Principale
Prevenzione

Cura per la cistite negli uomini

La cistite è comune tra le donne. Tuttavia, gli uomini possono sperimentare una spiacevole afflizione, accompagnata da dolore e crampi nell'addome inferiore. Rilevare i suoi sintomi implica un rapido accesso a un medico per prescrivere farmaci appropriati.

Come trattare la cistite negli uomini

Poiché la cistite è causata da batteri, gli antibiotici devono essere presi per combattere questi agenti patogeni. Prescrivere farmaci antimicrobici deve essere un medico per evitare la possibilità di reazioni allergiche ed effetti collaterali. Oltre a questi, sono necessari antispastici e farmaci antinfiammatori per alleviare una persona dal dolore grave.

Antibiotici per l'infiammazione della vescica

  • Monural è un antibiotico usato in urologia.

La medicina per la cistite maschile deve essere usata per:

  • cistite batterica acuta;
  • la presenza di infezioni nel tratto urinario dopo l'intervento chirurgico;
  • periodica recidiva di cistite acuta;
  • prevenzione dell'infezione durante l'intervento chirurgico.

Disponibile sotto forma di granuli. Il principale componente attivo del farmaco è la fosfomicina. Lo strumento ha un effetto dannoso sulle pareti delle cellule batteriche. È vietato bere pazienti Monural con grave insufficienza renale in forma grave, bambini sotto i 5 anni di età e coloro che hanno reazioni allergiche a questo medicinale. Gli adulti devono assumere il farmaco per 1 giorno, il dosaggio è di 3 grammi I granuli del farmaco devono essere diluiti con acqua nella quantità di 1/3 di cucchiaio. Bere 60 minuti prima dell'inizio dell'uso del cibo o dopo con lo stesso intervallo.

  • Cystone è un farmaco omeopatico con effetto anti-infiammatorio.
  • stelo a stelo;
  • Madri cardiovascolari;
  • canna di palude;
  • cenere di cenere;
  • prosaus onosma;
  • strawflower ruvido;
  • filmoso a dormire;
  • basilico dolce;
  • mummia purificata;
  • silicato di calce;
  • fagioli di cavallo;
  • equiseto di campo;
  • la pavonia è fragrante;
  • mimosa gialla;
  • semi di teak.

Quando prendere: nei processi infiammatori nella vescica; se si trova urolitiasi; per il trattamento della gotta e della cristalluria. Farmaci di dosaggio: 2 compresse due volte al giorno. L'effetto dei farmaci per la cistite negli uomini è antimicrobico, antispasmodico, litico, antinfiammatorio.

  • La nolitsina si riferisce ai farmaci antibatterici che mostrano il risultato nell'eliminazione della cistite.

Le ragioni per prendere i fondi possono essere le seguenti malattie:

  • uretrite;
  • pielonefrite;
  • prostatite (batterica e cronica);
  • cistite;
  • gonorrea senza complicazioni;
  • cervicite;
  • endometritis;
  • prevenzione di recidiva di malattie infettive.

La medicina ha controindicazioni:

  • reazioni allergiche al principio attivo (norfloxacina) e altri componenti;
  • età fino a 18 anni.

Schema di dosaggio per la cistite negli uomini: 0,4 g due volte al giorno. Il corso del trattamento è di 3-5 giorni. Il sovradosaggio può minacciare la comparsa di nausea, vomito, liquefazione delle feci, sonnolenza, gonfiore del viso, convulsioni. Nolitsin ha una lista impressionante di effetti collaterali che riguardano tutti i sistemi del corpo. Pertanto, è consigliabile ottenere una consulenza con un medico prima dell'uso.

  • La furadonina è una pillola di cistite per gli uomini i cui componenti includono nitrofurantoina.

Un effetto simile ha la droga Furamag. Non è raccomandato l'uso del medicinale in caso di funzionalità renale compromessa, cirrosi epatica, epatite cronica, porfiria e insufficienza cardiaca. Per gli uomini, la quantità richiesta di fondi è di 50-100 mg alla volta per bere la medicina dovrebbe essere 4 volte / giorno. Si raccomanda di essere trattato con Furadonin durante la settimana.

  • Il palin è un antisettico usato in urologia. Contiene acido pipemidovuyu.

Adatto per il trattamento di uretrite, pielonefrite, cistite e prostatite. La cura per la cistite negli uomini ha le seguenti controindicazioni: porfiria, compromissione del funzionamento dei reni e del fegato, gravidanza e allattamento, allergia ai componenti del farmaco, meno di 14 anni, malattia del SNC. Palin ha bisogno di bere 0,2 g 2 volte / die prima di colazione e cena.

  • La levomicetina, essendo un antibiotico progettato per eliminare una vasta gamma di batteri, può avere un effetto curativo sulla cistite.

Dosaggio: 0,5 g 3-4 volte al giorno. Il farmaco ha controindicazioni:

  • malattia del fegato, interrompendo il suo funzionamento;
  • psoriasi;
  • eczema;
  • disturbi della pelle causati da funghi;
  • gravidanza e periodo di allattamento.

Farmaci per l'infiammazione della vescica negli uomini

Gli antibiotici sono ottimi per combattere con gli agenti patogeni nella vescica, aiutando a liberarsi della cistite dopo un po '. Tuttavia, molti pazienti avvertono forti dolori nella zona dell'organo che deve essere fermato in modo che una persona possa svolgere la normale attività vitale. A tale scopo, antispastici e antinfiammatori di origine non steroidea.

antispastici

I farmaci antispasmodici formano un grande gruppo di antidolorifici. Poiché la vescica è formata da un tipo liscio di tessuto muscolare, quando si verifica un'infiammazione, inizia a contrarsi ad una velocità accelerata, provocando uno spasmo nell'organo. Questo processo genera dolore, crampi durante la minzione. Gli antispastici aiutano ad eliminare gli effetti spiacevoli e dolorosi della cistite, normalizzando la frequenza delle contrazioni muscolari.

L'industria farmaceutica moderna produce un gran numero di tali droghe. Il più popolare tra questi è No-shpa. Può essere acquistato sotto forma di compresse o in forma liquida. Il numero medio di pillole necessarie per la cistite: 3-6 pezzi. Non è possibile utilizzare il farmaco per insufficienza epatica, cardiaca o renale e reazioni allergiche al farmaco.

Oltre a No-shpy, sono noti altri rappresentanti di antispastici:

Farmaci anti-infiammatori

Farmaci anti-infiammatori consigliati per la cistite negli uomini:

  • Ibuprofene.
  • Nimesil.
  • Diclofenac.
  • Ketorolac.
  • Ketoprofene.
  • Indometacina.

Questi farmaci alleviano i sintomi:

  • microcircolazione compromessa risultante da edema;
  • il dolore;
  • spasmo muscolare;
  • fallimento nel funzionamento dell'organo malato.

L'uso della terapia sintomatica con questi farmaci per lungo tempo non è raccomandato, in quanto possono causare complicazioni:

  • danno ulcerativo o erosivo al tubo digerente;
  • ictus;
  • trombosi;
  • sanguinamento;
  • aumento della pressione sanguigna.

Quale ciclo di antibiotici è indicato per gli uomini per il trattamento della cistite

La cistite è un'infiammazione che si verifica nella vescica. Il corpo maschile reagisce alla patologia non è così acuto come la femmina. Anche così, lo stadio cronico della malattia può svilupparsi. Il trattamento negli uomini è anche fornito di antibiotici.

Quando bere la medicina

Prima di iniziare a bere antibiotici, è necessario conoscere il tipo di processo infiammatorio. Può essere poliposo, catarrale, necrotico, cistico, ulceroso. Il modulo è determinato dal medico, dopo aver sentito l'uomo di lamentele. Il medico valuta i sintomi, esamina i risultati dei test e solo dopo può nominare con precisione il tipo di infiammazione.

Le cause della presenza di cistite negli uomini sono molte. Di solito è la causa dell'infezione.

Gli antibiotici per cistite in uomini sono nominati solo dopo aver superato tutti i test. Se il paziente inizia a prendere antibiotici senza la conoscenza del medico, può innescare la transizione di infiammazione acuta a uno stadio cronico. Quindi il trattamento sarà permanente.

Gli antibiotici trattano l'infiammazione acuta e cronica. La terapia viene eseguita in un ospedale. Il corso di trattamento comprende farmaci e decotti alle erbe. La fisioterapia è anche indicata in congiunzione con il lavaggio della cavità della vescica interessata.

Cosa scegliere per il trattamento

Prima di iniziare a prendere farmaci antibatterici, è necessario conoscere alcuni dei criteri che è necessario rispettare, questi sono:

  • alto tasso di risultati in relazione al provocatore di infezione;
  • minimo di effetti collaterali;
  • facilità d'uso;
  • durata minima del trattamento;
  • sicurezza.

L'auto-trattamento della cistite può innescare varie complicazioni. La durata del corso, la dose e il nome del medicinale devono essere determinati da uno specialista. Quando si sceglie un farmaco, il medico fa affidamento sul tipo di malattia, l'età del paziente, la presenza di reazioni allergiche.

Come trattare la cistite

Gruppo di penicillina Questo tipo di medicina distrugge i principali batteri che causano la cistite. Il farmaco è efficace contro E. coli, streptococco, enterococco. Bere antibiotico ha bisogno di non più di una settimana. Se l'infiammazione è sufficientemente iniziata, il corso del trattamento viene esteso a 14 giorni. Tra gli effetti collaterali della diarrea, una leggera eruzione cutanea.

La linea include nomi come:

  • amoxiclav;
  • Amoksikar;
  • Augmentin;
  • Amoxicillina + Amoxicillina protetta.

Gruppo di cefalosporine. Combatte attivamente contro i batteri gram-positivi e negativi che si verificano durante il processo acuto. Combatte efficacemente i batteri che scatenano la gonorrea. Utilizzato per la cistite con un moderato grado di abbandono. Viene utilizzato con l'apparente inefficacia dei farmaci del gruppo della penicillina. Cephalexin, Ceftriaxone, Cefotaxime sono più comunemente usati nel trattamento.

Gruppo Macrolide. È prescritto che un uomo abbia un'eruzione allergica su Amoxicillina. Utilizzato anche nell'infiammazione infettiva e nella presenza di agenti patogeni come la clamidia, l'ureaplasmosi. La formazione include i seguenti farmaci:

  • azitromicina;
  • Summamed;
  • Rulid;
  • Fromolid.

Aminoglicosidi. I farmaci di questo gruppo tendono a coprire la flora gram-negativa. Stanno attivamente combattendo il bacillo pseudomuscolare. Nel processo infiammatorio grave usato in combinazione con farmaci da un certo numero di penicilline o cefalosporine.

Amikacin e gentamicina sono prescritti. Adatto solo per uomini e donne adulti. I bambini e gli adolescenti fino a 15 anni di età sono severamente vietati a prenderli, perché le sostanze influenzano la percezione dei suoni e il funzionamento dei reni.

Fosfomycin. C'è solo un farmaco nel gruppo - Monural. Ottimo per gli uomini a cui non piace il trattamento a lungo termine e l'assunzione di pillole. La capsula agisce contro Protea, Klebsiel, così come tutti i principali tipi di patogeni della cistite. Ha un effetto antibatterico e urospettivo.

Nitrofurani. È usato nella fase iniziale della cistite. La formazione è presente Furadinin, Furagin, Fuazolidone. Bere antibiotici è raccomandato per non più di sette giorni. Questo gruppo di farmaci è considerato universale. Nominato dopo aver completato l'intero corso del trattamento.

Oxoline. Un farmaco è coinvolto, è Nitroxoline. È usato raramente a causa della sua bassa efficacia nel combattere le infezioni che si verificano nel sistema urinario di un uomo. A volte è incluso nel trattamento come trattamento aggiuntivo.

Cosa prendere

Nel trattamento della cistite nella popolazione maschile, i farmaci classici sono prescritti dagli urologi.

  • Palin. Usato per trattare il processo infiammatorio nella zona della vescica. Il principio attivo è l'acido pipemidovaya, che distrugge il DNA dell'agente patogeno. Spesso prescritto nella ricetta per la prevenzione della cistite cronica. Non si può assumere convulsioni convulsive, gravidanza, problemi ai reni, allattamento al seno.
  • Tsifran. Tra i componenti del farmaco c'è il Tinidazolo e la Ciprofloxacina. Distruggono il colpevole della malattia, alleviano l'infiammazione. L'effetto massimo si osserva nella lotta contro i batteri gram-negativi.
  • Monural. È considerato l'antibiotico più popolare. Viene scelto non solo dagli uomini, ma anche dagli stessi esperti. Il vantaggio di questo farmaco è il corso di trattamento minimo. Per salvare un uomo dalla cistite, è sufficiente nominare una capsula di Monural. Lo strumento si accumula nelle urine e nello stesso posto distrugge i microbi. Non puoi bere alle persone che hanno malfunzionamenti nei reni. Inoltre, il trattamento non è raccomandato per i bambini sotto i cinque anni, allergie.
  • Nitroksolin. Agisce contro i batteri. Uccide i batteri gram-negativi e gram-positivi. Uccide anche alcuni tipi di funghi. Tra gli effetti collaterali osservati nausea e reazioni allergiche minime. Il trattamento è facilmente tollerabile.
  • Furagin. Ha un effetto batteriostatico, è attivo nella lotta contro gli enzimi cellulari. È impossibile per uomini con insufficienza renale, ipersensibilità.
  • Nolitsin. Farmaco antimicrobico. Progettato per distruggere gli elementi gram-negativi e positivi. Non adatto per uomini con aritmie, allergie gravi, aterosclerosi.

Non è raccomandato il trattamento della cistite nella popolazione maschile con l'uso di antibiotici. È anche importante impostare il dosaggio correttamente, dovrebbe essere proporzionale al peso del paziente. Dopo il corso del trattamento, è indispensabile bere il brodo vegetale per sostenere il corpo e rimuovere rapidamente le sostanze residue.

Nel video saranno considerate le malattie del sistema urinario degli uomini:

Antibiotici per il trattamento della cistite

Nel mercato farmaceutico, gli antibiotici occupano quasi la nicchia più grande. Inizialmente sono stati ottenuti dai prodotti di scarto di piante e animali. Lo studio ha portato alla sintesi di analoghi artificiali e farmaci semi-sintetici. Non ci vuole un anno per aggiungere nuovi fondi alla lista.

Gli antibiotici per la cistite possono distruggere la flora patogena che ha causato l'infiammazione. Determinare con precisione quale tipo di agenti antibatterici aiuterà in un caso particolare, è possibile utilizzare l'esame batteriologico del sedimento urinario. Le colture sull'ambiente dopo la microscopia possono rivelare la sensibilità ai singoli farmaci antinfiammatori.

Requisiti per gli antibiotici per la cistite

Non tutti gli antibiotici per la cistite sono buoni per uomini, donne e bambini. È necessario determinare le proprietà ottimali che aiutano a curare la malattia nel più breve tempo possibile. Questi includono quanto segue.

1. La capacità di uccidere o fermare la crescita dei principali agenti causali responsabili della cistite - il più delle volte la cistite è causata da microflora patogena batterica (E. coli), quindi i più importanti sono:

Rilevantemente meno spesso trovato:

  • virus (herpes);
  • infezione fungina;
  • elminti.

2. Il trattamento della cistite con antibiotici non dovrebbe danneggiare e distruggere la microflora desiderata. Dopo essere entrato nel flusso sanguigno, il farmaco si diffonde in tutto il corpo. Dopo il corso, è necessario ripristinare i batteri persi dell'intestino, la mucosa vaginale nelle donne. Particolarmente difficile è la dysbacteriosis nei bambini.

3. Per influenzare la vescica, è necessaria la massima concentrazione terapeutica del farmaco negli organi urinari.

4. Azione sufficientemente duratura per mantenere il dosaggio terapeutico durante l'arco della giornata a causa dell'ingestione.

5. L'assenza di irritazione della mucosa gastrica dalle compresse, così come la protezione dell'antibiotico dalla distruzione di succo gastrico (capsule).

6. Frequenza conveniente di ammissione. Il trattamento della cistite viene spesso effettuato su base ambulatoriale. I pazienti devono garantire la modalità più parsimoniosa. Gli antibiotici con proprietà prolungate che possono essere assunte una o due volte al giorno sono considerati i più preziosi, ma la loro concentrazione dura abbastanza a lungo nel corpo (un esempio è Monural).

7. Ridotta capacità allergenica del farmaco.

8. Buona compatibilità in combinazione con altri farmaci antinfiammatori (nitrofurani, sulfonamidi, fluorochinoloni).

C'è una differenza nelle prescrizioni per le forme acute e croniche?

Lo schema di trattamento della cistite acuta con antibiotici, secondo gli standard del sondaggio, non prevede di isolare il patogeno e studiarne la sensibilità. La presenza di un ampio gruppo di antibiotici ad ampio spettro consente di pianificare il dosaggio, tenendo conto della fiducia in un effetto sufficiente su tutti i patogeni più comuni.

Al contrario, la forma cronica di infiammazione richiede la definizione di un "parassita" specifico. I pazienti che hanno avuto più di una esacerbazione, di regola, hanno già assunto vari farmaci anti-infiammatori, inclusi gli antibiotici. Poiché la recidiva viene ripetuta, è necessaria una selezione individuale di farmaci. In questi casi è impossibile fare a meno degli antibiotici. Ma dovresti sceglierli correttamente e con attenzione.

Cistite virale e fungina richiederà l'uso di agenti specifici. Quando si rileva la deriva di elminti, è possibile l'intervento di chirurgia urologica con tecniche endoscopiche.

Gli antibiotici sono utilizzati nella pratica urologica per prevenire la diffusione dell'infiammazione dall'uretra nella vescica durante l'uretrocistoscopia. Allo stesso tempo la soluzione viene iniettata nella cavità come nel centro dell'infiammazione.

Quali antibiotici sono più spesso prescritti dai medici per la cistite?

Il più accettabile nella pratica medica del trattamento della cistite acuta sono gli antibiotici con un ampio spettro dannoso.

Questi includono classi:

  • cefalosporine (terza e quarta generazione);
  • tetracicline;
  • macrolidi.

Questi sono farmaci sintetici creati sulla base della soppressione dell'attività degli enzimi nelle cellule che causano l'infezione. Di conseguenza, diventano incapaci di accumulare energia per le loro funzioni vitali, divisione, respirazione e morte. Tutti gli analoghi non danno resistenza crociata: se il microbo perde sensibilità a un farmaco del gruppo, allora un altro agisce. Inoltre, "lavorano" nel corpo di pazienti che hanno una resistenza solida dopo il trattamento alle penicilline.

Con la cistite batterica prescrivi:

  • ceftriaxone;
  • cefotaxime;
  • ceftibuten;
  • ceftazidime;
  • Cefpirome.

Le tetracicline (doxiciclina e tetraciclina cloridrato) interferiscono con il metabolismo delle proteine ​​nei microrganismi e il guscio si rompe a causa della sua mancanza. Buono per E. coli, stafilococco e streptococco, ma inattivo contro gli enterococchi e Proteus. Non può essere combinato con cefalosporine.

I macrolidi distruggono i batteri, le spirochete, la clamidia, il micoplasma. Hanno un effetto terapeutico nello stesso tempo uretrite negli uomini e nelle donne con prostatite, colpite, causata da infezione genitale. Più spesso usato:

Il medico prescrive gli antibiotici elencati in un dosaggio individuale, è necessario portarli in un corso di 5-7 giorni. Per evitare di mescolare con il cibo, si consiglia di bere il farmaco 20-30 minuti prima dei pasti, la dose terapeutica giornaliera è divisa in tre dosi.

Monural - ha un posto speciale nel gruppo di antibiotici. Si differenzia da tutte le sue capacità di avere un effetto terapeutico in una singola applicazione.

Prendi raccomandato durante la notte. Già dopo 2 ore, la dose di Monural nel sangue raggiunge un livello terapeutico e viene mantenuta per 48 ore.

Il farmaco soddisfa al meglio i requisiti del trattamento moderno della cistite. Ti consente di disinfettare contemporaneamente tutte le vie urinarie. Approvato per l'uso in cistite in donne in gravidanza e in allattamento. L'intero corso richiederà un giorno, raramente il medico consiglia di riprendere Monural dopo due giorni.

Caratteristiche del trattamento della cistite cronica

Nella cistite cronica, il paziente avverte sintomi ripetitivi (crampi e dolore durante la minzione, oltre il pube). L'urologo invia il paziente per l'esame. È necessario per l'analisi delle urine, dopo la cistoscopia, determinare con precisione il microrganismo dell'agente infettivo, fattori che contribuiscono all'infiammazione.

Tsiforal fa parte del gruppo delle cefalosporine di terza generazione. È comodo da usare, dal momento che un adulto ha bisogno di una compressa al giorno, e un bambino fino a 0,5. Il blister contiene 7 compresse (per corso). Dato l'effetto forte, si raccomanda di usarlo in condizioni stazionarie, come agente "shock" contro i patogeni resistenti.

Più adatto per il trattamento di forme croniche di cistite. Proprietà avverse:

  • nausea e vomito;
  • diarrea;
  • vertigini;
  • l'aspetto del sangue nelle urine;
  • anemia emolitica;
  • reazioni allergiche.

Agenti raccomandati appartenenti al gruppo dei fluorochinoloni:

Questi antibiotici agiscono sulla maggior parte dei patogeni conosciuti, incluso il bacillo blu del pus.

  • durante la gravidanza e l'allattamento;
  • bambini sotto i 15 anni;
  • con intolleranza individuale.

Quali farmaci fanno poco per aiutare con la cistite?

L'automedicazione e l'assunzione inappropriata di farmaci antibatterici ci costringe a riconoscere il declino dell'attività di alcuni antibiotici negli ultimi anni. Meno importanti per il trattamento della cistite sono:

  • Ampicillina: nel rilevamento di E. coli in 1/3 dei pazienti, l'agente patogeno è insensibile.
  • I farmaci della prima generazione di cefalosporine (Cefalexina, Cefradina, Cefadroxil) diminuiscono l'attività contro gli agenti infettivi gram-negativi.

Altri farmaci precedentemente utilizzati per migliorare l'azione degli antibiotici:

  • Biseptolo (Bactrim) - dal 25 al 75% dei test indica una mancanza di attività contro E. coli.
  • Nitrofurans (Furadonin, Furagin) ha cominciato ad essere usato solo a fini di prevenzione.

Come curare la cistite in una donna incinta?

I sintomi della cistite sono molto indesiderabili durante la gravidanza. L'utero crescente crea le condizioni per il ristagno delle urine e provoca una esacerbazione. La maggior parte degli agenti antibatterici sono considerati controindicati, specialmente nel primo trimestre, poiché violano gli organi interni embrionali del bambino.

Non tutti i farmaci hanno attività antibiotica. In assenza di effetti, si deve fare affidamento su studi che dimostrino la sicurezza dei seguenti agenti.

Monural - una volta sciolto 3 g di polvere e preso durante la notte è considerato innocuo ed efficace, meno spesso il medico ti consiglierà di ri-prendere in due giorni.

Canephron - ha un effetto diuretico, antimicrobico e antispasmodico, è fatto con materiali vegetali:

  • levistico;
  • fianchi;
  • rosmarino;
  • centaury.

Disponibile in gocce per bambini piccoli e in pillole per adulti. Puoi prendere le madri che allattano. Sono consigliati diversi corsi.

Cystone - anche una combinazione di rimedi a base di erbe, composizione più estesa, contiene:

  • basilico;
  • semi di mimosa;
  • rizoma syti;
  • equiseto di campo;
  • e altri 10 componenti.

Il farmaco viene anche utilizzato nella rilevazione di calcoli urolitici. Per i bambini, mostrato solo dopo 14 anni.

Caratteristiche del trattamento antibiotico della cistite nelle donne

Nelle donne, più spesso che negli uomini, l'E. coli è l'agente eziologico della cistite, poiché l'apertura escretoria e l'uretra si trovano vicino all'ano. I microrganismi patogeni provengono facilmente dalla vagina durante il contatto sessuale con una persona che soffre di tricomoniasi, gonorrea, clamidia.

La vescica soffre della presenza di infiammazione cronica nelle vicinanze nelle appendici. Pertanto, una donna deve essere attentamente esaminata per trovare la fonte di infezione.

Dal gruppo di antibiotici in terapia si usano:

  • cefalosporine di terza e quarta generazione;
  • fosfomycin;
  • amoxicillina;
  • Monural.

Di solito richiede una combinazione con farmaci sulfa, nitrofurani. Solo l'effetto combinato di farmaci di diversi gruppi può far fronte all'infiammazione. Il trattamento delle infezioni genitali deve essere necessariamente effettuato con mezzi speciali sotto il controllo della cura.

Caratteristiche del trattamento antibiotico della cistite negli uomini

Gli uomini soffrono di cistite molto meno frequentemente. La causa dell'infiammazione in esse è spesso la congestione della vescica associata all'infiammazione dell'uretra e della ghiandola prostatica. Gli antibiotici per la cistite negli uomini dovrebbero essere utilizzati solo dopo l'esame e la conferma della diagnosi.

I focolai cronici più frequenti di infezione negli uomini sono:

  • infiammazione dei seni paranasali;
  • trasferito l'influenza;
  • infezione genitale;
  • tubercolosi dei reni e dei testicoli.

Questo indica la necessità di terapia con agenti combinati che agiscono su:

  • batteri;
  • i virus;
  • agente causale della gonorrea;
  • Trichomonas;
  • clamidia;
  • Mycobacterium tuberculosis.

L'uso più comune dei fluorochinoloni:

Proprio come nelle donne, cefalosporine, vengono usati agenti specifici.

Gli antibiotici sono prescritti per i bambini con cistite?

Nei bambini, l'agente causale più frequente della cistite è E. coli. In quasi il 5% dei bambini, procede senza sintomi. All'età di un anno, i ragazzi sono più suscettibili e, a partire dai due anni di età, la cistite è comune tra le ragazze.

Il dosaggio è calcolato dal pediatra. È assolutamente impossibile cambiarlo. In caso di reazione allergica (prurito, orticaria, aumento dell'ansia del bambino) deve essere segnalato al medico.

I farmaci anti-infiammatori per i bambini sono fatti sotto forma di gocce, sospensioni con l'aggiunta di sciroppo di frutta. Nel periodo acuto sono mostrati:

Dopo un corso di sette giorni di trattamento, i genitori dovrebbero somministrare al bambino farmaci profilattici per un'azione "riparatrice".

La durata del corso della terapia

In caso di cistite, si raccomandano diversi antibiotici in cicli da una dose a 10-12 giorni. Le caratteristiche sono determinate dal meccanismo d'azione del farmaco, dalla durata del mantenimento della concentrazione terapeutica nel sangue. I corsi più lunghi e ripetuti sono assegnati:

  • nelle forme croniche e ricorrenti di cistite;
  • pazienti di gruppi di età più avanzata (dopo 65 anni);
  • persone con diabete;
  • con cistite negli uomini;
  • donne sullo sfondo della gravidanza.

Un singolo uso di Monural è prescritto nel caso di cistite acuta senza complicanze.

I vantaggi del corso breve:

  • recupero rapido con minima azione del paziente;
  • costi finanziari relativamente bassi;
  • effetti collaterali rari;
  • riducendo il rischio di formazione di resistenza microbica al farmaco.

Qual è la terapia antibiotica pericolosa?

Con una prescrizione analfabeta, una terapia prolungata con metodi tradizionali, gli antibiotici possono sconvolgere l'equilibrio naturale della flora nell'uretra e nella vagina. In tali casi, i funghi vengono attivati, i batteri condizionatamente patogeni diventano ulteriori patogeni dell'infiammazione.

Le donne sono caratterizzate da candidosi vaginale (mughetto). Agenti antifungini devono essere aggiunti al trattamento. Per evitare che ciò accada, allo stesso tempo degli antibiotici, si consiglia di utilizzare immunomodulatori - agenti che migliorano il sistema immunitario:

  • tintura di aloe;
  • echinacea;
  • Cinese alla citronella;
  • radice di ginseng.

Questi fondi dovrebbero essere assunti dopo la fine del ciclo di antibiotici prima di due mesi. Lo stesso effetto risulta essere vitamine del gruppo B, C, E, PP, Fitolysinom preparazione alle erbe.

Non è consigliabile scegliere autonomamente fondi per il trattamento della cistite. Spesso i clienti chiedono consiglio al farmacista. Anche se il farmacista ti dice onestamente a cuore il contenuto delle istruzioni per l'uso del farmaco, questo non significa che il farmaco è giusto per te. Pensa più spesso alla tua salute, segui le raccomandazioni del medico.

Antibiotici per la cistite negli uomini

Antibiotici per la cistite

Il trattamento della cistite con antibiotici è un must. Più spesso, la metà femminile dell'umanità soffre della malattia, che è causata da caratteristiche anatomiche (ampia, breve uretra, l'ano è vicino, la vagina si trova). Negli uomini, i sintomi della malattia si sviluppano sullo sfondo delle patologie della ghiandola prostatica, dopo l'ipotermia, quando i microbi patogeni entrano nella vescica da altri focolai di infiammazione. Di norma, se si sviluppa la cistite, gli antibiotici non saranno abbandonati.

Principi di trattamento

La terapia deve essere sotto la supervisione di un medico. Cos'è l'auto-trattamento pericoloso, l'uso inadeguato delle forme di dosaggio? La fase acuta della malattia inizia con gravi complicazioni (ascesso, perforazione della vescica, sepsi), una transizione verso una forma cronica con regolari ricadute.

Il trattamento completo include:

  1. La nomina di farmaci antimicrobici. La causa principale della malattia è l'infezione della vescica con provocatori patogeni. Trattare la malattia eliminando l'infezione.
  2. Farmaci antispasmodici, analgesici, vari farmaci antinfiammatori. Per eliminare i sintomi sgradevoli (dolore, crampi) prescrivono no-silos, drotaverin, spazmalgin, nurofen.
  3. Farmaci su base fito, migliorando l'azione degli antibiotici, ma non escludendo il loro uso (cananephron, monurel, ciston).
  4. Erbe medicinali con effetto diuretico, poiché la cistite è accompagnata da una violazione della minzione (sintomi - falsi desideri, difficoltà a svuotare la vescica, congestione).
  5. Probiotici (dysbacteriosis, i sintomi compaiono durante e dopo la terapia antibiotica). Prescrivere farmaci che aumentano la resistenza del corpo.

Cistite batterica inizia dopo lesione della mucosa della urolitiasi, irritazione delle pareti della vescica con sostanze chimiche. L'ulteriore sviluppo della malattia è accompagnato dall'adesione dell'infezione, perché quasi sempre deve essere trattato anche con antibiotici.

Gli antibiotici sono prescritti dalla cistite delle donne e gli antibiotici maschili non differiscono dalla cistite maschile in termini di effetto e attività. Gli antibiotici moderni, compresa la cistite, di solito hanno una vasta gamma di effetti sulla flora patogena.

Farmaci antibatterici

La forma acuta della malattia non tollera ritardi nella terapia, di solito i medici prescrivono immediatamente farmaci antimicrobici. Il trattamento di un processo lento richiede l'identificazione di un agente patogeno. L'impressionante spettro di attività antimicrobica degli antibiotici per la cistite acuta è spesso inteso per una singola dose.

Il processo cronico deve essere trattato per un lungo periodo, con un ciclo di farmaci a cui il patogeno è instabile.

Nella moderna pratica medica vengono utilizzati i seguenti farmaci efficaci (il medico determina sempre la dose in ciascun caso singolarmente):

  • Monural. Anche prescritto a donne in gravidanza (sotto la supervisione di un medico). Ha un effetto battericida contro la maggior parte dei provocatori microscopici delle infezioni urogenitali, allevia rapidamente i sintomi della malattia. Disponibile in polvere per essere sciolto in acqua. Bere due ore prima o due dopo aver mangiato. Durante il periodo di trattamento, l'allattamento viene interrotto, dopo che il farmaco è stato sospeso, è possibile continuare ad allattare il bambino;
  • Nitroksolin. Indicazioni: vari processi infiammatori urologici: cistite, pielonefrite, uretrite e infezioni genitali. Ha un effetto attivo contro i microbi positivi (molti cocchi) e negativi (Escherichia coli, Proteus) secondo Gram. Dovrebbe essere preso per la terapia a lungo termine, durante il pasto. Disponibile in forma di compresse (50 mg), consumato ogni sei ore (4 volte al giorno);
  • Rulid. L'antibiotico macrolide ha una vasta gamma di azione contro vari microrganismi patogeni, in particolare micoplasmi, ureaplasmi. Applicare sotto forma di pillole (150 mg) due volte / giorno con un intervallo di 12 ore. Controindicazioni - grave insufficienza renale o epatica;
  • Nolitsin. L'antibiotico fluorochinolone può perfettamente trattare forme croniche di cistite. Usa 1 scheda. due volte al giorno. In forma acuta, la durata della terapia è di tre giorni, mentre in quella cronica è di sette giorni. Hai bisogno di bere molti liquidi. Lo strumento è abbastanza efficace, tuttavia, esiste una lista impressionante di controindicazioni;
  • Flemoxin Solutab. Il principio attivo - amoxicillina - ha una vasta gamma antimicrobica. L'amoxicillina è prescritta per varie infezioni urogenitali. L'amoxicillina è assunta in una dose giornaliera per adulti di 0,5-2 grammi, divisa in due dosi. L'amoxicillina è inattiva contro i batteri indolo-positivi. L'amoxicillina raggiunge la sua concentrazione plasmatica massima in 60-120 minuti dopo la somministrazione interna. Le compresse soljutab (amoxicillina) sono prodotte sotto forma di granuli pressati, che si dissolvono all'istante in acqua. Molti medici ritengono che oggi l'amoxicillina (flemossina) sia inefficace in forme gravi di infiammazione a causa della dipendenza dei microbi dalla serie di antibiotici della penicillina. Va ricordato che l'amoxicillina riduce l'efficacia dei contraccettivi orali. Nella pratica pediatrica, amoxicillina viene utilizzata da un anno.
  • Levofloxacina. Antibiotico fluorochinolonico, combatte efficacemente contro i cocchi patogeni, l'ureaplasma, il micoplasma. Assegnare 250 mg (1 compressa) una volta al giorno (bere prima dei pasti). Accettato per il trattamento di cronico, post-traumatico, acuto, dopo l'operazione di cistite emergenti. La soluzione di levofloxacin è amministrata solo endovenosamente;
  • Furagin. Medicazione antimicrobica Ha una vasta gamma di azioni, uccide gli agenti patogeni che altri antibiotici non sono riusciti a far fronte. La cistite è sottoposta a trattamento con furagina. Il corso dura 7-10 giorni. Possibili effetti collaterali (nausea, allergie, mal di testa, disturbi intestinali). Non prescritto a pazienti con insufficienza cardiaca, reni, fegato;
  • Palin. Disponibile sotto forma di compresse, supposte, capsule. Il picco di saturazione del sangue si verifica 1-2 ore dopo l'ingestione. Ha un forte effetto battericida, riduce i sintomi della malattia (dolore, disagio). La durata media del corso è di 10 giorni di pillole da 200 milligrammi due volte al giorno (a intervalli di 12 ore). Bevi molta acqua;
  • Azitromicina. Appartiene al gruppo dei macrolidi, ha una vasta gamma di attività battericida contro un gran numero di microbi. L'azitromicina viene rilasciata tramite compressa (250 o 500 mg ciascuno). L'azitromicina distrugge gli streptococchi, l'Helicobacter pylori, lo stafilococco, il bacillo dell'emofilo. L'azitromicina è rilevante per la cistite cronica e acuta. Un corso - 3 giorni su una pillola. L'azitromicina ha un ampio elenco di effetti collaterali (sanguinamento, insonnia, aritmia, vomito, mal di testa, ecc.), Perché è necessario bere azitromicina rigorosamente sotto controllo medico. L'azitromicina non viene mai prescritta durante l'allattamento e la gravidanza in pazienti con insufficienza renale e epatica. L'azitromicina è l'ingrediente attivo di Azaks, Sumamed, Zomax.

Gli antibiotici, eliminando la cistite nelle donne in gravidanza, richiedono cautela e attenzione nella prescrizione, l'elenco dei farmaci autorizzati è limitato.

Molti farmaci hanno un effetto dannoso sul feto. Quale antibiotico puoi bere? Nella moderna pratica urologica utilizzata Monural per il trattamento della cistite in donne in gravidanza (una volta). L'amoxicillina durante la gravidanza può essere prescritta, come alcuni altri farmaci, quando i benefici attesi per una donna sono superiori al possibile rischio per il feto. Gli antibiotici per la cistite nelle donne durante la gravidanza possono essere prescritti solo da un medico!

Se i funghi (lievito, actinomiceti) sono stati la causa dell'infiammazione della vescica, non è consigliabile utilizzare antibiotici. Quali farmaci sono richiesti? Dovresti assumere farmaci attivi contro i funghi (flucostat, ad esempio).

La terapia della cistite virale è l'uso di farmaci che agiscono contro i virus. È necessario rafforzare il sistema immunitario attraverso l'uso di additivi alimentari biologicamente attivi, bere i preparati vitaminici (complivi), stimolare il sistema immunitario, i decotti e gli estratti di piante medicinali (tintura di echinacea).

Complicazioni antibiotiche

L'uso di agenti antimicrobici ad ampio spettro influisce negativamente sulle infezioni urologiche. Tuttavia, gli antibiotici per la cistite negli uomini e nella metà femminile della popolazione causano numerose complicazioni.

Vi sono effetti collaterali e complicazioni in caso di uso improprio di droghe, autotrattamento.

Uno dei problemi più comuni dopo un ciclo di antibiotici è la candidosi vaginale nelle donne. Gli antibiotici da cistite per le donne nominati distruggono non solo la microflora patogena, ma anche i batteri benefici che inibiscono la crescita eccessiva dei funghi. Negli uomini, i sintomi di micosi compaiono sulla membrana mucosa del pene. Le complicazioni devono essere trattate. Oltre ai farmaci ad azione sistemica (fluconazolo), l'unguento antifungino è prescritto per l'applicazione esterna negli uomini, per le donne - compresse antimicotiche vaginali, unguenti e supposte.

Un altro disturbo comune è la disbiosi intestinale. È necessario bere i probiotici. Durante e dopo la terapia antibiotica, dovresti anche bere vitamine che aumentano le difese del corpo.

Prescrivere i farmaci è fatto da un medico che condurrà tutte le ricerche necessarie, determinerà il laboratorio, che i farmaci antimicrobici sono meglio utilizzati. È necessario bere le medicine nella dose prescritta, osservando gli intervalli tra le dosi (se è un corso). Gli antibiotici per la cistite lenta richiedono un uso a lungo termine, ulteriori ausili medici.

Antibiotici per pielonefrite e cistite

Istruzioni per l'uso del farmaco Cyston con cistite

Come trattare la cistite durante l'allattamento?

Antibiotici per la cistite negli uomini: metodi diagnostici e trattamento

La cistite è un processo infiammatorio di eziologia infettiva che colpisce la superficie mucosa della vescica. Sebbene tutti considerino questa malattia come una donna, anche gli uomini possono essere infettati. La maggior parte colpite da uomini di quarant'anni.
contenuto:

Tipi di cistite negli uomini e le sue cause

Gli uomini soffrono di cistite meno spesso rispetto alle donne. Questo può essere spiegato dal fatto che gli uomini hanno una struttura speciale dell'uretra. Per la sua forma e lunghezza, protegge bene la vescica dagli attacchi infettivi.

La cistite è divisa in primaria e secondaria:
Primaria - processi della vescica acuta e cronica della seguente origine:

Secondario - processi cronici che si sviluppano sullo sfondo di una diversa patologia urologica.

La presenza di cistite negli uomini è influenzata dalla congestione nella vescica. Si verifica nei seguenti casi:

  • calcoli alla vescica;
  • diverticoli;
  • formazioni tumorali;
  • corpi estranei;
  • adenoma;
  • costrizione del tratto urinario con sviluppo anormale.

Le cause della cistite sono molte:

  • ipotermia;
  • lo stress;
  • stile di vita sedentario;
  • rari viaggi in bagno;
  • indebolimento dell'immunità;
  • il batterio è la causa più nota. La cistite di origine infettiva è una conseguenza di uretrite, prostatite e altre patologie.

Gli agenti causali della cistite sono batteri specifici e non specifici:

  • specifici - trichomonas, clamidia, micoplasma, microbatteri tubercolari;
  • non specifico - Escherichia coli, Staphylococcus aureus, Pyocarbonitis, Proteus, flessibile.

Per promuovere l'infezione, la cistite negli uomini è:

  • ascendente - i batteri invadono la vescica dall'uretra, dalle vescicole seminali, dalla ghiandola prostatica;
  • discendente - con tubercolosi renale, pyelonephritis;
  • diretto - dovuto alla fistola della vescica e all'apertura dell'infiltrato appendicolare;
  • ematogena - gli effetti delle formazioni purulente, con sinusite, tonsillite, pulpite, foruncolosi, ecc.;

Ci sono fattori determinanti che provocano la cistite negli uomini:

  • diabete mellito;
  • situazioni stressanti, ipotermia;
  • assunzione eccessiva di alcol, piatti speziati;
  • lesioni.

Manifestazioni di cistite negli uomini

Il sintomo principale - minzione frequente, che sono accompagnati da bruciore e dolore acuto. Gli stimoli possono essere abbastanza evidenti, ma inefficaci. L'urina diventa scura e torbida. Tutto ciò è accompagnato da brividi, debolezza.

Il dolore è presente anche nel pube, nell'inguine, nel pene e nello scroto. Ha il carattere di bruciore e rezi. L'urinazione avviene a piccole dosi, è anche l'incontinenza, specialmente di notte.

La cistite può trasformarsi in forme complicate:

L'intossicazione può svilupparsi, accompagnata da febbre. L'urina diventa torbida con sangue, muco, odore di marciume.

In forma cronica, i sintomi possono non essere così nettamente delineati e possono essere lievi sotto forma di dolore fastidioso nell'addome inferiore. con dolore acuto all'inguine. Minzione meno frequente e non dolorosa come nella varietà acuta.

Nel flusso cronico nelle urine ci sono molti microrganismi, leucociti, muco, proteine. A volte questi sintomi sono gli unici e vengono rilevati solo da test di laboratorio.

Ecco perché la diagnosi corretta e tempestiva di tali malattie è così importante.

diagnostica

Le misure diagnostiche per la cistite comprendono un esame primario dei genitali, scroto, prostata. L'urina viene raccolta e uno striscio viene raccolto dall'uretra per rilevare l'infezione.

Analisi delle urine fornisce informazioni sulla presenza di globuli bianchi, globuli rossi, muco, epitelio. Con la cistite, tutti i componenti sono sopra la norma.

Uroflowmetry - è fatto per eliminare l'ostruzione organica, cistite accompagnatoria. Per eliminare il declino del funzionamento dell'apparato detrusore-sfintore, viene eseguito un esame urodinamico.

La diagnosi comporta l'esame ecografico della vescica, ma nella cistite acuta negli uomini è quasi impossibile farlo. I pazienti semplicemente non sono in grado di mantenere un volume di urina sufficiente a fare un'ecografia.

Pertanto, invece di un esame ecografico della vescica, viene eseguita un'ecografia della prostata e dei reni per rivelare la patologia delle vie urinarie.

Per la diagnosi di cistite cronica, gli uomini fanno una cistoscopia, che consente di vedere le condizioni della vescica e scoprire il tipo di infiammazione. Allo stesso tempo puoi vedere le pietre, i tumori. corpi estranei.

Cistografia: viene eseguita in casi non chiari, utilizzando i raggi X per identificare patologie e lesioni pericolose della vescica.
Tutti questi metodi aiuteranno nel tempo e diagnosticano correttamente. Ciò ti consentirà di prescrivere un trattamento adeguato e far fronte alla malattia il prima possibile.

Trattamento antibiotico

Il trattamento è selezionato separatamente per ciascun paziente, in base ai risultati ottenuti durante la diagnosi. Si può essere curati a casa, ma con il dolore acuto e la ritenzione urinaria vengono ospedalizzati nel dipartimento di urologia.

Nella cistite acuta, è molto importante rispettare il regime di bere, bevendo almeno 2 litri di liquidi al giorno. Piatti taglienti, salati e acidi, l'alcol è escluso dalla dieta. Al momento del trattamento deve astenersi dal sesso.

Nel trattamento della cistite negli uomini usano antibiotici che aiutano a fermare il processo all'inizio.

Quando si utilizzano antibiotici, è necessario ricordare che la terapia antibiotica viola la microflora intestinale. Pertanto, dovrebbero essere prescritti attentamente solo dopo la conferma della diagnosi.

Per questi scopi, ci sono speciali antibiotici benigni, ad esempio, EcoClav, che viene utilizzato per le infezioni di origine batterica del sistema urogenitale e gli organi della piccola pelvi. I principi attivi sono amoxicillina e acido clavulanico.

È applicato dentro e endovenosamente. Dosaggio o 250 mg 3 p / giorno o 500 mg 2 p / giorno, con infezioni aggravate, 875 mg 2 p / giorno o 500 mg 3 p. / Giorno.

Se la deglutizione è difficile, è possibile utilizzare una sospensione che deve essere diluita con acqua.

Quando somministrato per via endovenosa, 1 g della sostanza viene somministrato 3 p. / Giorno, se necessario - 4 p. / Giorno. La dose giornaliera massima consentita di 6 g Il trattamento dura non più di 14 giorni.
Ci può essere un effetto collaterale:

  • distesa digestiva - nausea, vomito, diarrea, stomatite, epatite, insufficienza epatica, colite emorragica, enterocolite, oscuramento dello smalto dei denti;
  • Organi ematopoietici - bassa viscosità del sangue;
  • sistema nervoso - mal di testa, vertigini, convulsioni. cambiamento di comportamento;
  • manifestazioni allergiche - orticaria, shock anafilattico, angioedema, eczema.

Ci sono caratteristiche del farmaco. Consistono nel monitoraggio dello stato degli organi del flusso sanguigno, del fegato e dei reni. Per ridurre gli effetti collaterali da parte dello stomaco e dell'intestino, la medicina è meglio assunta durante i pasti.

È importante sapere che potrebbe esserci una reazione durante il trattamento con altri farmaci. Quindi le tetracicline e i sulfonamidi possono neutralizzare l'azione dell'ecoclav. Il farmaco riduce la sintesi di vitamina K e diluisce il sangue. In vendita su prescrizione.

Ecocifol - compresse in un guscio bianco. Principio attivo cloridrato monoidrato. La droga antimicrobica di vasta gamma, inibisce il DNA dei batteri, viola la loro sintesi, crescita e divisione.

Indicazioni - patologia infettiva dei reni e delle vie urinarie (cistite, pielonefrite). Controindicazioni - ipersensibilità.

Si deve prestare attenzione con l'aterosclerosi, l'ischemia cerebrale, l'epilessia, con funzionalità renale compromessa, con insufficienza epatica, in età avanzata.

Con l'assunzione interna viene rapidamente assorbito. Mangiare rallenta il processo di assorbimento. Raggiungere la massima concentrazione avviene in 60-90 minuti.

Ben distribuito nei tessuti del corpo con l'eccezione del tessuto adiposo. Le concentrazioni terapeutiche sono ben ottenute nei tessuti della ghiandola prostatica, dei reni, delle vie urinarie, ecc.

Il periodo di escrezione è di 4-12 ore a seconda dello stato del corpo. Oltre il 50% viene escreto dai reni.

Il farmaco viene assunto dopo i pasti con una quantità moderata di liquido. Se assunto a stomaco vuoto, il processo di aspirazione procede più velocemente.
dosaggio:

  • in prostatite cronica di eziologia batterica a 0,5 g 2 p / giorno per 28 giorni;
  • con infezioni del tratto urinario - 0,25-0,5 g 2 p. / giorno. Durata 7-14 giorni.

Quando combinato con altri agenti antibatterici, si osserva una combinazione degli effetti di due farmaci. Pertanto, è spesso usato in combinazione con altri antibiotici.

Il ricevimento congiunto con farmaci contenenti ferro porta ad una diminuzione dell'assorbimento di ecocofol.

Se assunti insieme a farmaci anti-infiammatori non steroidei, possono verificarsi convulsioni.
Effetti collaterali:

  • distesa digestiva - nausea. vomito, diarrea, flatulenza, anoressia;
  • sistema nervoso - vertigini, mal di testa, stanchezza, ansia, insonnia, depressione, allucinazioni, trombosi delle arterie cerebrali;
  • organi sensoriali - tachicardia, aritmia, abbassamento della pressione sanguigna;
  • organi ematopoietici - leucopenia, leucocitosi, trombocitosi, anemia;
  • sistema urinario - ritenzione urinaria, sanguinamento uretrale, ematuria;
  • manifestazioni allergiche - orticaria, prurito, febbre da farmaci, gonfiore della superficie facciale o laringe, mancanza di respiro, emorragie puntate sulla pelle;
  • sistema muscolo-scheletrico - artrite, mialgia, rotture tendinee;
  • altro - debolezza, fotosensibilità, candidosi.

Prescrizione.

nitrofurantoina

La nitrofurantoina (furadonina) è usata per curare le infezioni del tratto urinario.

Disponibile in:

  • compresse per la somministrazione interna di 100 mg e 50 mg di 12, 20, 40, 50 pezzi;
  • compresse nel rivestimento enterico di 0,03 g, una confezione da 30 pezzi;
  • polveri di 1 g.

È attivo contro streptococco, stafilococco, salmonella, Escherichia coli, shigella. L'effetto primario ha sulla microflora batterica del tratto urogenitale.

  • infezioni batteriche del sistema urogenitale (cistite, uretrite, pielonefrite);
  • prevenzione delle complicanze negli interventi chirurgici sugli organi del tratto urogenitale.

Controindicazioni: allergia ai componenti del farmaco, insufficienza epatica, insufficienza renale, insufficienza cardiaca.

Effetti collaterali: dispepsia, nausea, vomito, dolori addominali, mal di testa, vertigini, sonnolenza, tosse.

  • non deve essere preso con l'alcol
  • è meglio assumere con i pasti, poiché in questo caso aumenta la biodisponibilità del farmaco. Hai bisogno di bere una quantità sufficiente di liquido. L'effetto del farmaco inizia entro un'ora, l'azione dura 6 ore.

Sinonimi di nitrofurantoina: furagina, furazidina, furamag, furasolo. In vendita su prescrizione.

Monural - un antibiotico sotto forma di granuli bianchi con l'odore di mandarino ad ampio raggio. Ha proprietà battericide. Viene spesso prescritto per la cistite, poiché colpisce l'epitelio del tratto urinario.

Con l'assunzione interna viene rapidamente assorbito. La massima concentrazione raggiunge due ore dopo l'ammissione. L'emivita è di quattro ore. L'effetto del farmaco dura un giorno.

  • cistite batterica acuta;
  • uretrite batterica;
  • infezioni del tratto urinario postoperatorio;
  • prevenzione dei processi infettivi delle vie urinarie durante interventi chirurgici.
  • intolleranza ai componenti del farmaco, insufficienza renale.
  • Viene ingerito I granuli vengono sciolti in acqua (1/3 di tazza). Prendi 2 ore prima dei pasti o 2 ore dopo, ed è meglio prenderlo prima di andare a letto, dopo aver urinato. Dosaggio - 3 grammi 1 p. / Giorno.
  • La durata del trattamento è di un giorno.
  • disturbi gastrointestinali (nausea, vomito, diarrea), rash, reazioni allergiche.
  • Non prendere con il cibo, in quanto ciò porta ad un assorbimento più lento del farmaco.

Dispensato dalle farmacie su prescrizione.

ofloxacina

Ofloxacina - ha un ampio spettro di azione. Efficace contro i microrganismi resistenti ad altri antibiotici. È usato con successo nel trattamento dei reni e delle vie urinarie.

Il farmaco è caratterizzato da un rapido e completo assorbimento dal tratto gastrointestinale. La massima concentrazione si osserva un'ora dopo l'ingestione.

Dosaggio di 0,2-0,4 g 2 p. / Giorno. Prendi prima o dopo i pasti. Dopo la cessazione dei sintomi, il trattamento deve essere continuato per altri 2-3 giorni. Di solito è di 7-10 giorni. Non prendere medicine per più di 28 giorni.

Effetto collaterale: in generale, il farmaco è ben tollerato, ma in alcuni casi possono esserci reazioni allergiche, manifestate sotto forma di eruzione cutanea e prurito, gonfiore, dolore addominale, vomito, diarrea. mal di testa. Controindicazioni: ipersensibilità.

Prodotto sotto forma di compresse da 0,2 g in un pacchetto da 10 pezzi.

Analoghi: sanflux, tarvid, mefokatsin. Dispensato dalle farmacie su prescrizione.

Va tenuto presente che nelle forme croniche di cistite, il corso del trattamento può raggiungere un anno e mezzo, il che implica l'uso di un certo numero di antibiotici.

Durante la visione del video imparerai a conoscere la cistite.

È molto importante proteggere la tua salute e prevenire una malattia così spiacevole. come la cistite. Ma se non fosse possibile proteggersi, è necessario contattare un istituto medico in tempo per stabilire la diagnosi e il trattamento. Questo è l'unico modo per prevenire complicanze e recidive della malattia.

Esclusivo sugli antibiotici per la cistite nelle donne e negli uomini con liste e confronti

Nella struttura dei processi infettivi e infiammatori delle basse vie urinarie, la sconfitta della vescica occupa il primo posto. Oltre al suo importante significato clinico, questa malattia è anche un problema sociale, poiché il principale sintomo di patologia comporta gravi inconvenienti per i pazienti nella vita di tutti i giorni, limitando la libertà di movimento, rendendo difficile la visita al lavoro o alla scuola, riducendo le prestazioni complessive e causando un fisico pronunciato disagio.

La cistite è una lesione infiammatoria, di solito di natura infettiva, localizzata nella membrana mucosa delle pareti della vescica.

Questa patologia "tra le persone" è considerata esclusivamente femminile, ma non è così. La malattia si trova ovunque nelle persone di entrambi i sessi e in diverse categorie di età. Negli uomini, tale diagnosi è esposta molto meno frequentemente a causa delle caratteristiche anatomiche dell'uretra (più lunghe e più strette, che impedisce l'infezione ascendente nella cavità della vescica).

Nei bambini, la cistite si verifica principalmente nel range da quattro a dodici anni, ei ragazzi soffrono sei volte meno spesso rispetto alle ragazze. Nella vecchiaia, l'incidenza dell'infiammazione della vescica è completamente equalizzata.

  • Escherichia coli;
  • Proteus;
  • staphylo e streptococchi;
  • micoplasma e infezione da clamidia;
  • trichomonas;
  • funghi del genere Candida.

Quali antibiotici sono adatti per il trattamento della cistite nelle donne quando compaiono i primi sintomi della malattia?

La scelta degli agenti antimicrobici viene effettuata empiricamente, ciò è dovuto alla gamma prevedibile di agenti patogeni che causano l'infiammazione.

Tuttavia, il farmaco ha una serie di requisiti:

  • gli antibiotici per la cistite e l'uretrite nelle donne dovrebbero avere il più ampio raggio d'azione possibile e coprire l'intera gamma di agenti patogeni;
  • creare alte concentrazioni nelle urine;
  • avere un basso tasso di resistenza nella flora patogena;
  • Nefrotossicità dovrebbe essere assente.

Al momento, gli antibiotici per la cistite per le donne sono raccomandati per prescrivere corsi brevi. Questo regime di trattamento è ben collaudato e ha un alto livello di efficacia.

I corsi lunghi sono prescritti per forme croniche gravi con frequenti recidive.

Per la durata di corsi isolati di tre e sette giorni.
Una singola dose del farmaco, di regola, non è efficace e presenta un alto rischio di reinfiammazione o completa mancanza di effetto clinico dopo averla assunta.
Tale trattamento è possibile solo nel caso di cistite acuta lieve, che si è manifestata per la prima volta.

Phosphomitsina Trometamol (Monural) ha la massima efficacia per tale terapia.

È un antibiotico con un ampio spettro di attività ed è un derivato dell'acido fosfonico. Ha un marcato effetto battericida sulla maggior parte della flora gram-positiva e gram-negativa.

Il trattamento deve essere rigorosamente sotto la supervisione di un medico!

La fosfomicina è controindicata nei pazienti con intolleranza individuale e insufficienza renale, in pazienti di età inferiore a cinque anni e di età superiore a 75 anni. Non è prescritto durante l'allattamento.

Reazioni avverse dall'uso possono manifestarsi: mal di testa, debolezza, sonnolenza, vaginite, disturbi mestruali, dispepsia.

Il farmaco viene consumato a stomaco vuoto, almeno 2 ore prima dei pasti. A questo proposito, la sua tecnica è raccomandata prima di coricarsi. Il contenuto di una bustina viene sciolto in una terza tazza di acqua tiepida. La confezione contiene 3 g del farmaco (dose giornaliera per gli adulti). I bambini sono prescritti per 2 g.

La durata del trattamento è di un giorno. Prima di prendere Monual si consiglia lo svuotamento della vescica.

Antibiotici per la cistite nelle donne: una lista

Nitrofurantoil (furadonina)

È usato abbastanza raramente, solo per forme gravi con resistenza ad altri farmaci.

È associato a molti effetti collaterali:

  • cambiamenti fibrotici nei polmoni;
  • alta epatotossicità, può causare epatite da farmaci;
  • frequenti reazioni allergiche;
  • diarrea associata agli antibiotici e colite pseudomembranosa;
  • ostruzione bronchiale e insufficienza respiratoria;
  • stasi della bile;
  • pancreatite reattiva.

Cefalosporine orali

Antibiotico per cistite nei bambini

Per i bambini sono raccomandati i beta-lattamici protetti dagli inibitori e le cefalosporine orali di seconda e terza generazione.

Anche la somministrazione di fosfomicina trometamolo (Monural) è efficace.

I più comunemente usati sono:

  • Augmentin (Amoxiclav);
  • Cefuroximma Accetyl;
  • cefaclor;
  • Ceftibuten.

Gli urotettici sono prescritti dopo terapia antibiotica, con ricadute frequenti e scopi profilattici nel periodo tra le riacutizzazioni.

Preparazioni di acido nalidixico:

La cistite non passa dopo gli antibiotici?

Un errore comune nel trattamento dell'infiammazione della vescica è l'uso di farmaci con bassa efficienza di azione sul patogeno o l'uso di agenti con un'alta frequenza di resistenza dei batteri alla loro azione. La cistite dopo antibiotici è spesso conservata quando vengono prescritte penicilline (ampicillina, amoxicillina), sulfonammidi (co-trimoxazolo, biseptolo) e nitroxolina.

Ciò è dovuto all'alto livello di resistenza antibiotica della flora a questi prodotti.

La cistite può essere curata senza antibiotici?

Gli antibiotici per il trattamento della cistite non vengono utilizzati solo nel caso dell'eziologia parassitaria della malattia.

Tale cistite causata da schistosomiasi è trattata con agenti antiparassitari.

  1. Praziquantel (Biltricid) è usato sia nei bambini che negli adulti. Il dosaggio raccomandato è di 20 mg / kg tre volte al giorno, durante il giorno.
  2. Il metrifonato è usato a 7,5-10 mg / kg (non superiore alla dose giornaliera di 600 mg) tre volte al giorno, con un ciclo ripetuto in due settimane.
  3. Il niridazolo viene prescritto al dosaggio di 25 mg / kg (massimo 1500 mg al giorno), suddiviso in 3 dosi in un corso fino a una settimana.
  4. Gikanton viene somministrato una volta per via intramuscolare 3 mg / kg.

In caso di complicazioni del cancro della schistosomiasi genitale, è indicata la cistectomia radicale (rimozione della vescica).

Le principali reazioni avverse nella nomina della terapia antiparassitaria: disturbi dispeptici, mal di testa, disturbi neuropsichiatrici, debolezza, diminuzione delle prestazioni, marcato capogiro.

In caso di una malattia di un'altra eziologia, il trattamento della cistite senza antibiotici non viene effettuato. Le forme acute possono auto-guarire, ma ci vogliono mesi e i principali sintomi della malattia generano un notevole disagio per il paziente nella vita di tutti i giorni. Inoltre, un trattamento primario inadeguatamente prescritto garantisce frequenti ripetute ricadute e aumenta il rischio di processi cronici.

Farmaci utilizzati per la prevenzione delle infezioni del tratto urinario frequente nelle donne

Al fine di prevenire la recidiva e la cronizzazione della malattia, si raccomanda l'uso a lungo termine di basse dosi di agenti antimicrobici.

I pazienti con infiammazione ricorrente associata a rapporti sessuali sono mostrati prendendo un antibiotico dopo ogni coito.

Nel periodo della menopausa, si raccomanda alle donne di usare creme ormonali contenenti estrogeni prima di ogni ciclo di antibiotici.

Trattamenti aggiuntivi

Modo di bere abbondante consigliato ad eccezione di bevande alcoliche, soda, tè forte e dolce, caffè. Viene mostrato l'osservanza dei principi di base della quinta dieta Pevzner.

I farmaci antinfiammatori non steroidei sono usati per limitare la zona di danno e bloccare i mediatori dell'infiammazione. Nella cistite acuta è prescritto un trattamento antinfiammatorio sistemico (Nimesulide, Diclofenac, Nimesil). Questi farmaci hanno anche effetti analgesici e antipiretici pronunciati.

  • In caso di sindrome da dolore grave (o ritenzione urinaria negli uomini), viene anche indicata la nomina di antidolorifici (Solpadein, Gentos) e antispastici (No-shpa, Platyphyllin, Papaverine).
  • Per eliminare l'edema, è indicato il farmaco antistaminico (diazolina, loratidina, difenidramina).
  • La terapia immunomodulatoria è efficace (Uro-Vaksom, Viferon).
  • Dai mezzi della medicina tradizionale è mostrato l'uso di infusi e tè di achillea, camomilla, melissa, motherwort, timo, erba di San Giovanni, menta.

È importante ricordare che molte erbe sono controindicate durante la gravidanza e l'allattamento, anche la fitoterapia non viene utilizzata in presenza di reazioni allergiche a questa pianta.

Per l'uso a lungo termine e la prevenzione delle recidive, sono prescritti urotettici a base di erbe: Neorenale due compresse due volte al giorno o Urostina due capsule tre volte al giorno.

Quando viene usato l'integratore raccomandato di furfina di vitamina B6, che è un componente necessario per un metabolismo completo del farmaco.

Nella cistite cronica, la fisioterapia è un'aggiunta indispensabile al trattamento. Utilizzare la terapia laser, l'elettroforesi con farmaci, la pelloidoterapia.

In caso di terapia antimicrobica a lungo termine, sono necessari farmaci antimicotici e agenti per normalizzare e mantenere la microflora intestinale e vaginale.

Fattori predisponenti

Per le donne, le caratteristiche del tratto urogenitale giocano un ruolo significativo nel verificarsi dell'infiammazione (anatomicamente più ampia e più breve dell'uretra, la sua stretta vicinanza alla vagina e all'ano). Ciò contribuisce all'emergere di un ambiente favorevole per la costante deriva della flora patogena nella cavità della vescica.

Per gli uomini, i fattori di rischio includono:

  • uretrite, prostatite, processo infiammatorio prolungato nelle vescicole seminali o epididimo;
  • pielonefrite;
  • ostruzione, interrompendo il flusso di urina e portando al suo costante ristagno nella vescica;
  • ipotermia frequente, stress, ridotta resistenza generale del corpo.

Un lungo cateterismo vescicale e frequenti esami endoscopici aumentano il rischio di cistite, indipendentemente dal sesso del paziente.

Molto spesso, la via dell'infezione con l'infiammazione della vescica è ascendente, cioè l'infezione entra nella cavità della vescica dall'uretra. Il percorso verso il basso è caratteristico della malattia renale. Skid ematogena appare piuttosto raro ed è caratteristico in presenza di un fuoco purulento-settico remoto.

Classificazione della cistite

Per fasi del processo infiammatorio

catarrale;
fibrotico;
emorragica;
ulcerate;
necrotico fibroso;
cancrena;
interstiziale.

Principali sintomi e metodi diagnostici

La malattia acuta è caratterizzata da un'insorgenza improvvisa, poche ore dopo: il nuoto in piscina, l'ipotermia, il contatto sessuale, ecc. Il paziente inizia a provare un forte disagio quando è possibile urinare, bruciare, prurito, dolore. Ci sono frequenti falsi impulsi. Dopo un po ', il dolore nella parte bassa della schiena, sopra l'utero può unirsi. Per le donne, l'ematuria macroscopica (sangue nelle urine) è un sintomo comune, meno frequente quando compaiono urina, striature di pus e un odore sgradevole.

La frequenza della minzione dipende dalla gravità dell'infiammazione. La malattia trattata in modo scorretto può dare frequenti recidive e diventare cronica. Ecco perché gli antibiotici per la cistite con un ampio spettro di azione sono considerati l'aspetto principale del trattamento, accelerando significativamente il processo di guarigione e riducendo il rischio di reinfiammazione.

Negli uomini, la ritenzione urinaria acuta è possibile a causa di un pronunciato effetto doloroso. Per i bambini, i sintomi di vera incontinenza urinaria sono caratteristici.

La causa della cistite cronica è l'infiammazione interstiziale profonda della vescica.

I sintomi della malattia possono persistere per settimane, occasionalmente indebolendosi o aumentando.

Questo esaurisce significativamente il paziente fisicamente ed emotivamente, perché con forme gravi, la voglia di urinare può apparire ogni 20 minuti.

diagnostica

La diagnosi viene fatta sulla base di sintomi specifici e dati di laboratorio.

Nei test delle urine sono caratteristici:

La cistoscopia è controindicata nel periodo della cistite acuta. Questo è associato al rischio di ulteriori infezioni e aumento dell'infiammazione. Questo studio è condotto solo per confermare la forma cronica della malattia.

Con frequenti recidive persistenti, è importante escludere infezioni da clamidia e micoplasma.

Le principali direzioni della terapia

La terapia combinata deve includere:

  • trattamento antibatterico sistemico;
  • l'uso di farmaci anti-infiammatori, analgesici e antispastici;
  • normalizzazione del pH delle urine;
  • correzione dei disturbi urodinamici;
  • immunoterapia e ripristino della resistenza naturale del corpo;
  • regime di bere abbondante;
  • procedure igieniche.

Articolo preparato:
Medico infettivo Chernenko A. L.