Principale
Sintomi

Cosa fa il test del sangue per RW

Uno degli studi importanti che vengono effettuati durante gli esami medici di routine, così come la registrazione di una donna incinta, è un esame del sangue RW. Molti pazienti non sanno a cosa serve. Questo articolo discuterà di cosa è questa analisi e quando è prescritta.

Reazione di Wasserman

L'analisi RW è un esame del sangue sierologico per determinare la presenza o l'assenza di anticorpi al treponema pallido, che è l'agente eziologico di una malattia così pericolosa come la sifilide. Questo agente patogeno è anche chiamato spirocheta. È resistente alle condizioni ambientali ed esiste fino a quattro giorni fuori dal corpo.

Se il treponema si trova nel corpo del paziente, il sistema immunitario inizia a produrre anticorpi. Durante questo, si verifica la distruzione dell'eritrocito. Questo è ciò che definisce questo studio.

Questo metodo diagnostico fornisce anche l'opportunità di valutare la durata dell'infezione e di identificare l'attività del microrganismo patogeno.

Il fondatore del metodo è Augustus Wasserman, che è il motivo per cui il nome di questa diagnostica è il suo nome. Puoi fare l'analisi in qualsiasi istituzione medica.

Quando viene assegnata l'analisi

È obbligatorio donare il sangue per PB nei seguenti casi:

  • durante gli esami medici di routine;
  • durante il periodo di pianificazione della gravidanza o durante il trasporto di un bambino;
  • se necessario, trattamento in ospedale.

La diagnosi viene anche assegnata in preparazione alla chirurgia.

È anche importante fare un'analisi tempestiva se una persona ha segni che mostrano una malattia venerea.

I sintomi clinici della sifilide negli adulti includono i seguenti sintomi:

  • linfonodi ingrossati (prestare particolare attenzione ai linfonodi inguinali);
  • scarico specifico dal pene o dalla vagina (con odore e colore sgradevoli);
  • mal di testa;
  • vertigini;
  • alta temperatura corporea;
  • l'abbondanza di secrezioni dal tratto genitale;
  • dolore osseo e dolori articolari;
  • comparsa sulla pelle e sulle mucose di una eruzione cutanea o di una ferita.

Gli esperti raccomandano di fare un'analisi per un rapporto casuale senza protezione. Ciò è spiegato dal fatto che la sifilide può non avere sintomi clinici per molto tempo, quindi una persona infetta nelle fasi iniziali non sospetta nemmeno della malattia.

A causa del fatto che una malattia ha un periodo di flusso latente per lungo tempo, è necessario donare un biomateriale e svolgere questo metodo di analisi del sangue:

  • persone che lavorano nel campo della medicina;
  • ristorazione o educatori;
  • donatori che donano sangue, sperma o plasma;
  • pazienti dipendenti;
  • HIV-positivi;
  • persone con dipendenza da alcol;
  • persone che hanno avuto contatti con pazienti affetti da sifilide.

Nel periodo di latenza della patologia, i membri di questi gruppi rappresentano un potenziale pericolo per gli altri.

Preparazione per lo studio

Affinché i risultati siano accurati e affidabili, è importante sapere come prepararsi adeguatamente allo studio. Per fare questo, i medici raccomandano di aderire alle seguenti regole:

  1. Sette giorni prima di donare il sangue, è importante non bere alcolici. Di solito, se questa raccomandazione viene violata, l'analisi mostra una reazione positiva.
  2. Prima della consegna di materiale biologico non è consentito assumere bevande molto forti (caffè e tè).
  3. Qualche ora prima dello studio, smetti di fumare.
  4. Sangue donato correttamente a stomaco vuoto. Pertanto, viene assunto al mattino presto in modo che l'intervallo tra mangiare e prendere il sangue sia di almeno dieci ore.
  5. Il giorno prima della diagnosi, gli esperti raccomandano di non mangiare cibi fritti o grassi.
  6. Prima della ricerca è necessario escludere qualsiasi attività psicologica o fisica.
  7. Alcuni giorni prima della procedura, il paziente non deve assumere droghe. Se ciò non è possibile, è imperativo avvertirti sull'uso dei farmaci da parte di uno specialista.

Non è auspicabile eseguire la procedura dopo i raggi X, l'esame rettale, la diagnosi ecografica o le manipolazioni fisioterapiche. Altrimenti, è meglio rimandare l'esame del sangue per un altro giorno.

Non è consigliabile fare un'analisi sulla rilevazione di anticorpi anti-tripona dopo la vaccinazione, poiché potrebbe mostrare una reazione errata.

Se segui questi consigli, puoi evitare risultati falsi e ottenere un'interpretazione più accurata di essi.

tecnica di prestazioni

In questo studio, il prelievo di sangue viene effettuato in due modi:

  • da una vena;
  • dal dito

Nel primo caso, dopo la disinfezione della pelle sul gomito con un ago e una siringa medicali, viene perforata una vena. Il sangue viene raccolto in una provetta speciale con un reagente specifico.

Nella seconda variante, il pad dell'anulare viene accuratamente trattato con una soluzione antisettica e una puntura viene eseguita con uno strumento chiamato scarificatore. Successivamente, il sangue che utilizza un dispositivo speciale, come una grande pipetta, viene aspirato in una provetta.

Gli esperti dicono che il più informativo e affidabile è lo studio del sangue venoso.

La durata dell'analisi va dai cinque ai quindici minuti.

Dopo il prelievo di sangue, uno specialista, utilizzando reagenti e marcatori specifici di sifilide, determina la reazione e la mette nella forma.

Decifrare il risultato

Quando si elaborano i risultati dello studio, i risultati possono essere diverse opzioni:

  • positiva;
  • debolmente positivo;
  • negativo;
  • falso positivo.

La decodifica dei risultati dipende dalla professionalità e dall'esperienza dello specialista, dalla correttezza della preparazione per la diagnosi, nonché dalla presenza di alcuni fattori che possono influenzare l'esito.

Risultato positivo

Se ci sono anticorpi prodotti dal sistema immunitario umano contro l'agente eziologico della sifilide, dicono un risultato positivo.

Una reazione positiva segnala sifilide di varie forme e gradi, naturalmente. Inoltre, questo risultato è determinato entro un anno dal trattamento di questa malattia venerea.

Questa reazione nella forma è indicata da vantaggi. Meno sono i vantaggi, minore è la probabilità di infezione.

L'interpretazione dei risultati può essere la seguente:

  • risultato nettamente positivo con quattro vantaggi;
  • reazione positiva - tre vantaggi;
  • due positivi nella forma indicano un risultato debolmente positivo;
  • solo uno più indica una reazione indefinita.

Quindi, più vantaggi ci sono, più è probabile che il paziente abbia la sifilide. Nella terza e quarta variante, è necessaria una seconda analisi del sangue.

Risultato negativo

Se l'analisi di decodifica è negativa, allora questo indica che il patogeno non viene rilevato. Ciò significa l'assenza di sifilide nel corpo.

Tuttavia, in alcuni casi, una tale reazione può verificarsi nella forma tardiva della malattia o indicare una sifilide primaria precoce.

Pertanto, è importante ricordare che potrebbe non esserci un risultato affidabile se il paziente ha uno stadio di una finestra sieronegativa in cui l'infezione si è già verificata, ma gli anticorpi non sono ancora stati sviluppati dall'organismo.

Risultato falso o debolmente positivo

In alcuni casi, la decodifica può determinare una reazione falsa positiva, che indica un risultato inaffidabile. I motivi di questa opzione sono:

  • processi oncologici che si verificano nel corpo;
  • uso di droghe;
  • abuso di alcol;
  • vaccinazione fatta il giorno prima.

Tale reazione è osservata nelle malattie dell'apparato respiratorio, del fegato o del sistema endocrino, in particolare in polmonite, tubercolosi, epatite o diabete mellito.

È anche possibile con l'artrite di varia origine, una malattia sistemica del tessuto connettivo.

Un risultato del test impreciso può essere dato dal vaccino, che è stato fatto diversi giorni prima della diagnosi.

Spesso questo risultato è determinato nelle donne durante la gravidanza.

La reazione debolmente positiva è trovata in casi rari. Di solito, questo fenomeno è possibile quando il paziente ha uno stadio iniziale della malattia.

Diagnosi durante la gravidanza

Le analisi del sangue per la sifilide dovrebbero essere fatte quando si pianifica una gravidanza. Donare sangue per l'analisi nelle donne quando si trasporta un bambino è anche necessario al momento della registrazione.

Inoltre, lo studio effettuato durante il corso della gravidanza. Questo perché una madre infetta può infettare il feto durante questo periodo.

Spesso, le donne in questa posizione possono avere una reazione falso-positiva. Se questo fenomeno viene osservato nella decodifica delle analisi, ripetere la procedura.

Pertanto, l'analisi RW è una diagnosi importante di sifilide. Ti permette di determinare lo stadio e la forma del flusso di questa pericolosa malattia. Pertanto, viene eseguita un'analisi obbligatoria delle persone di determinate categorie.

Come fare un esame del sangue per la reazione di Wasserman - la testimonianza dello studio, la preparazione e l'interpretazione dei risultati

La sifilide è una comune malattia a trasmissione sessuale, se non viene rilevata in tempo, il corpo sarà gravemente danneggiato e potrebbe essere fatale. Reazione di Wasserman - un'analisi speciale che dovrebbe essere eseguita se si sospetta questa patologia, una diagnosi tempestiva aiuterà a curare immediatamente la malattia con un risultato positivo. Puoi contrarre la sifilide non solo attraverso il contatto sessuale, ma anche attraverso articoli per la casa, prodotti per l'igiene, biancheria da letto.

Metodi per la diagnosi della sifilide

I test dovrebbero rivelare il principale agente eziologico della malattia: treponema pallidum o treponema pallido. Per questo digiuno effettuare prelievi di sangue per analisi sierologiche. Tale studio è considerato il principale tipo di diagnosi di laboratorio per l'individuazione della sifilide. I metodi di ricerca più comuni sono:

  • analisi del sangue per PB (RW) - analisi di Wasserman;
  • RPGA - reazione di emoagglutinazione passiva;
  • ELISA - dosaggio immunoenzimatico;
  • RIF - reazione di immunofluorescenza;
  • RPR - reazione di microprecipitazione con l'antigene cardiolipina;
  • RIBT - la reazione di immobilizzazione dei treponemi pallidi.

Qual è la reazione di Wasserman

Questo è un esame del sangue di laboratorio per la sifilide, che mira a determinare la risposta immunologica alla penetrazione del patogeno nel corpo. Nel corpo umano inizia i processi caratteristici durante l'infezione. L'agente eziologico della malattia contiene l'antigene cardiolipina. Il siero del paziente a causa della presenza di reagenti in esso reagisce al legame del complemento. Il risultato è un complesso specifico con questo antigene, che è in grado di rilevare PB.

Quando sono infetti da sifilide negli esseri umani, ci saranno necessariamente anticorpi contro il treponema pallido nel sangue, che è caratterizzato come la risposta fisiologica del sistema immunitario. Durante il test, la cardiolipina viene aggiunta al sangue raccolto. Se l'agente eziologico della sifilide è già presente nel corpo, il risultato sarà un CSC che lega l'antigene e gli anticorpi iniettati. Nel decifrare il numero di caratteri "+" indica l'intensità della formazione di complessi o "-" in loro assenza.

Indicazioni per lo studio

Si raccomanda di condurre regolarmente un esame del sangue generale per rilevare eventuali anomalie nel corpo umano in tempo.Portare la reazione in una fase precoce può aumentare significativamente l'efficacia del trattamento. Per la consegna di siero su RW ci sono le seguenti indicazioni:

  1. Durante gli esami medici, gli esami medici su base regolare con gli impiegati di commercio, medicina, istruzione.
  2. Durante la gravidanza Esiste una possibilità di infezione da sifilide nel feto nell'utero, quindi è importante identificare il risultato di Wasserman in donne che stanno pianificando di avere un bambino o che lo stanno già portando. La patologia può causare gravi danni al bambino.
  3. Persone che hanno avuto contatti a lungo termine con la patologia al lavoro oa casa.
  4. Se una persona soffre di alcolismo o tossicodipendenza.
  5. Con l'urgente ospedalizzazione di un paziente con segni di sifilide.
  6. Dopo l'intimità senza usare un contraccettivo con una persona a caso.
  7. Assicurati di controllare tutti coloro che desiderano diventare donatori di sangue o di seme.
  8. Se la gravidanza è stata interrotta in modo innaturale.
  9. Esegui il test durante e dopo aver scontato il tempo in prigione.
  10. La ragione per il RV diventa ospedalizzazione del paziente con i linfonodi ingrossati del sistema linfatico e la temperatura elevata.

Sangue sulla reazione di Wasserman durante la gravidanza

Questo è il test principale che l'ostetrico-ginecologo ti chiederà di prendere. Un esame del sangue per Wasserman può essere impreciso, perché le condizioni di una donna durante questo periodo influenzano i risultati. Secondo le statistiche, il 32% dei casi mostra un risultato falso positivo. Se c'è un "+" in decodifica, è necessario sottoporsi a una diagnosi differenziale. Si consiglia di eseguire il test una volta per trimestre, indipendentemente dalla presenza o assenza di contatto sessuale. Non ci sono controindicazioni per l'esecuzione di RW per le donne in gravidanza, si tratta di un consumo di materiale standard.

formazione

Alcuni test richiedono una preparazione specifica prima di passare. L'analisi di Wasserman sarà il più affidabile possibile se non bevi bevande alcoliche (anche a basso contenuto di alcol) per 2 giorni prima dell'esame. Si raccomanda nello stesso periodo di non mangiare cibi grassi, in modo da non distorcere i risultati. È impossibile durante la preparazione per RV prendere qualsiasi preparazione di digitale.

Come viene eseguita la procedura?

Il sangue sulla reazione di Wasserman viene eseguito solo a stomaco vuoto, questa è una condizione importante. L'ultimo pasto prima della recinzione dovrebbe essere entro e non oltre 6 ore. L'impiegato, che esegue la manipolazione, siede il cliente su una sedia o lo mette su un divano. L'analisi richiede 8-10 ml di sangue o di vena ulnare. Se lo studio viene condotto su un bambino piccolo, il materiale può essere prelevato dalla vena giugulare o cranica.

Quanti giorni è un esame del sangue fatto su RW

Ci sono due fasi del materiale di studio. Il test rapido di Wasserman sarà pronto entro 2 ore, ma può solo confermare o negare la presenza di anticorpi anti-sifilide nel paziente. Per ottenere informazioni quantitative sullo stato del sangue, la concentrazione di anticorpi contro il treponema, è necessario da 1 a 7 giorni. La durata dell'analisi e della decodifica dipende dal laboratorio, dal numero di analisi correnti.

trascrizione

Le analisi del sangue secondo Wasserman devono essere decifrate solo da un medico qualificato. I risultati possono indicare non solo una reazione negativa o positiva, ma anche una intermedia. Solo uno specialista può interpretare correttamente i dati e non spaventarsi prima del tempo del paziente. Un tipico risultato negativo è indicato dal segno "-" e indica l'assenza indubbia di sifilide nel corpo umano.

Reazione positiva

Quando si valuta la concentrazione di anticorpi, una manifestazione positiva può essere marcata con uno, due, tre o quattro vantaggi. La seguente notazione può essere trovata nella decodifica:

  1. "+" E "++" - il risultato indica una microreazione dubbiosa, debolmente positiva. Sono necessari ulteriori test diagnostici ed esami. Dopo un po 'di tempo è possibile ripetere l'analisi di August Wasserman, perché non c'è piena fiducia nell'assenza o presenza di sifilide. La ragione di questo risultato potrebbe essere una violazione delle procedure preparatorie prima di donare il sangue.
  2. "+++" è una reazione positiva. Non è richiesta un'ulteriore o riconferma, il paziente ha la sifilide e deve sottoporsi a un esame completo. Alle donne viene dato un tampone dalla vagina o dall'utero, agli uomini viene dato del materiale dall'uretra. Un risultato del genere è raramente errato, ma possono prescrivere test di chiarificazione se i sintomi del paziente sono simili ad altre malattie.
  3. "++++" è il risultato finale positivo. Reazione ad alta intensità.
  4. "++++" è la reazione positiva finale. Il risultato ottenuto è affidabile al 100% e non richiede analisi aggiuntive. La diagnosi di sifilide.

False Positive Wasserman Reaction

Questa risposta può ottenere una persona completamente sana, succede per ragioni specifiche. Tale reazione si verifica se il paziente presenta stadi acuti o cronici della malattia, recenti vaccinazioni o recenti lesioni fisiche. Tutte queste condizioni portano alla produzione attiva di una proteina non specifica nel corpo, che è chiamata anticorpo o immunoglobulina. L'analisi RW ha lo scopo di identificare queste proteine ​​e le riconosce come sifilitiche. Questo diventa la base per ottenere un risultato falso positivo.

motivi

È stato descritto sopra perché un paziente può ottenere un risultato falso positivo quando conduce un test per la sifilide. Ecco un elenco di condizioni che possono portare a questo:

  • infarto miocardico;
  • alcol, intossicazione alimentare;
  • patologie acute, croniche del fegato, epatite D, C, B;
  • lesioni dei tessuti molli o delle ossa;
  • cambiamenti legati all'età nel lavoro del paziente;
  • la tubercolosi;
  • malattie della natura autoimmune.

video

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Esame del sangue per la sifilide - reazione di Wasserman

La reazione di Wasserman (RW) è stata utilizzata per più di 100 anni e ha dimostrato la sua efficacia nella diagnosi precoce della sifilide. Questo metodo di analisi del sangue è abbastanza semplice, ma allo stesso tempo molto affidabile, che consente di essere ampiamente utilizzato in tutto il mondo in una forma migliorata. I moderni test rapidi utilizzati attivamente sono significativamente diversi dalla classica reazione di Wasserman, ma stabiliscono il principio di base di questa tecnica, che spesso dà loro lo stesso nome.

In sostanza, la reazione di Wasserman è un'analisi di laboratorio del siero del sangue che mira a determinare la risposta immunologica del corpo alla penetrazione dell'agente causale della sifilide. Quando infettato da sifilide si verifica processo caratteristico. Treponema pallidum (Treponema pallidum), contiene l'antigene cardiolipina. A causa della presenza di reagenti, il siero del sangue entra nella cosiddetta reazione di fissazione del complemento (CSC) con la formazione di un complesso specifico con questo antigene, vale a dire gli anticorpi contro il treponema vengono in relazione con l'antigene treponemico.

Il principio della reazione di Wasserman si basa sull'identificazione di questa reazione. Se una persona è infettata dalla sifilide, nel suo sangue compaiono anticorpi contro il treponema pallido, che è la risposta fisiologica del sistema immunitario. Per provocare artificialmente una reazione specifica, viene iniettato nel sangue un preparato contenente un antigene treponem (cardiolipina). Allo stesso tempo, viene introdotto un sistema emolitico per la reazione di emolisi e un complemento viene utilizzato per l'assorbimento dei complessi.

Nel caso in cui l'agente eziologico della sifilide è già penetrato nel corpo umano, inizia il RAC, che lega gli anticorpi nel sangue con l'antigene introdotto con la formazione di uno specifico complesso. Questa reazione consuma tutto l'antigene e il complemento di input. Se non vi è anticorpo nel sangue del paziente, allora la cardiolipina reagisce all'emolisi con un sistema emolitico che la neutralizza completamente. Le analisi di laboratorio condotte rivelano complessi antigene-anticorpo rilevati visivamente. La concentrazione dei complessi mostra l'intensità della loro formazione e viene convenzionalmente stimata dal numero di caratteri (più): da (+) a (++++). Gli studi sulla RW possono essere eseguiti su siero di sangue o liquido cerebrospinale.

Per garantire la RW, una miscela speciale viene iniettata nel sangue della persona studiata, che contiene 3 ingredienti principali: antigene, complemento ed emolitico. La reazione principale di Wasserman fornisce l'antigene, che è un antigene preparato artificialmente dell'agente patogeno. Può essere preparato in 2 varianti: coltura di treponema sonico o cardiolipina, ottenuta da un cuore bovino. La seconda opzione è più spesso utilizzata quando la preparazione viene preparata pulendo a fondo l'estratto lipidico alcolico ottenuto dai tessuti del muscolo cardiaco bovino. Per aumentare l'attività dell'antigene, vengono aggiunti fosfolipidi, lecitina e colesterolo. La dose richiesta di antigene è fornita diluendo in una soluzione di cloruro di sodio.

Il sistema emolitico combina il siero emolitico (emolisina) e i globuli rossi dal sangue di un ariete. Il siero è ottenuto dal sangue di conigli e asini e quindi viene immunizzato con eritrociti di pecora. I globuli rossi sono isolati dal sangue di un ariete all'età di 1-4 anni, ed è preso dalla vena giugulare. Complemento preparato da siero di sangue derivato dal cuore delle cavie. Per RW, questi ingredienti sono presi in quantità uguali di 0,25 o 0,5 ml.

Il sangue del paziente viene assunto a stomaco vuoto o 7-8 ore dopo un pasto. Non è possibile prelevare campioni nelle seguenti circostanze: aumento della temperatura corporea, dopo una recente infezione di natura infettiva, durante le mestruazioni nelle donne, 12-15 giorni prima del parto in donne in gravidanza, subito dopo il parto, durante il giorno successivo all'assunzione di alcol. Non è necessario prendere l'analisi dai neonati nelle prime 2 settimane di vita.

Il sangue per la ricerca viene prelevato dalla vena cubitale nella quantità di circa 9-10 ml in conformità con tutte le regole antisettiche. Nei neonati, il sangue viene preso dall'incisione del tallone con un bisturi speciale. Il campione deve essere ricevuto per effettuare la reazione entro 2 giorni dopo la raccolta del sangue e nelle condizioni di conservazione a una temperatura non superiore a 3-4ºС.

Il siero viene preparato dal sangue del paziente nel seguente ordine. Il sangue viene mantenuto a una temperatura di 37 ° C in un termostato per 18-28 minuti e il coagulo di sangue risultante viene separato e trasferito ad una centrifuga, dove viene processato ad una velocità di circa 1000 giri al minuto per 14-16 minuti. Dopo tale procedura, un siero di sangue trasparente appare sopra il coagulo, che viene raccolto per ulteriori studi. Se i globuli rossi vengono rilevati nel siero, la centrifugazione viene ripetuta per separarli. Il siero finalmente isolato subisce un'inattivazione a 55-57 ° C per 28-35 minuti. Quindi, il complemento naturale viene rimosso e lo stato delle globuline viene normalizzato. Il sangue completamente preparato viene conservato in frigorifero per non più di 7 giorni.

La determinazione del siero di sangue Wasserman viene effettuata in 3 provette: il siero diluito con un rapporto 1: 5 di soluzione di cloruro di sodio viene versato in tutte le provette e quindi 0,25 ml di antigene treponemico viene iniettato nella prima provetta, 0,25 ml di cardiolipina nella seconda provetta, e il terzo (controllo) - 0,25 ml di soluzione di cloruro di sodio. Quindi viene iniettata la stessa quantità di complemento in tutti i campioni. Va notato che la miscelazione dei componenti non viene eseguita in anticipo.

La fase successiva è l'incubazione primaria in un termostato a una temperatura di 36-38 ° per 46-55 minuti. Dopo il trattamento termico, la composizione emolitica (0,5 ml in ciascun tubo) viene iniettata agitando agitando. Successivamente, l'incubazione finale viene eseguita in condizioni simili fino al completamento dell'operazione di emolisi. La presenza o l'assenza di emolisi è attentamente valutata. La valutazione dei risultati della reazione viene effettuata confrontando i campioni di controllo. A questo scopo, vengono utilizzati 2 tubi aggiuntivi: uno contiene sangue, in cui l'agente eziologico della sifilide viene stabilito in modo affidabile, e l'altro - il sangue di una persona assolutamente sana.

Gli anticorpi verso il treponema pallido possono essere localizzati nel liquido cerebrospinale, pertanto a volte vengono condotti studi sulla reazione di Wasserman su campioni di questo fluido. I campioni vengono esaminati contemporaneamente in 3 varianti: fluido spinale non diluito, diluito 1: 2 con soluzione di cloruro di sodio e diluito con la stessa soluzione in un rapporto di 1: 5. La reazione viene condotta allo stesso modo con lo studio di campioni di sangue, vale a dire con antigene treponannico e cardiolipina. Il complemento è introdotto da titoli speciali. Il metodo della reazione stessa e la valutazione dello studio del liquido cerebrospinale non differiscono dallo studio sul siero del sangue.

Il risultato normale o negativo della reazione di Wasserman (assenza di infezione da sifilide) è considerato come il decorso della reazione di emolisi. In questo caso, non vi sono anticorpi contro il patogeno sifilitico nel sangue e tutti gli antigeni introdotti sono neutralizzati dal sistema emolitico.

Un risultato positivo, ad es. la presenza di infezione è valutata mediante analisi comparativa con campioni di controllo. La gravità della malattia o il suo stadio è indicata dal numero di segni più:

  • (+) o (1+): un leggero ritardo nell'emolisi;
  • (++) o (2+): lieve reazione positiva o parziale ritardo dell'emolisi;
  • (+++) o (3+): reazione positiva o ritardo significativo nell'emolisi;
  • (++++) o (4+): una reazione nettamente positiva o la completa assenza di emolisi.

Inoltre, esiste una reazione dubbia, indicata come (+/-). Tale reazione richiede un nuovo controllo e un chiarimento. Quando si valuta la reazione di Wasserman, è necessario tenere presente quanto segue: il 4-6% delle persone sane ha un risultato falso positivo e le persone infette (fino al 25%) possono avere un risultato falso negativo entro 14-18 giorni dall'infezione da treponema pallido. I risultati falsi negativi cambiano con il progredire della malattia: dopo 4-6 settimane di malattia, fino al 26% dei risultati diventano positivi, e per 8-9 settimane quasi tutti danno una reazione positiva.

Un risultato negativo nel periodo di latenza della seconda fase della sifilide non sempre indica l'assenza della malattia. Quando la sifilide si ripresenta, la reazione diventa positiva. Dopo il trattamento, un risultato negativo indica solo una tendenza favorevole, ma richiede il ricontrollo. Un altro problema nella valutazione dell'efficacia del trattamento è la comparsa di una sindrome, la cosiddetta sifilide seroresistente, quando, dopo il trattamento, la reazione di Wasserman produce ancora un risultato negativo.

Nella maggior parte dei casi, la reazione di Wasserman rivela chiaramente un'infezione da sifilide, ma in alcuni casi una reazione negativa non garantisce l'assenza di infezione, così come un risultato positivo può verificarsi in assenza di sifilide.

In particolare, può verificarsi una reazione falsa positiva nei seguenti casi:

  • assunzione di alcol;
  • la gravidanza;
  • malattie sistemiche del tessuto connettivo;
  • la polmonite;
  • la tubercolosi;
  • oncologia;
  • complicata patologia epatica;
  • diabete mellito;
  • scarlattina;
  • febbre tifoide;
  • infestazioni da parassiti;
  • la malaria;
  • leptospirosi;
  • le mestruazioni nelle donne.

Un falso risultato può verificarsi anche quando si mangiano cibi grassi immediatamente prima della ricerca.

I risultati della reazione di Wasserman non possono essere considerati la verità ultima. Piuttosto, danno slancio per ulteriori sondaggi. A tale scopo vengono attualmente utilizzati vari test treponemici. I moderni metodi per la diagnosi rapida della sifilide includono migliori analoghi della reazione di Wasserman: il test RPR, che è completato dai test treponemici di RPHA.

La reazione di Wasserman ha svolto un ruolo enorme nello sviluppo della diagnosi precoce della sifilide. Tuttavia, i suoi risultati non sempre valutano in modo inequivocabile la presenza della malattia, e pertanto vengono attualmente utilizzati metodi più sofisticati, il cui principio di funzionamento è preso dalla classica reazione di Wasserman. Studi di questo tipo, continuano principalmente ad essere utilizzati nel controllo del processo terapeutico, ma possono anche essere utilizzati per rilevare la sifilide.

E un po 'sui segreti.

Hai mai sofferto di problemi con il ciclo mestruale? A giudicare dal fatto che stai leggendo questo articolo, la vittoria non è stata dalla tua parte. E ovviamente non sai di prima mano di cosa si tratta:

  • coaguli pesanti o scarsi
  • dolore toracico e lombare
  • dolore mentre fa sesso
  • odore sgradevole
  • disagio urinario

E ora rispondi alla domanda: ti va bene? È possibile sopportare problemi? E quanti soldi hai già "fatto trapelare" per un trattamento inefficace? Esatto, è ora di smettere! Sei d'accordo? Ecco perché abbiamo deciso di pubblicare un'intervista con il capo ginecologo della Russia Leyla Adamova, in cui ha rivelato il semplice segreto della normalizzazione del ciclo mestruale. Leggi l'articolo...

Esame del sangue per Rw - che cos'è e le ragioni dell'analisi

Per l'esame iniziale delle persone clinicamente asintomatiche e per determinare le loro possibili malattie, eseguono test basati su Rw. E nella mappa ambulatoriale della clinica, tutti possono vedere la direzione di Rw. È fatto non solo dai malati, ma da alcune persone sane.

Rw è considerata un'analisi importante, che, secondo gli standard degli esami, a fini di prevenzione è svolta da tutti. La tecnica è semplice ed economica, e quindi disponibile per le masse, ma la sua efficacia è stata recentemente messa in discussione. Quindi qual è l'importanza dell'analisi, quali categorie di persone rientrano nel sondaggio e quali informazioni contiene?

La sifilide è un'infezione insidiosa che si fa sentire in una fase avanzata. Oggi è una malattia comune, e la ragione più importante per questo è la mancanza di consapevolezza dei giovani e la loro ignoranza su come comportarsi in caso di infezione o infezione personale di una persona cara.

Reazione di Wasserman e sangue a PB - che cos'è

Il grande immunologo tedesco che ha studiato problemi nel campo delle malattie infettive, il professor von Wasserman ha sviluppato un test speciale, con l'aiuto del quale è determinato dall'infezione da sifilide ematica. La reazione di Wasserman (diagnosi rapida della sifilide, o brevemente Rw) per più di un secolo è stata un'analisi obbligatoria, che è stata introdotta negli standard di esame professionale. L'essenza di Rw si manifesta nella definizione di sifilide negli esseri umani.

Questa malattia infettiva venerea è pericolosa perché è asintomatica: in una fase iniziale una persona può vivere senza saperlo, mentre infetta altre persone.

Lo studio mostra come appaiono anticorpi specifici durante l'infezione che cercano di proteggere il corpo dalla diffusione della malattia. Per questi anticorpi, che forniscono una risposta immunitaria, viene determinata la presenza di marcatori di sifilide. Questa reazione anticorpale fu chiamata reazione di Wasserman.

Il problema principale nel determinare l'infezione è un lungo periodo nascosto all'inizio dell'infezione del corpo. Più tardi nelle persone infette, compaiono complessi associati nel sangue, che attirano gli agenti infettivi e i loro elementi a se stessi e impediscono loro di distruggere i globuli rossi. In una persona sana, tali complessi sono assenti.

In base alla gravità dell'emolisi, vengono determinati 4 stadi dell'infezione (indicati con +). Un fatto interessante è che le persone che sono state curate dalla sifilide hanno un indicatore di quattro più fino alla fine della loro vita.

Dove prendono sangue per l'analisi ea quali condizioni viene assunto Rw?

Per condurre uno studio e ottenere informazioni sull'infezione, sono sufficienti 10 ml di sangue - da una vena o un dito. Ma questa è un'analisi non specifica, e ha molti altri fattori che influenzano il risultato. Quindi, il test può mostrare, oltre ai risultati positivi e negativi, anche Rw è falso positivo e Rw è falso negativo.

Il materiale biologico è di solito preso al mattino, ma è possibile in un altro momento, la cosa principale - a stomaco vuoto o sei ore dopo aver mangiato. Prima della consegna, è meglio non usare farmaci che influenzano il sistema immunitario e portare a reazioni allergiche, impegnarsi in attività fisica. Un'ora prima di prendere RV non è possibile fumare e almeno una settimana per interrompere l'uso di antibiotici.

E 'anche meglio non passare il Rv, se alla vigilia ci fosse un forte shock o un grande carico emotivo.

Com'è un esame del sangue per Wasserman

Se i globuli rossi vengono distrutti nel siero del sangue, si ritiene che la persona sia sana. Se no, allora c'è un batterio di treponema. I risultati determinano il tempo e la fase dell'infezione.

Ma c'è una difficoltà: se la RW viene effettuata nei primi 17 giorni dal momento dell'infezione, l'analisi può mostrare un risultato falso-negativo. Nel periodo di 5-6 settimane dopo l'infezione, in 20 casi su 100 è possibile determinare l'infezione, e da 8 settimane in 80 casi su 100. Inoltre, in 5 casi su 100 il test RW è falso positivo, e quindi, con un risultato positivo, viene eseguito un secondo test su R w, che conferma il risultato o lo confuta.

Il falso positivo RW deriva dal fatto che la presenza di anticorpi è facilmente determinata, ma la loro specificità è molto più difficile da smontare. Dopo tutto, l'infezione può essere causata da un altro disturbo o allergie mascherate da sifilide. Allo stesso modo, un risultato falso-negativo RW è mostrato nel primo stadio della malattia o quando passa lentamente, quando basse concentrazioni impediscono il prelievo del testo.

Questo è particolarmente vero per il sangue di un dito. Pertanto, è più opportuno avere un'analisi basata su studi sul sangue venoso.

La reazione di Wasserman (Rw) consente:

  • Diagnosticare la sifilide nella fase primaria;
  • Segna il momento dell'infezione;
  • Determinare la presenza di infezione durante il decorso latente della malattia;
  • Identificare i pazienti che hanno già recuperato;
  • Condurre un sondaggio di tutte le persone che erano vicine al paziente;
  • Gli esaminatori medici ottengono maggiori informazioni sul caso penale.

Quando si eseguono test di laboratorio, è consentito un errore fino al 10% e vengono proposti altri metodi di analisi che hanno un'elevata specificità e affidabilità dei risultati, come ad esempio:

  • Saggio immunoassorbente legato all'enzima (ELISA);
  • Analisi sierologica (MR);
  • PHA;
  • La reazione di immobilizzazione del treponema pallido (RIBT);
  • Reazione di immunofluorescenza (RIF);
  • Immunoblotting.
al contenuto ↑

Le ragioni del test del sangue per Rw

La reazione viene eseguita in due casi.

  1. Per l'esame e la diagnosi. Per evitare la diffusione dell'infezione, identificare le persone infette e, come misura preventiva, si raccomanda vivamente di donare il sangue:
  • Le persone che sono associate alla coltivazione, alla vendita e alla trasformazione del cibo (venditori, cuochi nella ristorazione pubblica, scuole, asili nido, lavoratori delle fabbriche, fattorie, ecc.);
  • Operatori sanitari (tutto il personale delle istituzioni mediche);
  • Persone che sono in contatto con una persona infetta;
  • Persone dipendenti, tossicodipendenti e persone con HIV;
  • Donatori (sangue, sperma, ecc.);
  • Persone che prima hanno cercato aiuto medico o sono state ricoverate in ospedale;
  • Pazienti alla vigilia dell'operazione;
  • Persone con sintomi febbrili prolungati non identificati;
  • Le persone che andranno in case di cura e nelle stazioni balneari;
  • Incinta più volte;
  • Per il dolore alle ossa;
  • Dopo un rapporto sessuale non protetto accidentale;
  • Ognuno con segni di sifilide (linfonodi ingrossati, ulcere sui genitali, un'eruzione cutanea sulla pelle, ecc.);
  • Chiunque subisca un esame fisico di routine annuale.
  1. Nel processo di trattamento. Nominato per determinare le dinamiche del decorso della malattia e le forme di sifilide (secondaria, terziaria), che spesso si manifestano come malattie degli organi interni. Risulta anche l'efficacia del trattamento, quanto bene funzionano i farmaci e, se necessario, viene apportato un adeguamento al trattamento.
al contenuto ↑

Come fare il test per Rw incinta?

Rw, come ogni altro test, ha un suo termine, per diverse organizzazioni varia da 20 giorni a 3 mesi.

Pertanto, alle donne incinte viene prescritto uno studio su PB almeno tre volte:

  • Al momento della registrazione per la gravidanza;
  • Nella trentesima settimana della durata della gravidanza;
  • Al momento dell'ammissione al reparto maternità.

Per le donne incinte che hanno avuto la sifilide, puoi pianificare di concepire un bambino non prima di dopo 5 anni. Inoltre, Rw di donne incinte in 1,5 casi su 100 mostra un risultato falso positivo di infezione. Viene assegnata una nuova diagnosi e il risultato viene rifiutato.

Ma se l'infezione è realmente presente, viene prescritta la donna incinta, che ha lo scopo di prevenire l'infezione intrauterina del feto, la sua nascita con un'infezione o la morte del nascituro.

I sintomi della sifilide

Rw dall'inizio del XX secolo secondo il metodo classico è ancora usato oggi. Diagnosticare la sifilide in laboratorio ci permette di determinare quali delle persone sono state infettate, ma l'analisi stessa è tecnicamente difficile, e quindi non può essere né automatizzata né utilizzata per la diagnostica di massa. L'analisi per RW è bassa specifica.

Esternamente, la sifilide si manifesta per un tempo molto lungo, specialmente in quelle persone che hanno un forte sistema immunitario. Ad esempio, nella prima fase, il chancre è localizzato negli uomini sul pene e nelle donne nella vagina, e quindi se il rapporto sessuale è protetto da un preservativo, l'infezione non verrà trasmessa. Se è arrivato il secondo stadio, le lesioni saranno già su tutto il corpo e nella bocca.

I segni speciali sono:

  • Ulcere di origine venerea nei genitali maschili e femminili e vicino all'ano;
  • Stretto chancre;
  • Eruzione cutanea su tutto il corpo e sulla mucosa orale.

La donazione di sangue per Rw è raccomandata:

  • Dopo un rapporto sessuale non protetto accidentale;
  • Se una persona infetta vive vicino a te;
  • Se stai pensando di concepire un bambino;
  • Se senti dolore alle ossa.

Valutazione dei risultati Rw

  1. RW è positivo - se nel siero è stato rilevato l'antigene treponema pallido di cardiolipina - ciò significa che il risultato per la sifilide è positivo. Ci sono 4 fasi di una reazione positiva. Più di loro, maggiore è la probabilità di infezione. Assegnato a ri-analisi per ulteriori ricerche.
  2. RW negativo significa che il sangue è normale e la persona è sana;
  3. RW falso positivo - questo è possibile con altre malattie che mascherano sotto la sifilide:
  • Processi infiammatori tubercolari nei tessuti polmonari;
  • Malattie nei tessuti connettivi;
  • Dopo malattie infettive e vaccinazione;
  • Alla presenza di un tumore;
  • Con il diabete;
  • Con l'epatite e l'infezione da HIV;
  • Nel termine di dieci giorni del bambino dalla nascita;
  • Durante le mestruazioni;
  • Quando alcolismo o assunzione di cibi grassi;
  • Con disturbi reumatoidi;
  • Con brucellosi;
  • In caso di avvelenamento;
  • Con cirrosi epatica;
  • Con un ictus;
  • Quando la gravidanza
  1. RW è falso negativo - tale valutazione è possibile durante una finestra sieronegativa. Dopo l'infezione, passa un lungo periodo prima che gli anticorpi si formino nel sangue, e fintanto che ce ne sono pochissimi, il risultato sembrerà negativo. Può anche essere il risultato sbagliato, se prendi il sangue dal dito - la sifilide è molto difficile da identificare, la sua importanza nella diagnosi è molto bassa e, molto spesso, nelle prime fasi non mostrerà il quadro reale di ciò che sta accadendo.

Il direttore dell'Istituto di Terapia Sperimentale di Berlino, il Professor Wasserman, ha fatto una grande scoperta. E sebbene RW sia ormai obsoleto e venga eseguito molto raramente (a causa della sua non specificità in molti casi), poiché è stato sostituito da una reazione di micro-precipitazione, questa scoperta ha dato agli immunologi un buon impulso per lo sviluppo dell'analisi delle infezioni. Ad esempio, ELISA e REEF con alta precisione indicano infezione da sifilide.

Ma ancora - questa infezione esiste e colpisce le persone. E questo significa che l'argomento non ha perso la sua rilevanza.

Esame del sangue secondo Wasserman

Ad oggi, ci sono molte tecniche che consentono di diagnosticare malattie tipiche attraverso lo studio del sangue umano. Se parliamo di malattie sessualmente trasmissibili, tra queste una delle più comuni è la sifilide. La reazione dei micro-metodi di Wasserman può riconoscere la sua presenza nel corpo del paziente.

Che cos'è un test di Wasserman? Il sangue di un paziente infetto da sifilide è pieno di anticorpi prodotti attivamente dal sistema immunitario. E come parte dell'agente causale di questa malattia - treponema pallido - c'è un antigene (cardiolipina) che è estremamente sensibile all'analisi. Se hai una reazione Wasserman positiva, allora questa è una garanzia accurata della presenza di questa sostanza nel sangue.

Quando hai bisogno di una diagnosi?

La donazione di sangue per RW viene assegnata nelle seguenti situazioni:

  • Durante regolari visite mediche e visite mediche di quei gruppi della popolazione che sono coinvolti nel campo della medicina, del commercio o dell'istruzione.
  • Durante il corso della gravidanza. La sifilide è una malattia molto pericolosa che può influenzare negativamente lo sviluppo del feto, causare ogni sorta di patologie e persino diventare una vera minaccia di perdere un figlio prima della nascita. Il feto può essere infettato all'interno della madre, che è il portatore dell'infezione. Pertanto, per scoprire la reazione a RW è richiesto non solo per le donne in gravidanza, ma anche per quelle donne che stanno pianificando di concepire.
  • In caso di contatto prolungato di una persona sana con un portatore di malattia di Wasserman a casa o al lavoro.
  • In caso di ricovero in urgenza di un paziente con sintomi della malattia.
  • La presenza di dipendenze: tossicodipendenza, alcolismo.
  • In caso di desiderio della persona di diventare donatore di sperma o sangue.
  • Dopo contatto intimo non protetto o accidentale.
  • Dopo la fine della gravidanza modo innaturale.
  • Un test per la sifilide viene eseguito anche se il paziente viene ricoverato in ospedale a causa di un forte aumento della temperatura con infiammazione simultanea dei nodi del sistema linfatico.
  • Mentre presta tempo in prigione o dopo di esso.

Controindicazioni

Nonostante i molti casi di necessità di un test di Wasserman, ci sono situazioni in cui è controindicato negli esseri umani. A questo punto, il risultato potrebbe essere errato o impreciso. Le ragioni dell'analisi di distorsione della sieroreazione che segue:

  1. temperatura corporea elevata.
  2. gravidanza nel periodo di 1-3 settimane prima della consegna.
  3. le mestruazioni nelle donne.
  4. neoplasie maligne negli organi.
  5. effetti residui dopo una malattia fredda o infettiva.
  6. diabete mellito (specialmente nella fase acuta).
  7. polmonite, bronchite acuta o tubercolosi.
  8. lavoro recentemente rinviato.

Preparazione per la procedura

Come ogni altra procedura diagnostica, il test PB richiede una certa preparazione da parte del paziente.

Donare sangue e ottenere un risultato affidabile può essere a stomaco vuoto. Alcuni giorni prima di prendere il materiale è severamente vietato usare alcol o fumo.

Si raccomanda anche di cambiare la dieta. Escludere cibi e piatti grassi, sale. 10-15 ore prima di venire in laboratorio puoi fare una cena leggera. Se al mattino hai mangiato, il risultato sarà sicuramente falso. Le condizioni di preparazione non cambiano anche durante la gravidanza. Consentito di bere acqua senza dolcificanti e gas.

Condurre ricerche

Quando vieni al laboratorio medico, dovresti già avere un referral to RW dal tuo medico. Uno studio su Wasserman viene eseguito in posizione seduta o sdraiata su un divano. Il campione viene prelevato solo dalla vena cubitale. Se si trova in profondità, si consiglia al paziente di sviluppare una mano stringendo e aprendo un pugno. Spesso è necessario prendere il sangue per l'analisi dai bambini. In questo caso, una microreazione su RW viene eseguita dopo aver prelevato il materiale dalla vena cranica o una piccola incisione nell'area del tallone.

I professionisti medici usano solo siringhe monouso.

Un accurato esame del sangue per PB è preparato in laboratorio, dove dovrebbe essere immediatamente consegnato dopo aver prelevato il materiale. Se ciò non è possibile, il sangue viene congelato per 1-2 giorni e mantenuto ad una temperatura non superiore a 3-4 ºС.

"Sangue venoso per analisi"

Decodifica risultati

Solo un medico qualificato sarà in grado di decifrare l'esame del sangue ottenuto secondo Wasserman. Il punto è che nell'analisi possono esserci non solo una reazione positiva o negativa, ma anche risultati intermedi.

  • "-" è una tipica reazione negativa che non dovrebbe causare nemmeno il minimo dubbio. La sifilide nel corpo non lo è.
  • "+" O "++" - è stata identificata una microreazione debolmente positiva, che richiede un esame e una diagnosi aggiuntivi. Dopo un po 'di tempo, l'analisi deve essere ripetuta, poiché non esiste la certezza completa che il paziente non abbia la sifilide. La persona potrebbe non aver completato tutte le procedure preparatorie per il prelievo di sangue. Altre patologie nel corpo possono anche essere le cause di una reazione debolmente positiva.
  • "+++" è una reazione positiva. Questo risultato non richiede ulteriori conferme. Il paziente è infetto da sifilide, ora gli viene prescritto un esame più completo. Le donne prendono un tampone dall'utero o dalla vagina, mentre gli uomini prendono materiale dall'uretra. La decodifica positiva è raramente errata. Ma se i sintomi del paziente sono simili ai segni di altre malattie, vengono nominati i test di chiarificazione.
  • "++++" è la reazione positiva finale. Il risultato ottenuto è affidabile al 100% e non richiede analisi aggiuntive. La diagnosi di sifilide.

Test RW falsi positivi

A volte capita che una persona completamente sana abbia una reazione falsa positiva di Wassermann. Perché sta succedendo questo? Una persona con falsa sifilide è caratterizzata da varie condizioni: stadi cronici o acuti della malattia, lesioni fisiche o recenti vaccinazioni.

Tutti condividono una caratteristica: il corpo inizia a produrre attivamente proteine ​​non specifiche, che sono anche chiamate immunoglobuline o anticorpi. L'analisi RW per le malattie sessualmente trasmissibili determina queste proteine ​​come sifilitiche. Il risultato è una reazione falsa positiva che provoca shock al paziente.

Come mostra la pratica medica, ci sono le seguenti cause della reazione falsa positiva di Wassermann:

  1. intossicazione alimentare o alcolica.
  2. interruzione acuta e improvvisa del muscolo cardiaco (infarto del miocardio).
  3. lesioni alle ossa o ai tessuti molli.
  4. infezioni batteriche come la tubercolosi.
  5. malattia epatica cronica o acuta, epatite B, C, D.
  6. malattie della natura autoimmune.
  7. cambiamenti nel corpo a causa dell'età.

Un'analisi falso-positiva si verifica anche nelle donne in gravidanza, nel cui corpo viene prodotta anche una grande quantità di anticorpi protettivi nel periodo di gestazione. Per passare l'analisi primaria preferibilmente 12 settimane dopo il concepimento, quindi a 30-35 settimane. L'ultimo risultato è importante da ottenere prima della consegna (circa 38-40 settimane).

Devi sapere che la reazione di Wasserman durante la gravidanza è spesso imprecisa. Per dare un risultato falso non solo i cambiamenti ormonali globali nel corpo di una donna, ma anche le malattie croniche nascoste. Pertanto, è importante effettuare diversi diagnostica. Se l'analisi indica la presenza di sifilide, può essere trasmessa al bambino. È dimostrato che la sifilide congenita è praticamente incurabile, richiede una terapia complessa e complessa.

Quanto costa un test per la sifilide

Spesso c'è una situazione in cui, dopo aver eseguito l'analisi, non è possibile arrivare immediatamente dal medico. Questo non significa che dovresti fare una nuova diagnosi. Se la donazione di sangue è stata effettuata secondo tutte le regole, il test RW sarà considerato valido per tre mesi. Ma non è consigliabile ritardare la visita a uno specialista.

Trattamento della malattia

Una reazione positiva di Wasserman per la sifilide suggerisce che il paziente debba iniziare immediatamente il trattamento. La malattia è contagiosa, quindi il resto dei membri della famiglia che sono in contatto con il paziente ogni giorno sono a rischio. È necessario mostrare il dermatovenerologo del tuo partner sessuale. Anche se le sue analisi danno un risultato negativo, è necessario un trattamento preventivo (preventivo). Piccole dosi di antibiotico con penicillina impediscono lo sviluppo della sifilide.

La terapia antibiotica è stata riconosciuta come il metodo principale e più efficace per controllare la sifilide. Nella pratica medica vengono utilizzati i preparati di penicillina. Se non ci sono risultati previsti o vi sono controindicazioni specifiche per l'assunzione di tali farmaci, il medico trasferisce il paziente ai farmaci per la tetraciclina.

Di solito il regime di trattamento prevede l'uso simultaneo di diversi antibiotici. La loro scelta e il loro dosaggio dipendono dalla gravità della lesione del corpo con la sifilide. Se la malattia viene diagnosticata in una fase precoce, il ciclo di trattamento non deve superare i tre mesi. Nei casi avanzati, lo specialista prescriverà il trattamento ospedaliero, che sarà poi trasferito alla terapia di mantenimento. Se tardate ad andare dal medico, allora è possibile la comparsa di processi irreversibili nel corpo. Il trattamento durerà fino a diversi anni.

Anche se il trattamento prescritto dà risultati tangibili, il paziente dovrebbe visitare regolarmente il medico. Questo registrerà i cambiamenti e regolerà la dose dei farmaci.

Prevenzione della sifilide

Se vuoi preservare la tua salute, per tutta la vita devi eseguire semplici misure preventive:

  • Utilizzare solo i prodotti per l'igiene personale. Lavare accuratamente le stoviglie, lavare gli strofinacci o usare salviette di carta. Se una persona malata è in contatto con te, allora gli oggetti personali dovrebbero essere bolliti.
  • Evitare contatti intimi accidentali o non protetti. Molte persone infettate dalla sifilide non sanno nemmeno del loro problema. Pertanto, porta sempre con te un preservativo.