Principale
Analisi

Cosa hanno gli uomini per l'adenoma della prostata - caratteristiche dietetiche

Nessun uomo è immune da BPH - tumori nella ghiandola prostatica, che porta molto disagio e rende la vita molto difficile.

Ma, fortunatamente, questa malattia è trattata e con molto successo. Naturalmente, a condizione che l'uomo soddisfi tutti i requisiti del medico. Una delle raccomandazioni più urgenti è seguire una dieta.

Lo stato del corpo umano dipende in gran parte da quali sostanze nutritive entra e in che quantità. Pertanto, un'alimentazione corretta può svolgere un ruolo chiave nella correzione della patologia.

Ma devi essere avvertito subito: non c'è bisogno di cercare di curare te stesso l'IPB. Persino l'aderenza più accurata alle prescrizioni della dieta non darà il pieno recupero. Il trattamento per l'adenoma è sempre complesso, come riporterà ogni medico professionista.

Sintomi di BPH negli uomini

Come ogni altra patologia seria, l'adenoma prostatico ha diverse fasi. Ognuno di loro differisce dall'altro grado di gravità dei sintomi.

Il primo grado non è l'inizio dello sviluppo della patologia, ma il momento in cui si manifestano le manifestazioni. È caratterizzato da:

La gravità dei sintomi durante il corso di 1 grado è molto bassa.

In considerazione di ciò, un numero relativamente piccolo di persone nei primi 1-3 anni (questa è la durata di questa fase) cerca un aiuto professionale e in genere prende alcune misure (per esempio, smette di bere alcolici).

Tuttavia, è con il grado 1 che l'adenoma viene trattato molto facilmente. Nella seconda fase, le manifestazioni sono già più luminose e non molte persone possono tollerare tali sintomi. Questo grado è caratterizzato soprattutto da violazioni abbastanza gravi della vescica.

Il terzo grado è il finale. Quando l'adenoma si è sviluppato così tanto, la minzione è molto difficile - l'urina viene escreta goccia a goccia.

Le pareti del corpo, accumulando rifiuti liquidi, diventano molto sottili. In vista di ciò, una rottura della vescica e della morte.

Qual è la dieta per l'adenoma della prostata negli uomini?

La sofferenza dei medici dell'adenoma prescrive una dieta speciale. La dieta corrispondente è simile alla "Tabella numero 5."

La prima raccomandazione per mangiare con BPH è quella di mangiare cibi che non sono in grado di causare il grasso in eccesso.

Se il paziente ha una tale persona, gli viene prescritta una dieta più rigida per ridurre il peso ad un valore accettabile. Nella dieta di un uomo con una neoplasia benigna nella prostata dovrebbero essere alimenti che migliorano il movimento intestinale.

Questo è importante per il fatto che la stitichezza o anche una leggera difficoltà nella rimozione dei rifiuti attraverso l'organo specificato porta a ulteriori, inutili effetti sulla prostata.

Questo non solo causa non solo un forte dolore, ma ostacola anche la circolazione del sangue nella ghiandola prostatica. Per questo motivo, è vietato mangiare cibo diverse ore prima di andare a dormire.

E, naturalmente, è necessario che il corpo riceva tutti i nutrienti e gli oligoelementi di cui ha bisogno.

Cosa può e non può mangiare con la prostata e l'adenoma?

Sul tavolo, il paziente può avere cibi / piatti gustosi e nutrienti. La dieta per BPH non è molto rigida e non implica restrizioni molto severe. Tuttavia, per alcuni può sembrare insolito, quindi potrebbe essere necessario abituarsi alla dieta modificata per 1-2 settimane.

Prodotti ad alta fibra

Una persona con adenoma è estremamente necessaria per includere nei prodotti dietetici in cui vi è un sacco di fibre. Sono necessari per il corretto funzionamento degli intestini. Le vitamine sono anche molto importanti.

Questo può essere ottenuto da frutta e verdura. Particolarmente utili in questa malattia sono: patate, cipolle e altri verdi, cetrioli, pomodori (compresi i succhi) pere e kiwi. Il pesce è anche possibile e persino necessario da mangiare.

Per migliorare il sistema urogenitale, è necessario utilizzare qualcosa che include sostanze diuretiche. Il prodotto ideale a questo proposito è l'anguria.

In esso, tra le altre cose, ci sono molte vitamine. Ma prima di averlo, devi consultare il tuo dottore. Le probabilità sono che la permeabilità dei canali urinari dovuta alla presenza della malattia sia molto bassa.

Per questo motivo, il fluido non sarà praticamente rimosso dalla vescica e dopo il suo tracimazione si romperà dalle pareti del corpo. Una dieta per BPH implica un rifiuto completo di alcuni alimenti. In particolare, ai pazienti viene prescritto di non usare proteine ​​animali, ma di sostituirli con sostanze simili, ma di origine vegetale.

È necessario rinunciare completamente o minimizzare il consumo di cibo che causa la fermentazione. Questo requisito è dovuto al fatto che tali processi irritano le mucose degli organi responsabili della rimozione dei rifiuti. Ma la cosa principale - causano stitichezza.

Gli uomini con BPH non sono raccomandati a mangiare cavoli

Questi prodotti più comuni che causano la fermentazione includono:

  • latte (intero);
  • cavolo (in qualsiasi forma);
  • mele.

Nutrizione per l'adenoma prostatico

Se viene diagnosticato un adenoma rappresentativo di una ghiandola rappresentativa, il trattamento deve essere combinato con una dieta competente. Tutte le malattie richiedono aggiustamenti nella nutrizione e nello stile di vita. È questo tipo di approccio integrato che fornirà un rapido recupero e assistenza sanitaria.

Quale dovrebbe essere il potere per l'adenoma, è stato studiato per molto tempo ed è stato applicato con successo nella pratica. La nutrizione include cibi sani necessari per mantenere una buona salute. Un set di vitamine essenziali e oligoelementi per evitare il ripetersi della malattia. E in generale, una dieta equilibrata supporta l'immunità, crea un ambiente favorevole per il recupero.

Ghiandola della prostata

Quando la dimensione della prostata è normale, non ci sono problemi. C'è del ferro sotto la vescica. Questo è un organo esclusivamente maschile. Consiste di diverse dozzine di lobuli con condotti di scarico. Quando un uomo non ha problemi urologici, questo organo non si fa sentire. Alla palpazione, il medico può testare due lobi simmetrici, separati da un solco. La prostata normale ha una forma simmetrica. Non dovrebbe essere cisti e tumori. La dimensione massima del corpo di solito raggiunge i 20 anni. Con l'età può aumentare leggermente. Ma questo è considerato la norma.

Adenoma: cos'è?

Una prostata sana, sia alla palpazione che all'ecografia, ha una struttura uniforme. Ci può essere un leggero aumento dell'organo ad una certa età, ma questo non è un problema. Ma dopo 40 anni, tutti gli uomini sono invitati a essere sicuramente esaminati da un urologo. Perché la prostata è un organo ormono-dipendente. E nel periodo di aggiustamento ormonale può avere problemi. Se il medico sospetta un cambiamento nella forma della prostata o un aumento delle sue dimensioni, invierà sicuramente un ulteriore esame. Se viene diagnosticato un adenoma, non essere molto turbato. L'adenoma è un tumore benigno che viene trattato con successo.

Cosa dovrebbe essere avvisato

I primi segni di adenoma prostatico possono apparire piuttosto debolmente. Eppure, al primo sospetto vale la pena contattare un medico. Cosa dovrebbe essere avvisato:

  • minzione frequente;
  • sensazione di minzione incompleta;
  • corrente sottile, a volte interrotta durante l'atto della minzione;
  • bisogno di sforzo mentre urina.

Se nella prima fase questi segni sono appena visibili, allora nella seconda fase non si può fare a meno di sentirli. E la terza fase è già espressa in incontinenza, sia durante il giorno che durante la notte. In questa fase è già impossibile fare a meno di un trattamento complesso ea lungo termine.

Mangia

Il trattamento farmacologico aiuta una corretta alimentazione. Una corretta alimentazione non significa che non sia gustosa. Puoi sempre pensare a un menu che ti piaccia. La nutrizione per l'adenoma prostatico ha le sue caratteristiche. Devi limitarti al dolce. Ma è ancora più difficile limitare i piatti di carne e pesce. Tuttavia, a limiti ragionevoli. Ci sono diverse opzioni per una dieta terapeutica così equilibrata per le malattie della prostata. Ho solo bisogno di scegliere un'opzione più adatta. Tuttavia, la dieta varia in diverse fasi della malattia.

Regole del mangiare

Corretta alimentazione: la chiave per il successo della ripresa. Ma è necessario cambiare non solo la dieta, ma anche le abitudini. I principi base della dieta:

  • devi mangiare in piccole porzioni, 5-6 volte al giorno;
  • prova a mangiare allo stesso tempo;
  • per ridurre al minimo il consumo di dolci - non più di 50 grammi;
  • per dessert è permesso usare cappe, gelatina, casseruole, gelatina;
  • rinunciare fritto, salato e piccante;
  • mangiare cibo con proprietà lassative (prugna, barbabietola, cavolo, albicocca);
  • limitare carne e pesce a 200-300 grammi al giorno;
  • mangiare più spesso al vapore o cibo bollito.

Dieta dopo l'intervento chirurgico

Se si esegue un intervento chirurgico sulla ghiandola prostatica, la restrizione nel cibo dovrebbe essere con un pregiudizio sui cibi vegetali. È utile:

  • aumentare il consumo di prodotti a base di erbe e in particolare di pomodori;
  • più spesso includono prodotti caseari - yogurt, kefir, yogurt;
  • bere tè verde a foglia larga senza additivi per ricostituire il testosterone;
  • più spesso ci sono salmoni, aringhe, passere, gamberi, acciughe - che è ricco di acidi grassi;
  • eliminare completamente dalla dieta carne di maiale, manzo, agnello;
  • smettere di mangiare patatine, pizza, salsicce in pasta, shawarma, cibo da McDonalds;
  • rifiutare salsicce, salsicce, pesce affumicato.

Dieta con la forma corrente della malattia

Se la malattia si manifesta in tutta la sua gloria - molto brillantemente, il dottore molto probabilmente prescriverà una dieta rigorosa e un regime adeguato di sonno e riposo. Gli alimenti nell'adenoma prostatico di secondo grado hanno una selezione ancora più severa. Cosa è permesso:

  • cibi grassi e piccanti sono completamente esclusi;
  • sono ammessi solo carne magra e pesce;
  • il consumo di alghe, uova e anche un po 'di fegato di manzo e maiale è aumentato - tutto questo è ricco di selenio e zinco;
  • pistacchi, olio d'oliva, cereali sono i benvenuti;
  • frutti di mare molto utili, noci, crusca;
  • aringa, semi di zucca sono utili;
  • latticini utili, olio di cocco; latte;
  • barbabietole utili, pomodori, cavoli, piselli, zucchine, zucca, cetrioli.

Interdicazioni alla malattia iniziata di secondo grado

Quando l'adenoma non può mangiare alcuni alimenti:

  • è vietato consumare birra, vino e liquori;
  • tutte le spezie sono escluse, è possibile utilizzare solo succo di limone e verdure essiccate per il condimento;
  • caffè e tè sono esclusi;
  • prodotti a base di farina proibiti, muffin;
  • sono esclusi cibi in scatola, sottaceti, uova di pesce;
  • l'uso di brodi ricchi è limitato;
  • uso limitato di cioccolato, legumi.

Prodotti utili

Se viene fatta una diagnosi, il cibo nella fase iniziale dell'adenoma deve essere corretto e alcuni di questi devono essere inclusi nella dieta:

  • uva secca, fichi, prugne secche e pesche;
  • mele, fragole, arance, mandarini;
  • carote, lattuga, verdure, zucca, cavolfiore, cetrioli, pomodori;
  • aglio, cipolla, pastinaca, prezzemolo, senape, rafano;
  • grano saraceno, mais, avena, pane di segale;
  • formaggi a basso contenuto di grassi;
  • alghe;
  • ostriche, calamari, cozze, gamberetti, petto di pollo, carne di tacchino;
  • bevanda alla rosa canina, bevanda debole al tè;
  • zuppe bollite nel latte, zuppe con verdure;
  • girasole, oliva, olio di mais;
  • non più di un uovo durante il giorno.

Cosa è escluso nella prostata

Nella dieta per l'adenoma della prostata è indesiderabile fare alcuni pasti in qualsiasi stadio della malattia:

  • carne con grassi e grassi animali;
  • paste fresche, prodotti da forno, pasta lievitata;
  • prodotti a base di cioccolato;
  • forti brodi;
  • caviale;
  • ravanello, ravanello e acetosa;
  • frattaglie, eccezione - fegato;
  • tè forte, caffè, cacao, acqua con gas, kvas.
  • alcool.

Varietà nel menu

Anche la dieta comporta un menu vario. Dovrebbe essere mirato a ottenere tutti i nutrienti e gli oligoelementi necessari. E anche contribuire alla perdita di peso, se c'è un tale problema. Perché il sovrappeso peggiora anche il decorso della malattia. Molte persone non pensano nemmeno che la cosa principale in qualsiasi dieta sia usare più acqua, non gassata, tè verde, brodo di rosa canina, gelatina. E assicurati di mangiare frazionario, non mangiare troppo, soprattutto prima di andare a dormire. Se possibile, mangia allo stesso tempo. Snacking non è desiderabile, tuttavia, se vuoi veramente mangiare, puoi mangiare frutta.

Suggerimenti dietetici

Al mattino - farina d'avena con latte, pane alla crusca con una fetta di formaggio magro, tè verde.

Per il pranzo - zuppa con qualsiasi componente sotto forma di verdure, coniglio brasato con zucchine al forno, insalata di pomodori con cipolle verdi e olio vegetale, brodo di rosa canina.

Snack: frutta, yogurt

Per la sera - pesce al cartoccio, grano saraceno, vinaigrette, tè non forte.

A circa 10-11 ore - 200 grammi di latte acido.

Al mattino - grano saraceno con latte o acqua con burro, vinaigrette, tè al latte.

Per il pranzo - zuppa di salmone, filetto di pollo con melanzane e peperone dolce, fettine di cetriolo con pomodori, frutta e bibita.

Sicuro, - brinda con formaggio magro, tè debolmente fermentato.

Per la sera - cavolo stufato, polpette di tacchino, qualsiasi tè.

Due ore prima di coricarsi: 200 grammi di bevanda a base di latte fermentato o yogurt.

Al mattino - cracker con fette di formaggio, uova sode, tè morbido bollito, tè fresco.

Per il pranzo - borscht vegetariano, hamburger di tacchino al vapore, kale di mare, brodo di rosa canina.

Snack: 30 grammi di semi di mandorla o di zucca.

Per la sera - pilaf vegetariano con frutta secca, tè bianco o un'infusione di piante medicinali.

Due ore prima di coricarsi - 200 grammi di bevanda a base di latte fermentato.

Al mattino - brindisi con caviale di zucchine (non in scatola), tè al latte dolce o gelatina.

Per il pranzo - spezzatino di zucca, riso bollito, salmone al vapore, insalata di peperoni dolci, una bevanda del loro frutto.

Per la sera - zuppa di latte con vermicelli o grano saraceno, bevanda alla rosa canina.

Alle 22-11: latte o bevanda a base di latte fermentato.

È importante rispettare il regime

Dieta con adenoma a circa 3 ore di pausa tra i pasti principali. Nelle pause puoi mangiare frutta, noci, frutta secca. Ed è necessario usare acqua pulita almeno da una a due litri al giorno. Ma senza gas. La soda di zucchero è esclusa.

Perché la dieta è così importante? Perché il corpo si abitua a mangiare in un determinato momento e produce abbastanza enzimi per elaborare il cibo. Tutto ciò alla fine porta a una buona digestione, perdita di peso, migliore assorbimento del cibo. Inoltre, la dieta consente al corpo di liberarsi dal cibo trasformato nel tempo, scarica il lavoro del cuore, aiuta a migliorare il metabolismo.

A cosa prestare particolare attenzione

L'adenoma della prostata è un tumore benigno. Ma è necessario passare il test per la presenza di un decorso maligno della malattia. Eppure: non è necessario iniziare un adenoma prostatico, poiché una malattia non rilevata e non curata può trasformarsi in cancro.

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio

Prodotti e menù dietetici per l'adenoma prostatico

In caso di adenoma della prostata, è importante seguire una terapia completa con la dieta. Oltre a prendere farmaci e procedure, è necessario rivedere la dieta. Per gli uomini, una dieta speciale è stata sviluppata per l'adenoma prostatico, che include prodotti che sono benefici per il corpo. Aggiungendoli al menu aiuterà ad alleviare le condizioni del paziente, recuperando rapidamente dalla malattia.

Cos'è l'adenoma prostatico

Nella pratica medica, l'adenoma della ghiandola prostatica è inteso come un tumore benigno (iperplasia - BPH) che si verifica negli uomini di età superiore ai 40 anni. Esternamente, la malattia è la crescita del tessuto tra i lobuli dell'organo, la presenza di nodi in esso. Le cause dello sviluppo della malattia sono i cambiamenti ormonali. Per determinare l'adenoma della prostata possono essere i seguenti sintomi del corpo:

  • minzione frequente;
  • un flusso sottile e debole di urina può essere interrotto;
  • sensazione di svuotamento incompleto della vescica;
  • sforzandosi durante la minzione, l'incontinenza.

Ci sono tre fasi della manifestazione della patologia dell'adenoma prostatico. Sono caratterizzati dai seguenti fattori nei pazienti:

  1. Il primo - le violazioni sono minime, c'è un aumento nella minzione notturna, letargia del jet. Lo stadio del tumore dell'adenoma prostatico dura da 1 a 10 anni.
  2. Il secondo - sintomi pronunciati - flusso intermittente, tensione, sensazione di svuotamento incompleto. L'urina rimane nella vescica, il ritardo porta all'infiammazione delle mucose, bruciore, dolore.
  3. Il terzo è l'escrezione urinaria non derivata notte e giorno. Il recupero dell'adenoma prostatico può essere ottenuto solo con una terapia complessa e cercando un aiuto medico.

Dieta per l'adenoma della prostata e della prostata

Oltre al trattamento farmacologico, l'alimentazione dell'adenoma prostatico negli uomini contribuirà a far fronte alla malattia. È caratterizzato dalle regole di base della dieta:

  • mangiare in piccole porzioni, spuntini su frutta fresca, bacche, verdure;
  • aderire a una certa modalità di alimentazione nel tempo, non deviare dal sistema;
  • per dessert è permesso consumare casseruole, mousse, gelatine, gelatine;
  • limitare lo zucchero al minimo, sostituire con miele - la dose giornaliera di 50 g;
  • rifiuto di cibi fritti, in salamoia, salati, spezie;
  • sulla dieta è desiderabile mangiare cibi deboli - barbabietole bollite, frutta secca per intaccare l'intestino;
  • la base della nutrizione per l'adenoma prostatico è bollita, cotta, cibo cotto a vapore;
  • al giorno puoi mangiare non più di 200 grammi di carne o 300 grammi di pesce.

Se un uomo ha subito un intervento chirurgico per rimuovere la ghiandola prostatica, quindi la dieta durante il periodo postoperatorio implica le seguenti regole per osservare la salute del corpo:

  • includere in una dieta sana frutta e verdura, pomodori;
  • mangiare latticini - yogurt, yogurt, kefir;
  • bere un tè verde leggero per la produzione attiva di testosterone;
  • mangiare salmone, acciughe, gamberetti, passera, aringa, tocoferolo utile e acidi grassi;
  • abbandonare carne di maiale e manzo, fast food, patatine fritte - piatti con un'alta percentuale di grassi.

Dieta per l'adenoma della prostata 2 gradi

Con lo sviluppo del secondo stadio della malattia, quando i sintomi appaiono intensamente, è necessario seguire una dieta per l'adenoma prostatico. I medici formulano le seguenti raccomandazioni:

  • rifiuto di fritto, piccante, grasso;
  • un divieto di alcol, birra, carne affumicata, spezie, spezie, salse - per il gusto è meglio aggiungere il succo di limone e verdure secche ai piatti;
  • rifiuto di caffè e tè forti;
  • prodotti a base di farina, brodi ricchi, dolci, pasticcini sono dannosi alla dieta;
  • rifiuto di prodotti contenenti amido, cibo in scatola, marinata, caviale;
  • restrizioni sull'uso di cioccolato, prodotti a base di cacao, legumi;
  • l'inclusione di cibi ricchi di zinco e selenio - cavolo marino, uova, maiale o fegato di manzo;
  • l'uso di pistacchi, olio d'oliva, cereali;
  • in caso di adenoma prostatico, è utile mangiare crusca, tuorli d'uovo, funghi, noci, frutti di mare;
  • fonti di proteine ​​e lipidi - fegato di vitello, olio di cocco, aringa, semi di zucca, anguria;
  • in caso di adenoma prostatico, è utile bere succhi appena spremuti, decotti di erbe, acqua, latte e bevande a base di latte fermentato, composte;
  • dalle bacche sulla dieta sono utili tutti, e dalle verdure - barbabietole, pomodori, carote, cavoli, zucca, zucchine, cetrioli, piselli.

Prodotti della prostata

Affinché il cibo con la prostata possa beneficiare e non aggravare la condizione del paziente, è utile seguire il processo dietetico e includere i seguenti prodotti nel menu:

  • albicocche secche, uvetta, fichi, prugne;
  • agrumi, mele, fragole, lamponi;
  • patate, carote, barbabietole, zucchine, zucca, cavolfiore, cetrioli, pomodori, piselli, lattuga, verdure;
  • aglio, cipolla, pastinaca, prezzemolo, senape, rafano;
  • cereali integrali (grano saraceno, mais, avena), pasta fatta con farina di segale;
  • mucca, latte di capra e suoi derivati;
  • cereali, esclusa la manna, - orzo, grano saraceno
  • miele;
  • formaggio a basso contenuto di sale e grasso; manzo magro;
  • cavolo di mare;
  • carne magra, frutti di mare, pesce magro, gamberetti, cozze, cappesante;
  • vitamine con zinco e selenio;
  • acqua, decotto di rosa canina, infuso tè debole, meglio del verde;
  • primi piatti - verdure, zuppe di latte;
  • olio a basso contenuto di grassi di verdure e burro - non più del 30% del contenuto calorico giornaliero;
  • un uovo al giorno

Cosa non mangiare per la prostata negli uomini

Sulla dieta con adenoma prostatico, il paziente non deve mangiare i seguenti prodotti della lista che possono influire negativamente sulla salute:

  • carne grassa;
  • grassi refrattari - carne di montone, manzo, maiale;
  • frattaglie, eccetto il fegato;
  • pane bianco fresco, pasta frolla, pasta;
  • forti brodi;
  • cioccolato;
  • fagioli;
  • cibo in scatola con pesce o composizione di carne;
  • caviale;
  • ravanello, ravanello, spinaci, acetosa;
  • Sul tavolo non dovrebbero essere acqua frizzante, tè forte, cacao, alcool, kvas.

Posso bere un caffè?

Gli uomini con adenoma prostatico, abituati a bere caffè forte, dovranno dimenticare la bevanda durante la dieta. La caffeina influisce negativamente sulla salute del corpo, quindi dovrebbe essere abbandonata. Vietato su una dieta e tè forte, alcool, bevande gassate. In caso di adenoma prostatico, è meglio bere acqua senza gas, bevande alla frutta e succhi di frutta appena spremuti. È meglio assumere liquidi con una dieta tra i pasti e due ore prima di andare a letto. Bevande utili per l'adenoma prostatico sono i fianchi di brodo, un'infusione di erbe medicinali, latticini.

Menù dietetico per l'adenoma della prostata

Secondo i medici, una dieta per gli uomini con prostatite dovrebbe avere una dieta varia ed equilibrata, comprese proteine, grassi e carboidrati per risolvere il problema. Un esempio di menu per l'adenoma della prostata si presenta così:

  • colazione - porridge di grano saraceno con latte, vinaigrette di verdure fresche con una piccola quantità di olio vegetale;
  • pranzo - preparare una zuppa di verdure in un brodo sciolto, cuocere un ragù di coniglio con verdure, preparare un'insalata;
  • snack - frutta, latticini;
  • cena - pesce, al vapore, verdure, frutta con un cucchiaio di yogurt;
  • un'ora o due prima di andare a dormire - un bicchiere di kefir.

Video: nutrizione per l'adenoma prostatico

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Dieta e prodotti dietetici per l'adenoma della prostata negli uomini

Dieta in alcune malattie è una componente essenziale del trattamento efficace. Il cibo scelto in determinate circostanze può ridurre la frequenza delle esacerbazioni, migliorare le condizioni generali e ridurre la gravità dei sintomi della patologia. Un ruolo sufficientemente importante è svolto da una dieta corretta ed efficace per l'adenoma della prostata. Su quali prodotti sono inclusi nella lista dei permessi con la dieta, e quali sono proibiti, così come sulle ricette popolari saranno discussi nell'articolo.

Consentito e proibito

La nutrizione per l'adenoma prostatico non prevede una significativa limitazione della dieta abituale degli uomini e del suo contenuto calorico, a meno che, naturalmente, fino a quando non sia stata fatta la diagnosi, la persona ha seguito la dieta e i principi della sana alimentazione. Se ciò non accadesse, la dieta e la dieta dell'uomo devono essere riconsiderate.

La prima restrizione dietetica imposta agli uomini con adenoma prostatico si riferisce al consumo di grassi animali. Nella dieta, il loro numero dovrebbe essere ridotto. È possibile utilizzare una piccola quantità insieme a varietà di carne o pollame a basso contenuto di grassi, ma è meglio provare a cucinare con oli vegetali. Tale restrizione della dieta in caso di adenoma prostatico di qualsiasi grado si applica alle proteine ​​animali e non può essere completamente esclusa, dal momento che i piatti animali contengono aminoacidi essenziali, che sono substrati per numerosi processi metabolici nel corpo degli uomini. Tuttavia, si raccomanda di limitarlo al minimo, sostituendo le proteine ​​animali con una quantità adeguata di verdura.

L'adenoma è una formazione benigna dai tessuti della ghiandola prostatica (il secondo nome della malattia è l'iperplasia prostatica benigna), quindi la dieta quotidiana dovrebbe essere arricchita con selenio, zinco e anche vitamine con proprietà antiossidanti (A, E, C). Lo zinco e il selenio si trovano in grandi quantità nei pesci delle seguenti varietà:

Ci sono anche molti oligoelementi in altri doni marini: ostriche, gamberetti. Se acquisti pesce e frutti di mare freschi è difficile, allora lo zinco e il selenio possono essere ottenuti con prodotti di origine vegetale. Nella dieta abituale del sesso più forte con la malattia della prostata può e dovrebbe includere cereali (grano saraceno, farina d'avena), olio d'oliva, semi (zucca, girasole).

I semi di zucca sono inclusi nella lista dei rimedi popolari per la prostatite, in modo che la loro presenza nella dieta non sia superflua.

I prodotti contenenti vitamine con proprietà antiossidanti sono piuttosto numerosi. Sarà utile per i membri del sesso più forte recuperare efficacemente dalle malattie della prostata nella loro dieta quotidiana:

  • Carota fresca
  • Foglia di lattuga
  • Sedano.
  • Broccoli e cavolfiori
  • Pomodori.
  • L'aglio

Un paragrafo altrettanto importante della dieta corretta, necessaria per il recupero dall'adenoma prostatico, specialmente con la ritenzione urinaria, negli uomini è l'osservanza di un bilancio idrico ottimale. Non ci sono restrizioni sull'assunzione di liquidi durante il giorno. Puoi bere succhi, composte, bevande alla frutta preparate al momento, acqua pulita. Tuttavia, se hai problemi a urinare poche ore prima di dormire, devi limitare la quantità di liquido. Ciò impedirà il sonno irrequieto associato alla necessità di frequenti visite in bagno per urinare a causa dell'incapacità di tenere una grande quantità di urina. Raccomandazione particolarmente rilevante per gli uomini a cui è stato diagnosticato un adenoma prostatico di 2 ° e più gradi.

Su alcuni prodotti che sono desiderabili per l'inclusione nel cibo con adenoma prostatico, vale la pena soffermarsi. Discorso sui prodotti a base di anguria, pomodori, tè verde e api. Tutti, naturalmente, possono e devono essere inclusi nella dieta per il recupero. Il tè verde con adenoma prostatico saturerà il corpo con preziose catechine, influenzando positivamente il livello degli ormoni sessuali maschili, stimolando le funzioni della prostata e accelerando in modo efficace il recupero in alcune patologie. Anguria e pomodori contengono licopene. Questa sostanza è un antiossidante efficace eccellente che influenza positivamente la salute della sfera genitale degli uomini. Non a caso il licopene è persino incluso nei preparati con l'aiuto del quale viene effettuato il trattamento dei problemi di minzione.

Il licopene viene venduto sotto forma di capsule, ma è molto più piacevole consumarlo come parte di prodotti naturali.

Un elemento separato è la raccomandazione sull'uso dei prodotti delle api per l'adenoma della prostata. Ci sono molte raccomandazioni su Internet su questo argomento, ma va ricordato che i prodotti dell'apicoltura non sono una panacea, ed è impossibile trattarli seriamente per l'adenoma della prostata, grado 2 o più. È possibile e necessario mangiare miele, pargu, propoli, ecc., Ma è ragionevole includerli nella dieta, ricordando che essi influenzano i livelli di zucchero nel sangue e contribuiscono anche ad un aumento del peso corporeo a causa dell'alto contenuto calorico.

Se parliamo di ciò che è assolutamente impossibile per il recupero, non ci sono limitazioni significative su questo problema. Le raccomandazioni assomigliano ai principi di una corretta alimentazione. Il rappresentante del sesso più forte con l'adenoma prostatico, pur osservando una dieta efficace per il recupero, non può essere mangiato o dovrebbe essere seriamente limitato all'uso:

  1. Zucchero, così come altri piatti contenenti carboidrati facilmente digeribili.
  2. Carne rossa grassa (maiale, agnello, manzo).
  3. Fast food C'è non è raccomandato anche con le promesse del venditore che utilizza solo ingredienti naturali.
  4. Bevande alcoliche ed energetiche.
  5. Bevande gassate

Per la dieta con adenoma prostatico, specialmente con la ritenzione urinaria, era abbastanza efficace, è meglio dimenticare l'abbondanza di spezie, carni affumicate, sottaceti e sottaceti. I pasti per il consumo giornaliero dovrebbero contenere una quantità minima di conservanti, coloranti, aromi artificiali e additivi aromatici. Per migliorare le proprietà organolettiche dei piatti del solito menu nella dieta, è possibile utilizzare erbe fresche o secche, aglio. A proposito, i verdi sono utili per mangiare e crudo.

Modi di guarigione con il cibo nei dettagli

A volte è difficile trovare una ricetta semplice e utile in un grande flusso di informazioni, quindi di seguito daremo come esempio le ricette di piatti semplici raccomandati per l'inclusione nella dieta di uomini con diagnosi di adenoma prostatico. Soddisfa perfettamente la fame e l'holodnik satura il corpo con i nutrienti. La ricetta per una zuppa sana comprende: cetrioli (4 pezzi), pomodori (3-4 pezzi), verdure fresche (prezzemolo, sedano, aneto), è possibile aggiungere peperone dolce. Questi componenti dovrebbero essere tritati finemente e messi in un frullatore. Quindi, versare alcuni bicchieri di yogurt magro. Tutto macinare in un frullatore per una consistenza uniforme. La cottura non richiede un piatto.

Un'altra zuppa utile per la nutrizione nelle malattie della ghiandola prostatica è sottaceto secondo la seguente ricetta:

  • 4 cetrioli sottaceto.
  • Carote fresche - 2 pezzi
  • Patate fresche - 2 pezzi
  • Riso (mezza tazza).
  • Verdi da gustare, aglio
  • Passata di pomodoro senza conservanti o fatta in modo indipendente (2 cucchiai).
  • Olio vegetale (2 cucchiai.)

Il sottaceto pronto sembra abbastanza appetitoso, allo stesso tempo, questa zuppa favorisce la guarigione.

Mettere le patate a fette e il riso lavato in una casseruola piena d'acqua. Bollire e salare. Metti il ​​resto degli ingredienti, eccetto i verdi, e fai sobbollire la zuppa a fuoco basso sotto il coperchio chiuso. Dopo che sei pronto a mettere i verdi e il concentrato di pomodoro, grattugia i cetrioli. Servire caldo.

Per una dieta efficace che aiuti ad accelerare il recupero, è auspicabile la sostituzione massima di prodotti di origine vegetale, come menzionato sopra. Pertanto, una ricetta per le costolette di carote sarà utile. Per cucinare secondo la ricetta, sono necessarie 6-7 carote fresche. Dovrebbero essere puliti e grattati. Aggiungere un po 'di sale, uova e aglio a piacere. Mescolare accuratamente e aggiungere la semola (fino a 3 cucchiai) alla miscela per rendere possibile la formazione delle costolette. Friggerli da 2 lati in una padella calda fino a una piccola crosta, e poi stufare per un paio fino a quando non sono pronti.

Una ricetta simile è preparata per polpette di cavoli e barbabietole. La ricetta non prevede l'aggiunta di qualcos'altro nel piatto, ma se il gusto delle sole carote e barbabietole ti dà fastidio, allora puoi formare hamburger con l'aggiunta di patate, pane nero.

Utili ed efficaci in una dieta che aiuta ad accelerare il recupero dalle malattie della prostata sono le insalate di verdure condite con olio d'oliva o d'uva. Tali piatti saranno un deposito di acidi grassi insaturi, in particolare OMEGA-3, che contribuiscono anche alla riduzione del colesterolo totale nel sangue. L'adenoma della prostata si sviluppa spesso negli uomini di età superiore ai 50-55 anni, quando il trattamento dell'aterosclerosi e l'aumento del peso diventano un problema abbastanza urgente. Pertanto, le insalate di verdure secondo le ricette utilizzate nella dieta per l'iperplasia prostatica andranno a beneficio di tutto il corpo.

Mangiare correttamente con iperplasia prostatica per accelerare il processo di recupero o per garantire la remissione del processo è abbastanza semplice. La cosa principale è sintonizzarsi sull'osservanza di alcuni principi della dieta e seguirli rigorosamente. Nel tempo, la dieta diventerà abituale e avrà un effetto positivo non solo sulla prostata, ma anche sulla salute generale di un uomo, poiché gli alimenti proposti contengono molte sostanze ed elementi utili.

Dieta per l'adenoma prostatico: consigli e dieta

Le malattie del sistema genito-urinario negli uomini hanno bisogno non solo di un buon trattamento, ma anche dell'uso di cibo adeguato, che contribuisce alla nutrizione dell'intero organismo. Una dieta per l'adenoma della prostata aiuta il paziente a recuperare rapidamente. Nella dieta del paziente dovrebbero essere presenti solo quei prodotti che hanno un basso contenuto di colesterolo e sale.

Buon giorno, in contatto Alexander Burusov - esperto del club maschile "Viva Man". Oggi vi invito a parlare dell'adattamento della nutrizione in presenza di adenoma prostatico.

Idealmente, naturalmente, il medico curante dovrebbe selezionare il cibo necessario per il paziente. Di regola, i menù maschili sono fatti sulla base di indicatori clinici della malattia. Qualche tempo dopo il consumo delle sostanze necessarie nel corpo dell'uomo si verificano cambiamenti significativi.

Cibo nella fase iniziale della malattia

Una dieta per l'adenoma della prostata negli uomini nella fase iniziale della manifestazione della malattia dovrebbe consistere in piatti con una quantità minima di grassi vegetali e animali. È meglio cucinare piatti al vapore.

Il cibo cotto dovrebbe essere sempre caldo. Inoltre, l'alimentazione dell'adenoma prostatico dipende direttamente dall'insorgenza dei sintomi della malattia.

Mangiare dovrebbe avvenire secondo uno schema specifico, che comprende fino a 5 ricevimenti durante il giorno. Hai bisogno di mangiare in piccole porzioni. Se un uomo non si sente bene, si consiglia di organizzare una giornata di digiuno.

Nella fase iniziale della malattia è importante osservare il regime di bere. Di norma, è l'uso di 3 litri di liquido.

Il fatto è che una grande quantità di acqua aiuta a normalizzare la minzione. Durante il trattamento del paziente, il medico prescrive un ciclo di terapia antinfiammatoria, che aiuta ad alleviare il dolore durante lo svuotamento della vescica.

Quali alimenti dovrebbero essere inclusi nella dieta?

La nutrizione per l'adenoma della prostata e della prostata dovrebbe consistere solo in alimenti sani e sani. I medici esperti raccomandano di includere i seguenti alimenti nella dieta:

  • pane fresco Il prodotto deve essere fatto di segale o farina di mais;
  • succo di frutta fresco o frutta e verdura fresca. Nella bevanda è ammessa la presenza di polpa, ricca di vitamine e antiossidanti;
  • latticini (latte pastorizzato con una quantità minima di grassi, kefir, ryazhenka);
  • uovo di gallina - 1 pz. durante il giorno;
  • carne di pollo bollita (pollo, tacchino, quaglia);
  • pasta di semola di grano duro;
  • frutta secca (mela, pera, prugne secche, albicocche secche);
  • composte di frutta fresca;
  • gelatina;
  • cereali (grano saraceno, miglio);
  • frequente ricevimento di primi piatti (borsch, zuppa, zuppa-purea);
  • decotto di erbe e bacche;
  • caffè, tè - 2 tazze al giorno.

Ridurre la crescita del tessuto organico contribuisce all'utilizzo di un gran numero di sostanze come: zinco e selenio. Aiutano a ridurre il gonfiore.

Quali prodotti contengono il dosaggio massimo di questi componenti? Questi includono:

  • cavolo di mare;
  • fegato di manzo e maiale;
  • legumi: piselli, fagioli;
  • grana di grano saraceno e mais.

La quantità massima di zinco è contenuta nei seguenti prodotti:

  • funghi;
  • frutti di mare;
  • semi di girasole;
  • aringa di mare;
  • noci;
  • carne di manzo.

Nel processo di trattamento, il medico seleziona il dosaggio richiesto per ciascun componente incluso nella dieta di un uomo.

Menu per l'adenoma della prostata

Per normalizzare la condizione del paziente con prostatite e adenoma prostatico, è stato redatto un menu speciale, che in medicina si chiama "tavola medica n. 5". Cosa è incluso nella sua composizione? Contiene i seguenti prodotti:

  • pane di segale;
  • prodotti a base di acido lattico;
  • verdure fresche e al vapore;
  • un gran numero di cereali (grano saraceno, orzo perlato, piselli, miglio, mais, frumento, orzo);
  • omelette proteica;
  • bevande (tè, caffè, succhi di frutta freschi, composta di frutta);
  • la quantità minima di glucosio sotto forma di dolci (mousse di frutta, gelatina).

Durante il giorno, devi rispettare il dosaggio. Un uomo dovrebbe mangiare un pasto alla volta: 250 mg del primo piatto, 100 grammi di cereali cotti, 50 grammi di pollame bollito o carne animale, pesce bollito - 40 g, 15 grammi di frutta secca e 100 mg di qualsiasi liquido.

Mangiare dovrebbe avvenire con il benessere del paziente. Si raccomanda di ridurre la quantità di sale e grasso in questo menu al minimo.

Raccomandazioni di specialisti

Professionisti esperti raccomandano di attenersi alle regole di base dell'alimentazione, che includono:

  • assunzione frequente di prodotti;
  • piccole porzioni;
  • spuntino sotto forma di verdure fresche e frutta non zuccherata;
  • assunzione minima di glucosio.

Seguendo queste raccomandazioni, il paziente può provare sollievo significativo dopo 4 giorni dall'inizio di tale dieta.

È meglio selezionare prodotti che contribuiscano alla rapida pulizia dell'intestino. Fondamentalmente è:

  • latticini (kefir, ryazhenka, yogurt con bifidobatteri);
  • grande quantità di fluido;
  • prugne, albicocche secche;
  • fibra (verdure, frutta).

La pulizia del tratto intestinale contribuisce all'assenza di costante formazione di gas e pesantezza nello stomaco. Il paziente sente la leggerezza, che si riflette nella sua salute.

Quale cibo deve essere osservato dopo l'operazione?

Il trattamento tardivo della prostatite può causare un cancro. Lo stadio iniziale della malattia è suscettibile all'esposizione al farmaco.

Il secondo e il terzo stadio dell'adenoma prostatico sono trattati con un intervento chirurgico. Di conseguenza, l'organo interessato viene completamente rimosso.

La maggior parte degli uomini spesso pone la domanda: "Che tipo di cibo dovrebbe essere dopo l'intervento chirurgico dell'adenoma prostatico?". Il periodo di riabilitazione è un periodo piuttosto lungo. Il menu correttamente progettato aiuta a evitare la comparsa della natura di remissione della malattia.

Il cibo non dovrebbe contenere un gran numero di additivi chimici e coloranti. Un corpo indebolito non è in grado di affrontare la manifestazione di una reazione allergica. Il principio principale della dieta dopo l'intervento chirurgico è la disponibilità di una buona alimentazione e l'assunzione di grandi quantità di liquidi.

Puoi provare sollievo con molta fibra di frutta e verdura. I prodotti del mare e le varietà di oli vegetali contribuiscono alla normalizzazione del processo di defecazione.

La nutrizione frazionata consente di evitare la stipsi prolungata, che influisce negativamente sul decorso della malattia. L'uso frequente di tè verde satura il corpo impoverito con antiossidanti. Bloccano la crescita delle cellule tumorali nei tessuti della ghiandola.

Le foglie di tè verde contengono un gran numero di catechine, che contribuiscono alla rapida rigenerazione delle cellule malate dell'organo. L'acqua e varie bevande aiutano a rimuovere tutti i composti dannosi dal corpo.

Quali alimenti non possono essere consumati in presenza di adenoma prostatico?

Molti uomini sono interessati: "Cosa non può essere in presenza della malattia da mangiare?". Gli uomini non dovrebbero includere nel menu tali tipi di prodotti e sostanze come:

  • cibo fritto;
  • quantità eccessiva di sale, che contribuisce alla ritenzione idrica nel corpo;
  • prodotti affumicati;
  • cottura delle varietà di grano tenero;
  • alimenti in scatola;
  • caviale;
  • confetteria al cioccolato e cocco;
  • brodi grassi;
  • bevande fortemente gassate.

Il medico curante aiuterà ad alleviare il periodo di riabilitazione del paziente. Menu correttamente progettato consente di migliorare le condizioni degli uomini.

Inizialmente, si raccomanda di mangiare carne magra e brodi di pesce. I secondi piatti sono fatti meglio sulla base di cereali sani, come il grano saraceno e il miglio. Per quanto riguarda la carne, dovrebbe essere dietetica. Questi sono principalmente: coniglio, pollo e tacchino.

Durante il periodo di malattia il paziente deve monitorare il proprio peso. La manifestazione della malattia è abbastanza comune negli uomini obesi.

Prevenzione delle malattie

Un esame tempestivo aiuta ad evitare questo tipo di problemi. La prostatite nella fase iniziale è ben adattabile alle cure mediche. Le misure preventive includono:

  • Ultrasuoni della prostata;
  • corretta alimentazione;
  • stile di vita attivo (sport, nuoto, fitness);
  • rifiuto di cattive abitudini. I composti tossici che costituiscono sigarette e alcol influenzano negativamente il benessere degli uomini;
  • visita all'urologo (una volta ogni sei mesi).

Non dovresti sperare nell'auto-guarigione del corpo e della medicina tradizionale. Quando i sintomi iniziali sono raccomandati, non appena possibile cercare l'aiuto di professionisti qualificati. Le misure adottate in tempo aiutano a preservare la salute degli uomini.

Dieta per l'adenoma della prostata

Descrizione del 23 agosto 2017

  • Efficacia: effetto terapeutico dopo 21 giorni
  • Durata: 3 mesi / permanentemente
  • Costo dei prodotti: 1400-1500 rubli a settimana

Regole generali

Adenoma della prostata è una, attivo, malattia progressiva cronica benigna della prostata associato all'invecchiamento. Caratterizzata dallo sviluppo di iperplasia prostatica ghiandolare-stromale, che si verificano nel contesto dello squilibrio età di ormoni sessuali, con il progressivo aumento dei sintomi del tratto urinario inferiore (minzione frequente, diminuito flusso urinario, l'accumulo di urina residua).

I segni di morbilità dell'iperplasia prostatica benigna si verificano già nel 65-70% degli uomini sopra i 70 anni di età. Nonostante la natura benigna del tumore, l'alto tasso di progressione contribuisce al deterioramento della qualità della vita, manifestato da disturbi urinari e un aumento del rischio di ritenzione urinaria acuta e malignità (degenerazione in un tumore maligno). Il trattamento della malattia è complesso, a seconda del livello. Nei metodi iniziali (1-2 fasi) di trattamento conservativo vengono utilizzati, nelle fasi successive (3-4) viene eseguita un'operazione per rimuovere la prostata.

La dieta per l'adenoma della prostata è una componente obbligatoria del trattamento complesso. La dieta si basa sui principi di una dieta equilibrata con un contenuto predominante di prodotti vegetali e un basso contenuto di grassi animali. Tale dieta consente di mantenere il livello di testosterone richiesto e fornisce al corpo una quantità sufficiente di antiossidanti che rallentano il processo di invecchiamento. Inoltre, una dieta ricca di proteine ​​vegetali riduce il rischio di complicanze.

La principale fonte di proteine ​​animali dovrebbe essere la dieta alimentare, i latticini, i pesci magri. I grassi animali refrattari dovrebbero essere esclusi dai grassi, preferendo i grassi vegetali. I carboidrati dovrebbero essere presenti principalmente sotto forma di carboidrati complessi (cereali, verdure, frutta) con la restrizione dello zucchero raffinato.

Per ridurre il tasso di proliferazione del tessuto della prostata deve essere presente negli alimenti dieta ricca di acidi polinsaturi e oligoelementi (zinco e selenio), vitamina E e A. Pertanto, la dieta deve essere oli costantemente presenti vegetali (semi di zucca, oliva, girasole), pesci rossi, le sardine, tonno, lo sgombro, ricca di alimenti di zinco - aringhe, pesce, semi di lino carne rossa magra, crusca di frumento, ostriche, di sesamo, semi di zucca e di anguria, secchi lievito e Se (alghe, lievito di birra, semola di mais, con ubprodukty, farina, riso, grano saraceno, crusca), così come la vitamina E (olio di grano germogliato, piselli, olio di mais, uova, olio di soia e prodotti di soia, roba verde).

Per una migliore assimilazione degli oligoelementi, che si verifica quando vi è vitamina A nella dieta, è auspicabile includere l'olio di pesce nella dieta. È importante monitorare la funzione intestinale, non consentendo la stitichezza. Questo problema è risolto dall'inclusione nella dieta di prodotti contenenti molta fibra (crusca, verdure di stagione, frutta, verdure da giardino, cereali da cereali integrali, pane di grano). Normalizzare la funzione dell'intestino contribuiscono a prugne, barbabietole, albicocche fresche, carote, prugne.

Quando esacerbare il decorso della malattia, è necessario escludere dalla dieta alimenti che irritano il tessuto prostatico - concentrato di carne / brodo di pesce, sale, carne affumicata, salse (ketchup, maionese), cibi grassi e fritti, spezie piccanti, caffè e tè forti, uova fritte, salsicce, alcol (in particolare birra), tutte le verdure speziate (ravanello, daikon, rafano, cipolle, zenzero, ravanelli, aglio), sottaceti, sottaceti, bevande contenenti acido carbonico, fast food, nonché prodotti contenenti vari additivi alimentari.

La quantità di fluido consumata nell'adenoma prostatico non complicato non è limitata, ma è auspicabile ridistribuire il suo consumo durante il giorno con il consumo del volume principale di fluido nella prima metà della giornata e nel tempo restante per ridurre la quantità di liquido, con la cessazione del suo uso per 2-3 ore prima del sonno. Come liquido, puoi utilizzare acqua pura, bevande a base di latte fermentato, tisane, succhi preparati al momento, decotti di rosa canina, composte, acqua minerale bicarbonato-sodica. È utile includere nella dieta dei prodotti delle api: pappa reale, miele, polline, perga, propoli e immunomodulatori di origine vegetale: mummia, estratto di aloe, echinacea, deviasil.

Dieta, dopo l'intervento chirurgico di rimuovere l'adenoma prostatico non è fondamentalmente diverso, però, nei primi giorni dopo l'intervento si concentra sulla prevenzione della stipsi, aumentare la quantità di assunzione di liquidi (2,5-3 l / giorno) durante il giorno, se non ci sono restrizioni da parte di cardio sistema vascolare e limitare l'assunzione di liquidi dopo 19 ore.

È utile utilizzare infusi / decotti a base di erbe che hanno un effetto diuretico e anti-infiammatorio - un decotto di foglie di cowberry, succo di mirtillo rosso-mirtillo, brodo di fianchi, celidonia, orecchie d'orso, frutti di sorbo. Inoltre, la nutrizione dopo la rimozione di adenoma della prostata prevede la completa esclusione di tutti i prodotti che hanno un effetto irritante durante l'intero periodo di riabilitazione.

Prodotti consentiti

Dieta per adenoma della prostata comprende:

  • L'uso di zuppe vegetariane di cereali / verdure senza zazharki.
  • Uso di carne bollita di tipi dietetici (carne di vitello, manzo, coniglio, pollo, tacchino), pesce magro (sgombro, passera, salmone rosa, aringa) in forma cotta, bollita e in umido senza aggiunta di spezie piccanti. Per i contorni, si consiglia di utilizzare cereali integrali cotti in acqua.
  • L'inclusione nei prodotti dietetici contenenti acidi grassi polinsaturi, zinco, selenio, vitamina E (semi di zucca, pesce, crusca di frumento, le ostriche, le frattaglie, le aringhe, lievito di birra, di sesamo, semola di mais, semi di lino, piselli, riso integrale marino germogli di grano germogliato, germe, olio di soia, noci, crusca, uova di quaglia, grano saraceno, olio di germe di grano, olio di mais).
  • Inclusione obbligatoria nella dieta di vari prodotti caseari (kefir, yogurt, yogurt salato, ryazhenka, latte acidofilo).
  • Sufficiente contenuto di verdure crude e culinarie (bollite, al forno, in umido) - broccoli, carote, barbabietole, peperoni, zucchine, sedano, melanzane, patate, oltre a frutta e piatti a base di essi.
  • Come liquido, si consiglia di utilizzare tisane, acqua bollita pura, succhi e bevande alla frutta preparate al momento, acqua naturale da tavola, tè verde debole, composte, brodo di rosa canina, mirtilli e mirtilli rossi, bevande a base di latte fermentato.