Principale
Prevenzione

ciprofloxacina

Ciprofloxacina: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: ciprofloxacinum

Codice ATX: S03AA07

Ingrediente attivo: Ciprofloxacin (Ciprofloxacinum)

Produttore: PJSC "Farmak", PJSC "Tecnologo", OJSC "Kievmedpreparat" (Ucraina), LLC "Ozon", OJSC "Veropharm", OJSC "Sintez" (Russia), C.O. Rompharm Company S.R.L. (Romania)

Attualizzazione della descrizione e foto: 30/04/2018

Prezzi in farmacia: da 15 rubli.

La ciprofloxacina è un farmaco antimicrobico di un ampio spettro di azione battericida dal gruppo dei fluorochinoloni.

Rilascia forma e composizione

  • compresse rivestite / compresse rivestite con film (l'aspetto delle compresse e la forma dell'imballaggio dipendono dal produttore e dalla dose del principio attivo);
  • soluzione per infusione: liquido trasparente, incolore o leggermente colorato (100 ml in flacone, il numero di flaconi nella confezione dipende dal produttore);
  • concentrato per soluzione per infusione: liquido trasparente, incolore o leggermente verdastro-giallo senza impurità meccaniche (10 ml ciascuno in flaconi, 5 flaconi in una scatola di cartone);
  • Collirio 0,3%: liquido trasparente, giallastro-verdastro o leggermente giallo (1 ml, 1,5 ml, 2 ml, 5 ml o 10 ml in flaconi o tubi contagocce in polietilene con collo valvola / vite in polietilene, 1 flacone, 1 o 5 tubi, contagocce in un fascio di cartone);
  • gocce per occhi e orecchie: 0,3%: liquido trasparente, incolore o leggermente giallastro (5 ml ciascuno in flaconi contagocce, in una confezione di cartone 1 flacone).

Composizione di 1 compressa rivestita / rivestita con film:

  • principio attivo: ciprofloxacina - 250, 500 o 750 mg;
  • componenti ausiliari: amido 1500 o amido di mais, lattosio (zucchero del latte), magnesio stearato, crospovidone, MCC (cellulosa microcristallina), talco;
  • shell: il contenuto e il numero dei componenti dipendono dal produttore.

La composizione di 1 ml di soluzione per infusione:

  • principio attivo: ciprofloxacina (come monoidrato cloridrato) - 2 mg (2,33 mg);
  • componenti ausiliari: acido lattico, cloruro di sodio, soluzione di idrossido di sodio 1M, sale disodico dell'acido etilendiamminotetracetico, acqua per preparazioni iniettabili.

Struttura 1 ml di un concentrato per preparazione di soluzione per infusioni:

  • principio attivo: ciprofloxacina (come cloridrato) - 100 mg (111 mg);
  • Componenti ausiliari: disodio edetato diidrato, acido lattico, acido cloridrico, sodio idrossido, acqua per preparazioni iniettabili.

La composizione di 1 ml di gocce oculari 0,3%:

  • principio attivo: ciprofloxacina (come monoidrato cloridrato) - 3 mg;
  • Componenti ausiliari: mannitolo, disodio edetato, sodio acetato, benzalconio cloruro, acido acetico, acqua per preparazioni iniettabili.

Composizione 1 ml di occhi e orecchio scende dello 0,3%:

  • principio attivo: ciprofloxacina (come monoidrato cloridrato) - 3 mg;
  • Componenti ausiliari: mannitolo, sodio acetato triidrato, disodio edetato diidrato, benzalconio cloruro, acido acetico glaciale, acqua depurata.

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

La ciprofloxacina è un agente antimicrobico ad ampio spettro. Questo derivato chinolonico inibisce la DNA girasi batterica (topoisomerasi II e IV, sono responsabili del processo di superavvolgimento di DNA cromosomale intorno RNA nuclei, che fornisce la lettura delle necessarie informazioni genetiche) dà produzione di DNA, inibisce la crescita e la riproduzione dei batteri, porta a notevoli cambiamenti natura morfologica ( comprese le membrane cellulari e le pareti) e la morte immediata delle cellule batteriche.

La sostanza ha un'azione battericida contro i microrganismi gram-negativi durante il periodo di divisione e dormienza (poiché influenza non solo la DNA girasi, ma provoca anche lisi delle pareti cellulari). I microrganismi gram-positivi sono affetti da ciprofloxacina solo durante il periodo di divisione.

Bassa tossicità per le cellule del microrganismo è dovuta all'assenza di DNA girasi in esse. Durante il trattamento con ciprofloxacina, la resistenza parallela ad altri antibiotici che non sono nel gruppo degli inibitori della DNA girasi non è sviluppata. Ciò aumenta l'efficacia del farmaco contro i batteri resistenti alle tetracicline, agli aminoglicosidi, alle cefalosporine e alle penicilline.

Ipersensibilità alla ciprofloxacina differiscono:

  • gram negativi aerobi: Enterobacteriaceae (Yersinia spp, Escherichia coli, Vibrio spp, Salmonella spp, Morganella morganii, Shigella spp, Providencia spp, Citrobacter spp, Edwardsiella tarda, Klebsiella spp, Hafnia alvei, Proteus vulgaris, Proteus....... mirabilis, Serratia marcescens), alcuni agenti patogeni intracellulari (Mycobacterium kansasii, Mycobacterium tuberculosis, Legionella pneumophila, Listeria monocytogenes, Brucella spp).;
  • Batteri aerobici Gram-positivi: Streptococcus spp. (Streptococcus agalactiae, Streptococcus pyogenes), Staphylococcus spp. (Staphylococcus saprophyticus, Staphylococcus aureus, Staphylococcus hominis, Staphylococcus haemolyticus).

La ciprofloxacina è attiva contro il Bacillus anthracis. La maggior parte degli stafilococchi, che sono caratterizzati da resistenza alla meticillina, dimostrano una resistenza simile alla ciprofloxacina. L'avium sensibilità Mycobacterium, Enterococcus faecalis, Streptococcus pneumoniae (localizzata a livello intracellulare) è moderato: per sopprimere l'attività di vita di questi microrganismi richiede alte concentrazioni del farmaco.

Il farmaco non agisce su asteroidi di Nocardia, Bacteroides fragilis, Clostridium difficile, Ureaplasma urealyticum, Pseudomonas maltophilia, Pseudomonas cepacia. Inoltre non è efficace contro il Treponema pallidum.

La resistenza si sviluppa piuttosto lentamente, poiché la ciprofloxacina distrugge quasi completamente i microrganismi persistenti e le cellule batteriche non hanno enzimi che la disattivano.

farmacocinetica

Quando somministrato compresse ciprofloxacina quasi completamente e ad alta velocità assorbita dal tratto gastrointestinale (principalmente nel digiuno e duodeno). L'assunzione di cibo inibisce l'assorbimento, ma non influenza la biodisponibilità e la massima concentrazione. La biodisponibilità è del 50-85% e il volume di distribuzione è di 2-3,5 l / kg. La ciprofloxacina è associata alle proteine ​​plasmatiche di circa il 20-40%. Il livello massimo di una sostanza nel corpo quando assunto per via orale viene raggiunto in circa 60-90 minuti. La concentrazione massima è correlata all'entità della dose assunta dalla dipendenza lineare ed è a dosi di 1000, 750, 500 e 250 mg, rispettivamente, 5,4, 4,3, 2,4 e 1,2 μg / ml. 12 ore dopo l'ingestione di 750, 500 e 250 mg, il contenuto di ciprofloxacina plasmatica diminuisce a 0,4, 0,2 e 0,1 μg / ml, rispettivamente.

La sostanza è ben distribuita nei tessuti del corpo (esclusi i tessuti arricchiti con grassi, per esempio, tessuto nervoso). Il suo contenuto nei tessuti è 2-12 volte superiore rispetto al plasma sanguigno. concentrazioni terapeutiche si trovano nella pelle, saliva, liquido peritoneale, le tonsille, la cartilagine articolare e liquido sinoviale, osso e tessuto muscolare, intestino, fegato, cistifellea, cistifellea, reni e sistema urinario, organi addominali e pelvici (utero, ovaio e di Falloppio tubi, endometria), tessuto prostatico, liquido seminale, secrezioni bronchiali, tessuto polmonare.

Il fluido cerebrospinale penetra ciprofloxacina in piccole concentrazioni, in cui il contenuto in assenza di infiammazione nelle meningi è 6-10% di quello del siero, mentre infiammatoria foci esistente - 14-37%.

La ciprofloxacina penetra anche nella linfa, nella pleura, nel fluido oftalmico, nel peritoneo e attraverso la placenta. La sua concentrazione nei neutrofili del sangue è 2-7 volte superiore rispetto al siero. Il composto viene metabolizzato nel fegato di circa il 15-30%, formando metaboliti inattivi (formil cyprofloxacin, dietil cyrofloxacin, oxo-cyprofloxacin, sulfo cyrofloxacin).

L'emivita della ciprofloxacina è di circa 4 ore, con insufficienza renale cronica, che aumenta fino a 12 ore. Viene escreto principalmente attraverso i reni attraverso la secrezione canalicolare e la filtrazione canalicolare in forma invariata (40-50%) e come metaboliti (15%), il resto viene escreto attraverso il tratto gastrointestinale. Una piccola quantità di ciprofloxacina viene escreta nel latte materno. La clearance renale è di 3-5 ml / min / kg e la clearance totale è di 8-10 ml / min / kg.

In caso di insufficienza renale cronica (clearance della creatinina superiore a 20 ml / min) il grado di rimozione attraverso i reni ciprofloxacina ridotta, ma non si cumula nel corpo a causa di una compensazione aumento del metabolismo della sostanza e la sua eliminazione attraverso il tratto digerente.

Quando si esegue l'infusione endovenosa del farmaco alla dose di 200 mg, la concentrazione massima di ciprofloxacina, che è 2,1 μg / ml, viene raggiunta dopo 60 minuti. Dopo somministrazione endovenosa di ciprofloxacina contenuti nelle urine durante le prime 2 ore dopo l'infusione è quasi 100 volte superiore nel plasma sanguigno, che supera notevolmente le concentrazioni inibitorie minime per la maggior parte di malattie infettive del tratto urinario.

Quando applicato localmente, la ciprofloxacina penetra bene nel tessuto oculare: la camera anteriore e la cornea, soprattutto se la copertura epiteliale corneale è danneggiata. Con la sua sconfitta, la sostanza viene accumulata in concentrazioni che possono distruggere la maggior parte dei patogeni delle infezioni della cornea.

Dopo un singolo instillamento, il contenuto di ciprofloxacina nell'umidità della camera anteriore dell'occhio viene determinato dopo 10 minuti ed è 100 μg / ml. La massima concentrazione del composto nell'umidità della camera anteriore viene raggiunta dopo 1 ora ed è pari a 190 μg / ml. Dopo 2 ore, la concentrazione di ciprofloxacina inizia a diminuire, tuttavia, il suo effetto antibatterico nei tessuti della cornea è prolungato e persiste per 6 ore, nell'umidità della camera anteriore - fino a 4 ore.

Dopo l'instillazione, si può osservare l'assorbimento sistemico della ciprofloxacina. Se usato per 7 giorni sotto forma di colliri 4 volte al giorno in entrambi gli occhi, la concentrazione media di una sostanza nel plasma sanguigno non supera 2-2,5 ng / ml e la concentrazione massima è inferiore a 5 ng / ml.

Indicazioni per l'uso

Uso sistemico (compresse, soluzione per infusione, concentrato per preparare una soluzione per infusione)

Nei pazienti adulti, la ciprofloxacina è utilizzata per il trattamento e la prevenzione di malattie infettive e infiammatorie causate da microrganismi sensibili:

  • bronchite (cronica in fase acuta e acuta), bronchiectasie, polmonite, fibrosi cistica e altre infezioni del tratto respiratorio;
  • sinusite frontale, sinusite, faringite, otite media, sinusite, tonsillite, mastoidite e altre infezioni degli organi ENT;
  • pielonefrite, cistite e altre infezioni dei reni e delle vie urinarie;
  • annessite, gonorrea, prostatite, clamidia e altre infezioni degli organi pelvici e degli organi genitali;
  • lesioni batteriche del tratto gastrointestinale (tratto gastrointestinale), dotti biliari, ascesso intraperitoneale e altre infezioni degli organi addominali;
  • infezioni ulcerative, ustioni, ascessi, ferite, flemmone e altre infezioni della pelle e dei tessuti molli;
  • artrite settica, osteomielite e altre infezioni delle ossa e delle articolazioni;
  • interventi chirurgici (per prevenire l'infezione);
  • antrace polmonare (per profilassi e terapia);
  • infezioni sullo sfondo di immunodeficienza derivante dalla terapia con farmaci immunosoppressori o con neutropenia.

Bambini dai 5 ai 17 anni Ciprofloxacina sistemica somministrato al polmone nella terapia della fibrosi cistica di complicazioni causate da Pseudomonas aeruginosa (Pseudomonas aeruginosa), e per la prevenzione e il trattamento di antrace inalatorio (Bacillus anthracis).

Una soluzione per infusione e un concentrato per preparare una soluzione per infusione vengono anche utilizzate per infezioni oculari e gravi infezioni generali del corpo - sepsi.

Le compresse sono prescritte per KDF (decontaminazione selettiva dell'intestino) in pazienti con ridotta immunità.

Uso topico (collirio, collirio e gocce auricolari)

Le gocce di ciprofloxacina sono usate per trattare e prevenire le seguenti infiammazioni infettive causate da microrganismi sensibili alla ciprofloxacina:

  • Oftalmologia (collirio, collirio e gocce auricolari): blefarite, congiuntivite acuta e subacuta chirurgia oftalmica;
  • otorinolaringoiatria (gocce oculari e auricolari): otite esterna, terapia delle complicanze infettive nel periodo postoperatorio.

Controindicazioni

Applicazione di sistema

  • co-somministrazione con tizanidina [a causa dell'elevata probabilità di una marcata riduzione della pressione arteriosa (pressione arteriosa) e sonnolenza];
  • colite pseudomembranosa;
  • gravidanza e allattamento al seno;
  • bambini e adolescenti fino a 18 anni, ad eccezione dei casi di trattamento e prevenzione dell'antrace polmonare (Bacillus anthracis), nonché del trattamento delle complicazioni causate dal bacillo blu del pus (Pseudomonas aeruginosa) nei bambini con fibrosi cistica dei polmoni di età compresa tra 5 e 17 anni;
  • deficit di lattasi, intolleranza al lattosio, malassorbimento di glucosio-galattosio (per compresse);
  • Ipersensibilità individuale a ciprofloxacina, altri fluorochinoloni e ingredienti ausiliari del farmaco.

Relativo: sistemicamente, la ciprofloxacina viene utilizzata con cautela nell'aterosclerosi cerebrale grave, disturbo della circolazione cerebrale, malattia mentale, epilessia, grave insufficienza renale / epatica, in età avanzata, se vi è evidenza da una storia di lesioni tendinee nel trattamento dei fluorochinoloni. La soluzione per infusioni (in aggiunta) viene utilizzata con cautela con un aumentato rischio di allungamento dell'intervallo QT / sviluppo di aritmie come la pirouette, incluso insufficienza cardiaca, bradicardia, infarto miocardico, intervallo QT della sindrome con allungamento congenito e squilibrio elettrolitico (ipopotassiemia, ipomagnemia).

Applicazione locale

Controindicazioni assolute per l'uso topico di ciprofloxacina:

  • oftalmomicosi e danni agli occhi virali;
  • periodo di gravidanza e allattamento al seno (per instillazioni oculari);
  • età fino a 1 anno (per instillazioni oculari);
  • maggiore sensibilità individuale ai componenti.

L'uso del farmaco in otorinolaringoiatria (gocce oculari e auricolari) durante la gravidanza e durante l'allattamento al seno è consentito solo se il potenziale beneficio della terapia per la madre giustifica il potenziale rischio per il feto o il bambino.

Istruzioni per l'uso Ciprofloxacina: metodo e dosaggio

Dopo la scomparsa dei sintomi clinici della malattia e la normalizzazione della temperatura corporea, il trattamento con Ciprofloxacina continua per almeno altri 3 giorni.

Compresse rivestite / rivestite con film

Le compresse di ciprofloxacina sono assunte per via orale dopo un pasto, deglutendo intere, lavate con una piccola quantità di liquido. L'assunzione di compresse a stomaco vuoto accelera l'assorbimento della sostanza attiva.

Dosaggio consigliato: 250 mg 2-3 volte al giorno, in caso di infezioni gravi - 500-750 mg 2 volte al giorno (1 volta ogni 12 ore).

Dosaggio a seconda della malattia / condizione:

  • infezioni del tratto urinario: due volte al giorno per 250-500 mg in un corso di 7-10 giorni;
  • prostatite cronica: due volte al giorno, corso da 500 mg per 28 giorni;
  • gonorrea non complicata: 250-500 mg una volta;
  • infezione gonococcica in combinazione con clamidia e micoplasmosi: due volte al giorno (1 volta ogni 12 ore) 750 mg in un corso di 7-10 giorni;
  • Cancroide: due volte al giorno, 500 mg per diversi giorni;
  • carrello meningococcico nel rinofaringe: 500-750 mg una volta;
  • trasporto cronico di salmonella: due volte al giorno, 500 mg (se necessario, aumentato a 750 mg) in un corso fino a 28 giorni;
  • infezioni gravi (fibrosi cistica ricorrente, infezioni della cavità addominale, ossa, articolazioni) causate da pseudomonadi o stafilococchi, polmonite acuta causata da streptococchi, infezioni da clamidia del tratto urogenitale: due volte al giorno (1 volta ogni 12 ore) alla dose di 750 mg (terapia per l'osteomielite) può durare fino a 60 giorni);
  • infezioni gastrointestinali causate da Staphylococcus aureus: due volte al giorno (1 volta ogni 12 ore) in una dose di 750 mg nel corso di 7 a 28 giorni;
  • Complicazioni causate da Pseudomonas aeruginosa nei bambini di età compresa tra 5 e 17 anni con fibrosi cistica dei polmoni: due volte al giorno a 20 mg / kg (la dose massima giornaliera è di 1500 mg) in un corso da 10 a 14 giorni;
  • antrace polmonare (trattamento e prevenzione): due volte al giorno per i bambini a 15 mg / kg, per gli adulti - a 500 mg (dosi massime: una volta - 500 mg, ogni giorno - 1000 mg), trattamento - fino a 60 giorni, iniziare a prendere il farmaco segue immediatamente dopo l'infezione (presunta o confermata).

La dose giornaliera massima di Ciprofloxacina per insufficienza renale:

  • clearance della creatinina (CK) 31-60 ml / min / 1,73 m 2 o concentrazione sierica di creatinina 1,4-1,9 mg / 100 ml - 1000 mg;
  • QC 2 o concentrazione sierica di creatinina> 2 mg / 100 ml - 500 mg.

I pazienti sottoposti a emorragia o dialisi peritoneale devono assumere compresse dopo una sessione di dialisi.

I pazienti in età avanzata richiedono una riduzione della dose del 30%.

Soluzione per infusioni, un concentrato per preparazione di soluzione per infusioni

Il farmaco viene somministrato per via endovenosa, lentamente, in una grande vena, questo riduce il rischio di complicanze nel sito di iniezione. Con l'introduzione di 200 mg di infusione di ciprofloxacina dura 30 minuti, 400 mg - 60 minuti.

Concentrato per soluzione per infusione deve essere diluito prima dell'uso per un volume minimo di 50 mL nei seguenti soluzioni per infusione: soluzione allo 0,9% di cloruro di sodio, soluzione di Ringer, 5% o 10% di destrosio, soluzione di fruttosio 10%, 5% destrosio con 0,225 soluzione di cloruro di sodio 0,45%.

Una soluzione per infusione viene introdotta isolatamente o insieme con una soluzione per infusione compatibile: soluzione di cloruro 0,9%, soluzione di Ringer, soluzione di sodio e di Ringer lattato, 5% o 10% di destrosio, soluzione al 10% di fruttosio, 5% di destrosio con 0,225-0,45 % di soluzione di cloruro di sodio. La soluzione risultante dopo la miscelazione dovrebbe essere usato appena possibile al fine di mantenere la sterilità.

Quando la compatibilità non confermato con un'altra soluzione per infusione soluzione / sostanza farmaceutica ciprofloxacina somministrata separatamente. segni visibili di incompatibilità - precipitato, torbidità o il cambiamento di colore del liquido. Indice di idrogeno (pH) della Ciprofloxacina soluzione per infusione - 3,5-4,6, quindi non è compatibile con tutte le soluzioni / agenti che sono fisicamente o chimicamente instabile a tali valori di pH (soluzione di eparina, penicilline), in particolare con mezzi che modificano il pH nel lato alcalino. A causa di stoccaggio della soluzione a basse temperature possono precipitare solubili a temperatura ambiente. Tenere la soluzione per infusione in frigorifero e congelamento non è raccomandato come adatto per l'uso solo pulito, soluzione limpida.

Il regime di dosaggio raccomandato di Ciprofloxacina per pazienti adulti:

  • infezioni del tratto respiratorio: a seconda delle condizioni del paziente e della gravità dell'infezione, 2 o 3 volte al giorno, 400 mg ciascuna;
  • infezioni del sistema urogenitale: acuta, non complicata - 2 volte al giorno, da 200 a 400 mg, complicata - 2 o 3 volte al giorno, 400 mg;
  • annessite, prostatite batterica cronica, orchite, epididimite: 400 mg 2 o 3 volte al giorno;
  • diarrea: 2 volte al giorno, 400 mg;
  • altre infezioni elencate nella sezione "Indicazioni per l'uso": 2 volte al giorno, 400 mg;
  • infezioni gravi potenzialmente letali, specialmente quelle causate da Staphylococcus spp., Pseudomonas spp., Streptococcus spp., inclusa polmonite causata da Streptococcus spp., peritonite, infezioni di ossa e articolazioni, setticemia, recidive di infezioni da mucoviscidosi: 400 mg 3 volte al giorno ;
  • forma polmonare (inalatoria) di antrace: 2 volte al giorno, corso da 400 mg 60 giorni (per terapia e prevenzione).

La correzione della dose di ciprofloxacina nei pazienti anziani è ridotta, a seconda della gravità del decorso della malattia e dell'indice CC.

Per il trattamento in bambini di 5-17 anni di complicanze causate dal bastone piocianico nei casi di fibrosi cistica dei polmoni, una dose di 10 mg / kg (dose massima giornaliera di 1200 mg) è raccomandata 3 volte al giorno per 10-14 giorni. Per il trattamento e la prevenzione della forma polmonare di antrace, si raccomandano 2 infusioni di 10 mg / kg di ciprofloxacina al giorno (massimo 400 mg una volta, 800 mg al giorno), un ciclo di 60 giorni.

La dose massima giornaliera di ciprofloxacina per insufficienza renale:

  • clearance della creatinina (CK) 31-60 ml / min / 1,73 m 2 o concentrazione sierica di creatinina 1,4-1,9 mg / 100 ml - 800 mg;
  • QC 2 o concentrazione sierica di creatinina> 2 mg / 100 ml - 400 mg.

Per i pazienti in emodialisi, la ciprofloxacina viene somministrata immediatamente dopo la sessione.

La durata media della terapia:

  • gonorrea acuta non complicata - 1 giorno;
  • infezioni dei reni, delle vie urinarie e dell'addome - fino a 7 giorni;
  • osteomielite - non più di 60 giorni;
  • infezioni da streptococco (a causa del rischio di complicazioni tardive) - almeno 10 giorni;
  • infezioni sullo sfondo di immunodeficienza derivante dalla terapia con farmaci immunosoppressori - durante l'intero periodo di neutropenia;
  • le infezioni rimanenti sono 7-14 giorni.

Collirio, gocce per gli occhi e gocce per le orecchie

Nella pratica oftalmica, le gocce di ciprofloxacina (occhi, occhi e orecchie) vengono instillate nel sacco congiuntivale.

La modalità di instillazione a seconda del tipo di infezione e della gravità del processo infiammatorio:

  • congiuntivite acuta batterica, blefarite (semplice, squamosa e ulcerosa) meybomity: 1-2 gocce 4-8 volte al giorno corso di 5-14 giorni;
  • cheratite: 1 goccia da 6 volte al giorno in un corso di 14-28 giorni;
  • batterica ulcera corneale: Giorno 1 - 1 goccia ogni 15 minuti delle prime 6 ore di trattamento, poi durante le ore di veglia a 1 goccia ogni 30 minuti; 2 ° giorno - ore di veglia, 1 goccia ogni ora; Giorni 3-14 - nelle ore di veglia, 1 goccia ogni 4 ore. Se l'epitelizzazione non si è verificata dopo 14 giorni di terapia, il trattamento può continuare per altri 7 giorni;
  • dacryocystitis affilato: 1 goccia 6-12 volte al giorno con un corso di non più di 14 giorni;
  • lesioni agli occhi, compresi corpi estranei (prevenzione delle complicanze infettive): 1 goccia 4-8 volte al giorno, un ciclo di 7-14 giorni;
  • preparazione preoperatoria: 1 goccia 4 volte al giorno per 2 giorni prima dell'operazione, 1 goccia 5 volte con un intervallo di 10 minuti immediatamente prima dell'operazione;
  • periodo postoperatorio (prevenzione delle complicanze infettive): 1 goccia 4-6 volte al giorno per l'intero periodo, di solito da 5 a 30 giorni.

In otorinolaringoiatria, il farmaco (gocce oculari e auricolari) viene instillato nel canale uditivo esterno, dopo averlo accuratamente pulito prima.

Dosaggio raccomandato: 2-4 volte al giorno (o più spesso, se necessario), 3-4 gocce. La durata della terapia non deve superare i 5-10 giorni, tranne quando la flora locale è sensibile, quindi l'estensione del corso è consentita.

Per la procedura si consiglia di portare la soluzione a temperatura ambiente o corporea per evitare la stimolazione vestibolare. Il paziente deve sdraiarsi sul lato opposto all'orecchio del paziente e rimanere in questa posizione per 5-10 minuti dopo l'instillazione.

A volte, dopo la pulizia locale del canale uditivo esterno, è permesso mettere un tampone di cotone inumidito con soluzione di ciprofloxacina nell'orecchio e tenerlo lì fino alla successiva instillazione.

Effetti collaterali

Applicazione di sistema

  • apparato digerente: nausea / vomito, diarrea, flatulenza, dolore addominale, il deterioramento appetito e diminuzione dell'assunzione di cibo, ittero colestatico (soprattutto nei pazienti con malattia epatica), epatite, gepatonekroz;
  • Sistema nervoso: cefalea, vertigini, emicrania, ansia, affaticamento, tremore, sogni pesanti (incubi), insonnia, paralgeziya periferico, iperidrosi, trombosi delle arterie cerebrali, aumento della pressione endocranica, svenimento, depressione, confusione, allucinazioni, e altri sintomi reazioni psicotiche, talvolta progrediscono fino ad uno degli stati in cui il paziente è in grado di autolesionismo;
  • i sensi: alterato senso dell'olfatto e del gusto, visione alterata (cambiamento nella percezione dei colori, diplopia), rumore e ronzio nelle orecchie, compromissione dell'udito, fino alla sua perdita;
  • sistema cardiovascolare: aritmie cardiache, tachicardia, diminuzione della pressione sanguigna; per la soluzione inoltre - vasodilatazione, ipertensione intracranica benigna, collasso cardiovascolare;
  • sistema ematopoietico: anemia, leucopenia, trombocitopenia, granulocitopenia, leucocitosi, anemia emolitica, trombocitosi, soppressione ematopoietica del midollo osseo, pancitopenia;
  • Indicatori di laboratorio: aumento degli enzimi epatici, iperglicemia, ipoglicemia, ipoprotrombinemia, iperbilirubinemia, hypercreatininemia;
  • sistema urinario: cristalluria, ematuria, glomerulonefrite, ritenzione urinaria, disuria, poliuria, albuminuria, uretrale sanguinamento, nefrite interstiziale, rene riduzione funzione azotovydelitelnoy;
  • sistema muscolo-scheletrico: artrite, artralgia, tendovaginite, mialgia, rotture tendinee;
  • reazioni di ipersensibilità: mancanza di respiro, orticaria, prurito, aumento della sensibilità, edema angioneurotico, vesciche (accompagnato da sanguinamento), piccoli noduli (formazione di croste), petecchie (petecchie emorragiche sulla pelle), febbre da farmaci, gonfiore del viso / laringe, eosinofilia, vasculite, nodulare eritema, eritema multiforme (compreso Stevens - Johnson), la sindrome di Lyell (necrolisi epidermica tossica);
  • altre reazioni: superinfezione (compresa la candidosi), astenia, arrossamento del viso;
  • reazioni locali (per soluzione): gonfiore, tenerezza e flebite nel sito di iniezione.

In caso di peggioramento di quanto sopra o manifestazione di altre reazioni avverse non elencate nelle istruzioni, consultare un medico.

Applicazione locale

  • Reazioni di ipersensibilità: bruciore e prurito, iperemia della congiuntiva e lieve dolore (quando instillato negli occhi) o nell'orecchio esterno e la membrana timpanica (per instillazione in orecchio), lo sviluppo di superinfezione;
  • altre reazioni (quando instillato negli occhi), nausea, un gusto sgradevole in bocca subito dopo l'instillazione, fotofobia, edema palpebrale, lacrimazione, la sensazione di essere nell'occhio di un corpo estraneo, riduzione dell'acuità visiva, un precipitato cristallino bianco (formato da una cornea pazienti con ulcera), cheratopatia, cheratite, formazione di macchie della cornea / infiltrazione cornea.

overdose

I sintomi di un sovradosaggio di Ciprofloxacina quando somministrati per via orale o per via endovenosa sono nausea, vomito, agitazione mentale, coscienza annebbiata.

L'antidoto specifico è sconosciuto. Quando prende la medicina dentro è consigliato fare il lavaggio da uno stomaco. È inoltre necessario monitorare attentamente le condizioni del paziente, se necessario, ricorrere a misure di emergenza e assicurare il flusso di grandi quantità di liquidi nel corpo. Solo una piccola (meno del 10%) quantità di ciprofloxacina viene escreta attraverso la dialisi emoglobinergica o peritoneale.

I casi di sovradosaggio di ciprofloxacina se applicati localmente non sono registrati. Quando si riceve l'overdose di droga casuale all'interno comparsa di sintomi improbabili come contenuto ciprofloxacina in 1 fiala gocce trascurabile ed è solo a un massimo di 15 mg dose giornaliera per i pazienti adulti 1000 mg, per i bambini - 500 mg. Tuttavia, se il farmaco viene inavvertitamente ingerito, è necessario consultare un medico.

Istruzioni speciali

Applicazione di sistema

Per il trattamento della polmonite sospetta / accertata causata da Streptococcus pneumoniae pneumococco, la ciprofloxacina non è il farmaco di scelta.

Il superamento delle dosi giornaliere raccomandate è inaccettabile, al fine di evitare lo sviluppo di cristalluria, è anche necessario consumare una quantità sufficiente di liquido e mantenere una reazione urinaria acida.

In caso di diarrea grave a lungo termine durante la terapia o dopo di essa, deve essere esclusa la presenza di colite pseudomembranosa, nel qual caso il farmaco deve essere immediatamente sospeso e deve essere eseguito un trattamento appropriato.

I dolori che appaiono nei tendini, oi primi segni di tendovaginite richiedono l'annullamento immediato della terapia, vi sono alcune prove di infiammazione e persino rotture tendinee durante l'uso di fluorochinoloni.

Durante la terapia con Ciprofloxacina, si raccomanda di evitare l'irradiazione ultravioletta artificiale intensa e la luce solare diretta e, durante la reazione di fotosensibilità (eritema cutaneo simile a ustioni), di interrompere l'assunzione del farmaco.

Con una terapia prolungata, è necessario un monitoraggio regolare del totale emocromocitometrico e della funzionalità renale / epatica.

La ciprofloxacina contiene sodio cloruro in soluzione e concentrato, che deve essere preso in considerazione nei pazienti che limitano l'assunzione di sodio (per insufficienza cardiaca e renale, sindrome nefrosica).

Durante il trattamento, a causa della possibilità di sviluppo di effetti indesiderati sul sistema nervoso, come vertigini, convulsioni, sonnolenza, è richiesta cautela per osservare, guidare veicoli e meccanismi complessi e impegnarsi in altre attività potenzialmente pericolose.

Applicazione locale

Collirio e gocce auricolari (collirio) non sono indicati per le iniezioni intraoculari.

Con l'uso simultaneo di gocce di ciprofloxacina con altri farmaci oftalmologici, l'intervallo tra le iniezioni deve essere di almeno 5 minuti.

Se si presentano sintomi di ipersensibilità, l'uso di gocce deve essere interrotto.

Nel caso di un periodo prolungato o crescente dovuto alla terapia dell'iperemia congiuntivale dovuta alla ciprofloxacina, l'uso di gocce deve essere interrotto e deve essere consultato un medico.

L'uso di lenti a contatto morbide in combinazione con l'uso di gocce di ciprofloxacina non è raccomandato. Quando si indossano lenti a contatto rigide, devono essere rimossi prima dell'instillazione e inseriti nuovamente 15-20 minuti dopo l'instillazione.

A causa della possibile offuscamento della percezione visiva a seguito dell'instillazione della droga, si raccomanda di iniziare a lavorare con meccanismi complessi e mezzi di guida 15 minuti dopo la procedura.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Secondo le istruzioni, la ciprofloxacina è controindicata durante la gravidanza e l'allattamento, poiché passa attraverso la barriera placentare e nel latte materno. Gli studi hanno confermato che il farmaco può innescare lo sviluppo di artropatia.

Interazione farmacologica

A causa dell'elevata attività farmacologica della ciprofloxacina e del rischio di effetti avversi delle interazioni farmacologiche, la decisione sul possibile uso congiunto con altri farmaci / farmaci viene presa dal medico curante.

analoghi

Analoghi della ciprofloxacina sotto forma di compresse: Quintor, Procipro, Tseprova, Ciprinol, Tsiprobai, Tsiprobid, Tsiprodoks, Tsiprolet, Tsipropan, Tsifran, ecc.

Analoghi della soluzione per infusioni e concentrato per la preparazione di soluzioni per infusioni Ciprofloxacina: Basigen, Illitipro, Quintor, Protsipro, Ceprova, Ciprinol, Ciprobid, ecc.

Analoghi di occhi / occhi e gocce d'orecchio Ciprofloxacina: Betaciprolo, Copia, Ciprolet, Ciprolone, Cipromed, Ciprofloxacin-AKOS.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare in luogo asciutto e buio a temperature fino a 25 ° C, soluzione per infusione, concentrato e gocce - non congelare. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

La durata di conservazione delle compresse - da 2 a 5 anni (a seconda del produttore), la soluzione e il concentrato - 2 anni, gocce oculari / oculari - 3 anni.

Le gocce oculari e auricolari dopo l'apertura della bottiglia non devono essere conservate per più di 28 giorni, collirio - non più di 14 giorni.

Condizioni di vendita della farmacia

La ciprofloxacina in qualsiasi forma di rilascio è disponibile su prescrizione medica.

Recensioni di ciprofloxacina

Le recensioni di ciprofloxacina in forma di pillola sono piuttosto ambigue. Alcuni pazienti con entusiasmo parlano della sua efficacia, mentre altri non hanno notato cambiamenti nelle loro condizioni durante il trattamento. Quasi tutti i pazienti hanno notato la presenza di reazioni avverse, espresse in vari gradi.

Secondo coloro che usavano gocce per uso locale, non avevano difetti, con successo e rapidamente far fronte a malattie infettive.

Secondo gli esperti, i vantaggi della ciprofloxacina sono l'aumento dell'attività battericida, la buona tollerabilità, un'ampia gamma di azione antibatterica (il farmaco agisce su microrganismi gram-positivi e gram-negativi, micobatteri, clamidia, micoplasma). La sostanza è anche in grado di penetrare nelle cellule e nei tessuti del corpo, accumulandosi al loro interno in concentrazioni vicine a quelle del siero o superandole.

La ciprofloxacina può essere utilizzata per gravi malattie infettive (in ospedale) come terapia antibiotica empirica. La sua efficacia è stata dimostrata nel trattamento di infezioni ospedaliere e acquisite in comunità praticamente di qualsiasi localizzazione (infezioni della pelle, delle ossa, UTI, tonsillite, ecc.). Il farmaco ha una lunga emivita ed è caratterizzato da un effetto post-antibiotico: assumere solo 2 volte al giorno sarà sufficiente.

Il prezzo della ciprofloxacina nelle farmacie

Il prezzo delle compresse di ciprofloxacina dipende dal loro dosaggio ed è di circa 12-20 rubli (dosaggio 250 mg, 10 compresse sono inclusi nella confezione) o 33-40 rubli (dosaggio 500 mg, 10 compresse sono inclusi nella confezione). La soluzione per infusione avrà un costo di 24-30 rubli (100 ml per 1 flacone). Lo 0,3% dei colliri ha un costo di circa 38-42 rubli (10 ml per flacone). Collirio e orecchio 0,3% possono essere acquistati per circa 22-28 rubli (per flacone da 10 ml).

Ciprofloxacina - istruzioni per l'uso, recensioni, analoghi e forme di rilascio (compresse da 250 mg, 500 mg e 750 mg, gocce per gli occhi e le orecchie 0,3%, soluzione iniettabile) di un farmaco per il trattamento di infezioni negli adulti, nei bambini e durante la gravidanza

In questo articolo, puoi leggere le istruzioni per l'uso del farmaco Ciprofloxacina. Recensioni presentate dei visitatori del sito - i consumatori di questo medicinale, nonché le opinioni degli specialisti nell'uso di Ciprofloxacina nella loro pratica Una grande richiesta per aggiungere il vostro feedback sul farmaco più attivamente: il medicinale ha aiutato o non ha aiutato a sbarazzarsi della malattia, quali complicazioni ed effetti collaterali sono stati osservati, che potrebbero non essere stati dichiarati dal produttore nell'annotazione. Analoghi di ciprofloxacina in presenza di analoghi strutturali disponibili. Utilizzare per il trattamento di malattie infettive di vari organi e sistemi corporei negli adulti, nei bambini, così come durante la gravidanza e l'allattamento.

La ciprofloxacina è un agente antimicrobico ad ampio spettro del gruppo dei fluorochinoloni. Effetto battericida Il farmaco inibisce l'enzima DNA girasi dei batteri, a seguito del quale vengono violate la replicazione del DNA e la sintesi delle proteine ​​cellulari dei batteri. La ciprofloxacina agisce sia sui microrganismi riproduttori che su quelli in fase di riposo.

La ciprofloxacina è attiva contro i batteri aerobici gram-negativi e gram-positivi; patogeni intracellulari: Legionella pneumophila, Brucella spp., Chlamydia trachomatis, Listeria monocytogenes, Mycobacterium tuberculosis, Mycobacterium kansasii, Mycobacterium avium-intracellulare. La maggior parte degli stafilococchi resistenti alla meticillina sono anche resistenti alla ciprofloxacina.

Streptococcus pneumoniae, Enterococcus faecalis è moderatamente sensibile al farmaco.

Corynebacterium spp., Bacteroides fragilis, Pseudomonas cepacia, Pseudomonas maltophilia, Ureaplasma urealyticum, Clostridium difficile, Nocardia asteroides sono resistenti al farmaco.

L'effetto del farmaco su Treponema pallidum non è ben compreso.

farmacocinetica

Rapidamente assorbito dal tubo digerente. Mangiare un piccolo effetto sull'assorbimento della ciprofloxacina. Distribuito in tessuti e fluidi corporei. Penetra nel liquido cerebrospinale: la concentrazione di ciprofloxacina con membrane cerebrali non infiammatorie raggiunge il 10%, con infiammazioni fino al 37%. Alte concentrazioni vengono raggiunte nella bile. Excreted in urine e bile.

testimonianza

Malattie infettive e infiammatorie causate da microrganismi sensibili al farmaco:

  • tratto respiratorio;
  • orecchio, naso e gola;
  • rene e tratto urinario;
  • organi genitali (compresa la gonorrea, la prostatite);
  • ginecologiche (incluse annessite) e infezioni postpartum;
  • apparato digerente (compresi cavità orale, denti, mascelle);
  • cistifellea e tratto biliare;
  • pelle, mucose e tessuti molli;
  • sistema muscolo-scheletrico;
  • sepsi;
  • peritonite;
  • prevenzione e trattamento delle infezioni in pazienti con ridotta immunità (con terapia immunosoppressiva).

Per uso locale:

  • congiuntivite acuta e subacuta;
  • blefarocongiuntivite;
  • blefarite;
  • ulcere corneali batteriche;
  • cheratite;
  • cheratocongiuntivite;
  • dacryocystitis cronico;
  • meybomity;
  • infezioni oculari dopo lesioni o corpi estranei;
  • profilassi preoperatoria in oftalmosi.

Forme di rilascio

Compresse, rivestite con 250 mg, 500 mg, 750 mg.

Collirio e orecchio 0,3%.

Soluzione per amministrazione endovenosa (punture in ampolle per iniezioni) 2 mg / millilitro.

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

La dose di Ciprofloxacina dipende dalla gravità della malattia, dal tipo di infezione, dalle condizioni del corpo, dall'età, dal peso corporeo e dalla funzione renale del paziente.

Malattie non complicate dei reni e delle vie urinarie - 250 mg, in casi complicati - 500 mg 2 volte al giorno.

Malattie del tratto respiratorio inferiore di gravità moderata - 250 mg, nei casi più gravi - 500 mg 2 volte al giorno.

Per il trattamento della gonorrea, si raccomanda una dose singola di ciprofloxacina in una dose di 250-500 mg.

Malattie ginecologiche, enterite e colite con grave e alta temperatura, prostatite, osteomielite - 500 mg 2 volte al giorno (per il trattamento della diarrea banale, è possibile utilizzare una dose di 250 mg 2 volte al giorno).

Il farmaco deve essere assunto a stomaco vuoto, bevendo un sacco di liquidi.

Ai pazienti con grave compromissione della funzionalità renale deve essere somministrata una mezza dose del farmaco.

La durata del trattamento dipende dalla gravità della malattia, ma il trattamento deve sempre continuare per almeno altri due giorni dopo la scomparsa dei sintomi della malattia. Di solito la durata del trattamento è di 7-10 giorni.

Il farmaco deve essere somministrato per via endovenosa per 30 minuti (dose 200 mg) e 60 minuti (dose 400 mg). La soluzione per infusione può essere combinata con soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%, soluzione di Ringer, soluzione di destrosio al 5% e al 10% (glucosio), soluzione di fruttosio al 10%, soluzione contenente soluzione di destrosio al 5% con soluzione di cloruro di sodio allo 0,225% o allo 0,45%.

La dose di Ciprofloxacina dipende dalla gravità della malattia, dal tipo di infezione, dalle condizioni del corpo, dall'età, dal peso e dalla funzione renale del paziente.

Una singola dose è di 200 mg, con infezioni gravi - 400 mg. La frequenza di somministrazione - 2 volte al giorno; la durata del trattamento è di 1-2 settimane, se necessario, è possibile un aumento nel corso del trattamento.

Nella gonorrea acuta, il farmaco viene somministrato per via endovenosa una volta alla dose di 100 mg.

Per la prevenzione delle infezioni postoperatorie - 30-60 minuti prima dell'operazione per via endovenosa alla dose di 200-400 mg.

Effetti collaterali

  • nausea, vomito;
  • diarrea;
  • dolore addominale;
  • flatulenza;
  • anoressia;
  • vertigini;
  • mal di testa;
  • aumento della fatica;
  • ansia;
  • tremori;
  • insonnia;
  • sogni "da incubo";
  • paralgesia periferica (anomalia della percezione del dolore);
  • sudorazione;
  • aumento della pressione intracranica;
  • depressione;
  • allucinazioni;
  • disturbi del gusto e dell'olfatto;
  • visione offuscata (diplopia, cambiamento nella visione dei colori);
  • tinnito;
  • perdita dell'udito;
  • tachicardia;
  • disturbi del ritmo cardiaco;
  • diminuzione della pressione sanguigna;
  • arrossamento della pelle del viso;
  • leucopenia, granulocitopenia, anemia, trombocitopenia, leucocitosi, trombocitosi, anemia emolitica;
  • ematuria (sangue nelle urine);
  • glomerulonefrite;
  • ritenzione urinaria;
  • artralgia;
  • rotture del tendine;
  • mialgia;
  • prurito;
  • orticaria;
  • vesciche con sanguinamento;
  • febbre da farmaci;
  • emorragie puntiformi (petecchie);
  • gonfiore del viso o laringe;
  • mancanza di respiro;
  • aumento della fotosensibilità;
  • vasculite;
  • eritema nodulare;
  • dolore e bruciore al sito di iniezione;
  • debolezza generale;
  • superinfezione (candidosi, colite pseudomembranosa).

Controindicazioni

  • carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi;
  • colite pseudomembranosa;
  • età da bambini fino a 18 anni (fino al completamento del processo di formazione dello scheletro);
  • la gravidanza;
  • periodo di allattamento (allattamento al seno).

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

La ciprofloxacina è controindicata per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento (allattamento al seno).

Istruzioni speciali

In caso di diarrea grave e prolungata durante o dopo il trattamento con Ciprofloxacina, deve essere esclusa la diagnosi di colite pseudomembranosa, che richiede l'interruzione immediata del farmaco e un trattamento appropriato.

Se manifesta dolore ai tendini o compaiono i primi segni di tendovaginite, il trattamento deve essere interrotto.

Durante il periodo di trattamento con Ciprofloxacina, è necessario fornire una quantità sufficiente di liquido osservando la normale diuresi.

Durante il trattamento con Ciprofloxacina, evitare il contatto con la luce solare diretta.

Allo stesso tempo, l'assunzione di alcol aumenta l'effetto epatotossico del farmaco.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e meccanismi di controllo

I pazienti che assumono ciprofloxacina devono prestare attenzione durante la guida di un'auto e svolgere altre attività potenzialmente pericolose che richiedono maggiore attenzione e rapidità delle reazioni psicomotorie (specialmente mentre si beve alcolici).

Interazione farmacologica

A causa della diminuzione dell'attività dei processi di ossidazione microsomiale negli epatociti, la ciprofloxacina aumenta la concentrazione e allunga l'emivita della teofillina e di altre xantine (ad esempio, caffeina), farmaci ipoglicemici orali, anticoagulanti indiretti e contribuisce a una diminuzione dell'indice di protrombina.

Con l'uso simultaneo di farmaci anti-infiammatori non steroidei (ad eccezione dell'acido acetilsalicilico) aumenta il rischio di convulsioni.

La metoclopramide accelera l'assorbimento della ciprofloxacina, riducendo il tempo necessario per raggiungere la massima concentrazione di quest'ultima.

La somministrazione concomitante di farmaci uricosurici comporta un'eliminazione più lenta (fino al 50%) e un aumento della concentrazione plasmatica di ciprofloxacina.

In combinazione con altri agenti antimicrobici (antibiotici beta-lattamici, aminoglicosidi, clindamicina, metronidazolo), si osserva di solito il sinergismo. Pertanto, la ciprofloxacina può essere utilizzata con successo in combinazione con azlocillina e ceftazidima per le infezioni causate da Pseudomonas spp.; con mezlocillina, azlocillina e altri antibiotici beta-lattamici - per infezioni da streptococco; con isoxazolpenicilline e vancomicina - per infezioni da stafilococco; con metronidazolo e clindamicina - per infezioni anaerobiche.

La ciprofloxacina aumenta l'effetto nefrotossico della ciclosporina, si nota anche un aumento della creatinina sierica, quindi questi pazienti devono essere monitorati 2 volte a settimana.

Se assunto contemporaneamente, la ciprofloxacina aumenta l'effetto degli anticoagulanti indiretti.

La soluzione per infusione del farmaco è farmaceuticamente incompatibile con tutte le soluzioni di infusione e i farmaci che sono fisicamente e chimicamente instabili in un mezzo acido (il pH della soluzione di infusione di ciprofloxacina è 3,5-4,6). Non è possibile miscelare la soluzione per somministrazione endovenosa con soluzioni con pH superiore a 7.

Analoghi del farmaco Ciprofloxacina

Analoghi strutturali della sostanza attiva:

  • Altsipro;
  • Afenoksin;
  • Basij;
  • Betatsiprol;
  • Vero ciprofloxacina;
  • Zindolin 250;
  • Ifitsipro;
  • Kvintor;
  • Kvipro;
  • Liprohin;
  • Mikrofloks;
  • Oftotsipro;
  • Retsipro;
  • Sifloks;
  • Tseprova;
  • Tsiloksan;
  • Tsipraz;
  • tsiprinol;
  • Tsiprobay;
  • Tsiprobid;
  • Tsiprobrin;
  • Tsiprodoks;
  • Tsiprolaker;
  • tsiprolet;
  • Tsiprolon;
  • Tsipromed;
  • Tsipropan;
  • Tsiprosan;
  • Tsiprosin;
  • Tsiprosol;
  • Tsiprofloksabol;
  • Bufus di ciprofloxacina;
  • Ciprofloxacina-ICCO;
  • Ciprofloxacina-Promed;
  • Ciprofloxacina-Teva;
  • Ciprofloxacina-FPO;
  • Tsifloksinal;
  • tsifran;
  • Digran OD;
  • Ekotsifol.

Ciprofloxacina antibiotica

La ciprofloxacina appartiene agli antibiotici fluorochinolonici, che sono principalmente attivi nella microflora Gram-negativa - intestinale, Pseudomonas bacilli, legionella, neiserriyam, micoplasma, clamidia.

L'antibiotico ciprofloxacina è efficace se si seguono le istruzioni per l'uso nel trattamento delle malattie ORL, delle infezioni urinarie e intestinali.

Caratteristica antibiotica

L'antibiotico ha un effetto antimicrobico, è usato per malattie causate da batteri, così come microflora atipica - microrganismi Polmonite da micoplasma, polmonite da Chlamydophila, parassitosi intracellulare.

Il farmaco è disponibile su prescrizione medica. Il farmaco non è autorizzato a congelare, conservare lo strumento dovrebbe essere a una temperatura nell'intervallo di 5 - 20 ° C.

Nome commerciale e internazionale del farmaco - Ciprofloxacina. Errori comuni quando si scrive il nome di un antibiotico, che secondo le istruzioni si chiama Ciprofloxacina, sono cicloproxacina, cicloproflocina, cicloprofacacina.

Applicazione di ciprofloxacina

Il farmaco viene prescritto per via topica, per via orale, per iniezione per il trattamento di infezioni batteriche:

  • delle vie respiratorie superiori:
    • mastoidite;
    • sinusite - antritis, frontitis, sfenoidite, ethmoiditis;
    • mal di gola, faringite, tonsillite;
    • otite media;
  • bronchi e polmoni:
    • polmonite, compreso atipico, ma con l'eccezione di pneumococco;
    • bronchiectasie;
    • fibrosi cistica;
    • bronchiti;
  • tratto digestivo;
  • pelle:
    • ulcere;
    • ascessi;
    • cellulite;
    • malattie dell'orecchio esterno;
    • ferite, ustioni;
  • organi urinari:
    • cistite, pielonefrite, infiammazione delle tube di Falloppio, ooforite, malattie dell'utero e della cervice, negli uomini - prostatite;
    • malattie sessualmente trasmissibili - mite, gonorrea, clamidia;
  • ossa, articolazioni:
    • artrite settica;
    • osteomielite;
    • parodontite, flusso in odontoiatria;
  • Gravi forme di tubercolosi - l'antibiotico è attivo contro i ceppi batterici che hanno sviluppato resistenza ai farmaci anti-tubercolari;
  • occhio:
    • congiuntiviti;
    • blefarite;
    • ulcere corneali, cheratocongiuntivite;
  • nella prevenzione dell'infezione durante le procedure urologiche - l'introduzione di un catetere, lo studio dei reni, della vescica;
  • per la prevenzione dell'infezione con l'estrazione del dente difficile.

Forme di dosaggio

Il farmaco è fatto:

  • in compresse - la concentrazione dell'antibiotico 250, 500, 700 mg;
  • soluzioni per infusioni - 0,2 g / 100 ml, 0,1 g / 50 ml, 0,1 g / 10 ml;
  • collirio, gocce per le orecchie, unguento - con una concentrazione di antibiotici dello 0,3%.

Oltre al principio attivo ciprofloxacina, i preparati contengono cariche:

  • compresse - silice e biossido di titanio, fecola di patate, amido di mais, polietilenglicole, magnesio stearato, ipermellosi, cellulosa;
  • in soluzioni per infusione - acido lattico, acqua, cloruro di sodio, disodio edetato, soluzione di acido cloridrico diluito;
  • collirio - cloruro di sodio, benzalconio, acqua, Trilon B.

Gocce oculari giallastre trasparenti con un antibiotico per uso locale sono confezionate in contenitori da 5 e 10 ml.

Compresse bianche, di forma ovale, confezionate in blister da 10 pezzi, confezionati insieme alle istruzioni per l'uso nella confezione.

Compresse di ciprofloxacina, istruzioni

La somministrazione orale di antibiotici è diventata diffusa nel mondo, non solo per il trattamento dei bambini. Una forma conveniente di ammissione, quando non vi è alcuna necessità di somministrazione endovenosa o intramuscolare dell'antibiotico è popolare negli adulti.

La pillola viene presa indipendentemente dal cibo, senza masticare, con l'acqua. La frequenza di assunzione dell'antibiotico è 2 volte e un singolo dosaggio dipende dalla gravità della malattia.

Nelle forme più lievi di malattie infettive, viene prescritta una singola dose di 250 mg. Il corso complicato della malattia viene trattato con un antibiotico in dosi singole di 500 mg, 750 mg.

Per le infezioni polmonari e urinarie di moderata gravità, agli adulti vengono prescritti 250-500 mg al mattino / alla sera.

L'antibiotico è efficace contro la prostatite, è prescritto agli uomini secondo le istruzioni due volte al giorno a un dosaggio:

  • per prostatite acuta 500 mg, l'intero corso della terapia è di 2 settimane;
  • per la forma cronica - 125 - 750 mg di antibiotico per 1 - 1,5 mesi.

La durata dell'antibiotico in caso di cistite, malattie otorinolaringoiatriche è secondo le istruzioni per 10 giorni. Il corso non può essere interrotto dopo la scomparsa dei sintomi.

Collirio con ciprofloxacina, istruzioni

In oftalmologia, un antibiotico viene usato per trattare le infezioni purulente, nonché per prevenire complicazioni suppurative durante interventi chirurgici.

  • Con un decorso lieve della malattia, gli occhi vengono seppelliti dopo 4 ore. Secondo le istruzioni iniettate in ogni occhio 2 gocce.
  • In caso di grave infezione purulenta degli occhi, 2 gocce cadono ogni ora.

In oftalmologia, un antibiotico viene utilizzato non solo per la produzione di gocce, ma anche per gli unguenti per gli occhi. Unguento di tipo Floximed con contenuto di ciprofloxacina al 3% viene posto sotto la palpebra inferiore in base al regime di trattamento indicato dal medico.

Un unguento antibiotico può anche essere usato nel trattamento delle malattie della pelle, applicando, come indicato nelle istruzioni per l'uso, 1 g del farmaco alla pelle interessata.

Uso di soluzione per in / in infusioni, istruzione

I colpi per via endovenosa sono prescritti per il gocciolamento, se il paziente non può assumere pillole a causa di una malattia allo stomaco. Per la procedura, la fiala con l'antibiotico viene diluita con una soluzione di glucosio, Ringer o soluzione salina.

Al giorno, spendi 2 infusi, scegliendo secondo le istruzioni il dosaggio corrispondente alla gravità della malattia:

  • nella forma lieve, 200-400 mg ciascuno;
  • con corso complicato - 600 - 800 mg.

Iniettare il farmaco con flebo. Se il dosaggio è di 200 mg, la durata dell'infusione deve essere di almeno 30 minuti. A una dose di ciprofloxacina superiore a 200 mg, la durata della somministrazione del farmaco deve superare 1 ora.

Durata del trattamento, istruzioni

La durata del ciclo di terapia dell'infezione batterica mediamente, secondo le istruzioni per l'uso, è di 1-2 settimane.

Per il trattamento della cistite, dell'infezione gastrointestinale, della gonorrea, del trasporto del meningococco, la ciprofloxacina di Salmonella viene applicata una sola volta in una dose prescritta dal medico singolarmente.

In media, il dosaggio per un adulto è 0, 25 - 0,6 g con gonorrea non complicata, 0, 75 g per il trasporto del meningococco nel rinofaringe.

Le malattie del tratto intestinale e delle vie urinarie devono essere trattate con un antibiotico per almeno 1 settimana. Le infezioni da streptococco e da clamidia vengono trattate per 10 giorni. Il corso del trattamento dell'osteomielite non deve superare i 2 mesi.

Controindicazioni Ciprofloxacina

L'antibiotico Ciprofloxacina è controindicato in caso di:

  • allergie ai fluorochinoloni, ai chinoloni;
  • bambini sotto i 15 anni;
  • epilessia incontrollabile;
  • cheratite virale;
  • colite pseudomembranosa;
  • la gravidanza;
  • l'allattamento.

A discrezione del medico curante, la ciprofloxacina è prescritta ai pazienti:

  • disturbi mentali, epilessia;
  • aterosclerosi;
  • insufficienza renale, epatica;
  • le persone anziane;
  • adolescenti dai 15 ai 18 anni.

Proprietà farmacologiche

La ciprofloxacina è un antibiotico battericida che interferisce con la sintesi proteica della parete batterica e sopprime la replicazione del DNA. Attività di droga:

  • alta - a Listeria, clamidia, Brucella, Mycobacterium, alcuni ceppi di stafilococchi;
  • moderato - a streptococchi, enterococchi.

L'antibiotico non funziona su clostridi, pseudomonadi, corynebacter.

L'assorbimento della ciprofloxacina avviene rapidamente. L'assunzione di cibo non influisce sul pieno assorbimento del farmaco, sebbene rallenti l'assorbimento di 30 minuti.

Alte concentrazioni si trovano negli organi urinari, fegato, bronchi, cistifellea, espettorato, prostata, durante la gravidanza - nel liquido amniotico, durante l'allattamento - nel latte materno.

Il farmaco si metabolizza nel fegato, escreto principalmente dai reni. L'emivita è di 3,5 - 6 ore.

Effetti collaterali

Manifestazioni di effetti collaterali nel trattamento della ciprofloxacina sono rare, sono prevalentemente moderate.

Le principali modifiche sono osservate dal lato:

  • sistema nervoso:
    • tremori;
    • mal di testa;
    • vertigini;
    • allucinazioni;
    • disturbo del sonno;
    • confusione;
    • psicosi acuta;
  • apparato digerente:
    • sgabello sconvolto;
    • vomito, nausea;
  • sistema immunitario:
    • orticaria;
    • gonfiore;
    • prurito ed eritema;
  • sistema urinario:
    • giada;
    • l'aspetto del sangue nelle urine;
    • gonfiore delle caviglie, piedi;
  • reazioni locali durante l'uso di colliri / unguenti:
    • sclera ardente;
    • la comparsa di piccole emorragie sottocutanee (petecchie);
    • vasculite.
  • reazioni generali del corpo:
    • aumento della temperatura;
    • fotosensibilità.

overdose

La violazione delle istruzioni per l'uso di Ciprofloxacina porta a un sovradosaggio. Quando il deterioramento della salute, è necessario:

  • indurre il vomito se il sovradosaggio è causato dal trattamento con le pillole;
  • lavare lo stomaco;
  • aumentare l'assunzione di liquidi.

Interazioni farmacologiche

La ciprofloxacina potenzia l'azione degli antibiotici beta-lattamici, il metronidazolo, che consente l'uso del farmaco per il trattamento combinato di infezioni gravi.

Non usare ciprofloxacina contemporaneamente ai farmaci:

  • Ciclosporina: aumenta la creatinina sierica;
  • anticoagulanti - l'effetto di quest'ultimo aumenta, aumentando il rischio di sanguinamento;
  • Metoproclamide - accelera l'assorbimento di ciprofloxacina, che crea il rischio di sovradosaggio;
  • farmaci anti-infiammatori non steroidei (esclusa l'aspirina) - c'è il rischio di convulsioni.

Caratteristiche dell'applicazione

Durante il corso di Ciprofloxacin dovrebbe essere evitato:

  • guida;
  • lavorare con meccanismi;
  • sforzo fisico;
  • esposizione al sole;
  • uso di alcol;
  • ricevimento simultaneo di barbiturici senza supervisione medica.

analoghi

Tsipromed, Tsiprolet, Tsiprofloksatsin-Promed, Akvatsipro, Nirtsip, Litsifpro.