Principale
Prevenzione

Preparazioni per la cistite nei bambini

Malattie della vescica nell'infanzia - un fenomeno abbastanza frequente, che deve essere preso sul serio. La medicina per i bambini contro la cistite è lo strumento migliore per combattere tali malattie, inoltre, può proteggere il bambino da gravi conseguenze. La medicina per i bambini contro la cistite può essere efficacemente utilizzata in quasi tutte le età, ma può essere assunta solo dietro prescrizione medica. Durante il trattamento, va anche ricordato che la terapia deve essere eseguita a pieno ritmo fino al recupero; altrimenti, l'infezione può rimanere bassa per un po 'e la malattia può diventare cronica.

Tipi di cistite nei bambini

Secondo la natura dello sviluppo della malattia, si nota la sua forma acuta e cronica. Lo stadio acuto è caratterizzato da un processo infiammatorio attivo, accompagnato da sintomi gravi, ma la lesione non interessa gli strati più profondi, ma rimane all'interno della mucosa.

La fase cronica procede lentamente, a volte senza segni visibili, ma la patologia raggiunge gradualmente strati profondi di tessuto, portando a gravi complicazioni.

Il corso della forma cronica della cistite può avere tre meccanismi di sviluppo: un processo latente con infiammazione pigra (i sintomi non sono quasi mai osservati); stadio persistente, quando c'è un'alternanza di esacerbazione e remissione con sintomi gravi, ma la patologia non porta a compromissione funzionale; forma interstiziale sotto forma di segni dolorosi persistenti e disfunzione dell'organo.

Cause della malattia

Per trattare efficacemente una cistite in un bambino, è necessario scoprire le ragioni che hanno portato al suo aspetto. La causa più comune è un'infezione che è entrata nella vescica; inoltre, le ragazze (specialmente i bambini in età prescolare) si ammalano molto più spesso, il che è legato alla struttura fisiologica: un canale più corto e più largo, una posizione vicina all'ano.

Tipi di cistite nei bambini.

Per creare condizioni favorevoli per l'attivazione dei patogeni, sono necessari fattori provocatori, che includono i seguenti: non conformità con l'igiene personale in termini di cura degli organi genitali; deterioramento delle difese immunitarie del bambino; la presenza di un numero di malattie di altri organi di natura cronica; assunzione incontrollata di alcuni farmaci (esammina, sulfonamidi); fattori genetici e genetici; ipotermia. Nei bambini, la malattia può essere causata da una rara sostituzione di pannolini, quando si verifica l'irritazione della pelle sotto di loro.

I sintomi della cistite infantile

È molto difficile identificare la malattia nei bambini del primo anno quando non possono lamentarsi.

La comparsa di cistite è stabilita da segni indiretti come: malumore, pianto, ansia, minzione frequente, cambiamento del colore dell'urina al giallo scuro, a volte un aumento della temperatura. Nei bambini più grandi, i seguenti sintomi caratteristici sono identificati: minzione frequente (fino a due volte entro 1 ora); sindromi dolorose nell'addome inferiore e nel perineo; torbidità delle urine; bagnare il letto; aumento della temperatura corporea.

Principio di trattamento

Il trattamento della cistite nei bambini viene effettuato in base alla forma e allo stadio della malattia. Il trattamento completo si basa sulla terapia farmacologica (antibiotici, urotettici, antidolorifici, antispastici, ecc.); fisioterapia; prescrizione di medicinali a base di erbe; ottimizzazione del regime nutrizionale e bevente.

I sintomi della cistite nei bambini.

Lo stadio acuto della malattia viene trattato con il riposo a letto e il metodo principale è la prescrizione di antibiotici, urotettici e antidolorifici. Per rimuovere il processo acuto, viene utilizzato un antibiotico monouso di un ampio spettro di azione. Tali preparazioni possono essere prescritte prima di ottenere dati di analisi di semina batterica, cioè determinare il tipo di agente patogeno.

Nella forma cronica della malattia, viene rilevata principalmente la presenza di una malattia primaria (fimosi, uretrite, pielonefrite, ecc.) E vengono prese misure per curarla. Nel trattamento della cistite stessa, l'accento è posto sui metodi non farmacologici (in particolare la terapia fisica - bagni terapeutici, ecc.), Nonché sulla terapia del corso.

Cistite medicinali

Il trattamento più comune ed efficace per la cistite è la somministrazione orale di farmaci sotto forma di compresse, polveri, soluzioni, estratti, ecc.

Il trattamento deve essere eseguito secondo uno schema individuale (necessariamente compilato da un medico), tenendo conto delle caratteristiche del corpo del bambino e del decorso della malattia.

Gli antibiotici sono usati principalmente, ma non dobbiamo dimenticare i probiotici che ripristinano la microflora utile. In caso di sviluppo acuto di cistite in un bambino, è prescritto un antibiotico forte monouso. Il farmaco più efficace e più utilizzato è Monural, che rimuove i sintomi ed elimina l'infezione. Questo medicinale è un antibiotico ad ampio spettro. Dopo la sua esposizione, il farmaco è facilmente escreto nelle urine. Altri antibiotici usa e getta usati includono Levofloxacina e Cefibuten.

Il trattamento del corso di cistite viene effettuato con l'aiuto di antibiotici di effetti direzionali (dopo l'identificazione di un agente patogeno specifico) o un'azione generale. Il primo tipo di farmaci include:

  • Preparazioni del gruppo delle penicilline, finalizzate alla distruzione dei batteri patogeni: farmaci semi-sintetici - Amoxicillina, Ticarcillina, Carbenicillina; mezzi combinati - Ampioks; farmaci con protezione inibitoria - Unazin, Panklav, Augmentin.
  • Preparati a base di cefalosporina per la distruzione di batteri: Cefazolin, Cefaclor, Cefixime, Cefilim.
  • Fluoroquinoloni per la distruzione di cellule microbiche e enzimi batterici: Loxon, Quintor; Nolitsin e Tsiprolet sono più popolari per i bambini piccoli.
  • Nitrofurans per bloccare processi ossidativi in ​​celle di microrganismi patogeni: Furamag, Furadonin, Nitrofurantoin.
  • Eritromicine per sopprimere gli stafilococchi e gli streptococchi.
  • Derivati ​​della tetraciclina: doxiciclina, minociclina, tetraciclina.
  • Agenti antifungini: fluconazolo, ketocanazolo.

Medicine Uroseptichesky

Nel trattamento della cistite nei bambini, la nomina degli urotettici sulla base della fito-composizione è ampiamente utilizzata, vale a dire preparato con erbe medicinali e varie tasse.

Tali medicine naturali aumentano significativamente l'effetto terapeutico dei farmaci e non comportano alcun pericolo per il corpo del bambino.

I seguenti farmaci urospici di questo tipo possono essere distinti:

  • Cystone: comprende estratti di una dozzina di piante che hanno un effetto diuretico, anti-infiammatorio e antibatterico, rafforzano l'effetto positivo degli antibiotici.
  • Monurel: estratto di mirtillo rosso, contiene tannino, vitamine B, C, H, PP, calcio, ferro e oligoelementi essenziali. Il farmaco impedisce ai patogeni di fissarsi sulle pareti della vescica, rafforza il sistema immunitario, ha un effetto preventivo.
  • Foglie di mirtillo rosso: effetto antimicrobico (efficace contro lo stafilococco); offerto sotto forma di foglie essiccate, appese in confezioni.
  • Canephron: basato su una collezione di erbe medicinali - rosmarino, centauro, levistico; realizzato sotto forma di pillole e soluzioni.
  • Phytolysin: una pasta a base di un estratto di erbe contenenti oli essenziali sotto forma di una soluzione di acqua-alcool.

Canephron è ampiamente usato nel trattamento della cistite nei bambini.

Altre medicine

Nel trattamento della cistite vengono utilizzati farmaci di orientamento sintomatico e riparativo: antispastici, composti antinfiammatori e probiotici. Per eliminare i fenomeni spasmodici nei muscoli lisci ed eliminare il dolore, vengono utilizzati preparati miotropici a base di isochinolina - Drotaverina, Drotaverina cloridrato, No-spa, ecc.

Per un effetto terapeutico complesso, vengono utilizzati efficaci farmaci antinfiammatori di tipo non steroideo di somministrazione orale: Ibuprofene, Nurofen, Ibuklin, Faspik.

Per ripristinare l'equilibrio di elementi utili e la microflora necessaria nel corpo di un bambino, i probiotici sono prescritti sulla base di bifidobatteri e lactobatteri: Acipol, Bifiform, Hilak Forte, RioFlora.

Farmaci per bambini per cistite

La cistite è molto diffusa tra i bambini. Questo è particolarmente vero per i giovani rappresentanti della bella metà dell'umanità - a causa della struttura anatomica del sistema urinario. E, naturalmente, i primi aiutanti nella lotta contro la malattia sono le droghe. Aiutano a liberarsi dall'infiammazione in breve tempo, non permettendo alla malattia di svilupparsi e spostarsi in una forma più complessa. Che cosa esattamente e come prendere correttamente i farmaci pediatrici per la cistite - lo scoprirai nell'articolo.

Cistite: tipi di malattia e sintomi

Allora, cos'è la cistite? La cistite si riferisce all'infiammazione della vescica causata dalla presenza di batteri nel sistema urogenitale.

I batteri entrano nella vescica come risultato di:

  • Inosservanza dell'igiene personale;
  • Presenza di vermi;
  • Il verificarsi di disbiosi;
  • La presenza di beriberi;
  • Diminuzione del sistema immunitario;
  • Dosi in eccesso di un certo gruppo di farmaci;
  • Anomalie congenite della vescica;
  • Ipotermia o surriscaldamento del corpo del bambino.

È importante! La causa più comune di cistite nei neonati è un raro cambiamento di pannolino. In questo caso, si consiglia ai pediatri di lasciare il bambino per diverse ore al giorno senza mutande assorbenti - in modo che la pelle e gli organi del sistema urogenitale possano "rilassarsi".

I sintomi della cistite in un bambino sono difficili da capire subito - sono simili a un banale raffreddore. Tuttavia, c'è una leggera differenza tra loro, vale a dire:

  • L'urina diventa di colore scuro (ma non in tutti i casi);
  • Svuotamento troppo frequente della vescica - più di 20 volte al giorno;
  • Il bambino piange spesso;
  • Aumento della temperatura al livello di 38-39 gradi.

Di solito, i bambini che sono stati catturati dall'infiammazione, tirano le maniglie allo stomaco e iniziano a "pizzicarlo", che dovrebbe servire come una "campana" allarmante per la madre. Non meno importante segno di cistite nei bambini è un forte pianto durante lo svuotamento della vescica.

Nei bambini più grandi, è molto più facile identificare la cistite, perché possono riferire i primi sintomi stessi. Questi includono i seguenti segni di infiammazione:

  • Tirando i dolori nel basso addome;
  • Frequenti viaggi in bagno "in piccolo" - almeno tre volte in un'ora;
  • L'urina divenne torbida;
  • La comparsa di mal di testa e stanchezza;
  • Dolore acuto dopo la minzione;
  • Aumento della temperatura a 38-39 gradi.

Non appena trovi uno qualsiasi dei suddetti segni o immediatamente tutti insieme, dovresti immediatamente andare alla reception dal pediatra.

Diagnosi di infiammazione

Dopo che il pediatra chiede alla madre e al bambino tutti i sintomi improvvisi, darà immediatamente le indicazioni per i test. Sono necessari per determinare con precisione la presenza di processi infiammatori nel corpo di un bambino. Questi includono:

  1. Analisi del sangue generale Un gran numero di leucociti nel sangue indica infiammazione.
  2. Analisi delle urine. La presenza di proteine, eccesso di globuli rossi e leucociti nelle urine - tutto questo indica la presenza di un'infezione batterica.

È importante! Se l'analisi dell'urina non viene raccolta secondo le regole, il risultato sarà errato.

Come raccogliere l'urina dai bambini:

  1. Acquista un contenitore speciale in farmacia. Nessun barattolo o flacone di casa.
  2. Assicurati di minare il bambino prima dell'atto di svuotare la vescica. Nelle ragazze, il lavaggio inizia dai genitali all'ano e nei ragazzi viene lavato il prepuzio.
  3. Dopo che l'urina è stata raccolta, deve essere portata in laboratorio entro un'ora.

Oltre ai test standard, ai bambini viene prescritta un'ecografia dei reni e della vescica. Se il caso è completamente trascurato - cistoscopia ed urografia escretoria.

Trattamento di processi incendiari in bambini

Il trattamento di un bambino per la cistite si basa sulla forma della malattia e sul suo stadio. La cosa più importante che un medico prescrive ai primi segni di infiammazione è quella di fornire riposo a riposo. Nessun gioco attivo per i primi 4 giorni. E, naturalmente, non dimenticare l'abbondante bevanda, che contribuisce alla rimozione dei batteri dal corpo.

Se la fase acuta della cistite viene colta di sorpresa, allora antibiotici, antidolorifici e urosettici sono inclusi nella terapia. Finché non viene identificato l'agente eziologico, il medico può prescrivere un antibiotico ad ampio spettro per una singola somministrazione.

E se un bambino ha una forma cronica di cistite, prima viene rivelato come risultato di quale malattia è sorta, per esempio, a causa di pielonefrite o uretrite, e quindi viene preparato un trattamento competente.

Farmaci per il trattamento della cistite nei bambini

Secondo i risultati di tutti gli esami, il medico prescrive farmaci di origine sintetica come terapia per i bambini da cistite. Nel mondo moderno, purtroppo, è difficile curare la cistite senza il loro uso, a causa del fatto che i batteri sono diventati resistenti a molti farmaci. Per liberarsi dai processi infiammatori sia della cistite acuta che cronica è stata la più efficace - il medico prescrive un trattamento completo.

In che modo le droghe influenzano la vescica:

  1. Tutti i microrganismi vengono rimossi ed escreti nelle urine.
  2. Ridurre o alleviare completamente il bambino dal dolore.
  3. Non permettere alle infezioni di penetrare nelle pareti più profonde della vescica.
  4. Allevia i crampi nell'uretra.
  5. Ripristina le aree danneggiate.

Il farmaco viene selezionato individualmente per ogni bambino, in base all'età, al tipo di infezione batterica, al decorso della malattia e alle caratteristiche del corpo.

È importante! In nessun caso puoi prescrivere farmaci da solo, come piace a qualche genitore. Altrimenti, puoi causare danni significativi al corpo del bambino.

I primi e unici farmaci efficaci per il trattamento della cistite sono gli antibiotici. Spesso prescritto il primo giorno di malattia è l'antibiotico Monural. Il farmaco allevia rapidamente i sintomi dell'infiammazione e sradica l'infezione batterica. Monural è un antibiotico ad ampio spettro.

Visualizza il farmaco insieme con l'urina. Oltre alla cistite, monural prescritto per altre infezioni del sistema urogenitale.

Tuttavia, Monural è prescritto solo per i bambini di età superiore ai 5 anni. Hanno bisogno di prendere 2 grammi del farmaco al giorno per ottenere un effetto terapeutico.

Altri farmaci comuni per uso singolo sono Cefibuten e Levofloxacina.

Invece di Monural, un pediatra può prescrivere i seguenti antibiotici:

  1. Cefalosporine. Usato per distruggere i germi. Questi includono: Cefuroxime, Cedex, Cefazolin e Cefaclor.
  2. Preparati per il trattamento della cistite, appartenente al gruppo delle penicilline. Come i precedenti farmaci, fanno un ottimo lavoro con la rimozione dei batteri. Sono: Amoxicillina, Amoxiclav, Augmentin, Carbenicillina, Ampioks, Sumamed e altri.
  3. Nitrofurani. Bloccano i processi ossidativi nelle cellule dei batteri. Il più comune: Furadonin, Furazolin e Furamag.

Il dosaggio di ciascun farmaco è calcolato in base all'età del bambino. Il trattamento antibiotico non deve durare più di una settimana sotto la stretta supervisione del medico curante.

Urosetiki contro l'infiammazione nei bambini

Oltre agli antibiotici, gli urotettici sono inclusi nella terapia anti-cistite. Sono sicuri per i bambini, dal momento che contengono per lo più solo erbe medicinali. Questi includono:

  1. Kanefron. È una preparazione di origine vegetale, che include il centauro e il rosmarino. Sugli scaffali della farmacia presentati sotto forma di soluzioni e confetti. Ma è controindicato nei bambini fino a un anno. È un diuretico.
  2. Fitoliz. Questa è una pasta verde spessa dall'estratto di erbe. Ha un effetto anti-infiammatorio.
  3. Tsiston. La droga di diversi estratti di erbe. Presentato in forma di pillola. Eccellente combatte i batteri e ha anche proprietà diuretiche.

Terapia aggiuntiva

Quando la cistite nei bambini è caratterizzata da dolore nella vescica. Per combatterlo, i medici raccomandano l'acquisto di No-shpu, o il suo equivalente economico Drotaverinum, Papaverine o Baralgin. È vero, possono essere utilizzati solo da bambini che hanno raggiunto l'età di 1 anno.

La cosa principale è che ai primi segni di cistite, i genitori devono essere vicini al bambino e dargli una sensazione di comfort e sicurezza - dopo tutto, questa è la cosa più importante per una piccola persona. E anche, iniziare un trattamento precoce, da cui dipenderà il destino del bambino. La cistite non è sicura come sembra a prima vista. Un giorno perso a prendere le pillole - e la malattia ricorderà a se stessa ancora e ancora per molti anni.

Il punto principale Appena possibile iniziare il trattamento per il bambino al primo segno di cistite. I principali farmaci per il trattamento della cistite sono gli antibiotici. L'antibiotico più comune è Monural. I farmaci più sicuri per il trattamento della cistite sono gli urotettici, che svolgono la stessa funzione degli antibiotici: combattono i batteri.

Esclusivo sugli antibiotici per la cistite nelle donne e negli uomini con liste e confronti

Nella struttura dei processi infettivi e infiammatori delle basse vie urinarie, la sconfitta della vescica occupa il primo posto. Oltre al suo importante significato clinico, questa malattia è anche un problema sociale, poiché il principale sintomo di patologia comporta gravi inconvenienti per i pazienti nella vita di tutti i giorni, limitando la libertà di movimento, rendendo difficile la visita al lavoro o alla scuola, riducendo le prestazioni complessive e causando un fisico pronunciato disagio.

Questa patologia "tra le persone" è considerata esclusivamente femminile, ma non è così. La malattia si trova ovunque nelle persone di entrambi i sessi e in diverse categorie di età. Negli uomini, tale diagnosi è esposta molto meno frequentemente a causa delle caratteristiche anatomiche dell'uretra (più lunghe e più strette, che impedisce l'infezione ascendente nella cavità della vescica).

Nei bambini, la cistite si verifica principalmente nel range da quattro a dodici anni, ei ragazzi soffrono sei volte meno spesso rispetto alle ragazze. Nella vecchiaia, l'incidenza dell'infiammazione della vescica è completamente equalizzata.

Patogeni principali:

  • Escherichia coli;
  • Proteus;
  • staphylo e streptococchi;
  • micoplasma e infezione da clamidia;
  • trichomonas;
  • funghi del genere Candida.

Quali antibiotici sono adatti per il trattamento della cistite nelle donne quando compaiono i primi sintomi della malattia?

La scelta degli agenti antimicrobici viene effettuata empiricamente, ciò è dovuto alla gamma prevedibile di agenti patogeni che causano l'infiammazione.

Tuttavia, il farmaco ha una serie di requisiti:

  • gli antibiotici per la cistite e l'uretrite nelle donne dovrebbero avere il più ampio raggio d'azione possibile e coprire l'intera gamma di agenti patogeni;
  • creare alte concentrazioni nelle urine;
  • avere un basso tasso di resistenza nella flora patogena;
  • Nefrotossicità dovrebbe essere assente.

Al momento, gli antibiotici per la cistite per le donne sono raccomandati per prescrivere corsi brevi. Questo regime di trattamento è ben collaudato e ha un alto livello di efficacia.

I corsi lunghi sono prescritti per forme croniche gravi con frequenti recidive.

Per la durata di corsi isolati di tre e sette giorni.
Una singola dose del farmaco, di regola, non è efficace e presenta un alto rischio di reinfiammazione o completa mancanza di effetto clinico dopo averla assunta.
Tale trattamento è possibile solo nel caso di cistite acuta lieve, che si è manifestata per la prima volta.

Phosphomitsina Trometamol (Monural) ha la massima efficacia per tale terapia.

monural

È un antibiotico con un ampio spettro di attività ed è un derivato dell'acido fosfonico. Ha un marcato effetto battericida sulla maggior parte della flora gram-positiva e gram-negativa.

La fosfomicina è controindicata nei pazienti con intolleranza individuale e insufficienza renale, in pazienti di età inferiore a cinque anni e di età superiore a 75 anni. Non è prescritto durante l'allattamento.

Reazioni avverse dall'uso possono manifestarsi: mal di testa, debolezza, sonnolenza, vaginite, disturbi mestruali, dispepsia.

Il farmaco viene consumato a stomaco vuoto, almeno 2 ore prima dei pasti. A questo proposito, la sua tecnica è raccomandata prima di coricarsi. Il contenuto di una bustina viene sciolto in una terza tazza di acqua tiepida. La confezione contiene 3 g del farmaco (dose giornaliera per gli adulti). I bambini sono prescritti per 2 g.

La durata del trattamento è di un giorno. Prima di prendere Monual si consiglia lo svuotamento della vescica.

Antibiotici per la cistite nelle donne: una lista

Nitrofurantoil (furadonina)

È usato abbastanza raramente, solo per forme gravi con resistenza ad altri farmaci.

È associato a molti effetti collaterali:

  • cambiamenti fibrotici nei polmoni;
  • alta epatotossicità, può causare epatite da farmaci;
  • frequenti reazioni allergiche;
  • diarrea associata agli antibiotici e colite pseudomembranosa;
  • ostruzione bronchiale e insufficienza respiratoria;
  • stasi della bile;
  • pancreatite reattiva.

Cefalosporine orali

Seconda generazione:

Terza generazione:

  • Cefixime (Suprax, Sorcef);
  • Ceftibuten (Cedex).

Linea alternativa o penicilline inibitorie

  • Ampicillina / acido clavulanico (Augmentin, Amoxiclav).
  • Ampicillina / sulbactam (Unazin).

Antibiotici economici per la cistite nelle donne: una lista

I più efficaci e poco costosi sono i fluorochinoloni:

I chinol non fluorurati (Negram, Palin, Neuigremon) sono meno comunemente utilizzati negli adulti a causa della maggiore stabilità della flora.

Antibiotici per la cistite negli uomini e nelle donne: dosaggi

Antibiotico per cistite nei bambini

Per i bambini sono raccomandati i beta-lattamici protetti dagli inibitori e le cefalosporine orali di seconda e terza generazione.

Anche la somministrazione di fosfomicina trometamolo (Monural) è efficace.

I più comunemente usati sono:

nitrofurani:

Preparazioni di acido nalidixico:

Acido pipemidinovy:

La cistite non passa dopo gli antibiotici?

Un errore comune nel trattamento dell'infiammazione della vescica è l'uso di farmaci con bassa efficienza di azione sul patogeno o l'uso di agenti con un'alta frequenza di resistenza dei batteri alla loro azione. La cistite dopo antibiotici è spesso conservata quando vengono prescritte penicilline (ampicillina, amoxicillina), sulfonammidi (co-trimoxazolo, biseptolo) e nitroxolina.

Ciò è dovuto all'alto livello di resistenza antibiotica della flora a questi prodotti.

La cistite può essere curata senza antibiotici?

Gli antibiotici per il trattamento della cistite non vengono utilizzati solo nel caso dell'eziologia parassitaria della malattia.

Tale cistite causata da schistosomiasi è trattata con agenti antiparassitari.

  1. Praziquantel (Biltricid) è usato sia nei bambini che negli adulti. Il dosaggio raccomandato è di 20 mg / kg tre volte al giorno, durante il giorno.
  2. Il metrifonato è usato a 7,5-10 mg / kg (non superiore alla dose giornaliera di 600 mg) tre volte al giorno, con un ciclo ripetuto in due settimane.
  3. Il niridazolo viene prescritto al dosaggio di 25 mg / kg (massimo 1500 mg al giorno), suddiviso in 3 dosi in un corso fino a una settimana.
  4. Gikanton viene somministrato una volta per via intramuscolare 3 mg / kg.

In caso di complicazioni del cancro della schistosomiasi genitale, è indicata la cistectomia radicale (rimozione della vescica).

Le principali reazioni avverse nella nomina della terapia antiparassitaria: disturbi dispeptici, mal di testa, disturbi neuropsichiatrici, debolezza, diminuzione delle prestazioni, marcato capogiro.

In caso di una malattia di un'altra eziologia, il trattamento della cistite senza antibiotici non viene effettuato. Le forme acute possono auto-guarire, ma ci vogliono mesi e i principali sintomi della malattia generano un notevole disagio per il paziente nella vita di tutti i giorni. Inoltre, un trattamento primario inadeguatamente prescritto garantisce frequenti ripetute ricadute e aumenta il rischio di processi cronici.

Farmaci utilizzati per la prevenzione delle infezioni del tratto urinario frequente nelle donne

Al fine di prevenire la recidiva e la cronizzazione della malattia, si raccomanda l'uso a lungo termine di basse dosi di agenti antimicrobici.

I pazienti con infiammazione ricorrente associata a rapporti sessuali sono mostrati prendendo un antibiotico dopo ogni coito.

Nel periodo della menopausa, si raccomanda alle donne di usare creme ormonali contenenti estrogeni prima di ogni ciclo di antibiotici.

Trattamenti aggiuntivi

Modo di bere abbondante consigliato ad eccezione di bevande alcoliche, soda, tè forte e dolce, caffè. Viene mostrato l'osservanza dei principi di base della quinta dieta Pevzner.

I farmaci antinfiammatori non steroidei sono usati per limitare la zona di danno e bloccare i mediatori dell'infiammazione. Nella cistite acuta è prescritto un trattamento antinfiammatorio sistemico (Nimesulide, Diclofenac, Nimesil). Questi farmaci hanno anche effetti analgesici e antipiretici pronunciati.

  • In caso di sindrome da dolore grave (o ritenzione urinaria negli uomini), viene anche indicata la nomina di antidolorifici (Solpadein, Gentos) e antispastici (No-shpa, Platyphyllin, Papaverine).
  • Per eliminare l'edema, è indicato il farmaco antistaminico (diazolina, loratidina, difenidramina).
  • La terapia immunomodulatoria è efficace (Uro-Vaksom, Viferon).
  • Dai mezzi della medicina tradizionale è mostrato l'uso di infusi e tè di achillea, camomilla, melissa, motherwort, timo, erba di San Giovanni, menta.

È importante ricordare che molte erbe sono controindicate durante la gravidanza e l'allattamento, anche la fitoterapia non viene utilizzata in presenza di reazioni allergiche a questa pianta.

Per l'uso a lungo termine e la prevenzione delle recidive, sono prescritti urotettici a base di erbe: Neorenale due compresse due volte al giorno o Urostina due capsule tre volte al giorno.

Quando viene usato l'integratore raccomandato di furfina di vitamina B6, che è un componente necessario per un metabolismo completo del farmaco.

Nella cistite cronica, la fisioterapia è un'aggiunta indispensabile al trattamento. Utilizzare la terapia laser, l'elettroforesi con farmaci, la pelloidoterapia.

In caso di terapia antimicrobica a lungo termine, sono necessari farmaci antimicotici e agenti per normalizzare e mantenere la microflora intestinale e vaginale.

Fattori predisponenti

Per le donne, le caratteristiche del tratto urogenitale giocano un ruolo significativo nel verificarsi dell'infiammazione (anatomicamente più ampia e più breve dell'uretra, la sua stretta vicinanza alla vagina e all'ano). Ciò contribuisce all'emergere di un ambiente favorevole per la costante deriva della flora patogena nella cavità della vescica.

Per gli uomini, i fattori di rischio includono:

  • uretrite, prostatite, processo infiammatorio prolungato nelle vescicole seminali o epididimo;
  • pielonefrite;
  • ostruzione, interrompendo il flusso di urina e portando al suo costante ristagno nella vescica;
  • ipotermia frequente, stress, ridotta resistenza generale del corpo.

Un lungo cateterismo vescicale e frequenti esami endoscopici aumentano il rischio di cistite, indipendentemente dal sesso del paziente.

Molto spesso, la via dell'infezione con l'infiammazione della vescica è ascendente, cioè l'infezione entra nella cavità della vescica dall'uretra. Il percorso verso il basso è caratteristico della malattia renale. Skid ematogena appare piuttosto raro ed è caratteristico in presenza di un fuoco purulento-settico remoto.

Cosa può curare la cistite in un bambino

La cistite dei bambini è più comune nelle ragazze. Ciò è dovuto alla struttura anatomica del corpo femminile. Le cause dell'infiammazione sono particelle dannose che entrano nella vescica in vari modi. Le pillole antibiotiche e spasmo sono l'unico trattamento ottimale per la patologia.

I sintomi dell'infiammazione della vescica nei bambini

I bambini piccoli non possono esprimere reclami e far loro sapere che sono disturbati. Ma ciononostante, la cistite può essere identificata da tali spiacevoli manifestazioni come:

  • febbre alta;
  • frequenti avventure di poco bisogno;
  • ombra scura di urina (raramente);
  • piangere.

Durante il pianto dei bambini si può concludere che ha qualche parte del corpo. In presenza di spasmi dolorosi, il bambino tiene le mani vicino all'addome e le pizzica. Quando urina il bambino piange più forte.

Per i bambini più adulti, in grado di raccontare i loro sentimenti, i seguenti segni di cistite sono caratteristici:

  • tirando dolore nella parte inferiore del peritoneo;
  • spasmi del pube, guadagnando slancio quando si svuota la vescica;
  • dolore perineale (raramente osservato);
  • frequenti sollecitazioni in piccolo (almeno tre volte all'ora);
  • febbre alta;
  • incontinenza urinaria;
  • scorie e impurità nelle urine.

Per confermare la cistite, i bambini devono passare esami delle urine e del sangue, fare biochimica, controllare la sterilità delle urine ed essere esaminati con ultrasuoni.

Come trattare l'infiammazione nei bambini

I tablet sono selezionati individualmente. L'antibiotico viene selezionato in base alla gravità del processo infiammatorio, alla gravità dei sintomi in un bambino.

In quasi tutti i casi, il trattamento viene eseguito in ospedale.

Il trattamento dell'infiammazione inizia con il riposo a letto. Non esiste una stretta osservanza delle regole, dal momento che il bambino non potrà sdraiarsi a letto per intere giornate. Il calore secco si sovrappone all'area dell'infiammazione, che riduce i crampi e gli spasmi del dolore. Bagno caldo efficace con le erbe. Camomilla o salvia farà. L'acqua troppo calda (non più di 37 gradi) non può essere fatta, perché il processo di minzione può essere disturbato. Certamente, nei primi giorni di cistite, il bambino non dovrebbe essere condotto fuori, non importa quanto sia caldo fuori dalla finestra.

Per un bambino, bere in più è importante, questa necessità si pone nei bambini del 50%. Si consiglia di dare il succo e il tè del bambino. L'acqua minerale può essere consumata se il bambino ha meno di 6 anni.

Il trattamento farmacologico del processo infiammatorio nel sistema urinario comporta l'assunzione di antispastici, urosettici, agenti che combattono i batteri. Per i bambini, compresse No-shpa, si usa la papaverina nelle candele. A volte prescritto medicina Baralgin.

Come terapia antibatterica, tali farmaci sono usati come:

L'antibiotico è selezionato dal medico curante. Il tipo e il dosaggio della compressa dipendono dall'età del bambino, dalla gravità dell'infiammazione. Da un certo numero di fluorochinoloni, nessun farmaco è prescritto per i bambini. È importante prendere le pillole prescritte per non più di sette giorni, anche se il sollievo è arrivato nei primi giorni.

Come è il trattamento?

Nei bambini fino a 12 mesi, il corso di trattamento è supervisionato dai medici dell'ospedale. I più grandi possono prendere le pillole a casa. I genitori devono sapere e ricordare che l'auto-attività nel trattamento dell'infiammazione nei bambini finisce per causare danni significativi al corpo del bambino, un antibiotico dovrebbe essere prescritto da uno specialista. Di regola, sorgono complicazioni e la cistite diventa cronica. Il trattamento e i preparati necessari sono prescritti esclusivamente da un urologo specializzato.

Il medico esamina il bambino, assegna i test e gli esami necessari. Si sta sviluppando un corso terapeutico ottimale, in cui verrà prescritto uno specifico antibiotico. I doveri dei genitori includono la stretta osservanza di un determinato piano e il rispetto di tutte le istruzioni del medico.

Per una diagnosi accurata, è importante che il medico esamini tutte le lamentele del bambino, per esplorare tutte le opzioni per la presenza di cistite, non solo dai genitori ma anche dai nonni. Lo specialista dovrebbe analizzare le manifestazioni cliniche della malattia e caratterizzare l'urina. Valutare e interpretare correttamente gli indicatori di ultrasuoni e cistoscopia. Solo dopo tutta la storia, dovrebbe prescrivere un antibiotico.

Assicurati di assicurare ai bambini con riposo cistite. Non è consigliabile uscire con lui per una passeggiata e giocare all'aperto.

Il bambino dovrebbe bere abbastanza liquidi e mangiare bene. Non puoi nutrirlo con cibi speziati, fritti, marinati e affumicati. Puoi trattare frutta, yogurt e porridge di latte. Con tale nutrizione, il processo di "lasciare" i batteri viene accelerato e la durata del trattamento viene significativamente ridotta.

Dopo aver interrotto i sintomi acuti e gravi, il medico prescrive la terapia fisica, l'elettroforesi. È anche utile bere un corso di vitamine, per aumentare le difese del corpo. Le vitamine non possono fare, perché l'antibiotico sopprime significativamente il sistema immunitario in qualsiasi malattia.

Come prendere le pillole per i bambini

Il trattamento principale per la cistite per i bambini è antibiotici. Sono farmaci prescritti dal gruppo della penicillina, è un antibiotico Amoxiclav e Augmentin compresse. Hanno bisogno di usare 7 giorni. Se un bambino non tollera alcun farmaco, lo cambia per i farmaci da un certo numero di macrolidi. Questo include Azitromicina e Sumamed. Quest'ultimo è calcolato a 10 mg per 1 kg di peso del bambino. I farmaci vengono assunti una volta al giorno per non più di tre giorni.

Antibiotico Auger Mutin può essere assunto nei bambini dai 9 mesi di età. Il dosaggio inizia a 2,5 ml. L'aumento della dose successiva deve essere effettuato non prima di due anni. Quindi aumentare la dose ogni cinque anni.

Inoltre, ai bambini vengono prescritte le compresse di Canephron. Si può bere dalla nascita dieci gocce tre volte al giorno. Nelle più mature sono usate le pillole, per i bambini piccoli i farmaci vengono rilasciati in gocce. La medicina è considerata lieve ed efficace.

prevenzione

Per minimizzare il rischio di un processo infiammatorio nella vescica, devono essere seguite le seguenti regole:

  • assumere regolarmente un multivitaminico;
  • la biancheria intima per neonati è raccomandata per indossare solo cotone al 100%;
  • in ogni caso per impedire il congelamento dei bambini;
  • prevenire la stitichezza nei bambini;
  • equilibrare la nutrizione;
  • monitorare l'igiene del bambino;
  • i bambini di età inferiore a un anno devono cambiare il pannolino in tempo e lavare il perineo con acqua.

prospettiva

Il trattamento della cistite nei bambini e negli adolescenti finisce quasi sempre con successo. Con una diagnosi tempestiva e un trattamento adeguato, i batteri sconfiggono i farmaci e un bambino sano va all'asilo oa scuola. L'antibiotico si occupa rapidamente dell'infiammazione, piuttosto sopprimendo efficacemente la crescita e la riproduzione di microrganismi dannosi.

In genere, la cistite nei bambini appare una volta e potrebbe non verificarsi affatto. Dipende dalla cura di mamme e papà per il loro bambino. A volte c'è cistite cronica in un bambino durante la sua "piccola" vita. Questo è raro, ma continua a essere serio e attento alla salute del loro bambino.

Chi è più probabile che si ammali

Nei bambini di un anno e meno cistite si verifica ugualmente spesso in entrambi i ragazzi e le ragazze. Nel periodo di studio nelle scuole primarie, l'infiammazione si verifica più nel sesso femminile. Un'alta percentuale è determinata dalla struttura del sistema urinario. In particolare, stiamo parlando della vicinanza del passaggio anale ai genitali, del canale largo o corto nell'uretra, delle frequenti infezioni. Tutti questi elenchi consentono all'infezione di entrare facilmente nella vescica.

La cistite si verifica in quei bambini che hanno una predisposizione genetica ad esso. Ad esempio, l'infiammazione può verificarsi se un bambino ha:

  • basse forze immunitarie;
  • la presenza di malattie croniche;
  • mancanza di vitamine essenziali;
  • la presenza di sabbia o pietre nella vescica;
  • CDF (malformazione congenita) di organi nel sistema urinario.

La cistite dei bambini è una malattia insidiosa. Per prevenire la malattia in un bambino piccolo, è necessario osservare il bambino e non permettere a lui (specialmente alla ragazza) di sedere in una gonna corta nella sandbox, di vestirsi non secondo il tempo, di mangiare spuntini. Farmaco per il trattamento - pillole per il dolore e antibiotici. Queste sono droghe abbastanza forti non solo per gli adulti, ma anche per i corpi dei bambini. È meglio prevenire la patologia che curarla a lungo e diligentemente.

Antibiotici per la cistite nei bambini

Sfortunatamente, la cistite - l'infiammazione della vescica - una malattia abbastanza comune tra i bambini, secondo le statistiche, un bambino su quattro ha avuto per almeno una volta. È più comune nelle ragazze a causa delle caratteristiche anatomiche - un canale urinario più corto e più largo, mentre i bambini dai 4 ai 12 anni sono più spesso malati.

La causa è l'ingresso dell'agente patogeno, più spesso Escherichia coli, meno spesso Stafilococco, Chlamydia, Streptococco, nella vescica. Spesso questo contribuisce all'ipotermia.

  • un significativo aumento della temperatura (a volte fino a 39 gradi);
  • minzione frequente;
  • qualche volta un cambiamento nel colore di urina - diventa più scuro;
  • piangere mentre urina (nei bambini);
  • occasionalmente incontinenza urinaria.

I bambini che sono già in grado di spiegare lamentano dolore all'addome inferiore.

Al primo sospetto di cistite in un bambino, è necessario contattare immediatamente un pediatra, che prima di tutto ti indirizzerà a superare i test di sterilità, sangue e urine per determinare gli agenti causali della malattia e, se necessario, un'ecografia del sistema urinario.

Se confermi la diagnosi, il medico prescriverà il trattamento della cistite nei bambini con antibiotici. Il più delle volte, vengono utilizzati preparati di penicillina, come l'augmentina, amoxiclav, un ciclo di trattamento di 7 giorni, con la loro intolleranza all'uso di macrolidi - sumameda, azitromicina - entro 3 giorni, dosaggio: 10 mg del farmaco per 1 kg di peso del bambino è accettabile. Inoltre, il medico curante può prescrivere cefalosporine (taracef, ceclor, zinnat, cedex), sulfonamidi combinati (co-trimoxazolo), con un ciclo di trattamento - 7 giorni. Il trattamento è monurale - un derivato dell'acido fosfonico. I miei pazienti usano un mezzo collaudato con il quale puoi liberarti dei problemi urologici in 2 settimane senza molto sforzo.

Come potete vedere, ci sono molte opzioni per prescrivere antibiotici per la cistite nei bambini, per questo è importante, in primo luogo, non automedicare in alcun modo, e in secondo luogo, passare la cultura delle urine prima di iniziare il trattamento per determinare la sensibilità dell'agente causale agli antibiotici. Tuttavia, i risultati della semina non sono immediatamente noti, quindi, il più delle volte nella cistite acuta, il medico prescrive un antibiotico ad ampio spettro, e dopo aver ricevuto i risultati dell'analisi, se necessario, può cambiare il farmaco.

In nessun caso si può ridurre in modo indipendente il decorso degli antibiotici, anche in caso di scomparsa dei sintomi, poiché la cistite sottotraccia è pericolosa a causa delle sue complicanze, come la pielonefrite. Dopo la fine dell'assunzione di antibiotici, si raccomanda di passare una seconda dose di bakposev per escludere il breve trattamento della malattia.

Oltre agli antibiotici, il medico prescriverà una serie di misure per accelerare il recupero:

  • riposo a letto;
  • regime di consumo adeguato: è necessario bere molti liquidi, in particolare acque debolmente alcaline, bevande alla frutta, composte vitaminiche;
  • una dieta con un'eccezione alla dieta di grassi e fritti e con una predominanza di cibo vegetale da latte;
  • uso di un complesso di vitamine e, se necessario, cannephron - una preparazione di origine vegetale.

Il medico può anche prescrivere no-shpu o papaverina per ridurre il dolore, così come la fitoterapia, le infusioni di piantaggine, la camomilla e l'erba di San Giovanni.

Antibiotici per cistite pediatrica

L'uso della terapia antibatterica durante l'infanzia sembra che molti genitori siano eccessivi: temono che l'immunità del bambino soffrirà irreparabilmente. Ma la verità è che senza l'uso di antibiotici, è quasi impossibile curare la cistite: questa malattia è quasi sempre innescata da batteri, e quindi altri farmaci contro di essa sono inutili. Come viene trattata l'infiammazione della vescica nei bambini? Quali antibiotici sono autorizzati a prendere?

Cistite nei bambini: trattamento antibiotico - i principi di base della terapia

I farmaci antibatterici sono prescritti con cautela anche dagli adulti, per non parlare dei bambini. Prescrive farmaci solo per medico, dati i seguenti fattori:

  1. I risultati del sondaggio In caso di cistite, il bambino ha bisogno di almeno un'ecografia, così come esami del sangue e delle urine. L'urina viene quasi sempre esaminata per la coltura batteriologica, che consente di determinare l'agente infettivo. Diversi batteri sono sensibili a diversi farmaci, poiché la selezione di antibiotici viene effettuata singolarmente in ciascun caso.
  2. Controindicazioni esistenti Se il bambino ha problemi di salute, lo specialista deve assicurarsi che il farmaco prescritto sia compatibile con loro.
  3. L'età del paziente. Ci sono farmaci inaccettabili per i bambini. Il medico deve prendere in considerazione questo momento.
  4. La durata ottimale del corso. Di norma, varia da una settimana a due. In alcuni casi, una singola dose del farmaco.

Se il medico si avvicina responsabilmente al compito di scegliere una medicina, allora il bambino non avrà ulteriori problemi. Invece, fermerà la diffusione dell'infezione, a causa della quale la malattia smetterà di svilupparsi.

Il principale pericolo della terapia antibiotica per i bambini è l'uso improprio delle medicine, che è principalmente caratteristica dei casi in cui i genitori decidono di scegliere la propria medicina. Va ricordato:

  • gli antibiotici sono inutili per la natura virale o fungina della cistite (per questi tipi di malattie sono mostrati agenti antivirali e antifungini);
  • gli antibiotici non agitano la febbre (per questo hanno bisogno di antipiretici);
  • gli antibiotici non proteggono dal verificarsi di complicanze batteriche (i farmaci a base di erbe fanno fronte a questo compito).

La cattiva reputazione della terapia antibiotica è stata principalmente creata da persone che hanno abusato di farmaci. Infatti, se, per nessuna ragione, al bambino vengono somministrati farmaci, il trattamento può trasformarsi in problemi, tra cui:

  • aumentando la resistenza dei microbi a un agente specifico (in futuro, il suo uso sarà inutile);
  • violazione della normale microflora;
  • il verificarsi di reazioni allergiche, fallimento nel lavoro enzimatico del corpo;
  • mancanza di risultati positivi del trattamento.

Poiché gli effetti negativi dell'assunzione di antibiotici sono associati solo all'analfabetismo medico, non ha senso proteggere il bambino da una terapia adeguata. L'importante è trovare un medico qualificato e controllare che egli prescriva farmaci non "casuali", ma basati sui risultati dei test.

Il miglior antibiotico per cistite nei bambini

La moderna farmacologia offre un'enorme quantità di farmaci sicuri per il bambino. I medici prescrivono i seguenti antibiotici efficaci per i bambini con cistite:

  1. penicilline: Amoxiclav, Augmentin.
  2. macrolidi: Sumamed, Azithromycin.
  3. cefalosporine: Zinnat, Tsedeks, Zefaclor, Tarazef, Supraks Solyutab.
  4. Sulfonammidi combinati: Co-trimoxazolo.
  5. Derivati ​​dell'acido fosfonico: Monural.

Prima di tutto, il dottore sta cercando una variante tra le penicilline: il loro uso è considerato l'opzione più efficace e sicura per un bambino. Il resto dei gruppi antibiotici viene attivato se le penicilline per qualche motivo non possono essere utilizzate o se i farmaci non hanno dato l'effetto desiderato.

È impossibile dire quale medicina si occupi meglio della cistite nei bambini, poiché tutte le situazioni sono diverse. È importante che il medico trovi un equilibrio tra i requisiti di un caso particolare e il potenziale rischio derivante dall'uso di farmaci. Quando viene raggiunto un tale equilibrio, la malattia viene facilmente curata senza danni al corpo.

La durata media della terapia antibiotica è di 7 giorni, a volte è richiesto un approccio più serio - quindi il corso è esteso a due settimane. I macrolidi vengono solitamente utilizzati da 3 a 5 giorni. Favorevolmente si differenzia su questo sfondo Monural (pediatrico): è sufficiente prenderlo una volta per la notte, in modo che il giorno seguente i sintomi si abbassino e l'infezione smetta di svilupparsi. È vero, un antibiotico è prescritto solo ai bambini di età superiore ai cinque anni.

I sintomi della cistite acuta di solito scompaiono dopo 2-4 giorni di trattamento. Ma non interrompere il trattamento prima del tempo, altrimenti il ​​processo infiammatorio viene nuovamente attivato.

Cistite in un bambino di 3 anni - quali antibiotici sono adatti?

I genitori trattano sempre i bambini piccoli con trepidazione, dal momento che il corpo del bambino è ancora piuttosto debole e vulnerabile. Tuttavia, ciò non significa che al paziente non debbano essere somministrati antibiotici. Molti dei suddetti farmaci sono autorizzati a usare anche in una "giovane" età. Un periodo di tre anni può essere trattato con farmaci come:

  • Amoxiclav sotto forma di sospensione o soluzione per uso parenterale (le compresse sono prescritte solo da 6 anni);
  • Augmentin sotto forma di sospensione o sciroppo (le compresse possono essere utilizzate solo da 12 anni);
  • Sumamed in forma di compresse 125 mg (se il peso del bambino è inferiore a 12,5 kg, allora l'antibiotico dovrebbe essere usato come sospensione);
  • Azitromicina (con peso corporeo superiore a 10 kg);
  • Zinnat, Tsedeks, Cefaclor, Taracef (in compresse o sospensioni), Supraks Solyutab (sotto forma di sospensioni);
  • Cotrimossazolo.

I bambini piccoli determinano il dosaggio esatto dal medico. Di norma, la "porzione" dipende dal peso del paziente.

Sebbene gli antibiotici indicati siano consentiti per il trattamento di bambini di tre anni, le condizioni del bambino dopo l'assunzione del farmaco devono essere attentamente monitorate. Il paziente può manifestare intolleranza a qualsiasi componente che fa parte del farmaco. Per arrossamenti, eruzioni cutanee, peggioramento del sonno e altri sintomi simili, si raccomanda di interrompere la terapia e consultare nuovamente un medico in modo che possa prescrivere un altro farmaco.

Quasi sempre, la terapia antibiotica è l'unico modo efficace per combattere la cistite infantile. È solo necessario mostrare il bambino a uno specialista qualificato e seguire le sue istruzioni precisamente per fermare un attacco di infiammazione acuta o cronica in modo tempestivo.

Antibiotici sicuri per i bambini con cistite

La cistite è una malattia grave, ma non mortale. Con un trattamento adeguato e il rispetto di semplici regole di igiene e condizioni termiche, non ritorna. Tuttavia, spesso le persone sono irresponsabili per la propria salute, il che porta a ricadute.

Per la maggior parte, le donne e le ragazze hanno familiarità con l'infiammazione della vescica - questo è dovuto alla struttura del corpo femminile, vale a dire la posizione del sistema urogenitale: il canale urinario nel corpo femminile è più largo e più corto rispetto al maschio, che crea i prerequisiti per le malattie urogenitali. Ma anche i ragazzi non sono protetti da questa spiacevole malattia. Secondo le statistiche, un bambino su quattro aveva la cistite almeno una volta nella vita. In questo caso, il più delle volte la malattia si verifica nei bambini da 4 a 12 anni.

La causa principale che contribuisce allo sviluppo della malattia è l'ipotermia. Attiva i microrganismi nocivi e i batteri presenti nel nostro corpo.

E. coli, clamidia, stafilococco o streptococco possono entrare nella vescica, ma non si manifestano a lungo. Tuttavia, a seguito dell'ipotermia, ha inizio lo sviluppo della malattia.

Come capire che un bambino ha la cistite?

I sintomi principali della malattia rendono facile distinguere la cistite da altre malattie senza consultare un medico. Questi includono:

  1. Più frequente spingere al bagno, fino al sentimento incessante che una persona vuole "in piccolo";
  2. Dolore, dolore, bruciore durante la minzione e dopo di esso - che provoca disagio esteriore nei bambini piccoli durante i movimenti intestinali o il pianto;
  3. Possibile oscuramento delle urine;
  4. In alcuni casi, la temperatura del bambino aumenta;
  5. Un adulto più adulto, in particolare un adolescente, può lamentare un dolore tirante nel basso addome, dolore e sensazione di bruciore nel perineo.
  6. Possibile osservazione di impurità e torbidità nelle urine.

Se sospetti che il bambino sia malato, devi immediatamente contattare il pediatra del distretto e superare i test appropriati.

Quelli che sono sospettati di avere cistite sono:

  • analisi generale e coltura di urina su microflora;
  • emocromo completo;
  • Ultrasuoni del bacino e organi urinari.

Sulla base dei risultati del test, il medico sarà in grado di determinare accuratamente la malattia e selezionare il trattamento appropriato.

In nessun caso non può essere tirato con il trattamento in ospedale, perché la malattia non curata minaccia con una complicazione dei reni, che in alcuni casi può portare alla morte.

È possibile trattare un bambino con antibiotici?

Se il medico ha confermato che la diagnosi di una cistite in un piccolo paziente, molto probabilmente, gli prescriverà un antibiotico, dal momento che i rimedi popolari non sono sempre efficaci nel trattamento di questa malattia. Nella maggior parte dei casi, gli antibiotici per la cistite nei bambini sono farmaci a base di penicillina (Amoxiclav, Augmentin). Questi sono farmaci relativamente sicuri che vengono usati per curare nei bambini vari disturbi causati da batteri.

Il corso della terapia è solitamente di sette giorni, ma può essere aumentato se necessario.

In caso di intolleranza a più comuni medicinali antibiotici, il medico prescrive l'uso di altri, come ad esempio:

La selezione di un antibiotico dipende dall'agente causativo causato dalla malattia e dalla gravità del processo infiammatorio.

La medicina Canephron, ad esempio, è prescritta dalla nascita, sono disponibili sotto forma di compresse e sotto forma di gocce. Questo farmaco è riconosciuto come uno dei più efficaci e benigni.

Per non ferire il bambino e senza la già difficile situazione associata alla sua malattia, è necessario fare in modo che l'assunzione del farmaco sia il più confortevole possibile. Molti farmaci possono essere assunti con succo o acqua. Le compresse possono essere sciolte in una siringa in una piccola quantità di acqua e quindi rapidamente versare il bambino in bocca.

Molto spesso per i bambini, sembra spaventoso non il gusto delle droghe, ma la procedura del loro uso. Cerca di intrattenere il tuo bambino, calmarlo, trasformare i farmaci in un gioco.

Tuttavia, uno dei rimedi più benigni ed efficaci per la cistite è Monurel, un farmaco fatto sulla base di mirtilli rossi. È noto che il succo di mirtillo con la malattia aiuta a ridurre in modo significativo i sintomi spiacevoli della malattia. "Monurel" aiuta anche a guarire completamente dalla malattia. Il tablet è bevuto di notte dopo la minzione. I principi attivi contenuti nella composizione di "Monurel" aiutano a liberare la vescica dai batteri patogeni.

In ogni caso, auto-medicare con questa malattia nei bambini è assolutamente impossibile. Le ragioni di questo sono molte. Uno dei più importanti è che la cistite è causata da diversi tipi di agente patogeno e, in base al tipo di batteri che ha contribuito allo sviluppo della malattia, è necessario selezionare il farmaco appropriato.

Inoltre, è impossibile smettere di assumere antibiotici a volontà, se il percorso non è completamente assorbito e il dolore è già sparito. Una malattia non trattata può riapparire, ma con complicazioni.

Dopo aver finito di prendere gli antibiotici, è necessario ripetere l'urina per l'analisi per garantire il recupero completo.

Come trattare un bambino?

I bambini fino a un anno con cistite vengono trattati in un ospedale sotto la supervisione di medici. I bambini più grandi possono essere trattati a casa, ma sotto il controllo di un pediatra locale.

I compiti dei genitori comprendono non solo il controllo del consumo di droga, ma anche l'osservanza del regime del letto e del bere e la regolazione della nutrizione. È inaccettabile nutrire il bambino, il paziente di questa malattia, cibo fritto, affumicato o sottaceto.

Dopo che i principali sintomi della malattia sono scomparsi, il medico può indirizzare il bambino all'elettroforesi o alla fisioterapia.

Sarà utile bere i preparati per ripristinare l'intestino (Bifidobacterin, Laktofiltrum, Linex) - dovrebbero essere presi dal primo giorno di assunzione di antibiotici per proteggere il tratto digestivo del bambino dagli effetti aspri degli antibiotici.

Sarà utile bere vitamine e farmaci immunostimolanti, ma il loro uso dovrebbe essere discusso con il medico.

Come aiutare un bambino con cistite?

Oltre a prendere gli antibiotici direttamente, il trattamento della cistite include misure associate che aiutano a velocizzare il recupero e ridurre il disagio del bambino:

  1. Riposo a letto Anche se per un bambino questa è una condizione piuttosto complicata, tuttavia, è abbastanza possibile sostituire i giochi rumorosi con quelli silenziosi. Per intrattenere un bambino malato, leggere libri, disegnare e giocare con il designer è perfetto.
  2. Modalità di consumo ben consolidata. In caso di malattia, è estremamente necessario consumare grandi quantità di liquido per scovare l'agente eziologico della malattia dalla vescica. Composti e bevande alla frutta si adatteranno, preferibilmente da mirtilli o mirtilli rossi.
  3. Assicurati di escludere dalla dieta cibi fritti e grassi, speziati, irritanti allo stomaco. Nella dieta dovrebbe prevalere prodotti lattiero-caseari, frutta, verdura, cereali, cibo bollito e stufato.
  4. Forse l'uso di vitamine e, se necessario, e farmaci antidolorifici, come: "Papaverin" e "No-spa".
  5. Alleviare la condizione aiuterà le infusioni di erbe: camomilla, piantaggine, erba di San Giovanni.
  6. Il melone aiuta anche a ridurre i sintomi del malessere a causa dell'azione diuretica.
  7. Puoi mettere il calore secco sull'addome inferiore se il bambino sta soffrendo.
  8. I bagni caldi (la temperatura dell'acqua non deve superare i 37 gradi) con le infusioni di erbe (salvia, camomilla) aiutano ancora bene.
  9. Evita di stare fuori, anche se fuori fa caldo.

Osservando una serie di semplici regole, puoi presto mettere il bambino in piedi.

Prevenzione della cistite nei bambini

Molto spesso, la malattia è più facile da prevenire che passare il tempo e le energie per il trattamento. I disturbi sono facili da evitare se segui le semplici regole:

  • prendersi cura della nutrizione, renderla equilibrata, consumare abbastanza vitamine e minerali;
  • l'intimo per bambini dovrebbe essere cucito solo con materiali naturali (100% cotone);
  • assicurarsi che il bambino non raffredda troppo;
  • evitare la stitichezza;
  • osservare rigorosamente l'igiene

Dovresti anche tener conto del fatto che puoi recuperare grazie allo sport, perché anche lo sforzo fisico è utile.

risultati

Quasi sempre, il trattamento della cistite nei bambini e negli adulti è stato completato con successo. La medicina moderna aiuta a identificare l'agente causale specifico della malattia e seleziona correttamente la cura appropriata. Tuttavia, dipende solo da noi stessi se la malattia si ripeterà o meno.

Affinché l'indisposizione rimanga per sempre nel passato, è necessario trattare il tuo corpo e il corpo dei tuoi figli in modo più attento e responsabile, per tenere conto dei bisogni dell'età e incontrarli in modo tempestivo.