Principale
Massaggio

Quali antibiotici prendere per la prostata negli uomini: una lista dei migliori

Nel mondo moderno, secondo gli scienziati, ogni terzo uomo soffre di qualche forma di prostatite e la malattia sta rapidamente diventando più giovane. Se due o tre decenni fa era considerato solo dagli anziani, ora sempre più uomini che hanno meno di 30 anni si rivolgono all'urologo per chiedere aiuto. Il più delle volte la prostatite cronica ha una natura infettiva, inoltre, circa l'86% dei casi ha una storia di malattie a trasmissione sessuale: gonorrea, tricomoniasi, clamidia e altri. La prostatite viene trattata per un lungo periodo, la malattia causa spesso ricadute, che richiedono lo sviluppo di nuovi approcci per il trattamento integrato e l'uso degli ultimi farmaci antibatterici. Qual è esattamente il modo per nominare il paziente con prostatitis, è deciso rigorosamente individualmente. Antibiotici per la prostatite, quali sono i farmaci più efficaci da assumere?

Principi di base della terapia

Gli antibiotici per la prostatite sono prescritti al paziente solo quando una forma infettiva della malattia è stata confermata da test di laboratorio. La selezione di antibiotici è effettuata dall'urologo rigorosamente individualmente, tenendo conto:

  • La durata della prostatite.
  • Sensibilità individuale degli uomini agli effetti dei farmaci.
  • Farmaci attivi contro l'agente patogeno rilevato.
  • Cause di infezione

La dose dell'agente è selezionata in modo da creare la concentrazione massima adeguata nel corpo e in uno specifico sito di infiammazione. Nel trattamento della prostatite batterica acuta e cronica, questi farmaci svolgono un ruolo cruciale, ma diversi fattori influenzano la loro efficacia:

  1. Come la microflora patogena reagisce a un agente specifico.
  2. Il grado di concentrazione del farmaco nella prostata.

Quando si sceglie e si prescrive un antibiotico, il medico deve sempre considerare quanto segue:

  • Il farmaco deve avere un'alta solubilità lipidica.
  • L'antibiotico non deve legarsi alle proteine ​​del siero di latte.
  • I farmaci dovrebbero essere concentrati nella prostata.
  • Un antibiotico dovrebbe avere un ampio spettro di azione.
  • Il prezzo dei farmaci dovrebbe essere accessibile per il paziente.
  • Un antibiotico dovrebbe avere buone recensioni.

Nella prostatite batterica cronica, il trattamento antibiotico deve essere effettuato per almeno 2-4 settimane. Bere medicine devono essere regolari e secondo lo schema, che - il medico indicherà. Se durante questo periodo l'efficacia del farmaco non è confermata e gli uomini non hanno una tendenza positiva, il regime di trattamento deve essere rivisto e dovrebbe essere determinato con quali mezzi continuare il trattamento. Se l'antibiotico viene scelto correttamente, la morte di microrganismi patogeni nella prostata si verifica dopo quattro settimane. Considerare i principali antibiotici utilizzati nella pratica moderna per il trattamento della prostatite infettiva acuta e cronica.

Cosa significa stare

Considera i farmaci di base in modo più dettagliato.

Uno dei più efficaci farmaci anti-prostatite è un antibiotico usato in pillole e iniezioni.

  • fluorochinoloni

I fluorochinoloni nei moderni farmaci sono antibiotici di nuova generazione, hanno una gamma estremamente ampia di azione antibatterica e sono ideali per il trattamento di forme croniche di varie malattie infettive, tra cui la prostatite. I preparati di questo gruppo vengono assorbiti molto rapidamente nel tratto gastrointestinale e penetrano facilmente nelle cellule della ghiandola prostatica. Antibiotici Levofloxacina, Ciprofloxacina, Ofloxacina sono usati per trattare la prostatite. L'efficacia dei fluorochinoloni, inclusa l'eliminazione dei microrganismi, varia dal 60% al 90%

La migliore medicina in questo gruppo, la levofloxacina, è il fluorochinolone di terza generazione. Gli antibiotici di questo gruppo si distinguono per l'aumento dell'efficienza nella lotta contro i batteri gram-negativi e gram-positivi. Anche la levofloxacina affronta con successo anaerobi e microrganismi atipici, un altro fattore dell'efficacia dell'agente è la sua elevata capacità di combattere i patogeni intracellulari.

L'antibiotico ha un'alta capacità di penetrare nei tessuti e negli organi, quando iniettato nei tessuti della prostata può raggiungere la stessa alta concentrazione del siero del sangue degli uomini. La levofloxacina viene eliminata dal corpo degli uomini principalmente con l'urina. Molto efficace nel trattamento della prostatite.

L'antibiotico ha la stessa lista di effetti collaterali di altri forti antibiotici, quindi durante il corso del trattamento il medico deve monitorare attentamente le condizioni del paziente e valutare adeguatamente il grado di effetti avversi del farmaco sul corpo. Il farmaco viene assunto una volta al giorno, la dose giornaliera terapeutica è di 500 mg. La levofloxacina si distingue per la biodisponibilità assoluta, è prescritta sia per via endovenosa che sotto forma di compresse. Il prezzo medio per le compresse di imballaggio è 400-500 rubli (10 pezzi). Altri nomi di antibiotici di questo gruppo: ciprofloxacina, ofloxacina, lomefloxacina. Le recensioni del farmaco sono molto buone.

  • macrolidi

Alcuni pazienti non possono usare Sumamed, eppure è considerato uno dei migliori antibiotici.

Gli antibiotici macrolidici sono particolarmente efficaci nel trattamento dell'infezione da clamidia o micoplasma. Sono a bassa tossicità e si accumulano bene nella ghiandola prostatica. L'antibiotico migliore e più popolare di questo gruppo per il trattamento della prostatite tra gli urologi è Sumamed, che è sul mercato in varie forme di dosaggio: compresse, polveri per la preparazione di sospensioni e soluzioni per la somministrazione endovenosa. Le compresse possono essere bevute a casa. Sumamed con prostatitis è particolarmente efficace nel trattamento della forma grave e avanzata. È attivamente utilizzato nel trattamento dell'infiammazione della ghiandola prostatica, complicata dall'infezione del tratto urinario, così come i processi infiammatori in altri organi degli uomini.

Sumamed deve essere prescritto con cautela, poiché i pazienti spesso soffrono di intolleranza individuale al farmaco. Il corso del trattamento della prostatite è strettamente sotto la supervisione di un medico, dal momento che un farmaco a lungo termine può portare a intossicazione del corpo. Per evitare questo, il paziente dovrebbe donare regolarmente sangue per l'analisi. Sumamed è prodotto in Croazia e Israele e il suo prezzo è piuttosto alto - una media di 500 rubli. per 3 compresse, ma le recensioni a riguardo sono solo positive. Se l'agente è costoso per il paziente, il medico può prescrivere i suoi analoghi - Azitromicina, AzitRus e altri.

  • aminoglicosidi

I medici prescrivono agenti del gruppo aminoglicosidico per la prostatite se ci sono diversi patogeni nel test di un paziente o se una specifica infezione di laboratorio non ha rivelato l'agente patogeno specifico. Gli antibiotici di questo gruppo hanno un effetto antibatterico molto forte, sono ben accumulati nei tessuti della prostata, ma nella pratica urologica moderna non vengono usati spesso. Questi farmaci hanno un elenco significativo di effetti collaterali, tra cui le tossine pesanti influenzano il fegato. Inoltre, gli aminoglicosidi possono causare la sordità negli uomini, hanno anche un forte impatto sul lavoro dei reni, quindi è necessario trattare con questi farmaci con molta cautela, le recensioni di medici e pazienti sul farmaco sono molto contraddittorie.

La gentamicina, come tutti gli aminoglicosidi, ha effetti collaterali spiacevoli, le iniezioni sono usate per prenderlo.

La medicina più comunemente usata nella pratica urologica è la gentamicina. Il farmaco è fatto in ampolle per iniezioni endovenose e intramuscolari, nel trattamento della prostatite infettiva cronica è assunto in una dose giornaliera di 3-5 ml. L'azione del farmaco si basa sul blocco della sintesi della proteina dell'agente patogeno quando i microrganismi patogeni entrano nelle cellule, il che porta alla loro morte. La concentrazione del farmaco nella prostata con iniezione intramuscolare si raggiunge entro un'ora. Il farmaco viene principalmente escreto nelle urine, in misura minore, nella bile. Kanamicina, 5-NOK e altri appartengono anche ai preparativi di questo gruppo. In prostatite infettiva acuta per la rapida rimozione di infiammazione nella ghiandola prostatica può essere l'uso combinato di due farmaci. Il costo degli antibiotici di questo gruppo è compreso tra 350 e 600 rubli.

  • supposte

Le candele con antibiotici sono una forma di dosaggio molto efficace nel trattamento della prostatite infettiva acuta e cronica, perché la ghiandola prostatica si trova molto vicino alle pareti intestinali e il farmaco il più rapidamente possibile entra nell'organo interessato. Inoltre, il vantaggio delle supposte è che il paziente può usarli indipendentemente, a differenza delle iniezioni endovenose e intramuscolari. Le candele hanno controindicazioni molto meno rispetto ad altre forme di dosaggio, in quanto entrano nella prostata, bypassando il tratto gastrointestinale. Inoltre, le candele - questo è il metodo migliore ed efficace di trattamento a casa, le recensioni su di loro sono molto buone. Il costo medio va dai 370 ai 1100 rubli, a seconda del produttore e del tipo di medicinale.

Le candele hanno un dosaggio inferiore dell'antibiotico rispetto alle iniezioni e alle iniezioni e il corso del trattamento è generalmente più lungo. Hanno i seguenti effetti terapeutici:

  1. Ridurre l'intensità del processo infiammatorio.
  2. Combattere efficacemente contro la microflora patogena.
  3. Hanno un effetto anestetico pronunciato.
  4. Prevenire l'insorgenza di adenoma prostatico.
  5. Contribuire alla normalizzazione della circolazione sanguigna.
  6. Aumentare le difese del corpo negli uomini.

Il prezzo delle supposte non è elevato, sono molto convenienti per tutti. Con la forma acuta e prolungata di prostatite batterica, vengono prescritte supposte di Proktosedil che contengono idrocortisone, framcetina ed eparina. Questa combinazione di farmaci fornisce la rimozione di infiammazione e prurito, allevia il dolore, distrugge la microflora patologica e migliora la rigenerazione. È anche possibile trattare la prostatite con l'uso di candele con eritromicina, che hanno un marcato effetto antibatterico.

Candele Proktosedil sono abbastanza economiche, non hanno effetti collaterali e sono usate non solo per la prostatite.

L'eritromicina non causa effetti collaterali negativi negli uomini, quindi queste supposte sono spesso prescritte per intolleranza individuale ad altri antibiotici. Le candele con cloramfenicolo aiutano contro quasi tutti gli agenti infettivi, ad eccezione dello stafilococco, dello streptococco e della tubercolosi. A casa, queste candele vengono prese 2-3 volte al giorno. La levomicetina colpisce la proteina della parete cellulare e la distrugge. Che tipo di candele sono più adatte per il paziente, il medico determina, la loro lista è abbastanza grande.

Nel trattamento complesso della prostatite batterica acuta e cronica, la terapia antibiotica gioca un ruolo cruciale, ma questi farmaci devono essere usati con cautela, sotto stretta supervisione medica e in combinazione con altri farmaci: enzimi, farmaci antinfiammatori non steroidei, epatoprotettori, bloccanti adrenergici e altri. Quando si sceglie un antibiotico, è necessario tenere conto di un complesso di fattori: il tipo di agente infettivo, la sensibilità individuale degli uomini ai mezzi, lo spettro di azione, gli effetti collaterali e altri.