questo caso, il morso è uguale al morso di una zanzara. I denti del verme sono piccoli e affilati e la saliva ha un effetto anestetico. Per il trattamento terapeutico saranno necessari 5-6 individui.

In nessun caso non possono lacerarli, si attaccano strettamente. Quando il worm succhia il sangue, cadrà. L'unica cosa che gli individui succhiasangue non amano sono i cattivi odori estranei di sapone profumato, acqua di colonia, fumo di tabacco. Pertanto, se è necessario interrompere la sessione, quindi inumidire il cotone in alcool e applicarlo al sito di aspirazione, il verme scompare immediatamente. Le sanguisughe usate sono riciclate.

Esistono i seguenti schemi di applicazione:

  • Secondo il primo schema, il punto di impostare le sanguisughe nella zona perineale su entrambi i lati della sutura centrale. Applica a cinque vermi. Il numero di procedure 4-5 con una pausa di 3-7 giorni. Durata della terapia 1 mese;
  • Secondo il secondo schema messo nella regione lombare sotto forma di "X" ad una distanza di 3 cm dal canale anale. Il centro della lettera è l'ano e le estremità delle sanguisughe.

Uno schema alternativo di regolazione delle sanguisughe per la prostatite comporta diverse procedure. I vermi sono posti sulla regione della ghiandola del fegato sulla prima procedura nella quantità di 3-5 individui, sul secondo alla base del pene, e gli altri due sono 1,5 cm più alti del primo sui lati. Mettere i vermi succhiasangue in questa sessione può essere a casa sotto la supervisione di un medico. Lo scopo di questa procedura è di stimolare la circolazione del sangue nella ghiandola prostatica.

Nella terza e quarta procedura, si stabiliscono tre sanguisughe tra il pube e l'ombelico, e quattro pezzi sono impostati come un semicerchio nella zona pubica. Al quinto - tra l'ano e lo scroto tre pezzi e due alla base del punto debole; il sesto, quattro pezzi di diamante nella zona sacrale; il settimo - cinque pezzi in orizzontale sulla parte bassa della schiena. L'ottava e la nona procedura sono simili alla terza e alla quarta.

Procedura preparatoria

Nella zona della ghiandola epatica sono collocati fino a cinque vermi e in aggiunta un altro spirito, uno nella regione del plesso solare e l'altro sotto il capezzolo destro, il tempo di permanenza dei vermi è di 60 minuti.

La seconda e la terza procedura si svolgono nell'area del pube. Lo scopo delle sedute è di stimolare la circolazione del sangue nella ghiandola prostatica e aumentare il flusso sanguigno nei linfonodi. Di solito sono sufficienti quattro procedure. L'impostazione delle sanguisughe per la prostata viene eseguita alla quinta e sesta sessione, se necessario. Ci vorranno vermi per un totale di 35 pezzi. La terapia completa richiederà diversi corsi una volta ogni 2-3 mesi.

Quando la sanguisuga diventa abbastanza, cade da sola. Ma ci sono situazioni in cui è urgentemente necessario interrompere una sessione. In questo caso, aiuterà:

  • Batuffolo di cotone imbevuto di alcol, aceto o vino;
  • Fumo di sigaretta;
  • Sale o cenere

Posso mettere le sanguisughe da solo? Questa procedura non è raccomandata per fare personalmente. Questo può portare a shock anafilattico.

Controindicazioni

Nonostante l'utilità dell'irudoterapia per il trattamento della prostatite, vi sono limitazioni all'uso delle procedure:

  • la tubercolosi;
  • l'anemia;
  • emofilia;
  • Malattia da zucchero;
  • Ipotensione e ipertensione;
  • Tumori maligni;
  • Malattie della pelle nelle sanguisughe;
  • l'obesità;
  • Allergia all'irudina o qualsiasi componente della saliva;
  • ipotiroidismo;
  • emolisi;
  • Immunità indebolita;
  • Bassa coagulazione del sangue

Risultati della terapia

L'azione dei vermi durante la procedura ha tre effetti positivi:

  • Generale biologico. Quando un verme morde nel sangue, più di 100 sostanze benefiche e di esse l'irudina più necessaria. Riduce il livello di coagulazione del sangue. Nessun'altra controparte possibile può sostituirla;
  • Meccanico. Il verme, succhiando il sangue, riduce la pressione sulla prostata;
  • Reflex. Dove ci sono vermi, ci sono posti per l'agopuntura. Le sanguisughe attivano le zone riflesse e migliorano l'afflusso di sangue alla regione pelvica.

Dopo le sessioni di hirudotherapy, si verificano possibili effetti collaterali:

  • Prurito e gonfiore nei siti di morso;
  • La temperatura elevata;
  • Malessere generale

Questa è la normale risposta del corpo. C'è un'attivazione del sistema immunitario.

Le recensioni di persone malate indicano che tratta efficacemente la prostatite con le sanguisughe. Lo scopo principale delle sanguisughe è l'eliminazione dei processi congestizi nella ghiandola prostatica. Di conseguenza, il sangue liquefatto si forma, il suo movimento attraverso i vasi sanguigni viene accelerato, si verifica un deflusso di sangue stagnante, diminuzioni di gonfiore nella zona della ghiandola prostatica. Ma questo richiederà più di un corso di procedure.

Trattamento della prostatite con le sanguisughe: basi dell'irudoterapia per l'adenoma prostatico

Il trattamento della prostatite con le sanguisughe divenne popolare in Europa nel Medioevo, quando, per qualsiasi malattia, i guaritori applicarono varie sezioni di vermi d'acqua dolce del corpo. La teoria della guarigione in quel momento consisteva nella tesi "tutte le malattie dal sangue cattivo" e per la guarigione miracolosa purificavano il sangue con le sanguisughe. Adenoma prostatico e prostatite erano noti ai guaritori di quei tempi. Molti medici artigiani, insieme con le sanguisughe, fecero dei tagli sul corpo per fare sangue sporco, ma questo metodo portò il paziente a morire molto più velocemente dell'angoscia della malattia.

Contenuto dell'articolo

I benefici delle sanguisughe

Le sanguisughe da prostatite spesso davano un effetto terapeutico positivo, quindi, qualsiasi manipolazione di un uomo di medicina nell'Europa medievale era ridotta ad una hirudoterapia. Con lo sviluppo della scienza e della medicina ufficiale, il metodo della terapia delle sanguisughe è caduto nell'oblio, finché tutta la luce scientifica non l'ha raggiunto in tutta serietà. I principali vantaggi di questo tipo di trattamento includono:

  • ampia portata;
  • controindicazioni minime;
  • alta efficienza;
  • nessuna complicazione

Gli studi hanno dimostrato che la saliva della sanguisuga contiene irudina, che interferisce con la coagulazione del sangue. Quando l'irudina entra nel corpo, si può curare o alleviare i sintomi di molte malattie associate a patologie vascolari (congestione venosa, tromboflebite). Oltre a influenzare il sangue, le sanguisughe rafforzano e tonificano la pelle nel punto di applicazione. La prostatite della sanguisuga migliora la circolazione sanguigna, tonifica il corpo, migliora l'erezione. Oggi, le sanguisughe trattano non solo le malattie vascolari, ma anche la prostatite maschile.

Hirudotherapy come metodo di trattamento

Il trattamento della prostatite con le sanguisughe non è usato come monoterapia. L'effetto massimo di tale trattamento può essere raggiunto solo con una combinazione di terapia farmacologica. L'efficacia del metodo dipende interamente dal grado di danno alla prostata, dalla presenza di complicazioni associate, dall'età del paziente. Il trattamento della prostatite con le sanguisughe comprende tre metodi principali dell'impatto del verme d'acqua dolce sul corpo umano:

È stato dimostrato clinicamente che la densità del sangue naturale ha un effetto definito sull'iniziazione dei processi infiammatori dell'adenoma prostatico. Più il sangue è denso, maggiore è il rischio di infiammazione degli organi genitourinari o urinari.

Sotto l'influenza dell'irudoterapia, il sangue viene diluito, la normale circolazione sanguigna viene ripristinata negli organi pelvici. Flusso sanguigno completo stimola la ghiandola prostatica, accelera il processo di guarigione in caso di adenoma prostatico o prostata.

Indicazioni e controindicazioni

La procedura di hirudotherapy è un'aggiunta utile alla terapia principale (farmaci, fisioterapia) ed è mostrata nelle seguenti condizioni patologiche:

  • prostatite batterica (con processo infiammatorio);
  • prostatite cronica;
  • prostatite infettiva (herpetic);
  • prostatite natura non infiammatoria;
  • adenoma prostatico;
  • iperplasia del tessuto ghiandolare;
  • disturbi patologici della minzione di qualsiasi origine

Altre indicazioni includono la prevenzione di prostatiti, vene varicose, malattie vascolari. L'opportunità di prescrivere la terapia della leech è determinata dal medico dopo la consultazione e l'esame. L'irudoterapia per la prostata non è adatta a tutti i pazienti, non è particolarmente indicata per coloro che presentano le seguenti condizioni:

  • sindrome ipotonica;
  • anemia da carenza di ferro;
  • reazioni allergiche;
  • malattie della pelle (dermatosi, psoriasi, ulcere);
  • tumori di natura oncogena o benigna;
  • diabete, ipotiroidismo e altre malattie endocrinologiche;
  • tubercolosi polmonare;
  • disturbi del sangue (es. emofilia);
  • sovrappeso.

Le controindicazioni possono essere considerate disturbi neuropsichiatrici, malattie infettive nella fase acuta, temperatura corporea elevata e altre. Prima di trattare la prostatite in questo modo, è necessario informare il terapeuta su piccoli cambiamenti nello stato di salute.

Sovrapposizione di Leech

Il trattamento con le sanguisughe avviene secondo un certo schema - l'applicazione viene solitamente effettuata sulla parte interessata del corpo. Quando le sanguisughe della prostata si impongono sulla regione pelvica, zona inguinale. È possibile trattare la prostatite usando due schemi di fusione:

  1. A forma di X quando i punti di imposizione sono 2,5-3 cm dall'ano.
  2. La posizione dei punti di sovrapposizione ad una distanza di 2 cm dal perineo su un lato e l'altro.

L'adenoma prostatico richiede una combinazione precisa di farmaci e irudoterapia. Una sessione prevede l'imposizione di 3-5 unità e la durata del corso è di circa 5-6 procedure ad intervalli di circa 5 giorni. Il corso per ogni paziente è progettato per un mese. Un'unità live viene utilizzata una sola volta. La procedura deve essere eseguita solo in cliniche certificate che hanno i permessi e un livello adeguato di qualificazione dei dipendenti. L'imposizione di sanguisughe a casa può aggravare il corso di qualsiasi malattia con lo sviluppo di complicanze.

Sovrapposizione per sessioni di sessione

Il trattamento di adenoma o prostatite viene effettuato in diverse sessioni, che differiscono significativamente l'una dall'altra. A seconda della gravità del problema, il medico seleziona i metodi individuali di miscelazione, seleziona i luoghi necessari il più vicino possibile alla prostata.

Prima visita

Il trattamento dell'adenoma inizia con l'imposizione di vermi proprio sotto la linea del plesso solare e nell'area del fegato. Prima della prima procedura, si consiglia di fare un massaggio rilassante alla schiena. Migliorare la circolazione del sangue nel fegato e il trofismo dei suoi tessuti hanno un effetto benefico sul problema della prostatite, un aiuto nel trattamento di molte malattie. Sovrapposizione nella zona del fegato richiede spesso diverse sessioni.

Seconda visita

Le sanguisughe si impongono sui tre punti principali della zona inguinale. 1 punto - la base del pene, 2 punti - a destra della base, 3 punti - a sinistra della base del pene. Prima della procedura di trattamento della prostata, le sanguisughe fanno un massaggio rilassante. Quando si applica è molto importante precisione e aderenza alle tecniche della procedura.

Terza e quarta visita

Le fasi coinvolgono la posizione locale della sanguisuga e l'imposizione di medicazioni speciali dopo la procedura.

Quinta visita

Le sessioni finali ti permettono di imporre ogni unità sul coccige. Metti solo 3 pezzi per prevenire il sanguinamento lungo. L'elaborazione della zona coccigea è difficile e richiede professionalità medica.

Con la prostatite, la sovrapposizione delle unità viventi avviene in modo strettamente individuale. In generale, per l'intero corso del trattamento di adenoma e prostatite, 35-40 sanguisughe vengono applicate al paziente. Per l'efficacia del trattamento può richiedere diversi corsi ad intervalli di un paio di mesi. Spesso, dopo il primo corso, i pazienti avvertono miglioramenti significativi, aumento della forza e buon umore. Il trattamento della prostata con le sanguisughe è un eccellente metodo minimamente invasivo per migliorare simultaneamente la potenza. Ciò è confermato da numerose recensioni di uomini riconoscenti.

Non sottovalutare il trattamento con le sanguisughe. L'Hirudotherapy può eliminare non solo i sintomi, ma anche la causa della malattia, perché il compito principale del trattamento è l'eliminazione della congestione nel lume venoso. La tattica dell'imposizione è sempre determinata individualmente dopo la valutazione delle condizioni generali del paziente. La procedura è raccomandata solo dopo aver consultato uno specialista.

Hirudotherapy per prostata

L'irudoterapia per la prostata è una delle aree più popolari di trattamento. Molti esperti concordano sul fatto che questo metodo può influenzare positivamente il corpo del paziente e accelerare il suo recupero. Nonostante il fatto che questa terapia non standard non sia un processo piacevole, gli uomini dovrebbero rivolgersi ad essa solo perché dopo le sanguisughe la circolazione sanguigna migliora localmente e le difese del corpo sono rafforzate. La procedura viene eseguita solo in condizioni stazionarie, sotto la supervisione di uno specialista.

L'irudoterapia ha i suoi pro e contro, controindicazioni, quindi potrebbe non essere adatta a tutti i membri del sesso più forte. Questa antica tecnica di trattamento può liberarsi di un gran numero di malattie e la prostatite è una di queste, come altre malattie infiammatorie. Indipendentemente da ciò che ha causato la malattia, anche una sessione può dare risultati. Nel nostro articolo ti diremo cosa aspettarci dalla procedura, come viene eseguita e a chi non può essere applicata.

Cos'è la prostatite?

La prostatite è una malattia infiammatoria della ghiandola prostatica, l'organo sessuale maschile, che si trova sotto la sua vescica. La prostata è in certa misura responsabile della spermatogenesi e della potenza umana, la produzione di alcuni ormoni sessuali. Mette in evidenza anche un segreto speciale, attraverso il quale lo sperma nel liquido seminale può rimanere vitale. In caso di violazione delle sue funzioni, l'uomo inizierà a sperimentare problemi con la minzione e la funzione erettile, il suo sistema riproduttivo ne soffrirà.

Nella maggior parte dei casi, i rappresentanti di una buona metà dell'umanità di 40 anni e più soffrono di prostatite. A 50 anni, la probabilità di ammalarsi aumenta già del 50% e aumenta solo nel tempo.

Le principali cause della malattia sono:

  • Congestione nel bacino
  • Stile di vita inattivo
  • Lunga astinenza sessuale o vita intima troppo attiva
  • Infezione da batteri patogeni
  • Presenza di infiammazione in un altro organo che può essere trasferito dal sangue o dalla linfa alla prostata
  • Costipazione cronica
  • malnutrizione

Per provocare l'infiammazione possono fumare e bere, ipotermia, lesioni, stress emotivo e stress. Un ruolo significativo nello sviluppo della malattia è il sistema immunitario, perché con il suo indebolimento il corpo diventa più vulnerabile ai microrganismi patogeni. Le manifestazioni di patologia caratteristiche di qualsiasi stadio diverso da quello asintomatico sono:

  1. Disturbi della minzione (dolore e puntura, interruzione del getto, impurità nelle urine)
  2. Eiaculazione precoce o dolorosa
  3. Indebolimento dell'erezione
  4. Disagio durante i movimenti intestinali
  5. Aumento della temperatura corporea

La prostatite è divisa in cronica e acuta. Nella prima forma, i sintomi elencati si fanno sentire piuttosto raramente, motivo per cui un uomo può pensare che la sua ragione risieda in altri fattori (affaticamento, stress). Nella fase acuta, i sintomi sono pronunciati e per il rappresentante del sesso più forte dovrebbe essere immediatamente chiaro cosa intendono. Se viene rilevato almeno uno dei suddetti sintomi, consultare immediatamente un medico e controllare. Se la prostatite è veramente, è necessario iniziare il trattamento il più presto possibile.

Cos'è l'hirudoterapia?

Per sbarazzarsi della prostatite, ci sono un gran numero di metodi diversi, il principale dei quali è la terapia farmacologica. Oltre a ciò, vengono utilizzati fisioterapia, rimedi popolari, tecniche non standard. Quest'ultimo include l'irudoterapia. È un trattamento con le sanguisughe mediche, che sono attaccate al corpo umano secondo determinati schemi. La durata di una sessione va da 10 minuti a un'ora, il numero di sanguisughe dipende da ciò che il paziente soffre.

Con lo sviluppo degli anticoagulanti, la necessità di utilizzare questa terapia è scomparsa, ma ancora, con l'azione locale, nulla può far fronte meglio. Le recensioni di hirudotherapy per la prostata su Internet si trovano nella maggior parte positive, ma ancora più commenti su di esso si possono trovare se si leggono sul trattamento e altre malattie. In medicina, la procedura può essere utilizzata contro:

  • Tromboflebiti e trombosi, insufficienza circolatoria
  • Vene varicose, emorroidi
  • ipertensione
  • Malattie dell'apparato muscolo-scheletrico
  • Insonnia, mal di testa, nevrosi
  • Processi infiammatori cronici nella pelvi negli uomini e nelle donne
  • Malattie della pelle come eczema o psoriasi

L'elenco delle indicazioni per l'uso di hirudotherapy può essere continuato per un tempo molto lungo. Così grandi sono le sue azioni positive che possono essere previste dopo l'evento. Leech può influenzare il corpo del paziente in tre aspetti: meccanico, riflessivo e biologico. L'essenza del primo è di ridurre il volume del sangue circolante nella ghiandola prostatica. Di conseguenza, la circolazione del sangue nell'organo interessato è facilitata e la pressione interna è normalizzata.

Impatto riflesso significa il lancio della risposta del corpo agli effetti sui suoi punti biologici. Pertanto, è possibile migliorare il lavoro di quasi tutti i sistemi o corpi. Effetto biologico significa che elementi utili cadono nel corpo del paziente, il che avrà un effetto benefico sullo stato della sua immunità, sui processi metabolici, ecc.

Benefici della procedura

I nostri lontani antenati hanno notato i benefici dell'utilizzo di hirudotherapy, le persone hanno usato questa tecnica per oltre 3 mila anni. Pertanto, non dovresti dubitare della sua efficacia, accetta le procedure se sono offerte da un medico. Quali qualità specificamente positive hanno una procedura:

  1. Riduzione della stagnazione
  2. Miglioramento del metabolismo
  3. Effetto anti-invecchiamento
  4. Sollievo dal dolore
  5. Aumento dell'attività congiunta
  6. Ridurre il rischio di sviluppare oncologia
  7. Liberarsi di cicatrici, eruzioni cutanee
  8. Rafforzare l'immunità, ecc.

In generale, ci si può aspettare che l'irudoterapia migliori il benessere di un uomo, aumenti la sua capacità lavorativa. Con la prostatite, ognuna di queste azioni è importante, perché se esistono, sarà possibile ridurre il numero di farmaci presi. Quali sostanze contiene la sanguisuga:

  • Irudina. Contenuto nella testa delle sanguisughe. Questa sostanza inibisce la coagulazione del sangue, previene i coaguli di sangue e indirizza il sistema circolatorio al miglior lavoro.
  • Tripsina. Un enzima unico con effetti anti-infiammatori e rigeneranti. Indispensabile per il funzionamento stabile del tratto gastrointestinale, contribuisce alla formazione del metabolismo, riducendo il gonfiore dei tessuti
  • Hyaluronidase. Ha un effetto positivo sulla funzione erettile e riduce la permeabilità vascolare, il che rende più facile l'ingresso di altre sostanze nelle cellule. Inoltre, tra gli effetti benefici si può notare il miglioramento del trofismo dei tessuti, la riduzione delle adesioni, l'aumento dell'efficacia dei farmaci che vengono introdotti contemporaneamente
  • Cathepsin. Un enzima che impedisce attivamente la formazione di tumori maligni e la crescita dei tessuti. Aiuta a ridurre l'infiammazione
  • Batteri. Proteggi il corpo di un uomo da virus e altri batteri, non danneggiarlo
  • Acetilcolina. Fornisce un effetto vasodilatatore, abbassa la pressione sanguigna e allevia gli spasmi. Promuove la normale peristalsi dello stomaco, svolge un ruolo importante nel lavoro del sistema nervoso centrale

Per alleviare la condizione del rappresentante del sesso più forte, solo queste sostanze saranno già sufficienti, ma ce ne sono più di un centinaio nella composizione saliva delle sanguisughe. È meglio eseguire l'hirudoterapia nella sala di trattamento, sotto la supervisione di uno specialista, ma le sanguisughe mediche possono anche essere trovate in alcune farmacie o cliniche per uso domestico.

Algoritmo per

Ora scopriremo quali punti possono essere trattati con l'irudoterapia per la prostatite e in quali aree è meglio non attaccare le sanguisughe. Alla sessione, prendono i vermi anellati che sono rimasti affamati per gli ultimi 4-5 mesi in modo che possano mordere e succhiare la quantità necessaria di sangue. Allo stesso tempo, la pelle morde attraverso circa 1-2 mm, e la saliva sanguisuga cade nella ferita. Circa 5 ml di sangue vengono aspirati alla volta.

Per l'infiammazione della prostata vengono utilizzate 2 sanguisughe - la lettera X è leggermente più alta dell'ano o una linea dritta sopra la sutura perineale della linea mediana. Per una sessione di solito occorrono circa 4-5 worm e dopo la procedura non vengono più utilizzati per altri pazienti. Un corso completo per la prostatite è di 8 procedure, tra di loro ci dovrebbe essere una pausa di 5-6 giorni. Dopo gli eventi, il sangue può essere rilasciato dalla ferita per qualche tempo, questo è normale. Non è consigliato lubrificarlo con iodio o verde, perché aumenta la permeabilità del tessuto, che può causare ustioni.

Scriviamo più in dettaglio lo schema di collocamento delle sanguisughe con la prostatite. Di solito, ciascuna delle aree elencate è interessata una volta, ma secondo le raccomandazioni del medico, la molteplicità può essere aumentata. Le sessioni di Hirudotherapy sono eseguite come segue:

  1. Per la prima volta, le sanguisughe sono posizionate nella regione del fegato e sotto il plesso solare. Ciò consente una migliore circolazione sanguigna e più tossine dal corpo.
  2. Nella seconda sessione, è necessario mettere le sanguisughe appena sopra il pene e su entrambi i lati del primo verme. Prima dell'esposizione a questi punti biologici, si consiglia di fare un piccolo massaggio.
  3. Nella terza e quarta sessione, l'installazione è strettamente individuale e dipende dalla malattia, dalle condizioni del paziente, ecc.
  4. Per la quinta procedura, lo schema con tre sanguisughe viene ripetuto, descritto per la seconda sessione o l'altra - una sanguisuga nell'area tra lo scroto e l'ano e un'altra 2 alla base dei glutei
  5. Il sesto è necessario per stabilirli sotto forma di un rombo nella regione del sacro. È necessario monitorare attentamente l'ora e non consentirne il superamento
  6. Per la settima e l'ottava sessione vengono utilizzate 7 sanguisughe. Sono impostati come segue: 3 tra l'ombelico e l'osso pubico, rimanendo a semicerchio sopra il pube

Se un uomo ha non solo la prostatite, ma anche l'adenoma prostatico, è consigliabile attaccare le sanguisughe il più vicino possibile all'inguine. Particolare attenzione quando si svolgono attività a casa dovrebbe essere pagato per togliere le sanguisughe, perché stanno scavando saldamente nella pelle. Questo può aiutare il cotone imbevuto di alcool, sale o cenere. Anche su di esso puoi mettere un fumo di sigaretta.

Il costo della procedura può essere calcolato in base al tempo di esposizione o al numero di sanguisughe usate. L'effetto del loro impatto dura diversi mesi, mentre il paziente diventa molto più facile da spostare, il dolore scompare, la minzione è normale. Decidere in modo indipendente su queste attività non può, è necessario consultare il proprio medico.

Contro e controindicazioni

L'uso di hirudotherapy può essere controindicato se la malattia è causata da un'infezione, perché i componenti della saliva della sanguisuga saranno impotenti contro la maggior parte dei batteri e dei virus. Il trattamento della prostatite con irudoterapia non è raccomandato per gli uomini che hanno già ridotto significativamente la coagulazione del sangue. Anche indicato come controindicazioni:

  • anemia
  • Grave indebolimento del corpo, peso sotto la media
  • Tubercolosi in qualsiasi organo
  • Intolleranza individuale ai componenti della saliva dell'annellato
  • oncologo
  • Infarto miocardico acuto o ictus
  • Bassa pressione sanguigna

Vale anche la pena di aspettare un po 'con l'uso di hirudotherapy se il paziente sta assumendo anticoagulanti - fluidificanti del sangue. Per le donne, le controindicazioni includono la gravidanza e l'allattamento. La procedura per i bambini è controindicata prima di raggiungere 10 anni.

A volte gli esperti possono proibire l'uso di hirudotherapy, se una malattia cronica o infiammatoria è nella fase di esacerbazione, perché è possibile diffondere tossine o microbi attraverso il flusso sanguigno in tutto il corpo.

Le sanguisughe possono essere che possono infettare una persona con un qualche tipo di infezione, quindi è meglio usare vermi artificialmente espressi nell'ospedale e non ottenerli da estranei. Inoltre, la ferita dal morso può continuare a sanguinare tutto il giorno. Se il sangue non si ferma per andare, è necessario consultare un medico.

Di seguito un video interessante sul trattamento della prostatite con le sanguisughe, che ne parla del loro uso e di altri aspetti.

Le sanguisughe sono utili per la prostata?


L'Hirudotherapy aiuta a far fronte a vari disturbi nel corpo. Utili sono le sanguisughe per la prostata. Gli urologi notano l'elevata efficacia di questo metodo nel trattamento dei processi infiammatori nella ghiandola prostatica. Come risultato dell'impatto, viene stimolato il flusso sanguigno venoso e arterioso nell'area della prostata.

Indicazioni e controindicazioni

Le sanguisughe sono prescritte per prostatite di vario tipo. Anche tra la testimonianza emettono:

  • processo infiammatorio acuto;
  • decorso cronico della malattia;
  • adenoma prostatico;
  • iperplasia prostatica;
  • disturbi del sistema urinario.
Questo è il trattamento con le sanguisughe o componenti preparati e lavorati ottenuti dalle sanguisughe mediche per scopi terapeutici, profilattici e di benessere.

Il trattamento è particolarmente efficace se un uomo usa l'irudoterapia in caso di primi sintomi della fase acuta della malattia fino alla sua transizione verso un decorso cronico.

Nonostante tutte le proprietà benefiche, tale trattamento non è prescritto per alcune categorie di pazienti. La procedura è controindicata se il paziente soffre di:

  • disturbi nel sistema circolatorio;
  • emofilia;
  • diabete;
  • ipotiroidismo;
  • la tubercolosi;
  • l'anemia;
  • bassa pressione sanguigna;
  • grande perdita di sangue;
  • tumori del cancro;
  • allergie alle sanguisughe della saliva.

È importante verificare che nell'area in cui sono posizionate le sanguisughe non ci siano ferite, infiammazioni della pelle a causa dell'infezione da virus, batteri, funghi. Se disponibile, la procedura non viene eseguita.

L'efficacia della procedura

L'irudoterapia viene eseguita usando le sanguisughe speciali. Si chiamano Hirudo medicinalis. Devono essere coltivati ​​specificamente per scopi medicinali. In questo caso, una condizione importante è la mancanza di sanguisughe alimentari per diversi mesi.

Hirudotherapy - trattamento con sanguisughe. Molti secoli fa era considerato un ramo promettente in medicina, e oggi sta prendendo un secondo vento.

Il trattamento è considerato efficace a causa di diversi fattori.

  1. Con l'azione meccanica, una diminuzione del volume del sangue si verifica nella zona in cui si trova la sanguisuga. In questo caso, viene prevenuta la probabilità di ristagno.
  2. Quando morde la pelle, la sanguisuga agisce su determinati punti. Un tale effetto è necessario per avviare il meccanismo di risposta riflesso-segmentale. L'uomo normalizza la circolazione del sangue nella ghiandola infiammata.
  3. Durante il morso, la creatura inietta sostanze speciali nel corpo del paziente. Sono contenuti nella sua saliva. Grazie a loro, i sintomi della malattia si riducono, la prostata smette di infiammarsi e il paziente inizia a sentirsi molto meglio.

Particolarmente importante quando l'irradiazione del sangue si assottiglia. La saliva di organismi viventi contiene irudina. È un inibitore della trombina, che è responsabile della coagulazione del sangue, aumentandola. Hirudin agisce nella direzione opposta. La sostanza non consente al sangue di coagulare rapidamente, il che lo rende più sottile.

Dopo il morso e la penetrazione della saliva sanguisuga nel sangue, il sangue inizia a passare più attivamente attraverso i vasi degli organi pelvici. La prostata viene stimolata e i segni della malattia sono significativamente ridotti.

Come posso mettere le sanguisughe?

Quando ai pazienti viene prescritta l'irudoterapia, non sanno dove devono essere installati. Il medico dovrebbe spiegare i modi di stadiazione. Inoltre, un uomo può guardare un video che mostra la procedura di trattamento.

L'Hirudotherapy viene eseguita in due modi:

  • A forma di X, che si tiene a una distanza di 3 cm dall'ano;
  • nell'area del cavallo (2 cm dalla cucitura centrale in ogni direzione).

Una sessione prevede l'installazione di 4-5 sanguisughe. Le procedure vengono eseguite ogni volta da nuove creature. Durante il mese vengono eseguite circa cinque procedure. Questo perché tra le sessioni non ci dovrebbero essere meno di 5 giorni.

Regime di trattamento

Alla prima visita, una sanguisuga viene applicata al paziente nella zona epatica. Inoltre, la creatura può essere installata sotto il plesso solare. Prima della procedura si consiglia di massaggiare la schiena. Per eseguire una pulizia completa del fegato, avrai bisogno di almeno tre sessioni.

Non tutti i tipi di sanguisughe sono adatti per il trattamento della prostatite. Se vai al fiume, prendi vermi succhiatori di sangue e cerca di curare l'infiammazione della prostata - non ne uscirà nulla di buono.

Nella seconda fase del trattamento, l'esposizione viene effettuata nella zona dell'utero. Il posizionamento della sanguisuga è fornito in tre punti:

  • il primo alla base del pene;
  • il secondo è a destra del primo;
  • il terzo è a sinistra del primo.

Vale la pena ricordare che solo un medico può installare le sanguisughe in quest'area.

Alla terza e quarta sessione, l'area di localizzazione e la natura dell'impatto sono determinate dal medico. Deve tener conto delle condizioni del paziente. La procedura viene eseguita solo da un medico. Dopo la rimozione di sanguisughe dovrebbero essere applicate medicazioni speciali.

Al quinto trattamento, un uomo riceve una sanguisuga nell'area del coccige. L'elaborazione di questa zona è piuttosto complicata. Si possono usare solo tre sanguisughe, poiché quest'area aumenta la probabilità di sanguinamento.

Già dopo diverse sedute, i pazienti notano un miglioramento delle loro condizioni. Ciò è dimostrato dalle numerose recensioni di uomini che con l'aiuto delle sanguisughe si sono sbarazzati della prostatite.

La durata della terapia è determinata dal medico in base alla natura e alla gravità dei sintomi della prostatite. Deve controllare il corso del trattamento modificando la terapia.

L'Hirudoterapia aiuta efficacemente a far fronte al ristagno nella ghiandola prostatica. Pertanto, è ampiamente utilizzato dai medici. È importante notare che le procedure non dovrebbero peggiorare le condizioni del paziente. Inoltre, non rinunciare a farmaci e altri metodi, poiché un approccio integrato aiuta a far fronte rapidamente alla malattia.

Articolo Precedente

Dolore alla prostata negli uomini