Principale
Cibo

Antibiotico per la cistite nelle donne: istruzioni per l'uso

La malattia può sorprendere chiunque. Spesso, appare inaspettatamente e si fa sentire immediatamente dei sintomi spiacevoli. I medici prescrivono antibiotici per il trattamento della cistite. Questo è l'unico metodo per combattere efficacemente la malattia. Dovrebbero essere presi in concomitanza con una corretta alimentazione e altri medicinali.

antibiotici

Gli antibiotici per la cistite sono un farmaco molto forte, lo prescrivono, forse solo un medico. C'è una vasta selezione di farmaci che vengono selezionati individualmente. Solo dopo l'esame è necessario, il medico può prescrivere antibiotici per l'infiammazione della vescica.

È importante considerare come l'infezione reagisce a un particolare farmaco. I sintomi principali scompaiono dopo un giorno. Questo è probabilmente con la giusta scelta di farmaci. Ma non dimenticare che gli antibiotici sono il miglior rimedio per la cistite, ma dovrebbero essere bevuti con cura.

Prescrivere il farmaco a te stesso è un modo pericoloso. Se la scelta non è corretta, può diventare cronica, che sarà molto più difficile da curare. È importante ricordare che in caso di infiammazione della vescica, solo il medico curante prescrive un antibiotico.

Con la forma cronica della malattia

Al fine di determinare quali antibiotici prescrivere al paziente, il medico conduce un sondaggio che mostra il tipo di infezione che ha provocato la malattia. Dopo di ciò, viene determinata la reazione del microrganismo ai farmaci. Più comunemente nominato:

Questi sono potenti antimicrobici in grado di trattare la cistite. Sono in grado di sopportare le numerose infezioni che possono causare questa malattia.

Tali farmaci non possono essere utilizzati per i minori, perché, forse, la formazione errata dello scheletro nei bambini. E sono controindicati per l'allattamento e le donne incinte. Con il giusto approccio e il rispetto del dosaggio, forse una liberazione efficace dalla malattia.

In forma acuta

Nella cistite acuta vengono usati agenti antimicrobici generali per il trattamento. È importante consultare un medico in tempo, poiché esiste il rischio che la malattia diventi cronica.

L'uso di monural è molto comune. Previene l'infezione nella vescica e la sua riproduzione. L'efficacia è confermata dal fatto che l'infiammazione è alleviata alla prima dose. Antibiotici urologici per la cistite, che possono essere utilizzati anche:

Nel trattamento della cistite, la durata del trattamento può essere diversa. Sulla base dei test, il medico prescriverà il corso necessario.

Durante la gravidanza

Per le donne incinte vengono selezionate le medicine risparmianti. La malattia progredisce particolarmente nei primi mesi di gravidanza. In questo momento, l'immunità delle donne si è indebolita. Esiste il rischio di un impatto negativo sul feto, quindi è necessario valutare le possibili complicazioni e la necessità di trattare l'infiammazione della vescica. I medici selezionano farmaci che colpiscono solo la vescica. Antibiotici per la cistite nelle donne nella posizione:

  1. Kanefron. È fatto da ingredienti naturali, efficaci nella forma cronica della malattia, ha un effetto antimicrobico.
  2. Monural. Questa polvere è consigliata per le infiammazioni gravi. Fondamentalmente, ai pazienti viene prescritto un consumo di droga, nei casi più gravi sono necessari diversi (massimo 7).
  3. Tsiston. Un rimedio efficace per la cistite. Atibitic consiste di componenti vegetali, ha un effetto diuretico, elimina l'infiammazione.
  4. Kanefron. Il farmaco è prescritto per gli spasmi, ha un effetto antimicrobico. È fatto da materie prime naturali.
  5. Amoxiclav. È nominato in casi estremi, può influire negativamente sul feto.

Tutti questi farmaci possono essere assunti solo sotto controllo medico. Per eventuali reazioni allergiche o effetti collaterali, interrompere l'assunzione e informare il medico.

Per il trattamento dei bambini

Anche i bambini ne sono affetti. Il più spesso provoca una malattia in loro E. coli. Il trattamento della cistite con antibiotici è prescritto dopo un esame completo e la determinazione della reazione dell'agente patogeno ai componenti del medicinale.

La malattia nei bambini può essere congenita o acquisita. Spesso è asintomatico. Pertanto, è importante essere esaminati periodicamente per identificare tempestivamente i problemi di salute.

Tutti questi farmaci sono raccomandati dopo i 12 anni. Questi antibiotici sono efficaci per l'infiammazione della vescica. Per i bambini molto giovani e i neonati usare cefuroxime. La durata del corso è di una settimana.

I migliori farmaci di tipo antibatterico

La soluzione perfetta è solyutab. È rilasciato in granuli, facilmente sciolto in un liquido. Il vantaggio principale è la facilità d'uso.

Ceforal è considerato uno dei rimedi più efficaci. È rilasciato in compresse, che deve essere sciolto in acqua, ha un sapore gradevole di fragole.

L'antibiotico più efficace per la cistite è monurale. È rilasciato sotto forma di polvere. Questo medicinale è un ampio spettro senza effetti collaterali. Il farmaco viene assorbito nelle urine in pochi secondi, allevia istantaneamente una persona dalle infezioni della vescica. Monural è assegnato nella maggior parte dei casi.

Quando assume Monural, puoi anche usare l'agente antimicrobico Furagin. Si completano a vicenda e si fondono bene.

Il dolore scompare dopo la prima dose. Si consiglia di prendere prima di coricarsi, quando la vescica è vuota, non più di una volta in tre giorni. Di solito non è richiesta la riammissione. Tutti i sintomi scompaiono in 3-4 ore. È prescritto anche per il trattamento di donne in gravidanza.

Come è il trattamento?

In caso di cistite, un antibiotico viene prescritto solo dopo una diagnosi completa del corpo. È importante identificare la causa che ha provocato lo sviluppo di un'infezione pericolosa. Sulla base di questa conoscenza viene prescritta una ricetta.

Le compresse anti-infiammatorie possono essere prescritte:

Dovrebbero essere presi entro 2-3 settimane. E anche gli antispastici possono essere prescritti:

Questi sono fondi aggiuntivi che vengono spesso prescritti. Durante il trattamento, è necessario informare il medico su tutte le reazioni del corpo durante il corso del trattamento. È importante essere costantemente monitorati.

La levofloxacina viene assunta per via orale una volta al giorno in 250 ml e la norfloxacina due volte al giorno in 400 ml. Questi sono potenti agenti antibatterici.

Un'alternativa può essere:

  • Fosfomicina: bevi 3 volte al giorno;
  • Amoxicillina e acido clavulanico: tre volte al giorno a 375 mg;
  • nitrofurantoina - tre volte al giorno, 100 mg.

Ecco i dosaggi raccomandati, possono essere cambiati da un medico. Il corso di ammissione può essere da un giorno a una settimana.

Un lungo corso di somministrazione può essere prescritto per alcuni problemi:

  • utilizzo di alcuni tipi di precondizionamento (spermicida, diaframma);
  • recidive;
  • la gravidanza;
  • vecchiaia.

Ogni caso è rivisto individualmente da un medico.

Farmaci antibatterici per una singola dose

Ci sono rimedi che possono far fronte alla malattia in una singola dose. Tali farmaci sono stati rilasciati di recente. Nella loro produzione utilizzando gli ultimi sviluppi medici. Preparativi di ampia azione:

  • monural e la sua fosfomicina analogica trometamolo;
  • tsifran.

I principi attivi di questi agenti sono concentrati nei luoghi in cui si trova l'infezione. Questo raggiunge la massima efficienza. Questi farmaci sono raccomandati per bere con la forma acuta della malattia:

  • amoxicillina;
  • cefixime;
  • cotrimossazolo;
  • cefuroxima;
  • ceftibuten.

Trattamento con antibiotici, possibilmente con una singola dose, quando non ci sono complicanze gravi. I vantaggi di questa terapia:

  • recupero rapido;
  • minimo di effetti collaterali;
  • riduzione dei costi.

Il dosaggio è impostato individualmente, tenendo conto delle peculiarità del decorso della malattia.

Farmaci antibatterici da ingredienti naturali

Questi strumenti possono competere con i farmaci antibatterici. Ora questo gruppo di prodotti è attivamente sviluppato. vantaggi:

  • non avere effetti collaterali;
  • adatto per il trattamento di donne incinte e bambini;
  • non distruggere i microrganismi benefici.

Uno di questi rimedi per la cistite nelle donne è la cetrazina. Elimina l'infiammazione, ha un effetto antimicrobico, rafforza il sistema immunitario. Dopo un ciclo di somministrazione, la disbatteriosi non si verifica. È fatto da muschio islandese.

Contro la cistite, viene prescritta anche la cetrazina, a base di erba di San Giovanni e propoli. E 'ben assorbito, ha effetti anti-infiammatori e antimicrobici. Prendili una volta al giorno, una compressa.

La vita dopo aver preso le droghe

Dopo il trattamento di successo, il pericolo principale è la ricaduta. Forse questo è quando i pazienti non rispettano le raccomandazioni del medico, aumentare o diminuire il dosaggio. Spesso succede quando le persone ricorrono all'autoguarigione.

La cistite dopo gli antibiotici può trasformarsi in candidosi vaginale o vaginosi. Ciò è dovuto al fatto che la struttura della microflora vaginale è disturbata dopo un ciclo di trattamento. Ha bisogno di tempo per riprendersi. In questo contesto, possono apparire nuove malattie.

Al momento del rilevamento della candidosi è estremamente sconsigliato l'uso di un antibiotico per la cistite. Il flucostat più comunemente prescritto. E anche gli unguenti prescritti, che devono gestire gli organi genitali femminili, è un candidato abbastanza efficace. Ti permette di sconfiggere la malattia in breve tempo.

Oltre all'uso di droghe, dovrebbe migliorare l'immunità.

Per questo è necessario:

  • bere kefir;
  • prendere vitamine
  • bere la tintura di echinacea.

È meglio cucinare kefir da soli. Per fare questo, è necessario acquistare un lactobacillus speciale in una farmacia. Se sei riuscito a curare la malattia, devono essere osservate le misure di prevenzione.

  1. L'uso della biancheria di cotone, il suo cambiamento quotidiano;
  2. Bere 1,5 litri di acqua al giorno;
  3. Svuotamento tempestivo della vescica;
  4. Corretta alimentazione;
  5. Evitare l'ipotermia.

È molto importante controllare l'equilibrio dei liquidi nel corpo e bere abbastanza acqua durante e dopo il trattamento. Seguendo queste semplici regole, è possibile ridurre al minimo la possibilità di recidiva. La cosa principale è seguire tutte le raccomandazioni dei medici, quindi il recupero sarà rapido e senza conseguenze spiacevoli.

Trattamento della cistite con antibiotici nelle donne

Se una donna è malata di cistite, alcuni antibiotici sono quasi sempre prescritti per il trattamento (la lista è un po 'più bassa), che sono progettati per distruggere i batteri.

Molti stanno iniziando a comprare antibiotici da soli e poi sostengono che li ha aiutati.

Infatti, la massa di farmaci antibatterici utilizzati nella cistite, ma alcuni sono stati a lungo inefficaci (cioè, la donna si sentirà un sollievo temporaneo, e il patogeno "entrerà nell'ombra"), che è irto dello sviluppo di conseguenze e ricadute. Altri potrebbero non essere sicuri in determinate situazioni cliniche.

È importante non dimenticare che nel trattamento della cistite durante la somministrazione a lungo termine di antibiotici, un gran numero di microrganismi benefici vengono distrutti - bastoncini di acido lattico. Ciò contribuisce alla crescita abbondante di funghi simili a lieviti e porta alla comparsa di mughetto.

Questo articolo discuterà i farmaci per il trattamento della cistite. Tuttavia, questo non significa che è necessario impegnarsi in automedicazione. Solo un medico sarà in grado di stabilire correttamente la diagnosi e prescrivere la terapia, tenendo conto di tutte le caratteristiche del corpo della donna.

Revisione della droga

Gli antibiotici per la cistite sono indicati solo se l'infiammazione della mucosa della vescica è di natura batterica. In tutti gli altri casi, sono prescritti per prevenire possibili infezioni batteriche o non prescritti affatto.

Convenzionalmente, i farmaci antibatterici possono essere suddivisi in 5 gruppi.

  1. Nitrofurantoina - antisettico per il trattamento del sistema urinario.
  2. Eritromicina - un antibiotico finalizzato alla distruzione di stafilococchi, streptococchi, gonococchi.
  3. Gruppo sulfonammide: sulfametizolo, sulfisoxazolo, sulfametossazolo.
  4. Gruppo di penicillina: cefaclor, cefalexina, dicloxacillina, amoxicillina, ampicillina.
  5. Gruppo di tetraciclina: doxiciclina, minociclina, tetraciclina.

L'urologo deve scegliere il farmaco, la durata dell'assunzione e del dosaggio, nonché la possibilità di utilizzare antibiotici universali che sopprimono la maggior parte dei patogeni.

Elenco di antibiotici per cistite

Di seguito è riportato un elenco dei loro antibiotici più efficaci e frequentemente utilizzati per il trattamento della cistite nelle donne:

La durata dell'assunzione di agenti antibatterici per la cistite acuta è in genere di 3 o 7 giorni, a seconda della presenza di fattori di rischio. Se sono presenti, aumenta rispettivamente la durata del trattamento.

Terapia combinata

Per bere antibiotici e nient'altro è sufficiente, è necessaria una terapia complessa per una cura completa.

Comprende: l'assunzione di preparazioni a base di erbe: cananephron o cistone, probiotici (lactobacterin), immunomodulatori, è inoltre necessario osservare il riposo a letto e fare bagni caldi o riscaldare a secco. C'è anche una dieta speciale per i pazienti con cistite, che è molto importante per la cistite cronica.

Non dimenticare l'acqua normale, dovresti bere almeno 2 litri di acqua pulita al giorno.

Terapia di supporto

Dopo i farmaci antibatterici c'è un'alta probabilità di recidiva e l'insorgenza di cistite acuta. Molto spesso ciò si verifica a causa di una terapia scelta in modo improprio o di un auto-trattamento infruttuoso.

Gli antibiotici per la cistite agiscono come provocatori per l'esacerbazione del mughetto, quindi il loro ricevimento richiede il mantenimento delle difese del corpo. Al fine di migliorare l'immunità per 1,5-2 mesi, è necessario ogni giorno:

  1. Bevi al momento di coricarsi entrando in un bicchiere di kefir con batteri lattici. È ancora meglio se prepari il tuo kefir da un fermento acquisito o prendi probiotici con ceppi vivi di batteri lattici;
  2. Prendere vitamine, ad esempio, komplivit;
  3. Due volte al giorno a bere una tintura ekhinatsiya (per un bicchiere d'acqua 25 gocce);
  4. Nel pomeriggio, prendere la fitolisi dissolta in acqua.

Le misure preventive descritte aiuteranno a prevenire la cistite dopo gli antibiotici ea mantenere lo stato normale della microflora intestinale senza manifestarsi di conseguenze sotto forma di disbiosi.

Cistite monural

Ora i dottori dell'arsenale hanno un farmaco così efficace per il trattamento di emergenza delle vie urinarie, perché è universale. Questo è il miglior antibiotico per la cistite - farmaco Monural (vedi recensioni e istruzioni).

Il vantaggio di questo farmaco è che quando entra nel sangue, viene rapidamente assorbito ed entra nei reni invariati. Un trucco è sufficiente per far funzionare l'antibiotico. In forma grave di cistite, viene nominato due volte.

A causa del piccolo effetto tossico sul corpo, i mezzi di "Monural" sono considerati praticamente innocui. Ma ci sono controindicazioni: non può essere somministrato a bambini sotto i 5 anni, madri che allattano e persone con funzionalità renale compromessa.

Qual è il miglior antibiotico per la cistite?

Tra i migliori farmaci si può identificare "Monural". Consigliato anche per il ricevimento di farmaci contenenti fluorochinoloni, ad esempio Levofloxacina. Questo strumento ha una vasta gamma di effetti sui microbi, ha un lungo periodo di eliminazione, un alto grado di penetrazione in altri organi.

Usato per trattare la malattia Amoxicillina, Nitrofurantoina, Fosfomicina. Questi farmaci uccidono perfettamente i batteri e non consentono ai batteri di adattarsi ai componenti del farmaco. Tali farmaci come Cefixime o Cefuroxime sono prescritti a donne incinte e bambini. Sono innocui per il corpo, mentre distruggono rapidamente l'infezione.

Esclusivo sugli antibiotici per la cistite nelle donne e negli uomini con liste e confronti

Nella struttura dei processi infettivi e infiammatori delle basse vie urinarie, la sconfitta della vescica occupa il primo posto. Oltre al suo importante significato clinico, questa malattia è anche un problema sociale, poiché il principale sintomo di patologia comporta gravi inconvenienti per i pazienti nella vita di tutti i giorni, limitando la libertà di movimento, rendendo difficile la visita al lavoro o alla scuola, riducendo le prestazioni complessive e causando un fisico pronunciato disagio.

Questa patologia "tra le persone" è considerata esclusivamente femminile, ma non è così. La malattia si trova ovunque nelle persone di entrambi i sessi e in diverse categorie di età. Negli uomini, tale diagnosi è esposta molto meno frequentemente a causa delle caratteristiche anatomiche dell'uretra (più lunghe e più strette, che impedisce l'infezione ascendente nella cavità della vescica).

Nei bambini, la cistite si verifica principalmente nel range da quattro a dodici anni, ei ragazzi soffrono sei volte meno spesso rispetto alle ragazze. Nella vecchiaia, l'incidenza dell'infiammazione della vescica è completamente equalizzata.

Patogeni principali:

  • Escherichia coli;
  • Proteus;
  • staphylo e streptococchi;
  • micoplasma e infezione da clamidia;
  • trichomonas;
  • funghi del genere Candida.

Quali antibiotici sono adatti per il trattamento della cistite nelle donne quando compaiono i primi sintomi della malattia?

La scelta degli agenti antimicrobici viene effettuata empiricamente, ciò è dovuto alla gamma prevedibile di agenti patogeni che causano l'infiammazione.

Tuttavia, il farmaco ha una serie di requisiti:

  • gli antibiotici per la cistite e l'uretrite nelle donne dovrebbero avere il più ampio raggio d'azione possibile e coprire l'intera gamma di agenti patogeni;
  • creare alte concentrazioni nelle urine;
  • avere un basso tasso di resistenza nella flora patogena;
  • Nefrotossicità dovrebbe essere assente.

Al momento, gli antibiotici per la cistite per le donne sono raccomandati per prescrivere corsi brevi. Questo regime di trattamento è ben collaudato e ha un alto livello di efficacia.

I corsi lunghi sono prescritti per forme croniche gravi con frequenti recidive.

Per la durata di corsi isolati di tre e sette giorni.
Una singola dose del farmaco, di regola, non è efficace e presenta un alto rischio di reinfiammazione o completa mancanza di effetto clinico dopo averla assunta.
Tale trattamento è possibile solo nel caso di cistite acuta lieve, che si è manifestata per la prima volta.

Phosphomitsina Trometamol (Monural) ha la massima efficacia per tale terapia.

monural

È un antibiotico con un ampio spettro di attività ed è un derivato dell'acido fosfonico. Ha un marcato effetto battericida sulla maggior parte della flora gram-positiva e gram-negativa.

La fosfomicina è controindicata nei pazienti con intolleranza individuale e insufficienza renale, in pazienti di età inferiore a cinque anni e di età superiore a 75 anni. Non è prescritto durante l'allattamento.

Reazioni avverse dall'uso possono manifestarsi: mal di testa, debolezza, sonnolenza, vaginite, disturbi mestruali, dispepsia.

Il farmaco viene consumato a stomaco vuoto, almeno 2 ore prima dei pasti. A questo proposito, la sua tecnica è raccomandata prima di coricarsi. Il contenuto di una bustina viene sciolto in una terza tazza di acqua tiepida. La confezione contiene 3 g del farmaco (dose giornaliera per gli adulti). I bambini sono prescritti per 2 g.

La durata del trattamento è di un giorno. Prima di prendere Monual si consiglia lo svuotamento della vescica.

Antibiotici per la cistite nelle donne: una lista

Nitrofurantoil (furadonina)

È usato abbastanza raramente, solo per forme gravi con resistenza ad altri farmaci.

È associato a molti effetti collaterali:

  • cambiamenti fibrotici nei polmoni;
  • alta epatotossicità, può causare epatite da farmaci;
  • frequenti reazioni allergiche;
  • diarrea associata agli antibiotici e colite pseudomembranosa;
  • ostruzione bronchiale e insufficienza respiratoria;
  • stasi della bile;
  • pancreatite reattiva.

Cefalosporine orali

Seconda generazione:

Terza generazione:

  • Cefixime (Suprax, Sorcef);
  • Ceftibuten (Cedex).

Linea alternativa o penicilline inibitorie

  • Ampicillina / acido clavulanico (Augmentin, Amoxiclav).
  • Ampicillina / sulbactam (Unazin).

Antibiotici economici per la cistite nelle donne: una lista

I più efficaci e poco costosi sono i fluorochinoloni:

I chinol non fluorurati (Negram, Palin, Neuigremon) sono meno comunemente utilizzati negli adulti a causa della maggiore stabilità della flora.

Antibiotici per la cistite negli uomini e nelle donne: dosaggi

Antibiotico per cistite nei bambini

Per i bambini sono raccomandati i beta-lattamici protetti dagli inibitori e le cefalosporine orali di seconda e terza generazione.

Anche la somministrazione di fosfomicina trometamolo (Monural) è efficace.

I più comunemente usati sono:

nitrofurani:

Preparazioni di acido nalidixico:

Acido pipemidinovy:

La cistite non passa dopo gli antibiotici?

Un errore comune nel trattamento dell'infiammazione della vescica è l'uso di farmaci con bassa efficienza di azione sul patogeno o l'uso di agenti con un'alta frequenza di resistenza dei batteri alla loro azione. La cistite dopo antibiotici è spesso conservata quando vengono prescritte penicilline (ampicillina, amoxicillina), sulfonammidi (co-trimoxazolo, biseptolo) e nitroxolina.

Ciò è dovuto all'alto livello di resistenza antibiotica della flora a questi prodotti.

La cistite può essere curata senza antibiotici?

Gli antibiotici per il trattamento della cistite non vengono utilizzati solo nel caso dell'eziologia parassitaria della malattia.

Tale cistite causata da schistosomiasi è trattata con agenti antiparassitari.

  1. Praziquantel (Biltricid) è usato sia nei bambini che negli adulti. Il dosaggio raccomandato è di 20 mg / kg tre volte al giorno, durante il giorno.
  2. Il metrifonato è usato a 7,5-10 mg / kg (non superiore alla dose giornaliera di 600 mg) tre volte al giorno, con un ciclo ripetuto in due settimane.
  3. Il niridazolo viene prescritto al dosaggio di 25 mg / kg (massimo 1500 mg al giorno), suddiviso in 3 dosi in un corso fino a una settimana.
  4. Gikanton viene somministrato una volta per via intramuscolare 3 mg / kg.

In caso di complicazioni del cancro della schistosomiasi genitale, è indicata la cistectomia radicale (rimozione della vescica).

Le principali reazioni avverse nella nomina della terapia antiparassitaria: disturbi dispeptici, mal di testa, disturbi neuropsichiatrici, debolezza, diminuzione delle prestazioni, marcato capogiro.

In caso di una malattia di un'altra eziologia, il trattamento della cistite senza antibiotici non viene effettuato. Le forme acute possono auto-guarire, ma ci vogliono mesi e i principali sintomi della malattia generano un notevole disagio per il paziente nella vita di tutti i giorni. Inoltre, un trattamento primario inadeguatamente prescritto garantisce frequenti ripetute ricadute e aumenta il rischio di processi cronici.

Farmaci utilizzati per la prevenzione delle infezioni del tratto urinario frequente nelle donne

Al fine di prevenire la recidiva e la cronizzazione della malattia, si raccomanda l'uso a lungo termine di basse dosi di agenti antimicrobici.

I pazienti con infiammazione ricorrente associata a rapporti sessuali sono mostrati prendendo un antibiotico dopo ogni coito.

Nel periodo della menopausa, si raccomanda alle donne di usare creme ormonali contenenti estrogeni prima di ogni ciclo di antibiotici.

Trattamenti aggiuntivi

Modo di bere abbondante consigliato ad eccezione di bevande alcoliche, soda, tè forte e dolce, caffè. Viene mostrato l'osservanza dei principi di base della quinta dieta Pevzner.

I farmaci antinfiammatori non steroidei sono usati per limitare la zona di danno e bloccare i mediatori dell'infiammazione. Nella cistite acuta è prescritto un trattamento antinfiammatorio sistemico (Nimesulide, Diclofenac, Nimesil). Questi farmaci hanno anche effetti analgesici e antipiretici pronunciati.

  • In caso di sindrome da dolore grave (o ritenzione urinaria negli uomini), viene anche indicata la nomina di antidolorifici (Solpadein, Gentos) e antispastici (No-shpa, Platyphyllin, Papaverine).
  • Per eliminare l'edema, è indicato il farmaco antistaminico (diazolina, loratidina, difenidramina).
  • La terapia immunomodulatoria è efficace (Uro-Vaksom, Viferon).
  • Dai mezzi della medicina tradizionale è mostrato l'uso di infusi e tè di achillea, camomilla, melissa, motherwort, timo, erba di San Giovanni, menta.

È importante ricordare che molte erbe sono controindicate durante la gravidanza e l'allattamento, anche la fitoterapia non viene utilizzata in presenza di reazioni allergiche a questa pianta.

Per l'uso a lungo termine e la prevenzione delle recidive, sono prescritti urotettici a base di erbe: Neorenale due compresse due volte al giorno o Urostina due capsule tre volte al giorno.

Quando viene usato l'integratore raccomandato di furfina di vitamina B6, che è un componente necessario per un metabolismo completo del farmaco.

Nella cistite cronica, la fisioterapia è un'aggiunta indispensabile al trattamento. Utilizzare la terapia laser, l'elettroforesi con farmaci, la pelloidoterapia.

In caso di terapia antimicrobica a lungo termine, sono necessari farmaci antimicotici e agenti per normalizzare e mantenere la microflora intestinale e vaginale.

Fattori predisponenti

Per le donne, le caratteristiche del tratto urogenitale giocano un ruolo significativo nel verificarsi dell'infiammazione (anatomicamente più ampia e più breve dell'uretra, la sua stretta vicinanza alla vagina e all'ano). Ciò contribuisce all'emergere di un ambiente favorevole per la costante deriva della flora patogena nella cavità della vescica.

Per gli uomini, i fattori di rischio includono:

  • uretrite, prostatite, processo infiammatorio prolungato nelle vescicole seminali o epididimo;
  • pielonefrite;
  • ostruzione, interrompendo il flusso di urina e portando al suo costante ristagno nella vescica;
  • ipotermia frequente, stress, ridotta resistenza generale del corpo.

Un lungo cateterismo vescicale e frequenti esami endoscopici aumentano il rischio di cistite, indipendentemente dal sesso del paziente.

Molto spesso, la via dell'infezione con l'infiammazione della vescica è ascendente, cioè l'infezione entra nella cavità della vescica dall'uretra. Il percorso verso il basso è caratteristico della malattia renale. Skid ematogena appare piuttosto raro ed è caratteristico in presenza di un fuoco purulento-settico remoto.

Il rimedio per la cistite nelle donne

In assenza di trattamento efficace di qualsiasi malattia caratteristica della forma cronica. La cistite acuta, che è più spesso diagnosticata nel corpo femminile, non ha fatto eccezione. Questa malattia è di natura infettiva, innescata da un'eccessiva attività di batteri patogeni, pertanto è necessario avere un trattamento antibiotico e una partecipazione medica.

Trattamento della cistite a casa nelle donne

Se il medico ha rivelato una malattia caratteristica, senza assumere antibiotici, la vitalità della flora patogena non è compromessa. L'uso di droghe è possibile a casa, ma l'auto-trattamento superficiale è strettamente controindicato a causa della presenza di una lista di controindicazioni e di effetti collaterali. L'obiettivo principale della terapia antibiotica è distruggere massicciamente i batteri, ridurre l'infiammazione e accelerare il processo di guarigione naturale.

La dinamica positiva della cistite nelle donne è assente se la causa principale del processo patologico non è determinata. Se i sintomi della diagnosi sono aggravati, accompagnati da un attacco acuto di dolore, è necessario un approccio integrato al problema. Altrimenti, i medici non escludono la forma asintomatica della cistite cronica senza la possibilità di un completo recupero.

Compresse infiammatorie della vescica

Per curare la cistite nelle donne, dopo la diagnosi, uno specialista a profilo stretto raccomanda una gamma completa di farmaci, in cui l'effetto di un gruppo farmacologico è aumentato a causa della presenza di un altro. È consigliabile assumere farmaci antibatterici e antinfiammatori, in aggiunta - rimedi a base di erbe, complessi multivitaminici. Dopo il recupero finale è necessario per rispettare le misure preventive di base, eliminando così recidiva recidiva.

antibiotici

Gli antibiotici aiutano rapidamente le donne a farla franca con minzione ridotta e la cistite predominante. Diventano la base della terapia intensiva a casa, non dannosa per la salute. L'elenco dei farmaci approvati è fornito dal medico curante, ma a tali farmaci dovrebbe essere prestata particolare attenzione:

  1. Monural è un rimedio efficace per la cistite, che è disponibile sotto forma di granuli, sospensioni e polvere per somministrazione orale. Nella fase acuta, bere il farmaco su 1 pillola tre volte al giorno, preferibilmente prima dei pasti, bere molta acqua. La durata della terapia è di 5-7 giorni, ma una tendenza positiva è già stata osservata il terzo giorno.
  2. La nolitsina è un antibiotico di seconda generazione di una vasta gamma di effetti nel corpo interessato. È produttivo in relazione ai microbi gram-positivi e gram-negativi, prolunga il periodo di remissione nella diagnosi delle forme croniche di cistite. Aiuta a trattare anche la fase avanzata della malattia, se osservi il dosaggio: 1 pillola ogni 12 ore per 3 giorni.
  3. La nitroxolina è anche antibiotico per la cistite, consumata per via orale. Questo farmaco è appropriato per pielonefrite, uretrite e numerosi sintomi di infezione del tratto urinario. La dose giornaliera consentita di farmaci per gli adulti è di 600-800 mg, l'intervallo di tempo tra le sessioni è di 6-8 ore, la durata della terapia intensiva è di 10-14 giorni.
  4. Palin è un antisettico urologico con proprietà antimicrobiche. Nel più breve tempo possibile, questo medicinale per la cistite nelle donne distrugge la flora dannosa, rimuove i segni di infiammazione. Applicare lo strumento per tutte le patologie infettive e infiammatorie delle vie urinarie. Dose giornaliera - 200 mg due volte al giorno per 7-14 giorni.
  5. La furadonina è un efficace farmaco antinfiammatorio per la cistite batterica. Aiuta a curare qualsiasi stadio della malattia, distrugge i microrganismi patogeni gram-positivi e gram-negativi. Degli analoghi sono ben noti e si sono dimostrati Furamag, Furagin, a prezzi accessibili.
  6. Flemoxin Solutab - le più nuove pillole di cistite per le donne, antibiotici progressivi di quarta generazione. Assumere 1 pillola ogni 3-4 ore nella fase acuta, quindi, al momento della comparsa della remissione, ridurre la dose a 1 capsula dopo 6-8 ore. Durata della ricezione - 5-7 giorni.
  7. Tsiforal è un antibiotico semi-sintetico di terza generazione che tratta rapidamente l'uretrite, la pielonefrite e la cistite nelle donne. La dose giornaliera dipende dal peso corporeo prevalente del paziente, la durata del trattamento produttivo è di 7 giorni.

Fitopreparati

  1. Cystone è una classifica dei farmaci per la cistite nelle donne di origine naturale. Queste pillole vegetali marroni hanno proprietà antimicrobiche, antispasmodiche, diuretiche, antinfiammatorie, diuretiche. Consentito di prendere 2 pillole due volte al giorno per sei mesi.
  2. Canephron è un rimedio per tutte le fasi della cistite con centaury e levistico radicale nella composizione naturale. Fornisce un rapido recupero in caso di malattia acuta, riduce l'intensità dei sintomi in caso di malattia cronica. Supplementi l'assunzione di antibiotici, non danneggia il corpo di una donna.
  3. Monurel è un rimedio a base di erbe progressive per la cistite nelle donne, la cui formula naturale contiene un estratto di mirtillo sicuro. Dopo la sua ingestione attraverso la bocca, i microrganismi pericolosi non sono in grado di consolidarsi sulle pareti della vescica della vescica e l'azione del farmaco antibiotico contribuisce alla loro estinzione su larga scala. Si consiglia di bere 2 compresse due volte al giorno prima del pasto principale.

candele

  1. Hexicon è una candela gialla per uso locale, una medicina testata nel tempo per la cistite dolorosa nelle donne. Per lo scopo del trattamento, si raccomanda l'applicazione vaginale di 2 supposte al giorno per 7 giorni e l'applicazione una tantum è sufficiente per la profilassi.
  2. Viferon - tutte le candele conosciute da cistite con azione antivirale e immunostimolante. Il farmaco è solo un trattamento ausiliario, ed è prescritto per migliorare l'effetto desiderato, ai fini della prevenzione. Il tempo di ammissione e le dosi giornaliere sono determinati individualmente, in base allo stadio della cistite progressiva nelle donne, all'età del paziente e alle già esistenti malattie del corpo.
  3. Il trichopolum è un rimedio per la cistite, più provato come un metodo efficace per il trattamento delle malattie sessualmente trasmissibili. Queste compresse sono consentite per tutte le fasce d'età dei pazienti, solo la dose giornaliera raccomandata è diversa. Le donne adulte devono assumere 1 compressa tre volte al giorno. Il corso di terapia intensiva non dura più di 7 giorni.

Pillole di cistite durante la gravidanza

Se la malattia progredisce in una "posizione interessante", l'auto-trattamento inetto è completamente escluso. Un certo numero di farmaci, in particolare di antibiotici, sono vietati, quindi quando i primi sintomi sono richiesti immediatamente vai dal tuo medico. La migliore terapia nella fase iniziale della malattia è stata la dimostrazione di ricette di medicina alternativa, ma per non iniziare il processo patologico, è necessario l'uso di tali medicinali (e di antibiotici inclusi):

  • Flemoxine Solutab (250 mg tre volte al giorno);
  • Amoxiclav (1 pillola tre volte al giorno);
  • Amoxicillina (500 mg tre volte al giorno);
  • Fitolizin (dose giornaliera - tre volte in 1 cucchiaino);
  • Canephron (2 pillole due volte al giorno).

video

Recensioni

Yana, 41 anni: ho avuto cistite durante la mia seconda gravidanza. Penso che qualsiasi donna capirà quanto sia spiacevole e doloroso. Fu trattata con la medicina moderna Flemoksinoy Solyutab. L'antibiotico non ha influenzato lo sviluppo del feto, gli effetti collaterali non sono comparsi, ma i miglioramenti evidenti erano evidenti già il secondo giorno di somministrazione intensiva, una compressa tre volte al giorno.

Anna, 37 anni: ho cistite cronica. È necessario solo congelare leggermente o sotto la pioggia per cadere, quando inizia la minzione dolorosa. Ho provato molte medicine, ma Canephron mi ha aiutato. Il farmaco è vegetale, non ha effetti collaterali, agisce delicatamente al centro della patologia. Ora mi sottopongo regolarmente a un corso di prevenzione per essere di nuovo al sicuro dagli attacchi di dolore.

Irina, 28 anni: Monural è la migliore medicina per lo stadio acuto della cistite. Ho visto queste pillole salvavita due volte, ed entrambe le volte il dolore di andare in bagno ha avuto luogo il secondo giorno. Conosco molte donne che sono state aiutate da questo farmaco efficace. È meglio prenderne atto, perché è una diagnosi molto comune nella pratica medica moderna, e ogni anno notevolmente più giovane.

6 gruppi di antibiotici efficaci per il trattamento della cistite nelle donne e negli uomini

L'infiammazione della vescica o cistite è una malattia che richiede un'attenta diagnosi per determinare la causa della sua insorgenza. Oltre il 90% dei casi di cistite è causato da infezione da microrganismi patogeni, pertanto il loro trattamento è associato all'assunzione di agenti antibatterici.

L'automedicazione con questo gruppo di farmaci ha portato al fatto che gli antibiotici per la cistite nelle donne che erano efficaci diversi anni fa ora non danno lo stesso effetto in più della metà dei casi.

La scelta degli agenti antibatterici dovrebbe essere effettuata dal medico tenendo conto della forma della malattia e delle caratteristiche individuali del paziente. Ci sono alcune regole, a seguito delle quali è possibile effettuare la terapia antimicrobica della cistite senza conseguenze per il corpo.

Perché gli antibiotici sono così importanti nel trattamento della cistite?

Fino al 95% dei casi di cistite batterica sono causati da E. coli E. coli. Le restanti malattie si verificano sotto l'influenza di streptococchi, stafilococchi, Shigella, Klebsiella, Pseudomonas aeruginosa.

La terapia tradizionale con cistite viene necessariamente eseguita con l'uso di antibiotici in combinazione con antisettici, antispastici e analgesici. Il trattamento esclusivamente con antisettici e rimedi popolari non garantisce una cura completa. La flora patogena può causare recidive e complicanze se non viene fermato in tempo.

Nella forma acuta di cistite, vengono usati antibiotici ad ampio spettro. Qui è importante liberarsi rapidamente dei sintomi di infiammazione acuta, riducendo la qualità della vita del paziente.

Se la cistite è diventata cronica, la scelta del farmaco è selettiva. Con l'aiuto della coltura di urina batterica, l'agente infettivo viene isolato e viene prescritto un ciclo di antibiotici specifici.

Come sapete, la maggior parte degli antibiotici è controindicata per le donne in gravidanza, quindi raccomandiamo di cercare metodi di trattamento più benigni per le donne nella situazione.

Elenco degli antibiotici più popolari

È prodotto sotto forma di compresse, il principale ingrediente attivo è la nitroxolina, una preparazione chimica dal gruppo di chinoline. L'azione si basa sulla soppressione della biosintesi del DNA batterico. Le pillole sono efficaci contro la maggior parte dei batteri e sono indicate per il trattamento della cistite acuta e cronica.

Controindicazioni comprendono gravidanza, allattamento, bambini sotto i 3 anni di età, insufficienza renale ed epatica grave.

5-NOK è preso nel dosaggio seguente: adulti - 2 targhe 4 volte al giorno, bambini - 200-400 mg al giorno, divisi in 4 dosi. Il corso del trattamento dura da 2 a 4 settimane, le compresse possono macchiare le urine con un intenso colore arancione.

L'antibiotico con un ampio spettro di azione battericida è disponibile sotto forma di granuli contenenti fosfomicina trometamolo.

Il principale principio attivo inibisce la sintesi delle pareti delle cellule batteriche, fornisce l'assenza di resistenza, è attivo contro la maggior parte dei tipi di batteri gram-positivi e gram-negativi.

Monural ben tollerato. Questi antibiotici per l'assunzione di cistite in donne in attesa di un bambino non sono solo accettabili, ma anche perfettamente sicuri. Un breve ciclo di trattamento non consente ai batteri di sviluppare resistenza a Monural.

Viene assunto una volta, a stomaco vuoto, prima di andare a dormire, dopo aver svuotato la vescica. Dose terapeutica per adulti - 3 g, per bambini - 2 g Con una forma ricorrente di cistite, è consentita una somministrazione ripetuta.

Controindicazioni - età da bambini fino a 5 anni, insufficienza renale grave.

Disponibile sotto forma di compresse contenenti norfloxacina del gruppo dei fluorochinoloni. L'ingrediente attivo Nolicin interagisce con il DNA dei batteri, destabilizzandolo e portando alla morte.

L'antibiotico è efficace contro la maggior parte dei patogeni delle malattie infettive. Dose terapeutica per il trattamento della cistite negli adulti - 1 compressa 2 volte al giorno. Per il trattamento dei bambini Nolitsin non si applica.

Controindicazioni - gravidanza, età infantile, carenza enzimatica. Il corso del trattamento della cistite dura da 3 a 7 giorni, il trattamento della forma cronica con ricadute e complicazioni può richiedere fino a 3 mesi.

Disponibile sotto forma di compresse, sospensioni e polvere per preparare una soluzione contenente nitrofurantoina dal gruppo di nitrofurani. La furadonina interrompe la sintesi proteica nelle cellule batteriche, aumentando la permeabilità della membrana cellulare, è efficace contro E. coli, streptococchi e stafilococchi. L'antibiotico è usato per trattare le infezioni del tratto urinario.

Controindicazioni da usare - gravidanza, allattamento, bambini sotto 1 mese, insufficienza cardiaca e renale, cirrosi epatica.

Dose terapeutica per adulti - 0,1-0,15 g di Furadonina 3-4 volte al giorno, per i bambini - 5-7 mg per chilogrammo di peso del bambino, suddivisa in 4 dosi. Il gusto amaro di Furadonin non consente di rompere le compresse, i bambini sono preferibili a bere la sospensione. Il corso del trattamento è di 7-10 giorni, la Furadonina più lunga non è pratica.

Il gruppo antibiotico nitrofuranovogo agisce contro i protozoi e contro Salmonella e Shigella. Blocca la biosintesi dei batteri, inibendo la respirazione cellulare e distruggendo la membrana cellulare. Furazolidone non è tossico, non causa resistenza di microrganismi.

Controindicazioni - età da 1 mese a 3 anni (in diverse forme del farmaco), gravidanza, allattamento, grave insufficienza epatica e insufficienza renale.

La dose terapeutica nel trattamento della cistite negli adulti è 0,1 g 4 volte al giorno per 5-10 giorni, nei bambini è 0,025 mg per kg di peso corporeo del bambino, suddivisa in 3-4 dosi. Il corso del trattamento è progettato per 5-7 giorni.

È impossibile selezionare antibiotici specifici per la cistite negli uomini o nelle donne. La scelta dell'antibiotico viene effettuata sulla base della coltura di batteriologia urinaria. Viene effettuato per determinare il tipo di agente patogeno della cistite in ciascun caso, per studiare la sensibilità individuale all'azione di uno o un altro antibiotico.

Gruppi di farmaci antibatterici per il trattamento della cistite

Esistono diversi gruppi di antibiotici comuni per il trattamento dell'infiammazione della vescica:

Antibiotici a bassa tossicità e altamente efficaci con un ampio spettro di azione battericida. Può essere utilizzato in donne in gravidanza e in allattamento nelle malattie dei genitali maschili. Hanno un breve periodo di azione, spesso causano allergie, resistenza ai batteri patogeni.

Più spesso prodotto sotto forma di soluzione iniettabile e compresse. Rappresentanti del gruppo di penicillina - Augmentin, Amoxiclav, Flemoklav. L'ampicillina, un antibiotico di questo gruppo, precedentemente distribuito, non viene utilizzato per la cistite a causa della sua inefficacia.

Antibiotici a bassa tossicità e relativamente sicuri, usati in pazienti con intolleranza alla penicillina, con infiammazione della vescica causata da clamidia. Rappresentanti del gruppo macrolidico - Sumamed, Rosxitromycin, Erythromycin, Vilprafen. Non applicare durante la gravidanza e l'allattamento.

Hanno un'elevata attività battericida, un'elevata resistenza agli enzimi che proteggono i batteri dall'azione degli antibiotici, un'ampia gamma di azioni. Applicare in casi difficili, con forme trascurate di cistite con frequenti recidive. I rappresentanti del gruppo sono Cefotaxime, Ceftriaxone, Cefuraxim, Ceforal Solutab.

Antibiotici altamente efficaci e ben tollerati con un minimo di controindicazioni. Sono caratterizzati da un raro ricevimento (1-2 volte al giorno), un breve ciclo di trattamento (da 3 a 7 giorni). Rappresentanti del gruppo - Ciprofloxacina, Nolitsin.

Sono usati di rado, poiché la maggior parte dei batteri ha sviluppato un'alta resistenza agli antibiotici in questo gruppo. La lista degli antibiotici - tetraciclina, doxiciclina, minociclina, solutab unidox.

Raggiungono rapidamente la fonte dell'infezione, sono efficaci contro la maggior parte degli agenti della flora patogena, non sono usati nei bambini, nelle donne in gravidanza e in allattamento e hanno forti effetti collaterali. Rappresentanti - Makmiror, Furadonin, Furamag, Furazidin.

Sulfonamidi sono anche usati per trattare l'infiammazione della vescica. Ad esempio, lo streptocide nella cistite arresta la moltiplicazione delle infezioni, distruggendo i processi biochimici nelle cellule dei batteri.

Un urologo qualificato, quando prescrive antibiotici, terrà necessariamente conto delle controindicazioni, dei risultati del paziente, delle caratteristiche individuali del paziente, del rischio di effetti collaterali.

Pratica dell'uso di antibiotici

Questo potente strumento richiede l'adesione a determinate regole. Se il medico non conosce le caratteristiche dell'uso di farmaci antibatterici, può essere letto nelle istruzioni per l'uso.

Regole di applicazione:

  • Applicare antibiotici come indicato;
  • Nella forma acuta, usare un mezzo ad ampio spettro, quindi - quelli che sono microflora patogena sensibile;
  • L'efficacia del farmaco prescritto è determinata 2-3 giorni dopo l'inizio della somministrazione. Se il terzo giorno non c'è sollievo, il farmaco viene sostituito;
  • Il farmaco viene utilizzato sull'orologio con la stessa frequenza per salvare la dose desiderata del farmaco nel corpo;
  • I rimedi sintomatici vengono applicati contemporaneamente;
  • Dopo un ciclo di terapia antibiotica, è necessario il ripristino della flora intestinale utilizzando i probiotici;
  • Per il trattamento ambulatoriale, un farmaco viene utilizzato per 10 giorni, quindi viene modificato;
  • È vietato prendere alcolici durante il trattamento;
  • Una visita al salone di abbronzatura, colorazione dei capelli o perm è effettuata non prima di 2 settimane dopo la fine del corso del trattamento.
La comparsa di effetti collaterali pronunciati è un motivo per andare da un medico per correggere il corso del trattamento. Se i sintomi degli effetti collaterali sono minori, ha senso non correre a cambiare il farmaco.

Antibiotici per il trattamento dei bambini

Nell'urologia infantile, la cistite viene prescritta un antibiotico, osservando i limiti e le regole di base per l'uso di farmaci battericidi:

  • L'auto-trattamento dell'infiammazione della vescica nei bambini è inaccettabile;
  • Quando si prescrive un antibiotico, prendere in considerazione i casi precedenti del suo uso, la loro durata e frequenza per la prevenzione della resistenza;
  • Assicurati di prendere in considerazione l'età del bambino, il peso corporeo;
  • È impossibile ridurre o aumentare la dose terapeutica, è possibile solo in consultazione con il tuo dottore;
  • È preferibile somministrare farmaci di questo gruppo per via orale ai bambini, cioè per via orale;
  • È vietato interrompere il trattamento da soli subito dopo la scomparsa dei sintomi della cistite, l'infezione può ritornare.

L'uso simultaneo di antibiotici con antistaminici non è sempre giustificato. Una reazione allergica può non essere, è meglio osservare attentamente l'aspetto degli effetti collaterali del farmaco.

È possibile curare la cistite senza antibiotici?

Gli effetti collaterali degli antibiotici, l'aumento della resistenza dei microrganismi patogeni rappresentano un problema per medici e pazienti - è possibile curare la cistite senza antibiotici?

Poiché oltre il 95% dei casi di cistite sono di natura infettiva o sono complicati dal processo infiammatorio a cui si è unito, è quasi impossibile curare questa malattia con farmaci ausiliari. Ma, se il tuo caso di quei cinque per cento vale la pena provare.

I rimedi popolari e i farmaci antisettici porteranno un sollievo temporaneo, ma non saranno in grado di affrontare pienamente la causa dell'infiammazione. Complicazioni, recidive dell'infezione, la sua diffusione lungo il percorso ascendente sono gli argomenti principali per seguire lo schema classico della terapia.

L'unica eccezione è la cistite insstistitsialny, derivante da una violazione della funzione regolatrice della vescica di eziologia sconosciuta. A sostegno di questa diagnosi, l'inefficacia del trattamento antibiotico per i sintomi della cistite, un'analisi negativa della coltura delle urine batteriche, dice.

Compresse per la cistite: una lista di farmaci e pillole

Molto spesso le donne soffrono di cistite: quasi il 90% di tutti i casi clinici di cistite si verifica nella parte femminile dei pazienti. Contrariamente alla credenza popolare, la cistite non è una malattia innocua. La cistite trasferita senza un trattamento adeguato porta allo sviluppo di molte gravi complicanze, irto di disabilità e una significativa riduzione della qualità della vita. Pertanto, è ovvio che è inaccettabile intraprendere l'automedicazione. Non appena compaiono i primi segni della malattia, è necessario consultare un medico e sottoporsi ad un esame appropriato.

Tuttavia, non tutto è così semplice. Accade spesso che i primi segni della malattia si accumulino e crescano. La donna sta vivendo le manifestazioni dolorose della cistite: dolore fastidioso, bruciore e crampi, minzione frequente, ecc. tuttavia, al momento non è possibile raggiungere il bagno.

Il ritmo della vita impone le proprie condizioni, non è sempre facile ottenere un appuntamento con un urologo: semplicemente non c'è abbastanza tempo, famiglia, lavoro, lunghe code. Pertanto, nel migliore dei casi, una donna può arrivare all'urologo in mezzo alla malattia, quando è fondamentale iniziare la terapia.

Prima di qualsiasi donna in una situazione del genere, sorge la domanda: cosa fare, come aiutare te stesso, quali pillole prendere per la cistite?

Questo materiale contiene informazioni sui principali farmaci attualmente utilizzati per trattare le malattie del sistema escretore.

È importante tenere presente che l'autotrattamento, senza la partecipazione di un medico e la ricerca necessaria, non è la soluzione migliore. La cistite può non essere una malattia indipendente, non procedendo in isolamento, ma in combinazione con malattie degli organi genitali e altri organi interni (inclusi i reni: nefrite, pielonefrite, urolitiasi, e questa è solo una piccola parte di possibili patologie concomitanti).

La cistite "non trattata" sta rapidamente diventando cronica, e questa è una via diretta alla disabilità. Le strutture della vescica vengono distrutte, l'organo perde la sua elasticità, si forma una citosi e nel tempo aumenta il rischio di degenerazione del tessuto maligno a causa dell'infiammazione costante.

La cistite si sviluppa spesso a causa della penetrazione della microflora patogena e condizionatamente patogena nel canale urinario (nella maggior parte dei casi, viene chiamata Escherichia coli). Pertanto, la ragione più frequente per lo sviluppo della cistite è la violazione delle norme igieniche, compreso l'uso di biancheria intima sintetica aderente, archi, ecc.

Lo sviluppo della cistite può essere provocato dalla microflora del partner (la cosiddetta opzione di deflorazione).

Inoltre spesso la cistite si sviluppa a causa di infezioni miste. In questo caso, la malattia è secondaria e si sviluppa sullo sfondo delle infezioni genitali.

Recensione della pillola cistite per dolore e infiammazione dal sito "My Family Doctor"

Antibiotici per la cistite

Solo 30-40 anni fa, la cistite non richiedeva l'assunzione di farmaci antibatterici, era sufficiente per una donna assumere farmaci fitoterapici per un po ', seguire le regole dell'igiene personale, una certa dieta e la malattia si ritirò.

Al giorno d'oggi, tutto è seriamente cambiato. Gli agenti infettivi sono diventati immuni dalle sostanze antibatteriche di origine naturale. Ora, il trattamento non è completo senza antibiotici. Inoltre, ora la cistite diventa quasi sempre cronica.

Gli antibiotici moderni, specialmente se parliamo di pillole per un ampio spettro di cistite, causano molti effetti collaterali e hanno molte controindicazioni. Pertanto, la loro ricezione incontrollata è inaccettabile. Prima di iniziare a prendere i farmaci, è necessario analizzare l'urina e identificare un agente patogeno specifico, per determinare la sua sensibilità agli antibiotici. Solo dopo questo è selezionato un farmaco antibatterico specifico. Nei casi gravi e avanzati (quando la granulazione si sviluppa nella vescica e in altre complicazioni), il medico prescrive le installazioni come colletto.

Per determinare l'efficacia del trattamento, dopo la fine dell'assunzione di antibiotici, l'urina viene ri-coltura sui terreni nutrienti.

Alcuni farmaci che vengono utilizzati nel trattamento della cistite:

Nolitsin, così come analoghi di nolitsin - Norbaktin, Normaks. È un farmaco antibatterico ad ampio spettro. Nominato solo nei casi in cui la ricezione di altri antibiotici ha mostrato la sua inefficienza, perché è un farmaco di riserva. Ciò significa che gli agenti infettivi non hanno ancora sviluppato resistenza ad esso. Il principio attivo - norfloxacina appartiene al gruppo dei fluorochinoloni. L'altra efficacia del gruppo dei fluorochinoloni si è rivelata efficace: ciprofloxacina, ofloxacina. Prezzo Nolitsin disponibile e è di circa 100 rubli.

Monural. Forse il farmaco più popolare contro le infezioni del tratto urinario. È prescritto anche per cistite non confermata (senza i risultati di analisi delle urine). Monural è prescritto come agente terapeutico per la cistite acuta. Nella forma cronica della malattia, questo rimedio è inefficace, dal momento che È impossibile curare la cistite cronica da un singolo ciclo di antibiotico. Monural è un forte antisettico. Prezzo approssimativo - 350 rubli.

Palin. È usato per trattare le infezioni del tratto urinario. L'antibiotico appartiene ai farmaci del gruppo dei chinoloni. Uno dei principali ingredienti attivi è l'acido pemidico. Usato per trattare cistite, pielonefrite infettiva con infezione ascendente. Prezzo - circa 200 rubli.

Nitroksolin. Il farmaco appartiene al gruppo degli antibiotici ossochinolina. È usato non solo per la cistite, ma anche per altre lesioni infettive degli organi del sistema escretore.

Nevigramon. Il principale ingrediente attivo è l'acido nalidixico. Il farmaco è usato per trattare le infezioni del tratto urinario ed è altamente efficace. Il prezzo è abbastanza alto, circa 2.000 rubli.

Furagin. È usato sia da Furagin stesso che dal suo analogo, Furamag. Viene utilizzato per la comprovata sensibilità del patogeno della cistite a Furagin. Il costo del farmaco è di circa 100-200 rubli.

Furadonin. La base del farmaco è il nitrofurano, che ha proprietà antimicrobiche. Differisce il prezzo relativamente basso - circa 50 rubli.

Rulid. Un potente farmaco antibatterico ad ampio spettro. Tratta droghe di gruppo di macrolidi. È un agente antibatterico di natura semi-sintetica. Ha molti effetti collaterali, quindi può essere nominato solo da uno specialista. Prezzo - circa 800 rubli.

nolitsin

Le compresse di Nolitsin appartengono al gruppo farmacologico di antibiotici, mostrano effetti antimicrobici su batteri e microrganismi patogeni. Il farmaco è usato per trattare le malattie infiammatorie del sistema genito-urinario: cistite, uretrite, pielonefrite acuta e cronica e prevenzione delle ricadute.

dosaggio: il farmaco viene somministrato per via orale.

Cistite infettiva (acuta non complicata) - 0,4 g 2 p. / Giorno, un ciclo di 3-5 giorni;

Prevenzione della recidiva delle infezioni del tratto urinario, se ci sono esacerbazioni almeno 3-4 volte all'anno - 0,2 g una volta a notte per 6-24 mesi.

Effetti collaterali del sistema digestivo:

Nausea e vomito;

Dolore nella regione epigastrica;

Aumento di AST, ALT.

Effetti collaterali dal sistema genito-urinario: