Principale
Prevenzione

Trattamento antibiotico urgente di tutti i sintomi dell'adenoma prostatico negli uomini

L'adenoma della prostata è un tumore benigno. Si sviluppa principalmente a causa di cambiamenti legati all'età che si verificano negli uomini di età superiore ai 45 anni. Durante questo periodo, i tessuti situati vicino alla prostata iniziano a crescere attivamente, il che porta ad un aumento delle dimensioni del corpo. Man mano che l'adenoma cresce, inizia a fare pressione sull'uretra, provocando conseguenze spiacevoli: ritardi, dolore e simili.

Il trattamento della malattia consiste principalmente nel prendere farmaci per fermare la crescita di un tumore o rallentarlo. Per fare questo, in particolare, vengono utilizzati farmaci che inibiscono la sintesi del testosterone, che svolge un ruolo importante nello sviluppo dei tessuti.

I sintomi che si manifestano nella ritenzione urinaria acuta, segnalano la necessità di un intervento chirurgico o di trattare con un laser. Ognuno di questi metodi porta alla rimozione di adenoma e, possibilmente, parte della ghiandola prostatica.

Dovrebbe essere compreso che in caso di un tumore benigno, a causa dell'immunità indebolita della ghiandola prostatica, un'infezione può penetrare attraverso l'uretra. I sintomi in questo caso sono in gran parte simili alle manifestazioni della prostatite.

Cioè, il paziente deve affrontare:

  • dolori localizzati nel perineo;
  • sensazione di bruciore durante la minzione;
  • frequenti impulsi notturni.

Inoltre, i sintomi di adenoma prostatico negli uomini appaiono come:

  • la comparsa di urina intermittente;
  • escrezione urinaria incontrollata;
  • sentimenti di svuotamento incompleto della vescica.

Se questi sintomi si manifestano, è necessaria la consultazione con un medico, poiché l'ulteriore sviluppo di microrganismi patogeni può portare alla loro penetrazione in altri organi: il fegato, i reni. I risultati porteranno a complicanze più gravi che richiedono un approccio completamente diverso.

Come trattare

Il metodo più efficace per eliminare l'infezione è il trattamento antibiotico. Come nel caso della prostatite, dopo il primo apporto di tali farmaci, i sintomi scompaiono gradualmente. Negli uomini, il dolore e la sensazione di bruciore durante la minzione scompaiono. È importante capire che un medico dovrebbe prescrivere un trattamento con antibiotici. Prende in considerazione i sintomi attuali, la luminosità delle loro manifestazioni, la presenza di malattie concomitanti e altri fattori. Questo approccio fornisce un trattamento migliore e più efficace finalizzato alla distruzione di microrganismi patogeni.

Inoltre, è importante ricordare che la terapia antibatterica non deve essere interrotta fino alla scadenza del periodo stabilito per gli specialisti. Altrimenti, i sintomi della malattia della prostata ritornano, peggiorando la vita degli uomini.

Un'altra sfumatura obbligatoria a cui l'attenzione dovrebbe essere rivolta durante il trattamento di una patologia è la durata dell'azione del farmaco selezionato. Cioè, se tre anni dopo l'inizio di un corso terapeutico, i sintomi della patologia prostatica non diminuiscono, è necessario consultare di nuovo un medico. Lui prescriverà un altro farmaco.

E la terza nota importante: se un paziente ha già usato un certo antibiotico per curare una malattia infettiva della prostata, lo specialista sostituirà definitivamente questo medicinale con un altro. Il fatto è che i microrganismi potrebbero già sviluppare resistenza agli effetti del primo farmaco, il che significa che tale trattamento non sarà efficace.

Le specifiche del corso terapeutico

Prima di iniziare il trattamento per le malattie della prostata, la presenza di intolleranza di uno o un altro farmaco viene rilevata negli uomini. Inoltre, il medico, sulla base dei dati diagnostici, determina se l'agente selezionato avrà un effetto sul patogeno. Le informazioni ottenute nel corso della ricerca ti permettono di scegliere una medicina efficace che distruggerà i batteri. Anche la durata dell'intero corso è determinata dal medico. Di solito varia da uno a due mesi, durante i quali il paziente è sotto costante osservazione.

L'adenoma della prostata negli uomini, integrato dall'infezione, ei suoi sintomi sono trattati con antibiotici, farmaci anti-infiammatori di tipo non steroideo, complessi vitaminici, immunomodulatori, fitopreparati. Oltre a questi, vengono prescritti sedativi o rilassanti muscolari, oltre a farmaci che aiutano a normalizzare il processo di circolazione del sangue negli organi pelvici. Inoltre, il trattamento completo delle patologie prostatiche negli uomini comporta la fisioterapia. La scelta di un farmaco è fatta sulla base della sua capacità penetrante. Prende anche in considerazione la quantità di denaro depositata nei tessuti e nella ghiandola prostatica.

Farmaci di base

Il trattamento dell'adenoma prostatico negli uomini e dei suoi sintomi viene effettuato attraverso gli antagonisti dei recettori alfa 1-adrenergici. Rilassano le fibre muscolari situate intorno alla ghiandola prostatica. A causa dell'azione di tali farmaci, gli spasmi muscolari sono ridotti, a causa dei quali il processo di minzione è normalizzato. I farmaci che hanno tali effetti includono Setegis, Kardura e Omnik.

Alcuni di questi farmaci possono portare alla pressione alta. Raramente, si osservano sintomi simili quando si usano farmaci a base di tamsulosina. Questo Omnik, Fokusin e altri. Tali strumenti sono raccomandati per il trattamento di uomini anziani con ipertensione, diabete e simili.

Le compresse contenenti tamsulosina sono assunte in piccole dosi. Hanno una bassa probabilità di effetti collaterali. Gli antagonisti dei recettori alfa 1-adrenergici al fine di accelerare il processo di riparazione della prostata negli uomini sono spesso combinati con Pikamilon.

Nei tumori benigni della prostata vengono anche usati inibitori della 5 alfa reduttasi. Tra i farmaci più popolari che hanno proprietà simili, la finasteride si distingue. Arresta lo sviluppo del tumore, aiuta a ridurre la prostata negli uomini ed elimina le difficoltà associate al processo di minzione.

L'uso di inibitori della 5 alfa reduttasi è uno dei migliori approcci nel trattamento dei tumori della prostata. Nella maggior parte dei casi, ti permette di fare senza chirurgia. Lo sviluppo di un tumore, tra le altre cose, contribuisce all'attività del testosterone. Vengono utilizzati vari preparati ormonali per ridurre la sua attività. È vero, vengono prescritti relativamente raramente, poiché causano molti effetti collaterali fino ad un aumento del seno maschile e dei disturbi ormonali.

Terapia antibatterica

L'accettazione degli antibiotici comporta un rifiuto completo dell'alcool. Questa condizione è obbligatoria. Anche una piccola dose di alcol può seriamente influire sul corpo e influire negativamente sull'effetto del farmaco. Inoltre, gli uomini che stanno pianificando nel prossimo futuro di tentare di concepire un bambino dovrebbero essere consapevoli del fatto che tali farmaci hanno un effetto spermotossico. Pertanto, dopo la fine del ciclo di trattamento, devono trascorrere almeno sei mesi.

Durante l'intero periodo prescritto dal medico, si raccomanda di svolgere altre attività volte a migliorare le condizioni del paziente. Questi includono massaggio della ghiandola prostatica, fisioterapia, passaggio alla dieta corretta ed esercizi terapeutici.

Il trattamento delle malattie infettive che interessano la prostata viene effettuato con l'aiuto dei seguenti gruppi di farmaci:

Lifebuoy o eliminazione accelerata di prostatitis con antibiotici

Il termine prostatite significa malattia infiammatoria-infettiva della ghiandola prostatica, isolato o combinato con danni alle vescicole e al tubercolo seminali, così come l'uretra (la sua parte posteriore).

La malattia può essere acuta (di solito si verifica da 30 a 50 anni) e cronica.

L'obiettivo del trattamento sarà l'eliminazione dei sintomi clinici e una riduzione del rischio di complicanze, così come il ripristino completo della funzione copulativa e della fertilità. Gli antibiotici per la prostatite e l'adenoma sono prescritti per eliminare il fattore batterico eziologico. La terapia antimicrobica per l'adenoma viene anche utilizzata in caso di ospedalizzazione programmata in un ospedale chirurgico, al fine di prevenire le complicanze infettive e infiammatorie postoperatorie.

I principali sintomi della prostatite saranno:

  • dolore acuto, fastidioso, fastidioso nel perineo, radiante al retto, testicoli, glande al pene, al sacro, raramente - nella parte bassa della schiena;
  • disturbi disurici, specialmente al mattino, sensazione costante di svuotamento incompleto della vescica;
  • secrezione di secrezione non abbondante dopo la minzione;
  • aumento del dolore durante la permanenza prolungata in posizione seduta e riduzione dopo la deambulazione;
  • disturbi erettili, eiaculazione precoce, impotenza;
  • violazione della condizione generale, nervosismo, riduzione delle prestazioni, insonnia.

Quando confermano la diagnosi, si basano sui risultati di un esame digitale, indicatori di un'analisi generale del sangue e delle urine, secrezione della ghiandola prostatica, un test bicolore dopo massaggio, spermogrammi, profili ormonali e ultrasuoni. Se necessario, condurre il differenziale. diagnostica con adenoma condurre una biopsia.

Droghe di scelta o i migliori antibiotici per gli uomini con prostatite

Il "gold standard" del trattamento è fluorochinoloni.

Ciprofloxacina (Digran, Digran OD, Tsiprobay, ecc.)

Agente antibatterico con un ampio spettro di effetti antimicrobici, che è dovuto alla sua capacità di inibire la DNA girasi di agenti patogeni, interrompendo la sintesi del serbatoio. DNA e porta a cambiamenti irreversibili nella parete microbica e morte cellulare.

La ciprofloxacina non ha effetti sul differenziale ureaplasma, treponema e clostridium.

L'antibiotico è controindicato:

  • fino a diciotto;
  • in presenza di colite causata dal ricevimento di agenti antimicrobici nella storia;
  • in caso di ipersensibilità individuale ai fluorochinoloni;
  • pazienti con porfiria, grave insufficienza renale ed epatica;
  • contemporaneamente con tizanidina;
  • epilettici e persone con gravi lesioni al SNC;
  • in violazione della circolazione cerebrale;
  • nei pazienti con lesioni dei tendini associati ai fluorochinoloni.

Caratteristiche dell'appuntamento di Ciprofloxacina

Per ridurre il rischio di eventi avversi raccomandati al momento del trattamento:

  • eliminare lo sforzo fisico e l'eccessiva insolazione;
  • utilizzare alte creme SPF;
  • aumentare il regime di bere.

La ciprofloxacina non è associata a farmaci antinfiammatori non steroidei, a causa dell'alto rischio di convulsioni. È anche in grado di potenziare l'effetto tossico sui reni della ciclosporina.

Quando combinato con tizanidina, è possibile un forte calo della pressione sanguigna, fino al collasso.

L'applicazione durante la terapia con anticoagulanti può causare sanguinamento. Migliora l'effetto delle pillole ipoglicemizzanti, aumentando il rischio di ipoglicemia.

Quando combinato con glucocorticosteroidi, l'effetto tossico dei fluorochinoloni sui tendini è migliorato.

In combinazione con beta-lattamici, aminoglicosidi, metronidazolo e clindamicina, si osserva un'interazione sinergica.

Effetti avversi del trattamento

  • violazione del tratto gastrointestinale;
  • nevrosi, ansia, allucinazioni, incubi, depressione;
  • rotture di tendini, artralgia, mialgia;
  • aritmia;
  • perversione del gusto, riduzione dell'olfatto, alterata acuità visiva;
  • nefrite, disfunzione renale, cristalluria, ematuria;
  • ittero colestatico, epatite, iperbilirubinemia;
  • diminuzione del numero di piastrine, leucociti, anemia emolitica;
  • fotosensibilità;
  • perdita dell'udito (reversibile);
  • abbassare la pressione sanguigna;
  • colite e diarrea.

Calcolo della dose e durata del trattamento

Da 500 a 750 milligrammi due volte al giorno. Con l'uso di farmaci con azione prolungata (Tsifran OD 1000 mg) è possibile una dose singola. La dose massima giornaliera è di 1,5 grammi.

Nel caso di una forma grave della malattia, il trattamento inizia con la somministrazione endovenosa, con un'ulteriore transizione alla somministrazione orale.

La durata del trattamento dipende dalla gravità della malattia e dalla presenza di complicanze. Un corso standard di terapia varia da dieci a 28 giorni.

Come trattare la prostatite batterica (acuta e cronica) negli uomini con antibiotici?

Per l'eradicazione del patogeno e l'eliminazione del processo infiammatorio utilizzare una vasta gamma di farmaci che funzionano contro i patogeni più comuni.

Uso consigliato:

I) fluorochinoloni:

  • Norfloxacina (Nolitsin, Norbaktin);
  • Ciprofloxacina (Tsiprolet, Tsiprobay, Tsifran OD, Tsiprinol, Quintor, Kvipro);
  • Levoflokstsina (Tavanik, Glevo, Levolet P);
  • Ofloxacina (Tarivid, Zanonin OD);
  • Moxifloxacina (Avelox).

II) Fluoroquinoloni in combinazione (i migliori antibiotici per la prostatite causata da infezioni miste):

  • Ofloxacina + Ornidazolo (Ofor, Polymik, Kombifloks);
  • Ciprofloxacina + Tinidazolo (Tsifran ST, Tsiprolet A, Tsiprotin, Zoksan TZ);
  • Ciprofloxacina + Ornidazolo (Orcipol).

III) Cefalosporine:

  • Cefaclor (Vertsef);
  • Cefuroxime Axetil (Zinnat);
  • Cefotaxime (Cefabol);
  • Ceftriaxone (Rofecin);
  • Cefoperazone (Medocef, Cefobite);
  • Ceftazidim (Fortum);
  • Cefoperazone / Sulbactam (Sulperazon, Sulzonzef, Buckperazon, Sultsef);
  • Cefixime (Suprax, Sorcef);
  • Ceftibuten (Cedex).

IV) Penicilline protette da inibitori (Acidina / acido clavulanico):

V) Macrolidi:

  • Claritromicina (Crixan, Fromilid, Klacid);
  • Azitromicina (Azivok, Azitrotsin, Zimaks, Zitrolit, AzitRus, Sumamed forte);
  • Roxithromycin (Roxide, Rulid).

VI) Tetracicline (Doxycycline):

VII) Sulfonamidi (Sulfametossazolo / Trimetoprim):

Sumamed con prostatitis: caratteristiche dell'appuntamento e del regime di trattamento

Il farmaco ha un ampio spettro di attività battericida a causa del legame irreversibile dei batteri alla subunità 50S dei ribosomi e all'inibizione della sintesi dei componenti strutturali della parete microbica. Quando raggiunge un'alta concentrazione terapeutica nell'epidemia di infiammazione, l'antibiotico inizia ad agire battericida.

L'azitromicina (sostanza attiva) è prescritta solo nelle fasi iniziali, con un decorso lieve della malattia o se vi sono controindicazioni ad altri antibiotici.

Sumamed è efficace contro ceppi sensibili alla meticillina di stafilococco, ceppi di streptococco sensibili alla penicillina, aerobie gram-negative, clamidia, micoplasma.

Stafilococchi resistenti alla metilina, streptococchi resistenti alla penicillina, enterococchi, microrganismi gram-positivi resistenti all'eritromicina sono resistenti all'azitromicina.

Regime di trattamento con azitromicina

Sumamed deve essere preso un'ora prima o due ore dopo aver mangiato il cibo.

Con un corso di cinque giorni, la dose di antibiotico il primo giorno è di un grammo. Quindi, nominare 500 milligrammi per quattro giorni.

Con un trattamento di tre giorni, viene mostrato un grammo di Sumamed entro tre giorni.

Il farmaco non è nominato:

  • individui con ipersensibilità individuale ai macrolidi;
  • gravi malattie ai reni e al fegato;
  • sullo sfondo dell'uso di ergotamina e diidroergotamina;
  • con gravi aritmie.

Viene usato con cautela nei pazienti con miastenia, insufficienza cardiaca, ipopotassiemia e ipomagnesiemia, disturbi dei reni e del fegato di gravità lieve e moderata.

Effetto collaterale

Possibili disturbi della natura dispeptica del tratto gastrointestinale, aumento transitorio delle transaminasi epatiche, ittero, disbiosi, infezioni micotiche delle mucose, insonnia, cefalea, reazioni allergiche, fotosensibilità.

Combinazioni di farmaci

Alcol, cibo e antiacidi riducono la biodisponibilità di Sumamed. Non raccomandato per la prescrizione a persone che ricevono anticoagulanti. È scarsamente combinato con agenti ipoglicemici orali, c'è il rischio di ipoglicemia. Mostra interazione antagonistica con Lincosamides e sinergica con cloramfenicolo e tetraciclina. Ha una fattoria. incompatibilità con eparina.

Altri antibiotici per prostatite acuta e cronica

Biseptol

Questo è un prodotto sulfanilamide combinato contenente sulfametossazolo e trimetoprim. Il biseptolo esibisce un'attività battericida pronunciata e ha un ampio spettro di azione.

Sulfametossazod ha una somiglianza strutturale con l'acido para-aminobenzoico, grazie al quale inibisce la sintesi di diidrofolico a voi. Questo meccanismo è potenziato dall'azione di Trimethoprim, che interrompe il metabolismo delle proteine ​​e i processi di divisione nella cellula microbica.

La composizione combinata garantisce l'efficacia di Biseptol anche contro batteri resistenti alle sulfonamidi. Non attivo contro i micobatteri, il pylori smussato e le spirochete.

Biseptol è controindicato in:

  • la presenza di cambiamenti strutturali nel parenchima epatico;
  • insufficienza renale grave con clearance della creatinina inferiore a 15 ml / minuto;
  • malattie del sangue (anemia da deficit aplastico, megaloblastico, B12 e colesterolo, agranulocitosi e leucopenia);
  • livello elevato di bilirubina;
  • carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi
  • asma bronchiale;
  • malattie della tiroide;
  • intolleranza individuale ai componenti del farmaco.

Effetti indesiderati dall'applicazione:

  • disturbi del tratto gastrointestinale;
  • diminuzione del numero di leucociti, piastrine, granulociti;
  • neuropatia periferica;
  • mal di testa, vertigini, confusione;
  • diarrea e colite pseudomembranosa;
  • meningite asettica;
  • broncospasmo;
  • disfunzione epatica;
  • nefrite interstiziale e nefropatia tossica;
  • manifestazioni allergiche;
  • stati ipoglicemici;
  • fotosensibilità.
Calcolo dei dosaggi

Per il trattamento della prostatite, un antibiotico è prescritto in 4 compresse con un dosaggio di 480 milligrammi al giorno.

Nel caso di una forma grave della malattia, il dosaggio può essere aumentato a sei compresse. Biseptol è consigliato per essere consumato due volte al giorno, dopo i pasti, con una grande quantità di acqua bollita raffreddata. Il corso della terapia dura 10 giorni o più, a seconda della gravità del trattamento.

Interazione Biseptola con altri farmaci
  • Non compatibile con diuretici tiazidici a causa dell'alto rischio di sanguinamento dovuto a una diminuzione della conta piastrinica. Inoltre non è raccomandata la combinazione con anticoagulanti indiretti.
  • Quando prescritto a pazienti con diabete mellito che assumono compresse riducenti lo zucchero, aumenta la probabilità di sviluppare condizioni ipoglicemizzanti.
  • Quando combinato con barbiturici aumenta il rischio di anemia da carenza folica.
  • A causa della somministrazione con acido ascorbico o altre preparazioni acidificanti per l'urina, può verificarsi cristalluria.

Durante l'uso di Biseptol, è necessario aumentare il regime di bere ed eliminare cavoli, spinaci, carote e pomodori dalla dieta. Quando si esegue una terapia a lungo termine o in caso di utilizzo del farmaco negli anziani, si raccomanda di assumere un altro appuntamento per l'acido folico.

Trattamenti aggiuntivi

Se necessario, la terapia antimicrobica a lungo termine mostra la nomina di una soluzione orale di Intraconazolo, al ritmo di 400 milligrammi al giorno per sette giorni.

L'uso di Tamsulosina è altamente efficace.

Questo è un bloccante specifico della muscolatura liscia dei recettori alfa1-adrenergici della ghiandola prostatica. L'azione del farmaco porta ad una diminuzione del tono muscolare (riduzione del ristagno) e al miglioramento del flusso urinario.

Anche i preparati organotropici si sono dimostrati efficaci. Prostakol è più comunemente usato. Questo è un agente polipeptidico di origine animale, con un tropismo per il tessuto prostatico umano. Prostakol riduce la gravità dell'edema, elimina il dolore e il disagio, riduce la risposta infiammatoria e aumenta l'attività funzionale delle cellule della ghiandola stessa. Riduce inoltre l'aggregazione piastrinica, agendo come profilassi per piccole trombosi vascolari pelviche.

Come trattamento aggiuntivo per accelerare il recupero, aumentare la resistenza del corpo ai batteri e ridurre la gravità della risposta infiammatoria, viene prescritta l'immunoterapia (Timalin).

Per eliminare la stagnazione e ripristinare le funzioni della ghiandola prostatica, vengono utilizzati il ​​massaggio prostatico e l'allenamento muscolare del pavimento pelvico.

Sono anche efficaci vassoi sessili caldi con decotto di camomilla o salvia e l'aggiunta di novocaina all'1-2%.

Come vengono selezionati i farmaci?

Per rispondere alla domanda: quali antibiotici sono usati per trattare la prostatite batterica, è necessario determinare lo spettro dei principali patogeni e la via dell'infezione.

Eziologia della malattia e caratteristiche della terapia

Le cause più comuni del processo infiammatorio sono: intestinale e Pseudomonas aeruginosa, staphylo-e enterococchi, Klebsiella, Proteus, meno spesso Chlamydia e Ureaplasma.

Nel numero travolgente di casi, un'infezione mista (mista) associata a patogeni sia anaerobici che aerobi è isolata dalla secrezione della prostata ottenuta dopo il massaggio. La componente più comune di tali associazioni microbiche è lo stafilococco.

La combinazione di agenti patogeni complica il processo di trattamento e porta al reciproco miglioramento delle proprietà infiammatorie e della resistenza ai farmaci della flora patogena.

Ecco perché, in una tale situazione, è preferibile utilizzare un trattamento antibatterico combinato.

Inoltre, è importante considerare le modalità di infezione della ghiandola:

  • ematogeno (in presenza di un focolaio purulento-settico remoto);
  • linfogeno (infezione del retto);
  • canalicolare (penetrazione dell'infezione dalla parte posteriore dell'uretra).

Articolo preparato dal medico di malattie infettive
Chernenko A.L.

Affida i tuoi professionisti della salute! Prendi un appuntamento per vedere il miglior dottore della tua città in questo momento!

Un buon dottore è uno specialista in medicina generale che, sulla base dei suoi sintomi, farà la diagnosi corretta e prescriverà un trattamento efficace. Sul nostro sito web puoi scegliere un medico delle migliori cliniche di Mosca, San Pietroburgo, Kazan e altre città della Russia e ottenere uno sconto fino al 65% alla reception.

* Premendo il pulsante si accede a una pagina speciale del sito con un modulo di ricerca e si registra sul profilo specialistico che ti interessa.

* Città disponibili: Mosca e regione, San Pietroburgo, Ekaterinburg, Novosibirsk, Kazan, Samara, Perm, Nizhny Novgorod, Ufa, Krasnodar, Rostov-on-Don, Chelyabinsk, Voronezh, Izhevsk

Antibiotici per l'adenoma della prostata

Il meccanismo infiammatorio nelle cellule della ghiandola prostatica è chiamato prostatite. Anche nell'antichità, la prostata era chiamata l'altro cuore di un uomo, perché produce e diluisce lo sperma.

Inoltre, le responsabilità della prostata comprendono anche lo sviluppo di un ormone maschile e, quindi, la responsabilità per la sessualità, il coraggio e la mascolinità.

Cause di infiammazione e terapia antibiotica

Le principali cause della comparsa di infiammazione includono:

  • ristagno di sangue nella prostata;
  • costipazione;
  • lo stress;
  • molto tempo senza sesso;
  • ipotermia;
  • varie malattie veneree e infettive.

Come puoi vedere, ci sono diverse cause di prostatite, ma quasi tutte sono nate da microrganismi. Pertanto, nel corso del trattamento, vengono perseguiti due obiettivi: eliminazione dell'agente patogeno e rimozione dell'infiammazione.

Se esiste una massa di vari farmaci antimicrobici per risolvere la seconda domanda, solo gli antibiotici possono far fronte agli agenti patogeni.

Il fatto è che gli antibiotici agiscono solo sui batteri, sono impotenti contro i virus. Cioè, contro un attivatore della malattia come un fungo, viene prescritto solo un trattamento antifungino. È necessario usare gli antibiotici solo dietro prescrizione di un urologo, non c'è bisogno di auto-medicare - questo può essere dannoso per la salute.

Quando possono prescrivere la terapia antibiotica

Nella prostatite acuta, così come nell'adenoma, devono essere assunti antibiotici. Inoltre, con l'infiammazione asintomatica della ghiandola prostatica di natura non infettiva, vengono anche prescritti farmaci antibatterici come terapia di prova.

Al fine di determinare se sia necessario assumere antibiotici e quali scegliere, lo specialista effettua un esame specifico degli uomini, identificando la causa alla radice della malattia e il tipo di patogeno:

  1. L'analisi del sangue e delle urine, il sangue del PSA, raschia sui microbi sessuali (gonococchi, microplasma, Trichomonas, ecc.), Lo studio del segreto della ghiandola, l'ecografia della prostata.
  2. Se il segreto del conteggio dei leucociti è inferiore a 25, la tamsulosina (omnik) viene prescritta per la terapia di test, dopo una settimana di seconda analisi.

Secondo i risultati del sondaggio, la forma della malattia è stabilita:

  1. Non infettive. I leucociti non sono ingranditi, il test per la coltura è negativo. In questo caso viene eseguita la terapia sintomatica.
  2. Tubercolosi della prostata Installato sui risultati di una biopsia. Raramente isolato e più spesso combinato con danni alle vie urinarie, vescicole seminali, epididimo. L'insidiosità di tale tubercolosi negli uomini risiede nel fatto che la malattia non si sviluppa rapidamente, ma di solito passa come cronica con momenti di debolezza e riacutizzazioni, mentre i test per la tubercolosi possono essere negativi.
  3. Batterica. Tale diagnosi viene effettuata se il numero di leucociti negli uomini è superiore alla norma (più di 25) o crescono dopo aver assunto la tamsulosina. In questo caso, è prescritto un trattamento antibiotico.

Poiché la diagnosi con il metodo della reazione a catena della polimerasi viene effettuata entro 24 ore dopo il trattamento, gli antibiotici vengono prescritti in un giorno. Allo stesso tempo, scegli i mezzi a cui gli attivatori sono più sensibili. Di solito il ciclo di terapia dura circa due mesi. Se non vengono identificati, vengono prescritti farmaci antibatterici ad ampio spettro.

Procedura di appuntamento

La controindicazione più importante nella prescrizione di antibiotici è la patologia dei reni e del fegato, poiché essi sperimentano un doppio carico per l'assorbimento e la rimozione dei farmaci dal corpo.

Inoltre, le reazioni allergiche nell'uso precedente di questo farmaco fungeranno anche da controindicazione per l'appuntamento.

Se durante gli ultimi due mesi un uomo è stato trattato con antibiotici, allora il medicinale potrebbe non essere efficace.

I farmaci antibatterici per gli uomini sono divisi in due tipi:

  1. Prima linea. Destinato a trattare la prostatite acuta e cronica. Questi sono principalmente farmaci con una vasta gamma di effetti. Dopo che i risultati di piantare un tale strumento possono essere tranquillamente sostituiti con un farmaco mirato.
  2. Prenota farmaci. Applicato nel caso in cui i farmaci antibatterici non aiutano. Per la maggior parte, questi sono farmaci iniettabili e non sono forniti per il trattamento domiciliare.

Ricorda: nella prostatite acuta

Il corso di antibiotici è di almeno 10 giorni. Per il trattamento della cronica a casa ci vorrà molto più tempo. Se si decide di trattare l'infiammazione della prostata a casa, allora è più sicuro bere pillole.

Forme di farmaci antibatterici

Quali farmaci sono più efficaci nel trattamento della patologia acuta o prolungata negli uomini? I medici scelgono per gli uomini farmaci di nuova generazione.

Parliamo di quelli che possono essere assunti a livello ambulatoriale:

  1. Dai macrolidi. Perfettamente penetrare nelle cellule della prostata, non velenoso e non ha un effetto dannoso sulla microflora. La roxithromycin più popolare, la josamicina.
  2. Da penicilline. Hanno una vasta gamma, sono convenienti da ricevere, sono abbastanza efficaci e poco costosi. Assegni l'amoxicillina, Amoksilav. Il trattamento con amoxicillina è prescritto in presenza di stafilococco, enterococco, Escherichia coli.
  3. Cefalosporine. Applicare per via parenterale. Appartengono alle droghe di una vasta gamma di influenza. Il ceftriaxone più popolare, cefotaxime.

Ceftriaxone funziona bene con batteri gram-negativi e gram-positivi. Limitare l'assunzione del farmaco per la disfunzione di fegato, reni, colite e enterite. Il trattamento con Ceftriaxone richiede il completo abbandono delle bevande alcoliche. Inoltre, con l'introduzione di Ceftriaxone può causare shock anafilattico, quindi il suo uso non è mostrato in casa.

A proposito, Ceftriaxone lascia recensioni non molto positive: "è terribilmente doloroso mettere, prurito, arrossamento dopo le iniezioni, pillole per atopia non funzionano"; "Dopo 5 giorni di somministrazione endovenosa, tutto il corpo cominciò a prudere, un sapore amaro apparve in bocca"; "Dopo l'iniezione, Ceftriaxone appare debole, c'è nebbia nella testa, aumenta la pressione e compare nervosismo"; "Il marito dopo la terza iniezione di Ceftriaxone è svenuto, si è rifiutato di pungere".

Gli esperti raccomandano diluendo Ceftriaxone lidocaina all'1%:

  1. Tetracicline. L'istruzione prescrive l'uso di micoplasma e l'origine da clamidia della prostatite. Può influire negativamente sul sistema digestivo. Tra questi, doxycycline, tetraciclina.
  2. I fluorochinoloni. Stimolare le cellule della prostata, avere una vasta gamma di effetti. Levofloxacina, Ofloxacina, Ciprofloxacina sono isolate.
  3. Aminoglicosidi. Applicato per un'ampia terapia. Gentamicina popolare, 5-NOK, Kanamicina.

Ogni farmaco può, oltre alle controindicazioni, avere anche effetti collaterali. Ulteriori informazioni su come prenderle, dicono le istruzioni e il corso nominerà solo un medico.

Regole per l'assunzione di farmaci antibatterici

Prima di iniziare a bere i farmaci antibatterici a casa, è necessario conoscere le regole di base per l'ammissione.

Questa istruzione aiuterà:

  1. I farmaci sono prescritti per un periodo specifico. Di solito sono 2 settimane. Dopo questo periodo, il medico esamina il paziente e prolunga il corso o cancella il farmaco.
  2. Il dosaggio del farmaco è prescritto rigorosamente individualmente. Il corpo degli uomini può reagire diversamente allo stesso farmaco.
  3. Il trattamento dovrà andare completamente. Un'interruzione può creare condizioni in cui la prostatite batterica acuta diventa cronica.
  4. L'effetto non appare immediatamente. I segni dell'infiammazione regrediscono dopo un'assunzione di tre giorni. Se il miglioramento non è venuto, allora si dovrebbe consultare un medico per un cambio di droga e una revisione della terapia.
  5. Poiché i farmaci antibatterici sopprimono la normale microflora, è consigliabile bere i probiotici durante l'assunzione.
  6. Per prevenire le allergie assumere antistaminici.
  7. Dopo il corso della terapia, si dovrebbero bere i farmaci del gruppo epatoprotettivo.
  8. Bevi tutte le pillole con un pasto o subito dopo un pasto. Non bere mai a stomaco vuoto.

Ricorda: durante il trattamento dell'infiammazione, l'assunzione di alcol deve essere interrotta, perché anche una piccola dose di alcol può influire negativamente sul corso della terapia.

Prima di iniziare a trattare la prostatite batterica a casa, è necessario ricordare che uno schema universale in quanto tale non esiste, e tutto ciò che è adatto per alcuni uomini può essere completamente inutile per gli altri. L'approccio dovrebbe essere puramente individuale e solo il medico può determinare quale farmaco scegliere.

Nel trattamento della prostatite, così come ogni altro processo infiammatorio nel nostro corpo, i compiti principali di un medico sono la selezione di strumenti che non solo possono alleviare l'infiammazione, ma anche superare l'agente patogeno che ha scatenato questa malattia. E se per l'implementazione del primo compito ci sono interi complessi di farmaci, allora solo gli antibiotici correttamente selezionati possono far fronte al patogeno.

A causa del fatto che il processo patologico può essere avviato da diversi patogeni, spetta al medico decidere quali antibiotici assumere per la prostatite. Se possibile, il vantaggio dovrebbe essere dato a farmaci a profilo stretto volti a combattere uno specifico agente patogeno. Tuttavia, questa possibilità non esiste sempre. Al fine di non perdere tempo, chiedendo quali antibiotici per la prostatite è meglio usare, i medici di solito prescrivono uomini di farmaci ad ampio spettro. Tuttavia, un medico esperto non prescriverà mai antibiotici per la prostatite prima di ricevere i risultati dei test e fino a quando non sarà in grado di determinare il tipo di patogeno, lo stadio e la forma della malattia.

Per il trattamento dell'adenoma prostatico vengono utilizzati i seguenti gruppi di farmaci antibatterici:

  • Derivati ​​della penicillina - Amoxiclav, Amoxicillina. Questi antibiotici molto efficaci per la prostatite sono prescritti più spesso, perché sono testati nel tempo e aiutano nella maggior parte dei casi. Entrambi i farmaci possono essere prodotti sotto forma di polveri per iniezione o sospensione orale e sotto forma di compresse. Di solito vengono presi 3 volte al giorno, senza superare la dose giornaliera raccomandata di 2 g.
  • tetracicline - tetraciclina, doxiciclina. Questi antibiotici per la prostatite negli uomini sono prescritti se la clamidia o il micoplasma sono la causa del processo infiammatorio nella prostata. Entrambi i farmaci sono disponibili in pillole, ma il trattamento con Doxiciclina è un po 'più conveniente, in quanto richiede al paziente di assumere il medicinale 2 volte al giorno, mentre la tetraciclina deve essere bevuta ogni 6 ore (4 volte al giorno).
  • cefalosporine - Ceftriaxone, Cefuroxime. Questi antibiotici nel trattamento della prostatite vengono utilizzati se la causa dell'infiammazione è batteri gram-negativi e gram-positivi o infezioni anaerobiche. Entrambi i farmaci vengono iniettati per via parenterale, ma l'iniezione con Ceftriaxone viene somministrata una volta al giorno e il trattamento dell'infiammazione della prostata con Cefuroxime richiede 3 iniezioni al giorno.
  • fluorochinoloni - Ciprofloxacina, Ofloxacina. I fluorochinoloni per la prostatite sono prescritti per il rilevamento di gardnerella, ureaplasma, micoplasma, clamidia, escherichia coli, gonococco, streptococco o stafilococco. La ciprofloxacina è prodotta in soluzioni per iniezione e compresse, prendetela 2 volte al giorno. Ofloxacin è disponibile in capsule e preso 1 volta al giorno.
  • macrolidi - Azithromycin (Sumamed), Dzhozamitsin. Il trattamento della prostatite negli uomini con antibiotici di questo gruppo è indicato nei casi in cui il processo infiammatorio nella prostata è una conseguenza di ureaplasmosis, micoplasmosi, clamidia o gonorrea. Il vantaggio dei macrolidi rispetto a molti altri gruppi di farmaci è la bassa tossicità e la capacità di accumularsi nella ghiandola prostatica. Sumamed è prodotto sia sotto forma di compresse che in soluzione liquida per soluzioni, viene assunto una volta al giorno. La Josamycina viene prodotta sotto forma di compresse, che devono essere bevute tre volte al giorno.
  • aminoglicosidi - 5-NOK, Kanamicina, Gentamicina. Questi sono i migliori antibiotici per la prostatite se non è possibile stabilire l'agente eziologico del processo infiammatorio o se ci sono molti di questi patogeni. Gentamicina e Kanamicina sono disponibili come soluzione iniettabile e 5-NOK come confetto.

Elena Malysheva: "La prostatite è sconfitta da medici europei. La loro scoperta nel campo della salute maschile è perfetta. Questa è una svolta e si chiama... "

La durata del trattamento in ciascun caso è diversa. Quindi, usando gli stessi antibiotici per l'adenoma prostatico, è possibile ottenere una dinamica positiva il 3 ° giorno di terapia ed è possibile il 14.

Come puoi vedere, chiedi ai tuoi amici quali antibiotici trattano per la prostatite è inutile, perché una tale terapia potrebbe non funzionare per te.

Effetti collaterali degli antibiotici contro la prostatite

I farmaci in questo gruppo hanno non solo un numero di proprietà utili, ma anche conseguenze negative. Possono causare:

  • gozzo;
  • reazione allergica;
  • rottura del fegato;
  • gastrite.

Pertanto, durante il trattamento della prostatite con antibiotici, prendersi cura della protezione della microflora gastrointestinale (prendere lattobacilli), prevenendo l'insorgenza di una reazione allergica (antistaminici), proteggendo il fegato (prendendo epatoprotettori) e prevenendo la gastrite (non assumendo pillole a stomaco vuoto).

Inoltre, quegli uomini che stanno pianificando di diventare padri dopo la terapia antibiotica per la prostatite dovrebbero aspettare sei mesi prima dei primi tentativi di concepimento, dal momento che tutti i farmaci di questo tipo hanno un brillante effetto spermatotossico.

Vivere in salute: "La prostatite viene trattata per 1 corso. Addio: dolore, minzione frequente, problemi di potenza, accensione a letto. Questo farmaco poco costoso è chiamato... "

Materiale interessante su questo argomento!

Il trattamento della prostatite con le erbe è usato nella medicina ufficiale insieme alla terapia antibatterica. La prostata aloe prende un...

Chernushka, coriandolo nero, cumino nero - il nome della stessa pianta, che è stato usato con successo per molto tempo...

La prostatite è una malattia della ghiandola prostatica ed è un problema comune che si verifica soprattutto negli uomini di 30 anni...

Feedback e commenti

Alexander

Sfortunatamente senza antibiotici ovunque. Non potevo immaginare di bere una volta una pillola. Ma mi sono ubriacato e devo bere, anche se alcune compresse non bastano, è necessario collegare le procedure fisioterapiche. Ero solito andare in una clinica a pagamento per eseguire procedure laser, ora ho comprato un compatto uoromed per uso domestico. Nel senso letterale bacchetta bacchetta.

Lascia un commento o un commento

La più efficace è la combinazione di due forme di trattamento farmacologico di prostatite e adenoma prostatico - iniezioni e supposte rettali.

Entrambi sono usati nelle forme acute e croniche della malattia.

Parliamo di più su quali sono i mezzi di prostatite e adenoma prostatico.

Preparati per il trattamento della prostatite e dell'adenoma prostatico

I seguenti farmaci efficaci per prostatite e adenoma prostatico sono presi:

antibiotici

Con la prostata:
La causa più comune di prostatite è un'infezione batterica. Gli antibiotici per la prostata e l'adenoma sono i mezzi principali per eliminare i batteri. Per nominarli, l'urologo deve assicurarsi di avere a che fare con la forma batterica della prostatite.

Altrimenti, prendere gli antibiotici fa solo male. La scelta di un tipo specifico di antibiotico dipende dal tipo di patogeno identificato. Identificalo con metodi di laboratorio.

Quali antibiotici prendere per la prostata e l'adenoma? Di solito un medico prescrive fluorochinoloni per il trattamento della prostatite batterica: ciprofloxacina, gatiloxacina, lomefloxacina, moxifloxacina, ofloxacina.

Sono caratterizzati da attività, permeabilità, azione contro molti tipi di batteri; la somministrazione orale si accumula nella ghiandola.

"Cefotaxime" è altamente efficace, non ha effetti collaterali.

"Norfloxacina", oltre a combattere l'infezione, ha un effetto immunomodulatore.

Zovirax e Gerpevir sono utilizzati per l'infezione virale della prostata.

Altri antibiotici per il trattamento della prostatite: Augmentin, Aciclovir, Amoxiclav, Ofloxacin, Ampisid, Azithromycin, Ceftriaxone, Vilprafen, Ceftazidime.

Gli antibiotici di tutti i tipi elencati sono presi sotto forma di iniezioni (più efficacemente), supposte rettali, compresse.

Nella forma acuta della malattia, i farmaci vengono assunti da uno a tre mesi. Con periodi cronici di somministrazione dipendono dal tasso di cura. La prostatite cronica è ben trattata con antibiotici sotto i nomi di metaciclina, doxiciclina, oleandomicina, eritromicina, cefalexina.

Sono particolarmente efficaci in caso di infiammazione stagnante: la flora patogena si sviluppa in modo intensivo proprio sullo sfondo dell'accumulo di secrezioni. L'accumulo di antibiotici nella ghiandola aiuta a prevenire le recidive.

Candele. Antibiotici, propoli (candele con propoli possono essere fatte in modo indipendente, vedi qui per maggiori informazioni), antispastici, componenti delle ghiandole del bestiame e altri componenti rendono il riempimento di supposte rettali. Esempi di farmaci somministrati con candele: bioprost, prostatilen, viferon, prostopina, olestezina.

L'uso di supposte per la prostata elimina gonfiore, dolore, infiammazione. Con il loro aiuto, le funzioni sessuali e urinarie vengono ripristinate, lo sviluppo della trombosi vascolare viene soppresso e la circolazione sanguigna viene migliorata.

Con adenoma:

Nonostante la natura "naturale" dello sviluppo di adenoma come fenomeno legato all'età, gli agenti antibatterici sono spesso usati in questa malattia. Il fatto è che a causa di difficoltà con il ritiro dell'urina a causa dello sviluppo di un tumore, si sviluppano microrganismi nella ghiandola. Per il loro sterminio il più spesso usato antibiotici Levorin, gentamicina.

farmaci

Qual è la migliore cura per la prostatite e l'adenoma?

Con la prostata:

  • antibatterico;
  • antimicotico;
  • antivirali;
  • alfa bloccanti;
  • agenti ormonali;
  • immunocorrectors;
  • rilassanti muscolari;
  • biostimolanti;
  • multivitaminici.

Con adenoma:

Nella fase iniziale dell'adenoma, può essere curato con farmaci. A tale scopo, alfa-bloccanti, agenti immunocorrettivi (Reoferon, Pyrogental), inibitori della 5-alfa reduttasi, significano migliorare la circolazione del sangue (Trental) e talvolta vengono usati antibiotici.

Con l'inefficacia di tale trattamento, viene prescritto l'intervento chirurgico.

Combinazioni di farmaci efficaci e veloci

Prendi i seguenti farmaci per prostatite e adenoma prostatico:

Un esempio di un efficace insieme di farmaci per la prostatite batterica: l'iniezione dell'antibiotico "Ceftriaxone", l'iniezione del nonsteroide "Ketorolac" per alleviare il dolore acuto.

Compresse "Dalfaz" per migliorare la minzione. droghe "

Anche utilizzato un'iniezione complessa "Prostatilen", "Interferone" per migliorare l'immunità.

Un esempio di un efficace insieme di farmaci per l'adenoma prostatico: l'antibiotico Levorin, l'iniezione di nonsteroide "Ketorolac" per alleviare il dolore acuto, compresse "Dalfaz" per migliorare la minzione,

Inoltre, un'iniezione complessa "Prostatilen", "Interferone" viene utilizzata per migliorare l'immunità, il farmaco ormonale Finasteride (pillole), un mezzo per migliorare la circolazione del sangue Trental, un inibitore della riduttasi 5-alfa, doxazosina.

Cosa può essere aggiunto?

I farmaci per la prostata e l'adenoma negli uomini possono essere integrati con i seguenti farmaci:

Con la prostata:
Nesteroidy. I non steroidi sono usati per eliminare il dolore all'inguine e al perineo.

Il meglio di loro - "Ketorolak" (colpi, pillole), "Diclofenac" (colpi, candele).

Allo stesso modo, ketoprofene, ibuprofene, meloxicam (compresse, iniezioni, supposte) vengono utilizzati secondo uno schema simile.

L'assunzione di questi farmaci influisce negativamente sul sistema digestivo.

Pertanto, il regime di solito dura tre giorni, quindi continua dopo un intervallo settimanale. "Ketorolac" prendi una volta, solo con dolore acuto.

Antispastici. Se la causa del dolore non è l'infiammazione stessa, ma uno spasmo dei muscoli del perineo in caso di prostatite congestizia, gli antispastici e i rilassanti muscolari aiutano bene.

Per migliorare la minzione, i bloccanti alfa-1 sono:

  1. Compresse "Dalfaz", "Kamiren", "Sonirid Duo".
  2. Blockers di alfa-adrenorecettori nella forma di capsule, targhe. Questo gruppo di farmaci colpisce i muscoli lisci della ghiandola stessa e della vescica. Sotto la loro azione, l'urina è meglio secreta e fluente. Esempi: doxazosina, tamsulosina.

Per migliorare l'immunità. Anche in presenza di fattori dannosi, la patologia non potrebbe esistere se il paziente non avesse ridotto l'immunità. Per aumentare il suo uso immunomodulatori:

  • compresse "Taktivin", "Interferone", che aumentano l'immunità dai microbi alieni;
  • "Levamisol" - uno stimolatore dei linfociti T
  • le compresse, compreso il nucleinato di sodio, aumentano l'attività delle cellule dei macrofagi;
  • medicine "Immunal", "Methyluracil" per aumentare l'immunità cellulare.


Le fitopreparazioni non agiscono così rapidamente ed efficacemente, ma sono innocue. Contengono minerali, estratti di erbe che hanno un effetto complesso: alleviano l'infiammazione, il dolore, gli spasmi nella ghiandola, alcuni addirittura uccidono i batteri.

Sono adatti per un uso regolare nel corso della malattia, in remissione e per la profilassi. Le compresse di Prostamina, le capsule di Prostate Forte sono popolari.

Il complesso farmaco "Prostatilen" (iniezione) combina diverse funzioni. Progettato per rafforzare il sistema immunitario, i vasi sanguigni, le pareti delle cellule della ghiandola, la normalizzazione della circolazione sanguigna, la riparazione dei tessuti. Tutti questi processi con la sua assistenza sono accelerati a volte.

Con adenoma:
I farmaci ormonali ripristinano l'equilibrio degli ormoni sessuali maschili, la loro funzione sessuale. Il migliore di questi è Finasteride in forma di pillola.

Inoltre, ai pazienti vengono prescritti fisioterapia, fisioterapia, massaggi, trattamenti idrici.

Indicazioni, controindicazioni

Con prostatite: l'uso di droghe è indicato in presenza di sintomi di prostatite, antibiotici - la sua forma batterica.

Per prescrivere antibiotici, l'urologo deve assicurarsi che si stia occupando della forma batterica della prostatite.

Altrimenti, prendere gli antibiotici fa solo male.

Il trattamento dell'adenoma con farmaci è indicato in uno stadio precoce della malattia se il paziente rifiuta l'intervento chirurgico e:

  • tasso di deflusso delle urine da 5 a 15 ml / sec;
  • volume urinario di 100 ml;
  • volume di urina residua inferiore a 150 ml;
  • test per la qualità della vita da 3 punti;
  • Test dei sintomi da 8 a 19 punti.

Il trattamento dell'adenoma con farmaci è controindicato se:

  1. Nel bacino ci sono cicatrici.
  2. Il processo è entrato in una fase acuta.
  3. C'è il sospetto di cancro alla prostata.
  4. Insufficienza renale nella fase acuta (sangue con urina).

conclusione

Ora sai quali sono le medicine per il trattamento della prostatite e dell'adenoma. La prostatite precede i tre quarti delle morti maschili. E qui l'opzione dopo questo - quindi, di conseguenza - non è così rara.

L'uso tempestivo di farmaci contro la prostatite e l'adenoma vi salverà dalla prospettiva di infertilità, la possibilità di sviluppare il cancro alla prostata.

Quali antibiotici prendere per la prostata negli uomini: una lista dei migliori

Nel mondo moderno, secondo gli scienziati, ogni terzo uomo soffre di qualche forma di prostatite e la malattia sta rapidamente diventando più giovane. Se due o tre decenni fa era considerato solo dagli anziani, ora sempre più uomini che hanno meno di 30 anni si rivolgono all'urologo per chiedere aiuto. Il più delle volte la prostatite cronica ha una natura infettiva, inoltre, circa l'86% dei casi ha una storia di malattie a trasmissione sessuale: gonorrea, tricomoniasi, clamidia e altri. La prostatite viene trattata per un lungo periodo, la malattia causa spesso ricadute, che richiedono lo sviluppo di nuovi approcci per il trattamento integrato e l'uso degli ultimi farmaci antibatterici. Qual è esattamente il modo per nominare il paziente con prostatitis, è deciso rigorosamente individualmente. Antibiotici per la prostatite, quali sono i farmaci più efficaci da assumere?

Principi di base della terapia

Gli antibiotici per la prostatite sono prescritti al paziente solo quando una forma infettiva della malattia è stata confermata da test di laboratorio. La selezione di antibiotici è effettuata dall'urologo rigorosamente individualmente, tenendo conto:

  • La durata della prostatite.
  • Sensibilità individuale degli uomini agli effetti dei farmaci.
  • Farmaci attivi contro l'agente patogeno rilevato.
  • Cause di infezione

La dose dell'agente è selezionata in modo da creare la concentrazione massima adeguata nel corpo e in uno specifico sito di infiammazione. Nel trattamento della prostatite batterica acuta e cronica, questi farmaci svolgono un ruolo cruciale, ma diversi fattori influenzano la loro efficacia:

  1. Come la microflora patogena reagisce a un agente specifico.
  2. Il grado di concentrazione del farmaco nella prostata.

Quando si sceglie e si prescrive un antibiotico, il medico deve sempre considerare quanto segue:

  • Il farmaco deve avere un'alta solubilità lipidica.
  • L'antibiotico non deve legarsi alle proteine ​​del siero di latte.
  • I farmaci dovrebbero essere concentrati nella prostata.
  • Un antibiotico dovrebbe avere un ampio spettro di azione.
  • Il prezzo dei farmaci dovrebbe essere accessibile per il paziente.
  • Un antibiotico dovrebbe avere buone recensioni.

Nella prostatite batterica cronica, il trattamento antibiotico deve essere effettuato per almeno 2-4 settimane. Bere medicine devono essere regolari e secondo lo schema, che - il medico indicherà. Se durante questo periodo l'efficacia del farmaco non è confermata e gli uomini non hanno una tendenza positiva, il regime di trattamento deve essere rivisto e dovrebbe essere determinato con quali mezzi continuare il trattamento. Se l'antibiotico viene scelto correttamente, la morte di microrganismi patogeni nella prostata si verifica dopo quattro settimane. Considerare i principali antibiotici utilizzati nella pratica moderna per il trattamento della prostatite infettiva acuta e cronica.

Cosa significa stare

Considera i farmaci di base in modo più dettagliato.

Uno dei più efficaci farmaci anti-prostatite è un antibiotico usato in pillole e iniezioni.

  • fluorochinoloni

I fluorochinoloni nei moderni farmaci sono antibiotici di nuova generazione, hanno una gamma estremamente ampia di azione antibatterica e sono ideali per il trattamento di forme croniche di varie malattie infettive, tra cui la prostatite. I preparati di questo gruppo vengono assorbiti molto rapidamente nel tratto gastrointestinale e penetrano facilmente nelle cellule della ghiandola prostatica. Antibiotici Levofloxacina, Ciprofloxacina, Ofloxacina sono usati per trattare la prostatite. L'efficacia dei fluorochinoloni, inclusa l'eliminazione dei microrganismi, varia dal 60% al 90%

La migliore medicina in questo gruppo, la levofloxacina, è il fluorochinolone di terza generazione. Gli antibiotici di questo gruppo si distinguono per l'aumento dell'efficienza nella lotta contro i batteri gram-negativi e gram-positivi. Anche la levofloxacina affronta con successo anaerobi e microrganismi atipici, un altro fattore dell'efficacia dell'agente è la sua elevata capacità di combattere i patogeni intracellulari.

L'antibiotico ha un'alta capacità di penetrare nei tessuti e negli organi, quando iniettato nei tessuti della prostata può raggiungere la stessa alta concentrazione del siero del sangue degli uomini. La levofloxacina viene eliminata dal corpo degli uomini principalmente con l'urina. Molto efficace nel trattamento della prostatite.

L'antibiotico ha la stessa lista di effetti collaterali di altri forti antibiotici, quindi durante il corso del trattamento il medico deve monitorare attentamente le condizioni del paziente e valutare adeguatamente il grado di effetti avversi del farmaco sul corpo. Il farmaco viene assunto una volta al giorno, la dose giornaliera terapeutica è di 500 mg. La levofloxacina si distingue per la biodisponibilità assoluta, è prescritta sia per via endovenosa che sotto forma di compresse. Il prezzo medio per le compresse di imballaggio è 400-500 rubli (10 pezzi). Altri nomi di antibiotici di questo gruppo: ciprofloxacina, ofloxacina, lomefloxacina. Le recensioni del farmaco sono molto buone.

  • macrolidi

Alcuni pazienti non possono usare Sumamed, eppure è considerato uno dei migliori antibiotici.

Gli antibiotici macrolidici sono particolarmente efficaci nel trattamento dell'infezione da clamidia o micoplasma. Sono a bassa tossicità e si accumulano bene nella ghiandola prostatica. L'antibiotico migliore e più popolare di questo gruppo per il trattamento della prostatite tra gli urologi è Sumamed, che è sul mercato in varie forme di dosaggio: compresse, polveri per la preparazione di sospensioni e soluzioni per la somministrazione endovenosa. Le compresse possono essere bevute a casa. Sumamed con prostatitis è particolarmente efficace nel trattamento della forma grave e avanzata. È attivamente utilizzato nel trattamento dell'infiammazione della ghiandola prostatica, complicata dall'infezione del tratto urinario, così come i processi infiammatori in altri organi degli uomini.

Sumamed deve essere prescritto con cautela, poiché i pazienti spesso soffrono di intolleranza individuale al farmaco. Il corso del trattamento della prostatite è strettamente sotto la supervisione di un medico, dal momento che un farmaco a lungo termine può portare a intossicazione del corpo. Per evitare questo, il paziente dovrebbe donare regolarmente sangue per l'analisi. Sumamed è prodotto in Croazia e Israele e il suo prezzo è piuttosto alto - una media di 500 rubli. per 3 compresse, ma le recensioni a riguardo sono solo positive. Se l'agente è costoso per il paziente, il medico può prescrivere i suoi analoghi - Azitromicina, AzitRus e altri.

  • aminoglicosidi

I medici prescrivono agenti del gruppo aminoglicosidico per la prostatite se ci sono diversi patogeni nel test di un paziente o se una specifica infezione di laboratorio non ha rivelato l'agente patogeno specifico. Gli antibiotici di questo gruppo hanno un effetto antibatterico molto forte, sono ben accumulati nei tessuti della prostata, ma nella pratica urologica moderna non vengono usati spesso. Questi farmaci hanno un elenco significativo di effetti collaterali, tra cui le tossine pesanti influenzano il fegato. Inoltre, gli aminoglicosidi possono causare la sordità negli uomini, hanno anche un forte impatto sul lavoro dei reni, quindi è necessario trattare con questi farmaci con molta cautela, le recensioni di medici e pazienti sul farmaco sono molto contraddittorie.

La gentamicina, come tutti gli aminoglicosidi, ha effetti collaterali spiacevoli, le iniezioni sono usate per prenderlo.

La medicina più comunemente usata nella pratica urologica è la gentamicina. Il farmaco è fatto in ampolle per iniezioni endovenose e intramuscolari, nel trattamento della prostatite infettiva cronica è assunto in una dose giornaliera di 3-5 ml. L'azione del farmaco si basa sul blocco della sintesi della proteina dell'agente patogeno quando i microrganismi patogeni entrano nelle cellule, il che porta alla loro morte. La concentrazione del farmaco nella prostata con iniezione intramuscolare si raggiunge entro un'ora. Il farmaco viene principalmente escreto nelle urine, in misura minore, nella bile. Kanamicina, 5-NOK e altri appartengono anche ai preparativi di questo gruppo. In prostatite infettiva acuta per la rapida rimozione di infiammazione nella ghiandola prostatica può essere l'uso combinato di due farmaci. Il costo degli antibiotici di questo gruppo è compreso tra 350 e 600 rubli.

  • supposte

Le candele con antibiotici sono una forma di dosaggio molto efficace nel trattamento della prostatite infettiva acuta e cronica, perché la ghiandola prostatica si trova molto vicino alle pareti intestinali e il farmaco il più rapidamente possibile entra nell'organo interessato. Inoltre, il vantaggio delle supposte è che il paziente può usarli indipendentemente, a differenza delle iniezioni endovenose e intramuscolari. Le candele hanno controindicazioni molto meno rispetto ad altre forme di dosaggio, in quanto entrano nella prostata, bypassando il tratto gastrointestinale. Inoltre, le candele - questo è il metodo migliore ed efficace di trattamento a casa, le recensioni su di loro sono molto buone. Il costo medio va dai 370 ai 1100 rubli, a seconda del produttore e del tipo di medicinale.

Le candele hanno un dosaggio inferiore dell'antibiotico rispetto alle iniezioni e alle iniezioni e il corso del trattamento è generalmente più lungo. Hanno i seguenti effetti terapeutici:

  1. Ridurre l'intensità del processo infiammatorio.
  2. Combattere efficacemente contro la microflora patogena.
  3. Hanno un effetto anestetico pronunciato.
  4. Prevenire l'insorgenza di adenoma prostatico.
  5. Contribuire alla normalizzazione della circolazione sanguigna.
  6. Aumentare le difese del corpo negli uomini.

Il prezzo delle supposte non è elevato, sono molto convenienti per tutti. Con la forma acuta e prolungata di prostatite batterica, vengono prescritte supposte di Proktosedil che contengono idrocortisone, framcetina ed eparina. Questa combinazione di farmaci fornisce la rimozione di infiammazione e prurito, allevia il dolore, distrugge la microflora patologica e migliora la rigenerazione. È anche possibile trattare la prostatite con l'uso di candele con eritromicina, che hanno un marcato effetto antibatterico.

Candele Proktosedil sono abbastanza economiche, non hanno effetti collaterali e sono usate non solo per la prostatite.

L'eritromicina non causa effetti collaterali negativi negli uomini, quindi queste supposte sono spesso prescritte per intolleranza individuale ad altri antibiotici. Le candele con cloramfenicolo aiutano contro quasi tutti gli agenti infettivi, ad eccezione dello stafilococco, dello streptococco e della tubercolosi. A casa, queste candele vengono prese 2-3 volte al giorno. La levomicetina colpisce la proteina della parete cellulare e la distrugge. Che tipo di candele sono più adatte per il paziente, il medico determina, la loro lista è abbastanza grande.

Nel trattamento complesso della prostatite batterica acuta e cronica, la terapia antibiotica gioca un ruolo cruciale, ma questi farmaci devono essere usati con cautela, sotto stretta supervisione medica e in combinazione con altri farmaci: enzimi, farmaci antinfiammatori non steroidei, epatoprotettori, bloccanti adrenergici e altri. Quando si sceglie un antibiotico, è necessario tenere conto di un complesso di fattori: il tipo di agente infettivo, la sensibilità individuale degli uomini ai mezzi, lo spettro di azione, gli effetti collaterali e altri.